Scarica PDF Scarica PDF

Quasi tutti chiamano un professionista per installare il sistema di aria condizionata a split. Però, se hai almeno un po’ di esperienza con i lavori di idraulica o di elettricità, puoi farlo da solo. Le diverse imprese vendono sistemi a split unici, tuttavia, questo articolo ti darà delle istruzioni generali per installarlo al meglio.

Metodo 1 di 3:
Installa l’unità interna

  1. 1
    Seleziona un punto libero su un muro della tua casa per montare l’unità interna.
    • Evita la luce diretta del sole e, in generale, le fonti di calore.
    • Evita i punti in cui possano verificarsi perdite di gas o in cui ci siano tracce di olio o zolfo.
    • L’unità interna richiede almeno 15 cm di spazio libero intorno a sé. Inoltre, dovrebbe essere montata ad almeno 2.13 m di altezza dal pavimento.
    • Installa l’unità ad almeno 1 m di distanza dai cavi della televisione, della radio, dei sistemi di sicurezza della casa e dei telefoni. Il rumore elettrico prodotto da questi apparati potrebbe causare problemi operativi al tuo condizionatore.
    • Il muro dovrebbe essere sufficientemente robusto da mantenere il peso dell’unità. Potrebbe essere necessario costruire un telaio di legno o di metallo per un ulteriore supporto.
  2. 2
    Fissa le staffe di montaggio al muro interno.
    • Fissa le staffe di montaggio alla parete, nel punto in cui desideri installare l’unità interna.
    • Livella le staffe di montaggio orizzontalmente e verticalmente.
    • Trapana il muro nei punti adeguati per fissare le staffe di montaggio.
    • Inserisci dei perni di plastica nei buchi. Fissa le staffe di montaggio al muro con dei chiodi.
  3. 3
    Crea un buco nel muro per far passare il tubo.
    • Trova il miglior punto per il buco all’esterno, tenendo conto della larghezza del tubo e ricordandoti che deve arrivare fino all’unità interna.
    • Trapana un buco nel muro che abbia un diametro di approssimativamente 7.5 cm. Il buco dovrebbe essere inclinato verso il basso e verso l’esterno, per assicurare un drenaggio adeguato.
    • Inserisci una flangia flessibile nel buco.
  4. 4
    Controlla le connessioni elettriche.
    • Alza il pannello frontale dell’unità e rimuovi la parte superiore.
    • Assicurati che i cavi siano connessi ai morsetti a vite, rispettando il diagramma dell’unità.
  5. 5
    Connetti i tubi.
    • Passa il tubo dall’unità interna attraverso il buco trapanato nella parete. Cerca di farlo mantenere dritto.
    • Taglia il tubo in PVC affinché sia di 6 mm più corto rispetto alla lunghezza tra la superficie interna e quella esterna della parete.
    • Inserisci il tappo del tubo sull’estremità interna del tubo in PVC. Inserisci il tubo nel buco del muro.
    • Unisci i tubi di rame, i tubi dell’alimentazione e il tubo del drenaggio con del nastro isolante. Posiziona il tubo del drenaggio in cima, per assicurare che l’acqua scorra senza ostacoli.
    • Fissa il tubo all’unità interna. Usa due chiavi inglesi, facendole lavorare in direzioni opposte, per stringere la connessione.
    • Collega il tubo del drenaggio alla base dell’unità interna.
  6. 6
    Fai passare i tubi e i cavi attraverso il buco della parete. Assicurati che il tubo del drenaggio permetta all’acqua di scorrere verso il posto appropriato.
  7. 7
    Fissa l’unità interna alle staffe di montaggio, premendo l’unità contro la staffe.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Installa l’unità esterna

  1. 1
    Scegli il posto migliore in cui installare l’unità esterna.
    • La posizione dell’unità esterna dovrebbe essere lontana dalle aree troppo trafficate o calde e polverose.
    • L’unità esterna richiede circa 30 cm di spazio intorno al suo perimetro per funzionare correttamente.
  2. 2
    Appoggia la base sul suolo e assicurati che sia livellata. La base dovrebbe essere sufficientemente alta da permettere al condensatore di stare al di sopra del livello della neve.
    • Installa il condensatore esterno sulla base. Usa l’imbottitura di gomma posta al di sotto dell’unità per minimizzare la vibrazione.
    • Assicurati che non ci siano antenne di radio o di televisioni nel raggio di tre metri dal condensatore esterno.
  3. 3
    Connetti i cavi elettrici.
    • Rimuovi il coperchio.
    • Fai riferimento al diagramma dell’unità e assicurati che i cavi siano connessi così come mostrato nelle istruzioni. Seguire il manuale del produttore è cruciale.
    • Fissa i cavi con una pinza e rimetti il coperchio.
  4. 4
    Fissa le viti dei tubi ai tubi corrispondenti dell’unità esterna.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Completa l’installazione del sistema di aria condizionata a split

  1. 1
    Spurga l’aria e l’umidità dal circuito refrigerante.
    • Rimuovi i coperchi delle valvole dalla seconda via, dalla terza via e dal porto di servizio.
    • Connetti il tubo della pompa del vuoto al porto di servizio.
    • Accendi la pompa e aspetta che raggiunga un vuoto assoluto di 10 mm Hg.
    • Chiudi la manopola della bassa pressione e spegni la pompa.
    • Verifica che non ci siano perdite nelle valvole o nelle giunture.
    • Sconnetti la pompa. Ricolloca il porto di servizio e i coperchi.
  2. 2
    Avvolgi i raccordi dei tubi con del nastro isolante.
  3. 3
    Con delle pinze, fissa il tubo alla parete.
  4. 4
    Sigilla il buco nel muro usando della schiuma di poliuretano espanso.
    Pubblicità

Consigli

  • Segui sempre le istruzioni dell’impresa quando installi l’aria condizionata a casa o in ufficio.
  • Non saltare il passo dell’isolamento dei tubi che passano dall’unità interna a quella esterna. Nel caso in cui il tubo del drenaggio dovesse avere delle perdite, l’isolamento preverrà eventuali danni al muro.
  • Il condizionatore dovrebbe avere una propria presa di corrente.
Pubblicità

Avvertenze

  • Alcune imprese di condizionatori a split annullano la garanzia se il sistema non è stato installato da un professionista.
  • I cavi non dovrebbero mai entrare in contatto con il compressore, il tubo refrigerante o la ventola.
  • Segui tutte le regole municipali riguardanti i cavi elettrici e gli altri aspetti dell’installazione.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Livella
  • Trapano
  • Chiodi
  • Viti
  • Nastro isolante
  • Sega a tazza
  • Due chiavi inglesi
  • Pinze per cavi
  • Pompa del vuoto
  • Nastro isolante
  • Pinze
  • Schiuma di poliuretano espanso

wikiHow Correlati

Forzare una Porta Chiusa
Usare il Sale per LavastoviglieUsare il Sale per Lavastoviglie
Sbrinare e Pulire un Congelatore
Rimuovere una Vite con la Testa SpanataRimuovere una Vite con la Testa Spanata
Togliere i Graffi dal VetroTogliere i Graffi dal Vetro
Eliminare Graffi dalla PlasticaEliminare Graffi dalla Plastica
Liberare lo Scarico della DocciaLiberare lo Scarico della Doccia
Tinteggiare una PareteTinteggiare una Parete
Aprire un Lucchetto con una Graffetta
Testare un CondensatoreTestare un Condensatore
Identificare i Problemi del FrigoriferoIdentificare i Problemi del Frigorifero
Scaricare l'Acqua di una LavastoviglieScaricare l'Acqua di una Lavastoviglie
Creare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di PitagoraCreare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di Pitagora
Controllare un Condensatore di AvviamentoControllare un Condensatore di Avviamento
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 49 436 volte
Questa pagina è stata letta 49 436 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità