Come Installare un Caminetto a Gas

In questo Articolo:Raccogliere i Materiali Necessari per il CaminettoPreparare lo Spazio in cui Posizionare il CaminettoInstallare il CaminettoRiferimenti

I caminetti a gas producono un calore istantaneo ed economico semplicemente azionando un interruttore, a differenza dei caminetti a legna che sono piuttosto inefficienti e producono molto fumo.[1] Meglio ancora, il camino a gas con lo scarico diretto non ha bisogno di una canna fumaria di considerevoli dimensioni, per cui è possibile installarlo in modo rapido e facile nella maggior parte degli edifici esistenti. Avendo a che fare con del gas, tuttavia, è importante, prima di installare un caminetto, capire bene quali sono i passaggi da seguire.

Parte 1
Raccogliere i Materiali Necessari per il Caminetto

  1. 1
    Stabilisci dove installare il caminetto. Prima di decidere dove piazzare il camino, devi prendere in considerazione tutta una serie di fattori. Il camino dovrebbe abbellire la stanza valorizzandone il carattere e il design, ma al momento dell'installazione è necessario considerare anche la posizione più conveniente possibile rispetto alla tubazione del gas, ai cavi elettrici e al tubo di scarico.
    • Di solito è più facile installare un camino a gas indipendente in un muro esterno, dove il tubo di scarico può essere collocato direttamente a muro. Ricorda inoltre che il tubo deve essere inserito in dei perni, un altro aspetto da tenere in considerazione al momento di scegliere la disposizione del camino.
  2. 2
    Ordina un caminetto a gas. Puoi scegliere tra diverse tipologie. Può essere utile recarsi presso uno showroom, dove hai la possibilità di scegliere tra i tanti tipi di camini disponibili.
    • Quando ordini il camino, ti conviene prendere anche tutti i pezzi del tubo di scarico. Questi comprendono il tubo vero e proprio, gli elementi esterni del tubo e il passante a muro.
  3. 3
    Costruisci o acquista una piattaforma per il caminetto. Il camino vero e proprio è abbastanza piccolo ed è pericoloso lasciare che poggi direttamente sul pavimento. Per non metterlo direttamente a contatto con il pavimento, è necessario costruire una piattaforma. Impiega materiali che si abbinino all'arredamento della camera, ma con cui sia possibile creare una superficie non infiammabile nella quale collocare in sicurezza il camino, ad esempio piastrelle in ceramica o mattoni.
    • Le aziende produttrici di camini a volte vendono anche delle piattaforme prefabbricate. Quando ordini il caminetto, ti conviene acquistare anche la piattaforma.
    • Consulta attentamente tutte le istruzioni del produttore per capire come va installata la piattaforma e di quale materiale può essere fatta.
    • Assicurati inoltre che vi sia abbastanza spazio libero da altri oggetti intorno al camino, sulla scorta delle indicazioni fornite dal produttore. Bisogna accertarsi che il camino sia posizionato in una stanza al riparo da superfici infiammabili e che il tubo di scarico venga installato correttamente.

Parte 2
Preparare lo Spazio in cui Posizionare il Caminetto

  1. 1
    Sistema il caminetto nella sua collocazione definitiva. Quando hai trovato il punto esatto dove mettere il caminetto e dopo aver posizionato la piattaforma, collocalo su di essa. Assicurati di posizionarlo ad una distanza sufficiente da qualsiasi materiale infiammabile e che si adatti bene all'arredamento della stanza.
  2. 2
    Installa il tubo di scarico scarico sopra o dietro il caminetto. Fissalo il più vicino possibile alla presa a muro. Così facendo ti renderai conto del punto esatto dove praticare il foro nel muro.
    • Inizia collegando un tubo dritto al collo superiore del caminetto utilizzando del cemento per stufe. Le guarnizioni da utilizzare per fissare completamente il tubo al collo del caminetto cambiano a seconda del tipo di caminetto. Per effettuare questa operazione, segui attentamente le istruzioni del produttore.
    • Quando hai stabilito con esattezza dove praticare il foro per il tubo di scarico, con una matita traccia un cerchio sul muro intorno al tubo. Quindi fai spazio spostando la piattaforma e il camino, in modo da poter praticare il foro comodamente e senza ingombri.
  3. 3
    Pratica il foro per il sistema di aerazione diretta. Questo foro deve essere delle stesse dimensioni del passante a muro che hai ordinato insieme al caminetto. Il passante a muro è progettato per tenere il calore lontano dai materiali infiammabili presenti nel muro. Si tratta di un elemento importantissimo, perché riduce al minimo i potenziali danni dovuti al fuoco del camino.
    • Prima di spaccare il muro assicurati che non vi siano all'interno cavi elettrici o tubi, intorno alla zona dove stai lavorando. Con l'aiuto di un trapano, ricava un foro quadrato seguendo la traccia che hai fatto sul muro. Rimuovi l'intonaco, guarda all'interno del muro e verifica la presenza di eventuali elementi, come tubi o cavi, all'interno.
    • Pratica il foro sul muro dall'interno verso l'esterno, per verificare dove si trovano gli angoli nella parte esterna del muro. Se il passante a muro è quadrato, è più semplice fare un piccolo foro in ogni angolo.
    • Sulla parte esterna del muro, usa gli strumenti appropriati per completare il foro che hai iniziato all'interno.
  4. 4
    Incornicia i bordi interni dell'apertura con delle assicelle di legno. La cornice serve a creare una base sulla quale applicherai il passante a muro. Per conoscere esattamente i materiali e le dimensioni giuste del foro, segui le indicazioni del produttore.

Parte 3
Installare il Caminetto

  1. 1
    Inserisci il passante a muro. All'interno della casa, applica del mastice ad alta temperatura sulla pareti del foro che hai creato. Installa il passante spingendolo contro il foro, sigillandolo con il mastice e assicurandolo con delle viti. [2]
  2. 2
    Completa il sistema di aerazione diretta. Installa i restanti tubi all'interno e all'esterno della tua abitazione.
    • Posiziona il caminetto sulla piattaforma e aggancia saldamente tutti i tubi tra il passante a muro e il caminetto, consultando sempre le istruzioni del produttore.
    • Adopera del mastice ad alta temperatura per sigillare la zona tra il tubo e il tagliafuoco.
    • All'esterno, installa il tagliafuoco esterno e il gocciolatoio utilizzando materiali adatti alla parete esterna della tua casa.
  3. 3
    Rivolgiti ad una ditta autorizzata per installare e collegare la tubazione del gas e i cavi elettrici. A seconda della posizione che hai scelto per il caminetto, potrebbe essere necessario installare nuove prese elettriche e certamente anche una nuova tubazione del gas. Se non hai le competenze per farlo da solo, rivolgiti ad una ditta autorizzata.
  4. 4
    Inserisci una cornice decorativa opzionale attorno al camino. Anche se molti caminetti non hanno bisogno di mensole o cornici, aggiungere degli elementi decorativi, quali una cornice in legno, una mensola, un focolare o qualunque altro ornamento, rende il caminetto più in sintonia con la camera in cui è collocato.
    • Ricorda di seguire le istruzioni del produttore per sapere quanto spazio bisogna lasciare tra la cornice e il caminetto. È importantissimo!
  5. 5
    Concludi il progetto. Sostituisci l'intonaco che hai rimosso durante l'installazione e dipingi la cornice e il muro per abbinarli al resto della stanza.

Consigli

  • Prima di installare il caminetto vero e proprio, realizza un modello in tutto e per tutto simile, utilizzando del polistirolo, del cartone o altri materiali economici. Poi sposta il modello nei vari punti della casa dove ti piacerebbe installare il caminetto vero e scegli la collocazione che preferisci. [3]

Avvertenze

  • Ricorda di rivolgerti a personale specializzato per installare le prese elettriche e la tubazione del gas. Specialmente per il gas, un'installazione scorretta può costituire un rischio per la salute e per la sicurezza.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Fai da Te

In altre lingue:

English: Install a Gas Fireplace, Русский: установить газовый камин, Español: instalar una chimenea de gas, Français: installer un foyer à gaz

Questa pagina è stata letta 2 401 volte.
Hai trovato utile questo articolo?