Un bel prato verde lussureggiante, bei fiori o un orto fruttifero sono il risultato di duro lavoro e della volontà di dedicare tempo, energie e denaro per il risultato finale. Un passo importante per ottenere quest’oasi verde per la mente, il corpo e lo spirito, tuttavia, è facilitare le cose installando un sistema di irrigazione.

Metodo 1 di 2:
Tipi di Sistemi d’Irrigazione

  1. 1
    Decidi il tipo di sistema d’irrigazione che soddisfa le tue esigenze. I tipi più spesso utilizzati nell'ambiente domestico sono a goccia, ad alzo a fontana e ad alzo a pioggia. Ciascun tipo sarà in grado d’irrigare, tuttavia ciascuno di questi si comporta meglio in situazioni specifiche. Devi decidere se un tipo, o una loro combinazione, è la scelta giusta per te.
    • Un sistema d’irrigazione a goccia è esattamente ciò che dice l’espressione e implica una pressione bassa dell'acqua e nessuna irrorazione aerea per raggiungere l'obiettivo di innaffiare correttamente le piante. Il sistema è costituito da una manichetta perforata o da un tubo posato sulla superficie, o appena sotto, collegata a un’unità di controllo. Questo sistema funziona meglio per i fiori o per le aiuole da giardino.
    • Il sistema d’irrigazione a fontana si basa su una pressione moderata che solleva la testa di un irrigatore che, piuttosto che a spruzzo, permette all'acqua di "traboccare" e d’inzuppare lentamente il terreno. Questo sistema è associato a piccoli tubi d'acqua governati da un controller, o da una valvola, che si attiva come necessario. È un sistema specifico per l'innaffiatura profonda. Sistemi come questi sono utilizzati per arbusti o alberi e le superfici intorno.
    • Gli irroratori a pioggia si sollevano e garantiscono un'irrorazione aerea a pressione che utilizza un sistema a zone per irrigare i fiori e le aiuole così come i prati. Questo tipo di irroratori spesso fa fuoriuscire l’acqua nelle strade e dai sistemi di drenaggio. Questo dipende dalla erogazione di volumi d’acqua eccessivi e dal fatto che tendono a irrigare di più di quanto il terreno può assorbire.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Installazione di un Sistema d’Irrigazione

  1. 1
    Collegati a una fonte d'acqua, e quindi stendi i tubi e le teste degli irroratori di cui hai bisogno da quel punto in poi.
    • La fonte d’acqua può essere semplice come un attacco esterno per l’acqua che è possibile collegare a un tubo flessibile. Devi trovare fonti dell'acqua più complicate secondo le esigenze del tuo giardino.
  2. 2
    Ispeziona il giardino per trovare le posizioni migliori per il tuo sistema e per gli irroratori. Traccia il sistema utilizzando una vernice spray a base d’acqua.
    • I tubi saranno posati sia appena sotto la superficie, sia in cima al suolo, se stai installando un sistema d’irrigazione a goccia o a pozza. Questo richiederà uno scavo minimo o lo scavo per le linee di alimentazione. Richiederà solo la necessità di posare o srotolare tubi di piccolo diametro in cima ai fiori o nelle aiuole. Fissa il tubo a terra usando un picchetto, che trovi facilmente nei negozi di idraulica.
    • I sistemi a fontana o quelli aerei a pioggia richiederanno lo scavo per i tubi di alimentazione degli irroratori.
    • Inizia l'installazione delle linee utilizzando tubo in PVC e raccordi (tees) in prossimità del punto di fissaggio degli irroratori. Usa del mastice e dei manicotti per fare i collegamenti. Taglia i tubi alla lunghezza corretta utilizzando un seghetto per PVC o delle tronchesine adatte.
    • Puoi iniziare installando gli irroratori e tagliando il tubo dal raccordo una volta che le linee d’irrigazione e i raccordi per le estensioni sono stati installati. Utilizza mastice per PVC per questo.
  3. 3
    Riempi il tuo scavo e testa la pressione del tuo sistema aprendo lentamente l'acqua. Aumenta la pressione sulla linea lentamente. Gli irroratori dovrebbero entrare in funzione a questo punto.
  4. 4
    Regola gli irroratori per la massima copertura e verifica per eventuali perdite d’acqua dalle giunzioni allentate. Scopri e ripara la linea se vedi acqua fuoriuscire dal suolo.
    Pubblicità

Consigli

  • Installa una valvola di spurgo nel punto più basso del sistema per far scolare l’acqua dai tubi e per evitare che l’acqua geli e rompa i tubi.
  • Molto probabilmente dovrai attingere da una fonte di acqua domestica o dalla linea di alimentazione di casa tua. Un installatore qualificato dovrebbe installare un rubinetto e una valvola di ritenzione. Puoi fare da te il resto del sistema d’irrigazione.
  • Copri la manichetta d’irrigazione o i tubi per l’irrigazione a goccia disposti sulla superfice con del telo agricolo coperto con pacciamatura di corteccia di cedro o di pino. Questo aiuta a mantenere l'umidità nel suolo e riduce le innaffiature necessarie. La pacciamatura aiuta anche a prevenire danni ai tubi di PVC per effetto dei raggi ultravioletti del sole.
  • Stabilisci un buon rapporto con il locale negozio di bricolage perché è una buona fonte di consigli.

Pubblicità

Avvertenze

  • La mancata installazione di una valvola di ritenzione o non ritorno su un rubinetto sotto-terra può provocare una contaminazione della fornitura di acqua per la tua casa e o sulle linee idriche pubbliche (da riflusso). Spesso è richiesta un’autorizzazione per evitare la possibilità di contaminazione. Controlla le normative locali per stabilire che cosa devi fare.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pale (a punta tonda e quadrata)
  • Piccolo scavatore (disponibile presso una società di noleggio)
  • Piccozza
  • Mastice per PVC
  • Tubi d'acqua in PVC (dimensionati per l'area del prato)
  • Irroratori (tipi scelti in base all’uso specifico e alle superfici da irrorare)
  • Seghetto per PVC o tronchesine adatte
  • Lima bastarda (per lisciare e ripulire i bordi della linea di taglio del PVC prima dell'incollaggio)
  • Valvola spurgo acqua
  • Valvola di ritenzione


wikiHow Correlati

Come

Vivere Senza Elettricità

Come

Mantenere Fresche le Rose

Come

Potare un Olivo

Come

Ritrovare degli Oggetti Smarriti

Come

Eliminare il Troncone di un Albero

Come

Prenderti Cura di una Dracena Marginata

Come

Prendersi Cura degli Spatifilli

Come

Accendere il Fuoco nel Caminetto

Come

Scassinare una Serratura con una Forcina

Come

Controllare un Motore Elettrico

Come

Salvare un Cactus Morente

Come

Misurare l'Amperaggio

Come

Rimuovere la Ruggine dall'Acciaio Inossidabile

Come

Pulire i Sedili in Tessuto della Macchina
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 109 volte
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 3 109 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità