Come Installare Tubature e Sanitari del Bagno

2 Metodi:InstallazioneManutenzione

Se stai costruendo o ristrutturando casa e non vuoi buttare soldi, potresti pensare di imparare a installare le tubature e i sanitari del bagno da solo. Puoi farcela!

1
Installazione

  1. 1
    Decidi dove andranno posizionati tubi e sanitari.
    • Dovrai avere ben chiaro il posizionamento di vasca (o doccia), lavandino e water. In questo modo determinerai dove far correre i tubi.
    • Dovrai fare dei buchi nel pavimento dove posizionare i tubi che andranno ai sanitari, per questo motivo è importante conoscere l'esatta posizione.
    • Trova e segna accuratamente tutti i punti dove andrai a scavare e trapanare.
    • Prendi di nuovo le misure per assicurarti che i segni siano accurati. "Misura due volte, taglia una volta": sarà anche un modo di dire, ma è molto sensato.
    • Fai tutti i tagli e i buchi necessari. Meglio fare un po' di preparativi prima di chiudere l'acqua e minimizzare così il tempo “all'asciutto”.
  2. 2
    Chiudi il rubinetto centrale dell'acqua della casa.
    • Prima di lavorare sulle tubature chiudi l'acqua. Trova le valvole e chiudile.
  3. 3
    Installa le tubature dell'acqua.
    • Per un bagno standard avrai bisogno di 5 linee: una calda e fredda per vasca/doccia e rubinetto, e una di acqua fredda per il water.
    • A seconda di come è posizionato il bagno puoi far passare le tubature attraverso il muro o dal pavimento.
    • Aggancia tubi flessibili dalle linee calda e fredda ai rubinetti del lavandino e della vasca.
    • Utilizza la carta vetrata per pulire i tubi in rame e renderli lisci, poi saldali alla tubatura principale.
  4. 4
    Connetti i tubi di scarico.
    • Per il bagno ti serviranno tubi di scarico di diverse dimensioni. Lo scarico per il water potrà essere di 3 pollici (circa 8 cm) o 4 pollici (circa 10 cm). Dopo aver attaccato il tubo allo scarico del water, questo dovrebbe scendere giù fino alla tubatura principale. Lo scarico del lavandino sarà di 1,5 pollici (circa 4 cm), quello della vasca di 2 pollici (circa 5 cm).
  5. 5
    Posiziona il water. Di solito è composto da 2 pezzi: una tazza e una vaschetta. Inizia dalla tazza.
    • Connetti la flangia dal tubo di scarico al water. Per farlo, incolla la flangia nella posizione che deve tenere allineandola con i fori delle viti del water.
    • Metti il water sopra le viti e la flangia. Prova a sederti sopra il water e a muoverti un po' per trovare la posizione corretta.
    • Controlla che sia a livello, poi stringi i dadi e le rondelle della flangia
    • Aggancia la vaschetta al water utilizzando dei dadi.
    • Connetti il tubo dell'acqua e poi sigilla con il silicone attorno alla base del water per sigillare il tutto.
  6. 6
    Installa il lavandino. Inizia col posizionare il sostegno per fare un test.
    • Fai dei segni sul pavimento dove andranno i bulloni e col trapano fai dei buchi attraverso il sostegno del lavandino, poi fissalo al pavimento utilizzando dadi e bullone.
    • Connetti il lavandino ai tubi dell'acqua calda e fredda. Metti anche maniglie, tappo e drenaggio nella parte alta del lavandino.
    • Posiziona il lavandino sul suo sostegno e incolla un adattatore con delle viti al tubo di drenaggio.
  7. 7
    Metti gli accessori di vasca e doccia.
    • Fai dei segni sul pavimento per il contorno della vasca in modo da capire dove andrà il tubo di scarico.
    • Fai passare il tubo e fissalo.
    • Una volta sistemato, incolla il tubo della vasca allo scarico.
    • Metti la vasca e controlla che sia a livello.

2
Manutenzione

  1. 1
    Usa uno sturalavandini, se il bagno è intasato.
    • Una volta sistemate le tubature del bagno potrai comunque avere problemi in futuro.
    • Per sturare il bagno, premi lo sturalavandini contro il foro e spingi in alto e in basso.
    • Se non funziona puoi usare una serpentina che ha un gancio a un'estremità e una maniglia all'altra estremità e ti permette di spingerla a fondo all'interno delle tubature.
  2. 2
    Stura il lavandino usando lo sturalavandini o la serpentina.
    • Se il lavandino è intasato puoi usare lo sturalavandini o la serpentina.
    • Puoi anche pulire il sifone sotto il lavandino rimuovendone la copertura. Sarà in fondo al tubo, appena prima che si attacchi al muro.
    • Prova a infilare un cavo o un appendiabiti per vedere se riesci a tirare fuori qualcosa. Se non funziona, sgancia il tubo usando una chiave e utilizza un detergente.
  3. 3
    Utilizza un tubo per lo scarico del pavimento.
    • Togli il filtro dallo scarico sul pavimento e spingi il tubo dentro il più possibile.
    • Metti degli stracci attorno al tubo per chiudere lo scarico.
    • Apri l'acqua al massimo e poi chiudila.
    • Continua ad aprire e chiudere l'acqua finché non scende senza problemi.
  4. 4
    Pulisci lo scarico della vasca utilizzando una serpentina.
    • Per lo scarico della vasca, svita la placca e tirala fuori. Spingi la serpentina attraverso il tubo per sbloccare lo scarico.

Cose che ti Serviranno

  • Tubi in rame, adattatori
  • Tubi di scarico, adattatori
  • Chiave
  • Saldatore
  • Sturalavandini
  • Serpentina da idraulico

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Manutenzione Domestica

In altre lingue:

English: Plumb a Bathroom, Español: instalar la tubería de un baño, Русский: установить сантехнику в ванной комнате и туалете, Bahasa Indonesia: Memasang Sistem Perpipaan di Kamar Mandi, Français: installer la tuyauterie d'une salle de bains, ไทย: เดินท่อประปาในห้องน้ำ, Português: Instalar a Tubulação do Banheiro, हिन्दी: अपने बाथरूम में पाइप फिट करें, Nederlands: Leidingen en afvoeren installeren in een badkamer

Questa pagina è stata letta 9 553 volte.

Hai trovato utile questo articolo?