Scarica PDF Scarica PDF

Cucinare con birra, vino e liquori apre la porta a un'ampia gamma di sapori altrimenti inaccessibili. La birra e il vino possono aggiungere diverse sfumature di gusto alla carne: ricche, caramellate, ma anche fresche e floreali, mentre il tempo di cottura richiesto è sempre minimo. Si accentuano anche i composti aromatici solubili nell'alcool presenti in molti alimenti, per esempio nel pomodoro. Una delle tecniche più efficaci per adoperare la birra in cucina è quella di usarla come base di una marinata per intenerire la carne. La birra contiene degli enzimi che scompongono le fibre più dure della carne, rendendola allo stesso tempo più tenera e saporita. Questo articolo ti guiderà passo dopo passo, spiegandoti come intenerire la carne con la birra.

Passaggi

  1. 1
    Scegli quale birra usare per la marinata. Potenzialmente, tutte le birre contengono gli enzimi che servono per intenerire la carne.[1] Tuttavia, devi tenere presente che il tipo di birra avrà un impatto notevole anche sul gusto.
    • Le birre molto leggere, come le pilsner, le lager e alcune pale ale, hanno generalmente un gusto molto delicato che influenza solo marginalmente quello del cibo. Le birre più intense, invece, come le porter e le stout, tendono a conferire un sapore amaro, affumicato o di bruciato al cibo, solitamente poco gradevole.
    • Le più indicate sono le birre con un bouquet aromatico medio, in termini sia di luppolo sia di malti. Le amber ale, le nut brown ale e le ESB ("Extra Special Bitter") sono ottime da usare per marinare e cuocere la carne.
  2. 2
    Prepara la marinata. Nulla vieta di immergere la carne nella birra senza aggiungere altro per renderla più tenera.[2] Se però vuoi renderla anche più saporita, puoi aggiungere spezie, erbe aromatiche e altri condimenti. Per esempio, se ti piacciono i sapori della cucina orientale, puoi usare la salsa di soia e lo zenzero.[3] Per una versione più nostrana, puoi usare rosmarino, timo, origano e basilico secchi.
  3. 3
    Metti la carne e la marinata in un sacchetto per alimenti richiudibile.[4] I sacchetti con la chiusura a zip sono ideali per marinare la carne, dato che ti consentono di fare uscire l'aria in eccesso e di usare la minima quantità di marinata possibile.
    • La prima cosa da fare è cospargere la carne con sale e pepe nero. Dopo averla condita, mettila nel sacchetto, poi aggiungi lentamente la marinata versandocela sopra.
    • Fai uscire quanta più aria possibile dal sacchetto prima di sigillarlo, dopodiché agitalo un po' per assicurarti che la marinata sia ben distribuita.
  4. 4
    Lascia marinare la carne. Dopo soli 15 minuti, noterai che è già diventata più tenera. Se hai la possibilità di lasciarla marinare più a lungo, mentre ti dedichi ad altre preparazioni, puoi tenerla a bagno nella birra per un'ora o più.[5] Puoi mettere a marinare la carne nella birra anche la sera prima di cuocerla e lasciarla intenerire per tutta la notte, ma devi considerare che molto probabilmente diventerà di un colore grigiastro poco invitante.
  5. 5
    Cuoci la carne come desideri.[6] Dopo averla lasciata marinare nella birra, puoi cucinarla usando il metodo che preferisci. Se intendi stufarla o brasarla, puoi versare l'intero contenuto del sacchetto nella pentola.[7] Se invece preferisci friggerla o rosolarla in padella, è meglio tamponarla con la carta assorbente prima di cuocerla al fine di rimuovere l'umidità in eccesso.[8] L'umidità sulla carne a contatto con l'olio bollente potrebbe schizzare in modo pericoloso.
    Pubblicità

Consigli

  • Se devi preparare una pastella per friggere il pollo o il pesce, usa una birra chiara che la renda leggera e ariosa. Le birre più aromatiche, come le stout, sono più adatte per le cotture in forno e si sposano bene in particolare con il caffè e il cioccolato.
  • L'uso della birra o del vino per la marinata è consigliato in special modo se intendi cuocere la carne sul barbecue, dato che riducono la quantità di agenti cancerogeni che si formano durante la cottura.[9]
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Birra
  • Erbe aromatiche, spezie e altri condimenti a scelta (facoltativo)
  • Carne
  • Sacchetto per alimenti richiudibile

wikiHow Correlati

Cuocere un Hamburger in Padella
Capire se il Pollo è Andato a Male
Riconoscere la Carne Andata a MaleRiconoscere la Carne Andata a Male
Cucinare una Bistecca nel FornoCucinare una Bistecca nel Forno
Preparare la Carne AsadaPreparare la Carne Asada
Cucinare le Braciole di Maiale in PadellaCucinare le Braciole di Maiale in Padella
Cucinare in Maniera Sicura il Pollo CongelatoCucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato
Cucinare una Bistecca in Padella
Bollire un Hot DogBollire un Hot Dog
Bollire un Petto di Pollo
Cuocere le Bistecche di ScamoneCuocere le Bistecche di Scamone
Riconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a MaleRiconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a Male
Cucinare la Carne di CapraCucinare la Carne di Capra
Cuocere i Wurstel nel Forno
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 18 989 volte
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 18 989 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità