Per installare le modifiche (chiamate in gergo semplicemente mod) di Skyrim occorre creare un account sul sito web Nexus Skyrim. Al termine dell'installazione di alcuni semplici strumenti per il modding forniti direttamente dal sito stesso, sarai in grado di scaricare e installare tutte le mod desiderate in pochi clic.

Parte 1 di 4:
Creare un Account sul Sito Web Nexus Skyrim

  1. 1
    Avvia il browser internet, quindi usalo per accedere all'URL nexusmods.com. Si tratta del sito web più conosciuto e utilizzato dall'intera comunità di giocatori per reperire e installare le mod di Skyrim. All'interno del sito sono presenti praticamente tutte le mod disponibili per questo videogioco.
  2. 2
    Clicca su LOG IN. Puoi visualizzarlo nell'angolo in alto a destra.
  3. 3
    Inserisci e-mail e password e clicca su LOG IN.
  4. 4
    Clicca sul link Register here sotto il campo di testo se non hai ancora un account.
  5. 5
    Digita il tuo indirizzo di posta elettronica nel campo di testo apposito. Completa la verifica Captcha e clicca su VERIFICA EMAIL
  6. 6
    Controlla l'e-mail di verifica che hai ricevuto. Copia il codice di verifica fornito.
  7. 7
    Incolla il codice di verifica nel campo apposito e clicca su VERIFICA EMAIL.
  8. 8
    Compila il modulo relativo alla creazione di un nuovo account. Dovrai inserire username e password e poi cliccare su Create MY Account.
  9. 9
    Scegli il tipo di iscrizione. Non hai bisogno di alcuno tra i pacchetti a pagamento per scaricare i mod. Puoi sia scegliere un abbonamento a pagamento o cliccare sul link sotto "I'll stick with the basic membership".
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Preparare l'Installazione di Skyrim

  1. 1
    Apri una finestra "Esplora risorse" o "Esplora file". Occorre modificare la cartella di installazione standard proposta da Steam per installare Skyrim perché alcune mod hanno difficoltà ad accedere ai file del gioco memorizzati nella cartella "Programmi" del computer, dove risiedere la cartella predefinita utilizzata per l'installazione del videogioco.
    • Per aprire una finestra "Esplora file", puoi cliccare l'icona a forma di cartella posta sulla barra delle applicazioni oppure puoi usare la combinazione di tasti Win+E.
  2. 2
    Accedi al disco rigido principale del computer. Per farlo, seleziona la relativa icona con un doppio click del mouse. Nella maggior parte delle situazioni si tratta del disco etichettato con la lettera "C:".
  3. 3
    Seleziona un punto vuoto della finestra apparsa con il tasto destro del mouse, scegli la voce Nuovo, quindi seleziona l'opzione Cartella. In questo modo verrà creata una nuova directory all'interno del disco rigido principale.
  4. 4
    Rinomina la cartella appena creata con la dicitura Steam 2. Puoi usare qualunque nome ti venga in mente, ma quello indicato può essere utile per identificarla in modo semplice e rapido.
  5. 5
    Crea una seconda cartella denominata Skyrim Mods. Deve trovarsi allo stesso livello della cartella "Steam 2" creata nel passaggio precedente.
  6. 6
    Avvia Steam. Adesso che la struttura delle cartelle è pronta, puoi aggiungerla alla libreria di Steam per poterla utilizzare durante l'installazione del gioco.
  7. 7
    Accedi al menu "Steam", quindi scegli la voce Impostazioni.
  8. 8
    Accedi alla scheda Download, quindi premi il pulsante Cartelle della libreria di Steam.
  9. 9
    Premi il pulsante Aggiungi cartella.
  10. 10
    Usa la finestra di dialogo apparsa per selezionare la cartella appena creata. A questo punto, la directory indicata sarà disponibile all'interno di Steam per l'installazione di nuovi videogiochi incluso Skyrim.
  11. 11
    Seleziona la voce "Skyrim" presente nella tua libreria di Steam, quindi premi il pulsante Installa. Se hai già installato Skyrim in precedenza, per poter eseguire questo passaggio, dovrai prima disinstallarlo.
    • Assicurati di installare la versione standard di Skyrim oppure la "Legendary Edition". La maggior parte delle mod non è ancora compatibile con la versione "Special Edition" di Skyrim (rimasterizzata in alta definizione).[1]
  12. 12
    Seleziona la nuova cartella utilizzando il menu Installa in. Attendi che il processo di installazione del gioco giunga al termine.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Installare i File Essenziali per la Gestione delle Mod

  1. 1
    Accedi alla pagina web da cui è possibile scaricare il Mod Manager. Usa questo URL nexusmods.com/skyrim/mods/1334/? per ottenere tutti gli strumenti software che renderanno la gestione e l'organizzazione delle mod di Skyrim semplice e rapida.
  2. 2
    Premi il pulsante Download (Manual).
  3. 3
    Seleziona il link Mod Organizer v1_3_11 installer.
  4. 4
    Esegui il file di installazione appena scaricato.
  5. 5
    Durante la procedura guidata di installazione seleziona la directory corretta. Quando ti viene richiesto di selezionare il percorso di installazione del programma Mod Manager, scegli la cartella C:\Steam 2\steamapps\common\Skyrim o la cartella che hai creato nella sezione precedente per ospitare l'installazione di Skyrim.
  6. 6
    Esegui il programma Mod Organizer. La relativa icona è situata direttamente all'interno della cartella di installazione di Skyrim.
  7. 7
    Quando richiesto, concedi al software Mod Organizer l'autorizzazione per la gestione dei file NXM. In questo modo sarai in grado di installare le mod in modo semplice e rapido direttamente dal sito web di Nexus.
  8. 8
    Visita il sito Skyrim Script Extender (SKSE). Accedi all'URL skse.silverlock.org per poter scaricare il software SKSE. Si tratta di un programma per la creazione e la modifica degli script presenti all'interno di Skyrim ed è necessario per poter far funzionare correttamente un gran numero di mod.
  9. 9
    Seleziona il link installer.
  10. 10
    A questo punto, seleziona il file appena scaricato con un doppio click del mouse.
  11. 11
    Scegli la cartella di installazione corretta in cui installare il programma SKSE. Quando richiesto dalla procedura guidata di installazione, scegli la directory C:\Steam 2\steamapps\common\Skyrim.
  12. 12
    Avvia il programma Mod Organizer usando l'icona presente nella cartella di installazione di Skyrim.
  13. 13
    Accedi al menu a discesa. È posizionato accanto alla voce "RUN".
  14. 14
    Premi il pulsante SKSE. In questo modo è possibile modificare le impostazioni di configurazione del Mod Manager relative all'SKSE.
  15. 15
    Premi il pulsante "Edit".
  16. 16
    Seleziona il percorso di installazione dell'SKSE. Dovrà puntare al file eseguibile "skse_loader.exe" contenuto all'interno della cartella di installazione di Skyrim.[2]
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Installare e Utilizzare le Mod di Skyrim

  1. 1
    Accedi al sito web Nexus Skyrim. Per iniziare a cercare nuove mod da installare e utilizzare, puoi usare questo URL nexusmods.com/skyrim/.
  2. 2
    Assicurati di aver eseguito il login con il tuo account utente. Per poter scaricare le mod con una dimensione superiore ai 2 MB, cioè la maggior parte di quelle disponibili, dovrai eseguire l'accesso al tuo account di Nexus.
  3. 3
    Individua la mod che desideri installare. Sfoglia il database di Nexus relativo alle mod di Skyrim per individuare quella giusta in base alle tue esigenze. Il numero delle mod disponibili è pressoché infinito, ma la procedura di installazione è molto simile proprio grazie all'utilizzo del Mod Organizer.
    • Ricorda di leggere con attenzione la descrizione e le informazioni dettagliate che accompagnano le mod soprattutto nel caso in cui, per un corretto funzionamento, necessitano di altre modifiche che non hai ancora provveduto a installare o semplicemente se la procedura di installazione è diversa da quella standard.
  4. 4
    Accedi alla scheda "Files". Al suo interno troverai l'elenco completo dei file di installazione della mod selezionata.
  5. 5
    Premi il pulsante "Download with Manager". Se quest'ultimo è disponibile, la mod scelta verrà automaticamente caricata all'interno del Mod Organizer.[3]
    • Nel caso in cui si debba utilizzare un file di installazione apposito, durante la procedura guidata di installazione, assicurati di selezionare la cartella in cui risiede l'installazione di Skyrim.
  6. 6
    All'inizio limitati a provare una sola mod per volta. Dato che presumibilmente si tratta del tuo primo approccio al mondo delle mod di Skyrim, per avere meno difficoltà possibili, è bene limitarti all'installazione di una sola mod alla volta. In questo modo, quando il videogioco segnalerà dei problemi (evento inevitabile con il passare del tempo), sarai in grado di individuare la soluzione nel modo più rapido e semplice possibile.
  7. 7
    Per avviare Skyrim, apri il Mod Loader e seleziona la voce "SKSE". Da adesso in poi, per poter utilizzare le mod che hai installato, dovrai eseguire Skyrim utilizzando il Mod Manager anziché la relativa icona presente nella cartella di installazione o il rispettivo collegamento presente sul desktop o in Steam.
    Pubblicità

Consigli

  • Per poter funzionare correttamente, alcune mod richiedono l'installazione di altre modifiche. Se al termine della procedura descritta in questo articolo non sei in grado di caricare e utilizzare la mod scelta, significa che molto probabilmente non hai rispettato i vincoli di dipendenza necessari per il suo funzionamento.
  • È molto probabile che arriverai a un punto in cui il gioco non potrà più essere eseguito a causa di errori nell'installazione delle modifiche. Quando questo accadrà, utilizza lo strumento "Mod Manager" di Nexus per eliminare i file di installazione dell'ultima mod aggiunta e risalire al momento esatto in cui il problema si è manifestato la prima volta per cercare una soluzione.

Pubblicità

Avvertenze

  • Ricorda che alcune mod possono entrare in conflitto con altre. Questo significa che, se dopo l'installazione di una modifica rilevi problemi al gameplay o un calo delle prestazioni del sistema, è possibile che la causa sia l'incompatibilità di due o più mod installate.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Imparare le Debolezze di ogni Tipo di Pokemon

Come

Violare un Terminale in Fallout 3

Come

Visualizzare Video in Streaming su Xbox One

Come

Cancellare un Profilo Utente su PS4

Come

Collegare la PS4 a Smartphone e Dispositivi USB

Come

Aggiungere le Mod a Minecraft

Come

Collegare una PlayStation 4 a degli Altoparlanti

Come

Trovare Velocemente Diamanti su Minecraft

Come

Giocare a Pokemon sul Tuo Pc

Come

Giocare a Titoli della PS3 sulla PS4

Come

Trovare il Portale dell'End in Minecraft

Come

Cambiare la Tua Skin di Minecraft

Come

Avere Soldi Infiniti in Grand Theft Auto 5 (GTA V)

Come

Giocare a Minecraft in Multiplayer
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 27 992 volte
Categorie: Videogames
Questa pagina è stata letta 27 992 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità