Come Installare un Interruttore

In questo Articolo:Installa l'Interruttore nel Pannello del tuo DispositivoConnetti l'interruttore all'Impianto del DispositivoAcquista il giusto Interruttore per il tuo Dispositivo

Un interruttore è un componente elettrico che controlla il flusso di elettricità attraverso un circuito, tramite una leva meccanica controllata manualmente. Sebbene gli interruttori siano prodotti in diverse varietà, nella loro forma più semplice effettuano l'accensione o lo spegnimento di qualsiasi circuito che venga collegato ad essi. Di solito, gli interruttori sono installati in dispositivi nei quali mancano meccanismi di regolazione di operazioni aggiuntive. Ad esempio, si può installare un interruttore in un'auto per far funzionare un sistema di luci non di serie. Segui i passi di questo articolo per iniziare a installare il tuo interruttore!

Parte 1
Installa l'Interruttore nel Pannello del tuo Dispositivo

  1. 1
    Disconnetti ogni fonte di corrente elettrica prima di cominciare. Come per ogni lavoro all'impianto elettrico, è estremamente importante assicurarti che non ci sia alcun rischio di scossa prima di cominciare a lavorare. Provare a intervenire su un dispositivo collegato alla rete elettrica è un facile modo di ferirsi seriamente oppure di causare un corto circuito e danneggiare irreparabilmente il dispositivo.
    • Il metodo preciso per disconnettere il dispositivo dalla fonte di elettricità dipende dal dispositivo stesso. Per le auto, ad esempio, dovrai disconnettere il polo negativo della batteria, mentre per altri dispositivi dovrai staccare una spina o disconnettere la fornitura elettrica manualmente in altro modo.
  2. 2
    Rimuovi il pannello o l'alloggiamento elettrico dal dispositivo. Per installare un interruttore devi avere accesso ai fili interni, cosa che presuppone la rimozione del pannello elettrico esterno. Se è possibile, anziché rimuovere l'intero pannello, prova a rimuovere soltanto la parte nella quale hai intenzione di installare l'interruttore.
    • Ad esempio, se vuoi installare un interruttore in auto, dovrai rimuovere il cruscotto. Se ti è possibile, prova a togliere soltanto una parte di esso.
    • Per fare ciò, avrai bisogno di giravite, barre apricasse, apri-cruscotto e altri attrezzi speciali.
  3. 3
    Misura il diametro della bocca dell'interruttore che sporgerà dal pannello. Per alloggiare l'interruttore, dovrai creare un foro della misura e della forma adatte nel pannello o nell'alloggiamento elettrico del dispositivo. Per interruttori comuni, si tratterà di un foro circolare, anche se in base al tipo di interruttore, la forma dei fori potrà variare. Misura il diametro della bocca dell'interruttore (la parte nella quale è alloggiato il tasto vero e proprio) così da sapere quanto dovrà essere grande il foro da praticare.
  4. 4
    Trapana o taglia il pannello per praticare il foro. Poi crea il foro per alloggiare l'interruttore. Per gli interruttori con bocca rotonda, basterà creare un foro con un diametro leggermente più grande di quello della bocca. Per altri tipi di interruttore, dovrai utilizzare un seghetto, della carta vetrata o altri strumenti.
    • Utilizza una punta in acciaio super-rapido (acciaio HSS) per praticare un foro nel legno, nella plastica o in acciaio dolce. Potrà essere utile, soprattutto per il legno, una punta a lancia.
  5. 5
    Installa l'interruttore dal lato inferiore del pannello. Infine, inserisci l'interruttore nel foro praticato, passando attraverso il lato inferiore del pannello. Assicura l'impianto. Ciò significa di solito installare la struttura al di sopra del foro, facendo passare l'interruttore attraverso, e stringendolo con un dado.
    • Ad esempio, nella preparazione di interruttori comuni, dovrai inserire un dado nella bocca dell'interruttore per assicurarlo al pannello, e stringerlo poi con una chiave inglese regolabile.

Parte 2
Connetti l'interruttore all'Impianto del Dispositivo

  1. 1
    Segui sempre le istruzioni fornite con l'interruttore del dispositivo. I tipi di dispositivo sui quali potrai installare un interruttore variano sensibilmente. Quindi una singola guida non potrà fornirti soluzioni adatte a tutto. Le istruzioni di questa sezione dovranno essere considerate come guida generale per un comune interruttore ON-OFF. Non tralasciare mai alcuna istruzione per l'installazione dell'interruttore che ti viene fornita con il dispositivo.
    • Se hai dei dubbi, consulta un bravo elettricista per risparmiare tempo ed evitare danni accidentali.
  2. 2
    Taglia il filo fornito con il tuo dispositivo. Per un interruttore comune ON-OFF, dovrai collegare quest'ultimo alla fonte elettrica del dispositivo. Utilizza delle pinze per tagliare i fili in un punto che ti permetterà di collegare una o entrambe le estremità del filo all'interruttore. Strappa all'incirca 1,3 cm di materiale isolante da ogni estremità del cavo utilizzando una pinza apposita.
  3. 3
    Se una o entrambe le estremità del filo non raggiungono l'interruttore, utilizza una treccia. La treccia è un piccolo pezzo di cavo (di circa 15 cm) con entrambe le estremità scoperte. Essa può essere connessa a fili che non sono lunghi abbastanza da raggiungere l'interruttore, come fosse una sorta di "prolunga". Aggiungi la treccia nel modo seguente:
    • Calcola il calibro del filo esistente e procurati un filo nero dello stesso calibro.
    • Taglia un pezzo di filo nero abbastanza lungo da raggiungere l'estremità tagliata del filo fornito con l'interruttore.
    • Scopri 1,3 cm circa di materiale isolante da entrambe le estremità di questo pezzo di filo.
    • Connetti un'estremità di treccia al filo fornito attorcigliando le estremità di entrambi i fili in senso orario. Gira un dado della misura adatta in senso orario sulla giuntura del filo, finché non sarà ben stretto.
  4. 4
    Connetti il filo fornito all'interruttore. A questo punto, hai creato un intervallo nel filo fornito dal tuo dispositivo. Dovrai quindi inserire l'interruttore nell'intervallo, così che possa regolare il flusso di elettricità attraverso il circuito. Il modo in cui farlo dipende dal tipo di interruttore che dovrai installare. Leggi di seguito:
    • Se l'interruttore ha dei fili-guida, attorciglia ogni guida a uno dei fili forniti (o alla treccia) e gira un dado sulla connessione finché non sarà ben stretta.
    • Se gli estremi dell'interruttore devono essere fissati in alloggiamenti con viti, allenta le viti alle estremità, forma un anello con i fili e aggancia ogni anello all'estremità con la vite in modo che ogni anello si fissi intorno all'asse di ogni vite. Stringi, poi, le viti negli alloggiamenti.
    • Se l'interruttore ha delle connessioni in stagno, piega le estremità dei fili intorno ai terminali dell'interruttore. Potranno essere utili delle pinze appuntite. Riscalda ogni terminale con una saldatrice mentre tieni il filo con lo stagno a contatto con il terminale (ma non a diretto contatto con la punta della saldatrice). Quando lo stagno comincia a sciogliersi, tira via la punta della saldatrice e permetti allo stagno fuso di scorrere e di coprire la giuntura del filo.
  5. 5
    Fai un test all'interruttore. Quando l'interruttore è ben collegato, riconnetti il dispositivo alla corrente elettrica facendo attenzione, e testa la funzionalità dell'interruttore. Se esso lavora come dovrebbe, puoi reinstallare il pannello o l'alloggiamento elettrico. Congratulazioni! Hai installato con successo un interruttore.

Parte 3
Acquista il giusto Interruttore per il tuo Dispositivo

  1. 1
    Scegli un interruttore con il numero appropriato di "poli" e "vie" per il tuo intento. Nella terminologia elettrica, un interruttore può avere uno o più "poli" e "vie". Per "poli" si intende il numero di circuiti controllati dall'interruttore. Di solito, è il numero di "leve" visibili all'esterno dell'interruttore. Per "vie" si intende il numero di posizioni che può assumere un interruttore. Di solito, per un interruttore comune ON-OFF, avrai bisogno di un solo polo e di una sola via.
    • Tuttavia, se il dispositivo a cui stai connettendo l'interruttore ha bisogno di un ulteriore controllo rispetto alla comune funzione ON-OFF, avrai bisogno di un interruttore più complesso. Ad esempio, se stai installando un interruttore per controllare il sistema idraulico dell'auto, avrai probabilmente bisogno di un interruttore con più poli per controllare i circuiti idraulici sui diversi lati dell'auto e con più vie, in modo da tenere il circuito spento e di regolare i gradi di funzionamento una volta acceso, anziché limitarti semplicemente all'accensione e allo spegnimento.
    • Tieni presente che ci sono alcune differenze nella terminologia degli interruttori comuni. A volte un interruttore può essere chiamato a "due vie", mentre in altri contesti può essere definito a "una via".
  2. 2
    Scegli un interruttore che possa sostenere un flusso maggiore (in Ampere) rispetto al flusso che passerà nel circuito. Diversi dispositivi richiedono diverse quantità di energia elettrica per funzionare. Quando cerchi degli interruttori, assicurati che la carica dell'interruttore sia uguale o più grande di quella del circuito a cui dovrai collegarlo.
  3. 3
    Scegli un interruttore che abbia il giusto tipo di connessioni elettriche per il tuo progetto. Il tuo interruttore sarà inutile se non potrà connettersi al dispositivo su cui dovrà operare. Assicurati quindi di scegliere un interruttore compatibile con le connessioni elettriche all'interno del tuo dispositivo. Se non ci riesci, dovrai fabbricare delle connessioni improvvisate con una saldatrice, del nastro isolante, ecc., un lavoro difficile per chi è inesperto. Insieme ai comuni interruttori si possono trovare:
    • Connettori a vite.
    • Dadi, punte o terminali in stagno.
    • Guide per i fili.
  4. 4
    Scegli una struttura adatta. Se il tuo dispositivo include degli spazi specificatamente progettati per installare un interruttore, potresti concludere il lavoro senza dover fare modifiche al dispositivo stesso. Tuttavia, di solito non vi sono queste configurazioni. Aspettati, quindi, di dover praticare dei fori con il trapano per l'interruttore e per installare una struttura che lo possa contenere.
    • Molte volte avrai bisogno di un pannello che si interfaccia con un tipo di interruttore chiamato "interruttore da pannello". Tale interruttore ha un corpo filettato che sporge da un foro del pannello ed è assicurato ad esso tramite un dado.

Cose che ti Serviranno

  • Interruttore
  • Giravite
  • Trapano
  • Punte per trapano
  • Chiave inglese regolabile
  • Pinza per tagliare fili
  • Pinza per tagliare l'isolante dei fili
  • Dadi per fissare i fili
  • Pinze a punta sottile
  • Saldatrice
  • Stagno

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Computer & Elettronica

In altre lingue:

English: Install a Toggle Switch, Español: instalar un interruptor de palanca, Русский: установить тумблер в автомобиль, Português: Instalar uma Chave Seletora

Questa pagina è stata letta 8 645 volte.
Hai trovato utile questo articolo?