Quando si monta una nuova doccia, l'ultima fase è solitamente l'installazione della porta; questa può essere completata in alcune ora, con la giusta attrezzatura, un progetto e un po' di organizzazione. Per montare una porta normale e una porta scorrevole il procedimento è simile, con alcune differenze evidenziate nel testo che segue. È possibile imparare quali attrezzi utilizzare per questo lavoro e come montare entrambi i tipi di porta senza problemi. Continua a leggere per iniziare.

Metodo 1 di 3:
Inizia il Progetto

  1. 1
    Decidi quale tipo di porta vuoi. Esistono principalmente due tipi di porte per la doccia: quelle scorrevoli e quelle girevoli. Anche se funzionano in maniera differente, il procedimento di installazione è pressoché identico; perciò la scelta può essere fatta in base alle tue preferenze personali.
    • È consigliabile scegliere una porta con il telaio. Alcune porte sono senza telaio e sono molto eleganti, ma decisamente più difficili da installare.
    • Alcuni preferiscono utilizzare le porte scorrevoli negli ambienti più spaziosi, e quelle girevoli negli spazi più stretti, poiché queste ultime occupano generalmente meno spazio.
  2. 2
    Misura l'area in cui vuoi montare la porta. Utilizzando un metro a nastro, misura in orizzontale e in verticale lo spazio in cui vuoi montare la porta, il diametro del piatto doccia e l'altezza complessiva dell'apertura. Segna queste misure; ti serviranno per acquistare una porta delle giuste dimensioni.
    • Nella maggior parte dei casi, il telaio fisso in metallo delle porte potrebbe essere leggermente più lungo di quanto ti serve. I telai vengono fabbricati in questo modo per poter essere utilizzati in diversi contesti. Tagliando il telaio a misura, puoi utilizzare diversi tipi di kit di montaggio per questo lavoro.
  3. 3
    Acquista un kit di montaggio. Porta con te le misure al momento dell'acquisto e fatti consigliare il kit più adatto alle tue esigenze. Il kit comprende la porta di vetro, le parti del telaio, i rulli e i Fischer per montare la porta a muro. Gli attrezzi necessari per il montaggio verranno specificati nel passaggio seguente.
  4. 4
    Prepara il materiale e gli attrezzi. Il kit di montaggio comprende il telaio della porta; la maggior parte del lavoro consiste nel montarlo. Viene fissato con un listello metallico montato sulla soglia del piatto doccia, due colonnine laterali che vanno fissate al muro e un listello che unisce le due colonnine nella parte superiore. Nella maggior parte dei kit le dimensioni sono standard, ma è consigliabile verificare che la misura di ogni pezzo sia adatta prima di iniziare l'installazione. Se i pezzi sono troppo lunghi, dovrai tagliarli a misura con una sega. Avrai bisogno anche di altri attrezzi per fare il lavoro:
    • Silicone con relativa pistola
    • Un metro a nastro
    • Un trapano elettrico
    • Punte per trapano da 3/16 e 7/32 (più una punta da 3/16 per murature se devi bucare una piastrella)
    • Viti di supporto
    • Fischer
    • Un martello
    • Nastro adesivo di carta
    • Un pennarello indelebile
    • Una livella
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Installazione di una Porta Scorrevole

  1. 1
    Misura e segna dove va montato il primo listello. Per prima cosa, devi montare il listello inferiore e successivamente le colonnine laterali. È una buona idea verificare tutte le misure prima di montare il listello sul piatto doccia. Questo ti garantirà un montaggio ottimale della porta. Usa la livella per verificare la correttezza della posizione del listello.
    • Segna esattamente il punto in cui vuoi montare il listello. Misura la lunghezza della soglia del piatto doccia per trovare il centro. È consigliabile montare il listello inferiore al centro, così che possa essere fissato anche al muro. Segna il punto centrale lungo tutta la soglia del piatto doccia, in modo da avere un buon punto di riferimento durante l'installazione.
    • Appoggia entrambe le colonnine al muro, tenendo come riferimento le misure segnate sulla soglia del piatto doccia. Molte di queste colonnine presentano dei fori per le viti, solitamente tre. Utilizza il pennarello per segnare sul muro la posizione in cui andranno inserite le viti.
  2. 2
    Applica del silicone sul listello. Inserisci il tubo di silicone nella pistola e taglia l'estremità del beccuccio per far uscire il prodotto. Applica un sottile filamento di silicone alla parte inferiore del listello, che dovrebbe essere piatta.
    • Il gel di silicone è impermeabile, perfetto per incollare il listello al piatto doccia. L'acqua non riesce a penetrare al di sotto del listello, rendendo la doccia efficiente e pulita.
  3. 3
    Piazza con attenzione il listello sul piatto doccia. Allinea il listello con i punti segnati in precedenza e premilo per fissarlo, togliendo l'eventuale silicone in eccesso. Assicurati che il listello sia ben fissato e perfettamente in linea con il centro. Se si asciuga nella posizione sbagliata, le colonne laterali saranno fuori allineamento e la porta non si chiuderà correttamente.
    • È una buona idea utilizzare il nastro adesivo per fissare il listello al piatto doccia mentre il silicone si asciuga. Non dovrebbe metterci molto, circa cinque minuti, ma durante il lavoro è meglio evitare che si sposti.
    • Quando il listello della soglia si è asciugato, appoggia le colonne al muro e controlla che tutto sia in linea prima di proseguire. Se hai commesso errori durante il fissaggio del listello posteriore, segna di nuovo i punti in cui andrai a bucare. Controlla di nuovo con la livella che tutto sia a posto.
  4. 4
    Fai i fori di partenza con la punta per piastrelle. Inserisci la punta per ceramica nel trapano e fai dei buchi di circa due centimetri di profondità. Le punte per ceramica presentano una punta affilata con un bordo piatto e livellato, l'ideale per bucare le piastrelle di ceramica.
    • Qualcuno utilizza il nastro adesivo di carta sulla piastrella poiché aumenta l'attrito della punta sulla superficie da bucare. Siccome la maggior parte delle piastrelle da bagno ha una superficie molto liscia, è facile che la punta scivoli quando si spinge per bucare e può essere pericoloso. L'utilizzo del nastro riduce anche la possibilità che la piastrella si rompa o si crepi mentre stai trapanando.
  5. 5
    Inserisci l'involucro di plastica dei Fischer nei buchi con un martello. Prendi gli involucri esterni in plastica dei Fischer e inseriscili nei buchi con l'aiuto di un martello. Questi andranno a creare una solida base per le viti di sostegno, fissando le colonne laterali al muro. Se non li utilizzi, le viti non avranno un sostegno adeguato.
  6. 6
    Appoggia le colonnine al muro e avvitale. Allinea i fori delle colonnine in corrispondenza dei Fischer e fissale al muro avvitando le viti. Le viti dovrebbero entrare perfettamente nei relativi sostegni. Ripeti l'operazione per fissare l'altra colonna.
    • Applica un sottile filo di silicone fra la colonnina e la piastrella, su entrambi i lati. Per prevenire le infiltrazioni, è consigliabile applicare un sottile strato di stucco lungo le colonnine.
  7. 7
    Monta la traversa. Nella maggior parte dei kit, questa parte dell'infisso si monta con un ingranaggio a pressione che si adatta comodamente sulla parte superiore delle colonne. Se hai preso le misure e fissato tutto in maniera corretta, dovrebbe adattarsi perfettamente, andando a completare il telaio della porta.
  8. 8
    Posa la porta sulla guida. Gira la porta in modo che la maniglia sia all'esterno e non interferisca con l'apertura/chiusura. Per alcune porte di vetro, potresti dover montare le rotelle nella guida superiore e inferiore del telaio, che si dovrebbero poter infilare facilmente, ma questo dipende dal costruttore. Consulta il manuale per avere informazioni più specifiche.
    • Sposta la porta in modo da sistemare le rotelle nella guida; poi, con cautela, posala sulla soglia. Questa operazione potrebbe richiedere un po' di abilità, in particolare se ti muovi in uno spazio ristretto. Se comunque hai misurato e montato tutto correttamente, dovresti avere sufficiente spazio di manovra. Assicurati che la porta, o le porte, si aprano agevolmente.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Installazione di una Porta per Doccia Rotante

  1. 1
    Taglia i listelli a misura, se necessario. Misura la larghezza dell'apertura della doccia nella parte inferiore. Riporta la misura sul listello della soglia e segnalo con un pennarello indelebile. Se la misura del listello va bene, continua con l'installazione. Se il listello è troppo lungo, invece, taglialo alla giusta misura.
    • Utilizzando un seghetto a mano, taglia con attenzione il listello alla giusta misura. Per evitare di danneggiare il listello o la sega, assicurati che sia ben fermo quando lo tagli. Utilizza un raschietto o una lima per rimuovere le sbavature dalla parte metallica che hai segato.
  2. 2
    Misura e segna la superficie su cui andrai a posare il listello. Prima di fissarlo definitivamente, appoggialo nella posizione in cui andrai a fissarlo. Appoggia il listello della soglia alla base dell'apertura della doccia con il bordo più alto rivolto verso l'esterno. Assicurati che il listello aderisca bene alla superficie. Dovresti avere una tolleranza di circa 25 mm a ogni estremità.
    • Fissa temporaneamente il listello della soglia alla superficie con il nastro adesivo, poi segna la posizione del bordo interno e del bordo esterno con il pennarello. Non rimuovere il listello per il momento.
    • I listelli laterali dovrebbero essere già tagliati a misura. Posiziona i listelli laterali in base alla posizione di quello sulla soglia e assicurati che si incastrino. Utilizza la livella per verificare che siano ad angolo retto.
    • Reggendo i listelli, fai un segno sul muro in corrispondenza di ogni buco; poi, riponi i listelli.
  3. 3
    Buca il muro in corrispondenza dei segni. Utilizzando un chiodo o uno scalpello, vai a scalfire la superficie del muro in corrispondenza dei segni fatti precedentemente; li utilizzerai come foro pilota. Questo ti eviterà di far scivolare la punta del trapano, danneggiando la superficie che stai bucando. Buca il muro utilizzando la punta appropriata per la superficie sulla quale lavori.
    • Se devi bucare le mattonelle, metti un pezzetto di nastro adesivo di carta sul punto in cui vuoi trapanare. Questo eviterà che la mattonella si scheggi. Inoltre, fai un buco sufficientemente profondo, affinché i Fischer possano penetrare agevolmente. I Fischer non sono necessari se lavori sulla fibra di vetro.
  4. 4
    Monta il listello della soglia. Stendi uno strato di sigillante, dello stesso spessore della quantità di dentifricio che metteresti sullo spazzolino, lungo la superficie della soglia. Stendi lo stucco all'interno delle linee segnate precedentemente per tutta la lunghezza dell'apertura. Poi, con decisione, posa il listello della soglia sulla superficie col sigillante.
    • Assicurati che la superficie del listello aderisca allo sigillante. In caso contrario, stendi un altro strato di sigillante sotto la parte centrale del listello.
    • Tieni fermo il listello per un paio di minuti, fissandolo con del nastro carta se necessario. Dovrebbe asciugarsi in massimo cinque minuti; a questo punto, puoi proseguire con l'installazione.
  5. 5
    Monta i listelli a muro. Allineali ai buchi praticati nel muro, assicurandoti che si incastrino con il listello della soglia. Se hai misurato e segnato correttamente, dovrebbero incastrarsi alla perfezione.
    • Se sono presenti nel kit, utilizza le rondelle di gomma per le viti laterali, e avvita i listelli al muro. Non stringere eccessivamente le viti in questo caso, con la normale forza della mano è sufficiente.
  6. 6
    Monta la porta. Le porte rotanti vanno installate in maniera diversa, secondo quanto indicato nel kit di montaggio: è perciò importante leggere bene le istruzioni e seguirne le indicazioni. La porta va montata in modo che si apra verso l'esterno; in alcuni kit il cardine sarà sulla destra, per altri sulla sinistra e, di conseguenza, il meccanismo lavorerà in maniera differente. In alcuni casi, la porta si monta a incastro, altre volte sarà necessario utilizzare le viti.
    • Nella maggior parte dei kit, c'è una striscia di plastica che va applicata sul lato opposto al cardine, fissato talvolta con delle viti.
  7. 7
    Misura e taglia la traversa. Se hai dovuto tagliare il listello della soglia, dovrai tagliare anche la traversa, poiché sono della stessa lunghezza. Assicurati che la traversa si incastri con facilità, connettendo i due listelli laterali, e che sia correttamente allineata. Dovrebbe incastrarsi facilmente.
    • Alcuni kit di montaggio hanno dei supporti angolari, fissati con delle viti, per fissare meglio la traversa. Se necessario, fai riferimento alle istruzioni.
  8. 8
    Isola tutte le fessure con il sigillante. Per finire, applica uno strato di sigillante in tutti i punti in cui il telaio entra in contatto con il muro. Applicalo da entrambi i lati, interno ed esterno, per isolare perfettamente la superficie.
    • Aspetta almeno 24 ore per far asciugare il sigillante prima di far scorrere l'acqua e verificare se la doccia è ben sigillata. Dovrebbe asciugarsi in alcuni minuti, ma è meglio aspettare e lasciare che si consolidi prima di testare la doccia.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Il kit di montaggio della porta
  • Nastro adesivo di carta
  • Un seghetto a mano
  • Una livella
  • Un pennarello indelebile
  • Un raschietto o una lima
  • Un trapano
  • Dei Fischer
  • Una mazzetta di gomma
  • Un cacciavite
  • Uno scalpello o un martello
  • Un chiodo

wikiHow Correlati

Come

Usare il Sale per Lavastoviglie

Come

Forzare una Porta Chiusa

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Togliere i Graffi dal Vetro

Come

Rimuovere una Vite con la Testa Spanata

Come

Identificare i Problemi del Frigorifero

Come

Impostare un Termostato

Come

Scaricare l'Acqua di una Lavastoviglie

Come

Stare Caldi in Casa Senza Caloriferi

Come

Aggiustare un Water con Scarico Lento

Come

Chiudere l'Impianto Idraulico Facilmente e Velocemente

Come

Calcolare i Kilowattora

Come

Eliminare Graffi dalla Plastica

Come

Testare un Condensatore
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 865 volte
Questa pagina è stata letta 5 865 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità