Come Invecchiare il Metallo

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Invecchiare il Metallo con la VerniceInvecchiare il Metallo Galvanizzato con l'AcidoCreare una Patina simile all'Ottone9 Riferimenti

Per conferire al metallo nuovo e brillante un aspetto invecchiato, puoi anticarlo con la vernice. Puoi anche annerirlo con materiali corrosivi, come i detergenti acidi, l'aceto e il sale. A prima vista potrebbe sembrare un progetto impegnativo, ma tutto quello che ti serve è avere a disposizione dei prodotti d'uso comune; in poche ore riuscirai a "invecchiare" di diversi anni un qualsiasi oggetto di metallo. Puoi realizzare fantastici arredi scenici oppure delle decorazioni artigianali che assomigliano a costosi pezzi di antiquariato.

1
Invecchiare il Metallo con la Vernice

  1. 1
    Procurati un pezzo di metallo lucido. Nella maggior parte dei casi si tratta di metallo galvanizzato con uno strato di acciaio che lo protegge dalla ruggine. Questo processo è l'ideale per conferire agli elementi un aspetto artistico e antico quando vuoi realizzare arredamenti di scena o per la casa.
  2. 2
    Smeriglia il metallo con la carta vetrata a grana 80. Puoi usare una smerigliatrice elettrica o un tampone apposito, se devi lavorare su oggetti di grandi dimensioni. In questo modo elimini lo strato lucido della rifinitura. Strofina il metallo finché non perde la lucentezza e diventa ruvido. Alla fine spolveralo per eliminare ogni residuo della lavorazione.
    • Strofinalo con acquaragia o aceto per pulire adeguatamente la superficie. Questo ti permetterà che la vernice aderisca perfettamente e duri a lungo.[1]
  3. 3
    Versa un po' di vernice acrilica opaca di colore nero sulla tavolozza. Intingi un pennello di spugna nell'acqua per ammorbidirlo.
    • Utilizza le vernici solo in un ambiente ben ventilato.
  4. 4
    Inizia a tamponare o a stendere il colore sul metallo con piccole pennellate. Comincia dalle zone con fessure e incrinature e poi continua su tutto il resto della superficie. Il colore nero dovrebbe coprire tutto il metallo, ma in maniera irregolare in maniera da ricreare un effetto anticato.
  5. 5
    Aspetta tutta la notte che la mano di vernice nera si asciughi. Devi consentire al colore acrilico di essere completamente asciutto prima di stendere lo strato successivo. Trova un punto in cui riporre l'oggetto per tutta la notte e lava il pennello mentre la vernice è ancora fresca, perché così è più semplice da rimuovere.
  6. 6
    Scegli i colori per i dettagli. Se vuoi ottenere un aspetto galvanizzato, acquista della vernice opaca color grigio-canna di fucile e quella terra d'ombra bruciata. Se preferisci i toni del bronzo, dovresti scegliere sempre dei prodotti acrilici opachi, ma color terra d'ombra naturale e bruciata.
    • Non devi ricoprire il metallo di più strati di vernice a tinta unita. Ti basta tamponare il colore grigio con una spugna per ricreare un effetto galvanizzato. In seguito, decidi se applicare anche il colore terra d'ombra e in quali quantità.[2]
    • Se vuoi ottenere un effetto bronzato, mescola il colore terra d'ombra naturale con quello bruciato per creare una tonalità calda come il bronzo.
  7. 7
    Bagna il pennello. Versa un po' del colore scelto sulla tavolozza, questo varia in base al tipo di rifinitura che hai deciso di ottenere.
  8. 8
    Tampona il pennello in maniera non uniforme su tutto l'oggetto di metallo. Il tuo obiettivo è quello di creare una patina irregolare. Ad esempio, puoi rendere i bordi e i fori grigi o bronzati.
    • Se hai deciso per un aspetto galvanizzato, allora puoi aggiungere qualche mano leggera di colore terra d'ombra.
  9. 9
    Aspetta che ogni strato di vernice si asciughi. Riponi l'oggetto di metallo in una zona ben ventilata dove non sia di intralcio per le successive 24 ore.
  10. 10
    Smeriglia i bordi. Osserva l'oggetto di metallo e valuta se ha bisogno di qualche ritocco finale. Se vuoi conferirgli un aspetto ancora più invecchiato o apportare delle modifiche, ripassa alcuni punti con la carta vetrata per l'ultima volta.[3] Al termine elimina tutta la polvere; ora il tuo oggetto anticato è pronto per essere esposto.

2
Invecchiare il Metallo Galvanizzato con l'Acido

  1. 1
    Trova un oggetto di metallo galvanizzato o grigio. Questo è il metodo migliore per creare una patina bianca e conferire un aspetto invecchiato o mineralizzato al metallo. Puoi anche arrugginire alcuni punti.
  2. 2
    Carteggia la superficie con la carta vetrata o un blocco da smeriglio. Scegli della carta con grana 80. Strofina la superficie fino a quando la finitura non perde la sua lucentezza e diventa ruvida. Al termine elimina ogni residuo della lavorazione.
  3. 3
    Appoggia il metallo all'aperto oppure in una stanza ben ventilata. È opportuno stendere un telo di plastica attorno all'oggetto per proteggere il terreno o il pavimento dai prodotti chimici.
    • Indossa gli occhiali di protezione, i guanti e una camicia a maniche lunghe. Il detergente acido per WC è piuttosto aggressivo. È in grado di danneggiare gli abiti, irritare la cute e gli occhi per contatto diretto.
  4. 4
    Versa il detergente acido sulla superficie.[4] Afferra la bottiglia con una mano e muovi il metallo con l'altra affinché il prodotto ne ricopra la superficie.
    • Intingi una spugnetta di lana d'acciaio nel detergente e strofinala su tutto il metallo.[5] Ricorda di trattare anche i manici o i dettagli analoghi. Applica il detergente acido in questo modo finché tutto l'oggetto non sarà completamente ricoperto.
  5. 5
    Aspetta che il prodotto chimico agisca per 30 minuti dopo averne applicato uno strato uniforme. Dovresti notare che il metallo "invecchia" davanti ai tuoi occhi. Se non sei soddisfatto del risultato, lascia che l'acido agisca ancora per un po'.
  6. 6
    Risciacqua l'oggetto. Puoi strofinarlo con le mani protette dai guanti di gomma mentre lo risciacqui per eliminare ogni residuo di detergente. Verifica che tutta la sostanza chimica sia stata rimossa dal metallo e smaltiscila correttamente. Asciuga l'oggetto prima di utilizzarlo.[6]

3
Creare una Patina simile all'Ottone

  1. 1
    Trova un oggetto di metallo. Quelli in ottone o rame sono i migliori per questo progetto che ti permette di realizzare una patina verdigris. Puoi trovare una serie di "ricette" diverse per ottenere patine di colori differenti, pur utilizzando sempre la stessa tecnica.[7]
  2. 2
    Prepara una soluzione con tre parti di aceto di mele e una parte di sale. Accertati che sia un sale non iodato, come quello marino.
    • Versa la soluzione in una ciotola, se devi invecchiare un oggetto di piccole dimensioni.
    • Trasferiscila in una bottiglia a spruzzo, se vuoi applicarla a un pezzo grande di metallo.
    • Puoi trovare diverse ricette per realizzare patine di colori differenti. Ad esempio, i cloruri permettono di ottenere tonalità tendenti al verde, mentre i solfuri creano patine marroni.[8]
  3. 3
    Lascia l'oggetto in ammollo nella soluzione per mezz'ora. Immergi completamente il metallo e lascia che il liquido agisca.
    • Puoi anche spruzzarlo con la soluzione ed esporlo all'aria. In questo caso devi riapplicare la miscela più volte nell'arco dei 30 minuti.
  4. 4
    Togli il metallo dal liquido. Appoggialo su della carta da cucina e lascialo all'aria aperta per alcune ore, in modo che si sviluppi la patina. Una volta che il metallo ha cambiato colore, puoi decidere di ripetere il procedimento per ottenere una patina dal colore più intenso.
  5. 5
    Spruzza il metallo con della cera o lacca.[9] In questo modo sigilli e proteggi il nuovo colore. Quando sei soddisfatto del risultato, ricopri l'intera superficie del metallo con la lacca.
    • Verifica che l'oggetto sia completamente asciutto. Se resta dell'umidità fra la superficie e lo strato protettivo, il metallo diventerà nero.

Cose che ti Serviranno

Invecchiare il Metallo con la Vernice

  • Oggetto di metallo
  • Vernice acrilica opaca di colore nero
  • Vernice acrilica opaca di colore grigio
  • Vernice acrilica opaca di colore terra d'ombra naturale o bruciata
  • Pennello
  • Carta vetrata a grana 80
  • Tavolozza
  • Acqua

Invecchiare il Metallo Galvanizzato con l'Acido

  • Detergente acido per WC
  • Guanti
  • Occhiali di protezione
  • Tubo da giardino
  • Bottiglia spray

Creare una Patina simile all'Ottone

  • Aceto di mele
  • Sale marino
  • Lana d'acciaio
  • Lacca
  • Carta da cucina

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Hobby & Fai da Te

In altre lingue:

English: Age Metal, Deutsch: Metall künstlich altern, Español: envejecer los metales, Русский: состарить металл, Português: Envelhecer Metal, Français: vieillir du métal, Bahasa Indonesia: Menuakan Logam, 中文: 将金属制品做旧

Questa pagina è stata letta 30 868 volte.
Hai trovato utile questo articolo?