Come Installare Oracle Java JRE in Linux Ubuntu

Questo tutorial tratta l'installazione di Oracle Java 7 a 32-bit e 64-bit (versione corrente numero 1.7.0_40) JRE nel sistema operativo Linux Ubuntu a 32-bit e 64-bit. Queste istruzioni funzionano anche per Linux Mint e Debian. Questo articolo è concepito solo per coloro che vogliono installare Oracle Java JRE nei sistemi Debian e Linux come Debian, Ubuntu e Linux Mint. Con questo metodo sarai solamente in grado di eseguire i programmi Java senza poterli sviluppare e programmare in Java. Questo articolo è nato dalle svariate richieste di molti utenti che volevano solamente sapere come installare Oracle Java JRE in un sistema Ubuntu. In questo articolo è inclusa anche una sezione per abilitare Oracle Java JRE con i browser. Queste istruzioni funzioneranno per Debian, Ubuntu e Linux Mint.

Passaggi

  1. 1
    Verifica se il tuo sistema Linux Ubuntu è a 32-bit o a 64-bit. Apri il terminale ed esegui il seguente comando riportato qui sotto.
    • Scrivi/copia/incolla:' file /sbin/init
      • Vedrai apparire sul monitor se la versione del tuo sistema operativo Linux Ubuntu è a 32-bit o a 64-bit.
  2. 2
    Controlla se hai già installato Java nel tuo sistema. Per farlo, esegui questo comando Java nel terminale.
    • Apri il terminale e immetti il seguente comando:
      • Scrivi/copia/incolla: java -version
    • Se hai OpenJDK installato nel tuo sistema, vedrai:
      • java version "1.7.0_15"
        OpenJDK Runtime Environment (IcedTea6 1.10pre) (6b15~pre1-0lucid1)
        OpenJDK 64-Bit Server VM (build 19.0-b09, mixed mode)
    • Se quindi hai OpenJDK installato nel tuo sistema, vuol dire che hai una versione di Java inadatta per questa procedura.
  3. 3
    Rimuovi completamente OpenJDK/JRE dal tuo sistema e crea una directory per Oracle Java JRE. Eviterà conflitti e confusioni fra le varie versioni Java. Per esempio, se hai installato OpenJDK/JRE nel tuo sistema, rimuovilo tramite il seguente comando:
    • Scrivi/copia/incolla: sudo apt-get purge openjdk-\*
      • Questo comando rimuoverà completamente OpenJDK/JRE dal tuo sistema.
    • Scrivi/copia/incolla: sudo mkdir -p /usr/local/java
      • Questo comando creerà una directory per i file binari di Oracle Java JDK e JRE.
  4. 4
    Scarica Oracle Java JRE per Linux. Assicurati di scegliere i file binari compressi adatti all'architettura 32-bit o 64-bit del tuo sistema (con l'estensione tar.gz).
    • Per esempio, se il tuo sistema è Linux Ubuntu a 32-bit, scarica i file binari per Oracle Java a 32-bit.
    • Invece, se il tuo sistema è Linux Ubuntu a 64-bit, scarica i file binari per Oracle Java a 64-bit.
    • Facoltativo, Scarica la documentazione di Oracle Java JDK/JRE
      • Seleziona jdk-7u40-apidocs.zip.
    • Importante: i file binari di Oracle Java a 64-bit non funzionano in un sistema operativo Linux Ubuntu a 32-bit. Si verificheranno parecchi errori se cerchi di farlo.
  5. 5
    Copia i file in /usr/local/java directory. Spesso i file di Oracle Java sono scaricati in: /home/"your_user_name"/Downloads.
    • Istruzioni di installazione di Oracle Java a 32-bit nel sistema Linux Ubuntu a 32-bit:
      • Scrivi/copia/incolla: cd /home/"your_user_name"/Downloads
      • Scrivi/copia/incolla: sudo cp -r jre-7u45-linux-i586.tar.gz /usr/local/java
      • Scrivi/copia/incolla: cd /usr/local/java
    • Istruzioni di installazione di Oracle Java a 64-bit nel sistema Linux Ubuntu a 64-bit:
      • Scrivi/copia/incolla: cd /home/"your_user_name"/Downloads
      • Scrivi/copia/incolla: sudo cp -r jre-7u45-linux-x64.tar.gz /usr/local/java
      • Scrivi/copia/incolla: cd /usr/local/java
  6. 6
    Esegui questi comandi con i file Oracle Java tar.gz scaricati. Assicurati di farlo come amministratore di sistema, in modo da rendere i comandi eseguibili a tutti gli utenti del sistema. Per aprire il terminale in modalità amministratore scrivi "sudo -s", e ti saranno chiesti nome utente e password.
    • Istruzioni di installazione di Oracle Java a 32-bit nel sistema Linux Ubuntu a 32-bit:
      • Scrivi/copia/incolla: sudo chmod a+x jre-7u45-linux-i586.tar.gz
    • Istruzioni di installazione di Oracle Java a 64-bit nel sistema Linux Ubuntu a 64-bit:
      • Scrivi/copia/incolla: sudo chmod a+x jre-7u45-linux-x64.tar.gz
  7. 7
    Decomprimi i file binari Java nella directory /usr/local/java
    • Istruzioni di installazione di Oracle Java a 32-bit nel sistema Linux Ubuntu a 32-bit:'
      • Scrivi/copia/incolla: sudo tar xvzf jre-7u45-linux-i586.tar.gz
    • Istruzioni di installazione di Oracle Java a 64-bit nel sistema Linux Ubuntu a 64-bit:
      • Scrivi/copia/incolla: sudo tar xvzf jre-7u45-linux-x64.tar.gz
  8. 8
    Controlla le directory. A questo punto, dovresti avere una directory di file binari decompressa in /usr/local/java for the Java JDK/JRE indicata come:
    • Scrivi/copia/incolla: ls -a
    • jre1.7.0_45
  9. 9
    Modifica la variabile PATH file /etc/profile e aggiungi le seguenti variabili al PATH di sistema. Usa nano, gedit o altri programmi di testo. Come amministratore, apri /etc/profile.
    • Scrivi/copia/incolla: sudo gedit /etc/profile
    • o
    • Scrivi/copia/incolla: sudo nano /etc/profile
  10. 10
    Scorri in basso con le frecce e inserisci quanto indicato nelle righe seguenti alla fine del file /etc/profile:
    • Scrivi/copia/incolla:

      JAVA_HOME=/usr/local/java/jre1.7.0_45
      PATH=$PATH:$HOME/bin:$JAVA_HOME/bin
      export JAVA_HOME
      export PATH
  11. 11
    Salva il file /etc/profile ed esci.
  12. 12
    Informa il sistema Linux Ubuntu dove si trova Oracle Java JRE. Questo dirà al sistema che una nuova versione di Oracle Java è pronta all'uso.
    • Scrivi/copia/incolla: sudo update-alternatives --install "/usr/bin/java" "java" "/usr/local/java/jre1.7.0_45/bin/java" 1
      • Questo comando notifica al sistema che Oracle Java JRE è pronto all'uso.
    • Scrivi/copia/incolla: sudo update-alternatives --install "/usr/bin/javaws" "javaws" "/usr/local/java/jre1.7.0_45/bin/javaws" 1
      • Questo comando notifica al sistema che Oracle Java Web è pronto all'uso.
  13. 13
    Informa il sistema Linux Ubuntu che Oracle Java JRE deve essere il Java di default.
    • Scrivi/copia/incolla: sudo update-alternatives --set java /usr/local/java/jre1.7.0_45/bin/java
      • Questo comando imposterà l'ambiente Java nel sistema.
    • Scrivi/copia/incolla: sudo update-alternatives --set javaws /usr/local/java/jre1.7.0_45/bin/javaws
      • Questo comando imposterà Java Web nel sistema.
  14. 14
    Ricarica la variabile PATH /etc/profile con il seguente comando:
    • Scrivi/copia/incolla: /etc/profile
    • La variabile PATH /etc/profile sarà ricaricata dopo il riavvio del sistema.
  15. 15
    Testa per vedere se Oracle Java è stato installato correttamente. Esegui il seguente comando e controlla la versione Java:
  16. 16
    Un'installazione positiva di Oracle Java a 32-bit mostrerà:
    • Scrivi/copia/incolla: java -version
      • Questo comando mostrerà la versione corrente di java installata nel tuo sistema.
    • Dovresti ricevere il seguente messaggio:
      • java version "1.7.0_45"
        Java(TM) SE Runtime Environment (build 1.7.0_45-b18)
        Java HotSpot(TM) Server VM (build 24.45-b08, mixed mode)
  17. 17
    Un'installazione positiva di Oracle Java a 32-bit mostrerà:
    • Scrivi/copia/incolla: java -version
      • Questo comando mostrerà la versione corrente di Java installata nel tuo sistema.
    • Dovresti ricevere il seguente messaggio:
      • java version "1.7.0_45"
        Java(TM) SE Runtime Environment (build 1.7.0_45-b18)
        Java HotSpot(TM) 64-Bit Server VM (build 24.45-b08, mixed mode)
  18. 18
    Congratulazioni, hai appena installato Oracle Java JRE nel tuo sistema Linux. Adesso riavvia il tuo sistema Linux Ubuntu, dopodiché esso sarà completamente configurato a Java.
    Pubblicità

Opzionale: Come Abilitare Oracle Java nel Tuo Browser di Internet

  1. Per abilitare il plug-in Java nel tuo browser devi creare un link simbolico fra il plug-in del tuo browser e la posizione del plug-in Java incluso nella distribuzione di Oracle Java.

Nota Importante: abilita Oracle Java 7 nel tuo browser con cautela a causa dei problemi di sicurezza e delle vulnerabilità. Essenzialmente, abilitando Oracle Java 7 nel tuo browser potresti favorire l'accesso indesiderato di qualcuno al tuo sistema, compromettendolo. Per più informazioni sulla sicurezza e le vulnerabilità di Java visita il seguente sito: Test Java

Google Chrome

Istruzioni per Oracle Java a 32-bit

  1. Esegui i seguenti comandi:
    • Scrivi/copia/incolla: sudo mkdir -p /opt/google/chrome/plugins
      • Questo creerà una directory chiamata /opt/google/chrome/plugins
    • Scrivi/copia/incolla: cd /opt/google/chrome/plugins
      • Questo porterà nella directory dei plug-in di Google Chrome; assicurati di essere in questa directory prima di creare il link simbolico.
    • Type/Paste/Copy: sudo ln -s /usr/local/java/jre1.7.0_40/lib/i386/libnpjp2.so
      • Questo creerà un link simbolico dal plug-in Java JRE (Java Runtime Environment) libnpjp2.so a Google Chrome.

Istruzioni per Oracle Java a 64-bit

  1. Esegui i seguenti comandi:
    • Scrivi/copia/incolla: sudo mkdir -p /opt/google/chrome/plugins
      • Questo creerà una directory chiamata /opt/google/chrome/plugins.
    • Scrivi/copia/incolla: cd /opt/google/chrome/plugins
      • Questo porterà nella directory dei plug-in di Google Chrome; assicurati di essere in questa directory prima di creare il link simbolico.
    • Scrivi/copia/incolla: sudo ln -s /usr/local/java/jre1.7.0_40/lib/amd64/libnpjp2.so
      • Questo creerà un link simbolico dal plug-in Java JRE (Java Runtime Environment) libnpjp2.so a Google Chrome.

Promemoria

  1. Nota: a volte quando esegui il comando sopra riportato potresti ricevere questo messaggio:
    • ln: creating symbolic link `./libnpjp2.so': File exists
    • Per correggere questo problema rimuovi il link simbolico precedente con il comando:
    • Scrivi/copia/incolla: cd /opt/google/chrome/plugins
    • Scrivi/copia/incolla: sudo rm -rf libnpjp2.so
    • Assicurati di essere nella directory the /opt/google/chrome/plugins prima di eseguire il comando.
  2. Riavvia il browser e vai al Test Java per testare se Java funziona.

Mozilla Firefox

Istruzioni per Oracle Java a 32-bit

  1. Esegui i seguenti comandi:
    • Scrivi/copia/incolla: cd /usr/lib/mozilla/plugins
      • Questo porterà nella directory /usr/lib/mozilla/plugins; crea questa directory se non esiste già.
    • Scrivi/copia/incolla: sudo mkdir -p /usr/lib/mozilla/plugins
      • Questo creerà la directory /usr/lib/mozilla/plugins; assicurati di essere in questa directory prima di creare il link simbolico.
    • Scrivi/copia/incolla: sudo ln -s /usr/local/java/jre1.7.0_40/lib/i386/libnpjp2.so
      • Questo creerà un link simbolico dal plug-in Java JRE (Java Runtime Environment) libnpjp2.so a Mozilla Firefox.

Istruzioni per Oracle Java a 64-bit

  1. Esegui i seguenti comandi:
    • Scrivi/copia/incolla: cd /usr/lib/mozilla/plugins
      • Questo porterà nella directory /usr/lib/mozilla/plugins; crea questa directory se non esiste già.
    • Scrivi/copia/incolla: sudo mkdir -p /usr/lib/mozilla/plugins
      • Questo creerà la directory /usr/lib/mozilla/plugins; assicurati di essere in questa directory prima di creare il link simbolico.
    • Scrivi/copia/incolla: sudo ln -s /usr/local/java/jre1.7.0_40/lib/amd64/libnpjp2.so
      • Questo creerà un link simbolico dal plug-in Java JRE (Java Runtime Environment) libnpjp2.so a Mozilla Firefox.

Promemoria

  1. Nota: a volte, quando esegui il comando sopra riportato, potresti ricevere questo messaggio:
    • ln: creating symbolic link `./libnpjp2.so': File exists
    • Per correggere questo problema rimuovi il link simbolico precedente con il comando:
    • Scrivi/copia/incolla: cd /usr/lib/mozilla/plugins
    • Scrivi/copia/incolla: sudo rm -rf libnpjp2.so
    • Assicurati di essere nella directory /usr/lib/mozilla/plugins prima di eseguire il comando.
  2. Riavvia il browser e vai al Test Java per testare se Java funziona.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Programmazione | Linux
Questa pagina è stata letta 25 498 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità