Come Inviare un'Email Anonima

In questo Articolo:Creare un Account AnonimoUsare un Servizio Web GratisUsare un Remailer9 Riferimenti

Inviare una e-mail senza usare il tuo vero nome è utile per proteggere la tua identità nel caso in cui tu debba fornire informazioni su un crimine, scrivere qualcosa a uno spasimante o esprimere la tua opinione senza attirare l'attenzione su di te. Ecco tre opzioni sicure per inviare un' e-mail anonima.

Parte 1
Creare un Account Anonimo

  1. 1
    Trova un servizio di e-mail gratuito. Gmail è il più popolare e conosciuto per gli alti standard di sicurezza e facilità di utilizzo, ma ci sono altre opzioni valide come Outlook, Yahoo! e GMX. [1]
    • Alcuni servizi, come Lycos, ti permettono la creazione di alias all'interno del tuo normale account.
    • Zoho non ha pubblicità.
    • AOL e Mail.com ti fanno scegliere il nome del dominio per il tuo indirizzo e-mail.
    • Hide My Ass ha un'opzione per account usa e getta che ti permette di indicare una 'data di scadenza' e non servono le informazioni personali quando lo crei. [2]
  2. 2
    Clicca su "crea account". La maggior parte dei servizi e-mail avrà sia il tasto "crea nuovo account" che "entra nel tuo account". Su siti come Yahoo.com o Google.com, clicca su "Mail" .
  3. 3
    Crea un nome che non sia riconducibile a te. Così facendo non sarà possibile capire da chi proviene l'e-mail.
    • Pensa a qualcosa che descriva le tue caratteristiche: il lavoro, dove vivi, la tua città natale, gli hobby. Evita di usare parole che possano essere ricollegate a questi elementi.
    • Controlla i numeri associati a te: la tua data di nascita, l'indirizzo, il CAP ecc. Evita anche questi.
    • Se hai problemi a ideare il tuo nome, aiutati con il generatore di nomi casuali 'spinxo.com'. Scrivi delle parole e dei numeri a caso invece di quelli che si collegherebbero a te.
  4. 4
    Usa un alias invece del tuo vero nome. Non utilizzare il tuo vero nome quando compili la pagina delle informazioni per iscriverti. Inventane uno apposta.
    • Non utilizzare secondi nomi, il nome di tua madre, il suo cognome da nubile o qualsiasi altro nome che possa essere riconducibile a te.
    • Cerca un oggetto nella tua stanza per farti ispirare.
    • Associa il nome di un personaggio con il cognome di un altro.
    • Usa un generatore di nomi come 'fakenamegenerator.com' o 'fake.name-generator.com'.
  5. 5
    Completa il processo di registrazione. Spunta la voce 'Accetto' di Termini e Condizioni. Ricorda di non fornire informazioni personali come numero di telefono e indirizzo.
  6. 6
    Digita e invia la tua e-mail. Controlla due volte per essere certo di non includere alcun riferimento alla tua vera identità, come firmare con il tuo vero nome.
    • L'oggetto della lettera deve essere breve e coinciso per ridurre il rischio che il destinatario cestini l'e-mail senza leggerla.[3]
    • Controlla di inviare il tutto all'indirizzo corretto.

Parte 2
Usare un Servizio Web Gratis

  1. 1
    Cerca dei servizi che ti permettano di inviare e-mail anonimamente. Alcuni non richiedono nemmeno la creazione di un account. Alcuni sono più sicuri di altri. [4]
    • AnonEmail at Anonymouse.org allontana il tuo messaggio dalla fonte facendolo rimbalzare più volte prima di arrivare a destinazione. Però non consente di inserire allegati. [5]
    • 10 Minute Mail crea un account usa e getta per te: appena entri nel sito hai dieci minuti per inviare la tua e-mail prima che venga cancellato. [6]
    • Silent Sender ti permette di inviare messaggi anonimi e controllare lo stato del messaggio. [7]
    • Accertati che il sito scelto abbia una politica per la privacy o che non rimanga traccia delle attività di utilizzo.
  2. 2
    Aggiungi un'ulteriore protezione usando Tor. Tor Browser Bundle è scaricabile online, cripta la connessione e randomizza i siti visitati, rendendo più difficile risalire alla tua identità. [8]
  3. 3
    Leggi attentamente le regole. La maggior parte di questi servizi e-mail anonimi hanno dei Termini di Utilizzo o una pagina di Domande che dovresti leggere prima di inviare l'e-mail.
    • I servizi solitamente includono la dicitura di esonero dalle responsabilità.
    • Ricorda che nonostante l'anonimato dichiarato, il tuo indirizzo IP sarà comunque legato alla tua e-mail.
  4. 4
    Fornisci le informazioni essenziali richieste. Di solito si tratta dell'indirizzo del destinatario, l'oggetto e il corpo del messaggio.
  5. 5
    Digita e invia. Ricorda di non dare suggerimenti circa la tua identità.

Parte 3
Usare un Remailer

  1. 1
    Un remailer è un servizio che riceve e-mail con le istruzioni su dove inviarle e girarle anonimamente. Ci sono svariati tipi di remailer.
    • Un remailer con pseudonimo, anche noto come 'nim' (per pseudonimo), sostituisce l'e-mail reale con un indirizzo finto, non rintracciabile, e lo invia al destinatario. Il destinatario potrà rispondere. [9]
    • Un remailer cypherpunk permette di criptare un messaggio, inviarlo al remailer, che lo decritterà inviandolo al destinatario. In questo modo proteggi il tuo messaggio da qualsiasi monitoraggio che può avvenire sulla tua casella elettronica. [10]
    • Un remailer Mixmaster cripta i messaggi prima di inviarli e protegge dall'analisi del traffico.
    • Un remailer Mixmiminon cripta il tuo messaggio e permette una replica da chi lo riceve, a differenza di Mixmaster.
  2. 2
    Impara la differenza fra remailer tracciabili e non rintracciabili. Ci sono benefici e aspetti negativi in entrambi i casi.
    • I remailer tracciabili possiedono una memoria interna dei propri clienti e del loro vero indirizzo e-mail in modo da poterlo girare su richiesta di chi riceve il messaggio.
    • I remailer irrintracciabili non hanno alcuna memoria perciò non è possibile rispondere.
  3. 3
    Invia il tuo messaggio al servizio di remailer di tua scelta. Il servizio che scegli includerà le istruzioni che di solito seguono questi passaggi. [11]
    • Scrivi al remailer.
    • Sulla prima riga nel corpo dell'e-mail digita ("::").
    • Sulla seconda linea, digita “Anon-To:" seguito dall'e-mail di chi deve ricevere il messaggio.
    • Lascia una riga vuota e digita il tuo messaggio.
    • Invia l'e-mail al remailer.

Avvertenze

  • Trovare l'indirizzo IP di una e-mail anonima è relativamente facile. L'IP indica dove si trova chi invia l'e-mail e quale servizio internet sta usando. Se non vuoi che l'IP venga riconosciuto, dovrai usare un PC pubblico.
  • Le tue intenzioni possono essere diverse. Ma se sono guidate da intenzioni illegali, sii consapevole che le agenzie governative investigative come l'FBI o la NSA hanno la capacità di rintracciare tutte le fonti di e-mail anonime. Nessuna e-mail è veramente introvabile, e queste agenzie hanno la capacità di apprendere l'identità di un trasgressore della legge.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Internet

In altre lingue:

English: Send An Anonymous Email, Português: Enviar um E mail Anônimo, Français: envoyer un courriel anonyme, Deutsch: Anonyme Emails verschicken, Español: enviar un email anónimo, 中文: 发送匿名电子邮件, Русский: отправить электронное письмо анонимно, Bahasa Indonesia: Mengirim Email Anonim, Nederlands: Een anonieme e‐mail versturen, العربية: إرسال رسائل بريد إلكتروني مجهولة المصدر, Čeština: Jak poslat anonymní email, हिन्दी: एक बेनाम ईमेल भेजें, ไทย: ส่งอีเมลแบบไม่เปิดเผยตัวตน, Tiếng Việt: Gửi Email nặc danh, 日本語: 匿名でメールを送る, Türkçe: Anonim Bir E posta Nasıl Gönderilir, 한국어: 익명으로 이메일 보내는 법

Questa pagina è stata letta 18 932 volte.
Hai trovato utile questo articolo?