Come Installare un Tachimetro

2 Parti:Da dove IniziareInstallazione del Tachimetro

Il tachimetro è uno strumento che indica i giri al minuto effettuati da un motore in funzione. La maggior parte delle auto con cambio automatico non montano un tachimetro, poiché visivamente viene utilizzato per indicare quando è il momento di cambiare marcia. Se la tua auto ne è sprovvista, dovresti considerare l'idea di montarne uno per tenere d'occhio le prestazioni del tuo motore. Ecco alcune informazioni.

Parte 1
Da dove Iniziare

  1. 1
    Procurati un tachimetro con relativi connettori. Puoi acquistarne uno nuovo, solitamente il costo è fra i 20 e i 40 Euro, o procurartene uno di seconda mano, sicuramente più economico.
    • Dovrai utilizzare per l'installazione anche dei connettori elettrici, che puoi acquistare in un qualsiasi centro vendita di materiale elettrico. I cavi di collegamento sono solitamente fra il 16 e il 18 di diametro; assicurati di acquistare un connettore adatto.
  2. 2
    Regola il tachimetro in base alla cilindrata del motore. I nuovi modelli funzionano con motori da 4, 6 o 8 cilindri; le relative regolazioni si trovano nella parte posteriore del tachimetro, sotto la copertura.[1]
    • Regola il settaggio della cilindrata in base al tuo motore. Rimetti la copertura al tachimetro con attenzione, in modo da non danneggiare le parti interne dello strumento. Se necessario usa un cacciavite.
    • Di solito ci sono due interruttori — a 1 e a 2. Nella maggior parte dei casi, la posizione inferiore in entrambi si utilizza per il motore a 4 cilindri, mentre quella superiore per gli 8 cilindri. In un motore a 6 cilindri, un interruttore deve essere abbassato e uno alzato. Se acquisti un nuovo tachimetro, leggi le istruzioni per assicurartene.
  3. 3
    Individua il cavo di alimentazione. A seconda del motore, dovresti trovare un cavo a corrente continua e uno a corrente alternata, più altri cavi per l'avviamento, le luci, e altre funzioni. È importante individuare i cavi giusti da collegare al tachimetro; per essere sicuro puoi utilizzare un tester e dare un'occhiata al manuale della tua auto.
    • È importante tenere in considerazione che alcuni tachimetri di nuova generazione sono incompatibili con i cavi di alimentazione delle candele, e potrebbe essere pericoloso tentare di connetterli senza considerare le relative istruzioni di installazione.
  4. 4
    Controlla la connessione. Prima di fissare l'apparecchio al cruscotto, controlla le connessioni e il funzionamento dell'apparecchio a motore acceso. Meglio non mettersi a fare buchi nel cruscotto finché non si è sicuri che le connessioni siano a posto. Dopo aver connesso l'apparecchio in maniera corretta, dovresti essere in grado di vedere i giri al minuto effettuati dal motore quando è in funzione.
    • Connetti l'apparecchio a terra. Connetti il filo di terra del tachimetro alla terra del motore. Non deve essere connesso direttamente alla batteria. La maggior parte dei telai sono connessi alla batteria tramite cavi piuttosto robusti. Meglio collegare la terra a uno di questi cavi.
    • Collega l'alimentazione del tachimetro. Il cavo di alimentazione del tachimetro dovrebbe passare dal cruscotto attraverso un occhiello per raggiungere il vano motore. Questo punto di connessione può variare da vettura a vettura.

Parte 2
Installazione del Tachimetro

  1. 1
    Scegli una posizione per l'installazione. La maggior parte dei cruscotti non sono predisposti per il montaggio dell'apparecchiatura, perciò è solitamente consigliabile l'installazione sul piantone dello sterzo.
    • Fai dei buchi nel piantone dello sterzo e utilizza il supporto fornito nella confezione. Se hai acquistato un nuovo tachimetro troverai nella confezione le istruzioni e tutto ciò che ti serve per completare l'installazione.[2]
    • Monta il tachimetro al piantone dello sterzo. Procurati un supporto in grado di ancorare il tachimetro al piantone dello sterzo. Fissa il supporto allo sterzo. Un semplice supporto a U dovrebbe essere sufficiente.
  2. 2
    Installa il tachimetro. Connetti il cavo dell'alimentazione del tachimetro con un cavo da 12 volt dell'impianto luci.
    • Connetti la retroilluminazione del tachimetro. Individua un attacco da 12 volt nel quadro elettrico dell'illuminazione. Connetti il cavo-luce del tachimetro.
  3. 3
    Proteggi il filo con una guarnizione. È consigliabile proteggere i cavi con una guarnizione di gomma nel percorso fra il cruscotto e il vano motore. Se un cavo dovesse sfregarsi contro una parte metallica, potrebbe dare luogo ad una piccola combustione o un incendio. È sempre meglio prendere le dovute precauzioni e applicare una protezione, che ha un costo contenuto e può essere installata in poco tempo.
  4. 4
    Installa una spia luminosa se possibile. Questa luce ti ricorderà quando devi cambiare marcia. Non tutti i tachimetri hanno questo dispositivo. Se il modello che hai scelto ce l'ha, segui le istruzioni per l'installazione. La spia del tachimetro non può essere regolata a motore acceso.

Avvertenze

  • Se decidi di installare il tachimetro direttamente sul piantone dello sterzo, fai attenzione a dove decidi di bucare. Evita di fare operazioni che possano danneggiare lo sterzo o altre parti del piantone.

Cose che ti Serviranno

  • Un trapano
  • Un cacciavite

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Automobili & altri Veicoli

In altre lingue:

English: Install a Tachometer, Español: instalar un tacómetro, Français: installer un tachymètre, Русский: установить тахометр, Português: Instalar um Tacômetro

Questa pagina è stata letta 2 711 volte.

Hai trovato utile questo articolo?