Come Installare un Impianto di Riscaldamento Centralizzato

Installare un impianto di riscaldamento centralizzato è un lavoro complesso, che richiede un'attenta pianificazione e una consapevolezza dei materiali da utilizzare. Sebbene tu possa effettuare autonomamente la maggior parte delle operazioni di installazione, come selezionare la caldaia e i radiatori, piazzare i tubi e anche installare il sistema di controllo, avrai comunque bisogno di un professionista certificato per connettere la caldaia alla fornitura del gas e controllare l'intero sistema per verificare che sia sicuro e perfettamente funzionante. I prossimi passaggi ti mostreranno come installare un impianto di riscaldamento centralizzato basato su caldaia a gas.

Passaggi

  1. 1
    Cerca l'attrezzatura che vorrai utilizzare per installare l'impianto.
  2. 2
    Crea una mappa del sistema centralizzato che vorrai installare. TI servirà come piano di riferimento per installare tutti i componenti separati.
    • Pianifica di posizionare la caldaia in un angolo della casa adatto a collegarla a tutti i tubi, quelli dell'acqua e quelli del gas, e che offra un pozzo di ventilazione verso il tetto.
    • Scegliendo dove installare i radiatori, è importante notare che la maggior parte di essi viene posizionata sotto le finestre per combattere la perdita di calore dalle finestre stesse. Tuttavia, se la tua finestra raggiunge il pavimento, installa il radiatore accanto, per un controllo del calore più efficiente.
    • Progetta l'installazione dei tubi lungo i muri o al di sotto del pavimento. Se li metti nel pavimento, assicurati di segnare chiaramente dove saranno posizionati, così da non rischiare di forarli con dei chiodi quando installerai il pavimento.
  3. 3
    Compra tutti i componenti necessari per l'impianto centralizzato.
  4. 4
    Metti i radiatori. Dovranno essere a 10-15 cm dal pavimento perché ci sia spazio per le valvole e i tubi e possano essere puliti. Installa una valvola a ruota regolabile sulla connessione del flusso e una valvola di blocco per la connessione di ritorno del flusso. Ciò ti permetterà di regolare il flusso d'acqua all'interno.
  5. 5
    Posiziona i tubi partendo dal radiatore e i rubinetti sulla caldaia. Dovrai utilizzare tubi in rame con giunture a compressione e capillari. Assicurati che i tubi scarichino nei radiatori, per evitare blocchi d'aria e malfunzionamenti del sistema.
  6. 6
    Installa il sistema di controllo. Segui le istruzioni del produttore.
  7. 7
    Chiudi la fornitura di gas e acqua per installare la caldaia. Anche qui, segui le istruzioni di fabbrica. Ricorda che avrai bisogno di un professionista certificato per connettere la caldaia alla conduttura principale del gas.
  8. 8
    Attiva l'impianto di riscaldamento chiudendo tutte le bocche dei radiatori e riempiendo il sistema di acqua, permettendo poi a ogni radiatore di emettere aria. Attiva la pompa di riscaldamento e permetti di nuovo all'aria di uscire. Accendi poi la caldaia e bilancia il flusso di acqua calda in ogni radiatore, utilizzando la valvola di blocco.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Casa & Giardino

In altre lingue:

English: Install Central Heating, Português: Instalar Aquecimento Central, Русский: установить центральное отопление, Español: instalar una unidad central de calefacción

Questa pagina è stata letta 6 621 volte.
Hai trovato utile questo articolo?