Come Invitare una Ragazza a un Ballo

Sei troppo timido per chiedere alla ragazza che ti piace di venire al ballo della scuola con te? Ti sei mai chiesto come certi ragazzi riescano a sapere che qualcuno dirà "sì" prima ancora di chiedere? Chiedere a una ragazza di ballare con te sta tutto nella distruzione della tua paura d’essere respinto e nell’essere te stesso. Perché un ragazzo che non ha niente da perdere è ciò che una ragazza vuole.

Passaggi

  1. 1
    Scopri se ha già un appuntamento chiedendo a lei o ai suoi amici. Cerca di chiederglielo casualmente, per scoprirlo senza correre rischi. Prova a chiedere “Allora, con chi vai al ballo?”. Se conosci qualche sua amica, puoi anche chiederlo a loro, ma tieni conto che potrebbero dirglielo.
  2. 2
    Non chiederglielo il giorno del ballo. È probabile che pensi di non essere la tua prima scelta (non chiederglielo neanche 6 o 7 giorni prima del ballo. È probabile che abbia già trovato qualcun altro). Chiedile di venire al ballo con te 2-3 settimane prima. In quel modo, le sue possibilità sono ridotte al 10-20% (e anche le tue chances di fallimento). Inoltre, le darà il tempo di decidere cosa indossare.
  3. 3
    Accertati che siate da soli (non troppo) prima di chiederle di venire al ballo con te, così sarete entrambi a vostro agio. Fai un bel respiro e vai da lei. Falle un complimento e iniziate a parlare. Non chiederglielo subitissimo per toglierti il pensiero. Non importa quanto tu sia nervoso, fai con calma. Avrà già deciso prima di chiederglielo comunque. Se dice “no”, non chiederle il motivo. Dì solo “Oh, ok, va bene”. Non rendere evidente che ha urtato i tuoi sentimenti. Se temi che possa respingerti, ma hai davvero bisogno di un appuntamento, fai qualcosa che da toglierle il fiato, qualcosa di tanto “carino” da impedirle di dire "no".
  4. 4
    Valla a prendere a casa per il ballo; se non guidi, incontratevi là. Cerca di non essere in macchina con genitori o parenti.
  5. 5
    Dille che è carina. È molto importante, dato che molte ragazze investono un sacco di tempo nel farsi belle per il ballo… e per i loro cavalieri. Falle sapere che apprezzi. Se lei ti fa complimenti, ringraziala. Non aspettare che te li faccia lei per prima.
  6. 6
    Accompagnala al ballo; resta al suo fianco a meno che non voglia parlare con qualcuno o andare da qualche parte per qualche minuto.
  7. 7
    Accertati di concederle i propri spazi.
  8. 8
    Se è un ballo informale e parte un lento, le sue amiche molto probabilmente vi spingeranno l’uno contro l’altra. Non agitarti o arrabbiarti. È il loro modo di essere incoraggianti. Sorridile e parla con lei; falla ridere. Sarà probabilmente nervosa quanto te. Se non sembra voler ballare, lasciala andare.
  9. 9
    Chiedile di ballare. Puoi essere formale e chiedere “Mi concedi questo ballo?” ma se è tua amica, potresti essere più disinvolto, tipo con un “Ti va di ballare?” o “Balliamo?”.
  10. 10
    Parlale un po’ durante i lenti. Parlare rende tutto meno imbarazzante.
  11. 11
    Se volessi ballare con un’altra amica, chiedile prima il permesso. Andare senza consultarla è irrispettoso e potrebbe dare il messaggio sbagliato. Se lo fa lei a te, non rinfacciarglielo. Non rovinare la serata a entrambi. Se ti chiede di ballare con un amico, dille di "sì".
  12. 12
    Abbracciala alla fine del ballo. Dille che sei stato bene. Probabilmente dirà la stessa cosa.
  13. 13
    Ricordate, ragazzi: le ragazze pensano che i ragazzi che ballano in gruppo siano carini; stare in piedi contro al muro non funziona. Molto probabilmente, non si aspetterà che tu le chieda di ballare se non balli già di tuo.
  14. 14
    Continuate a uscire. Quando la rivedi qualche giorno dopo il ballo, parlale ma non del ballo. Lascialo nel passato, anche se è andato bene, e concentrati sulla costruzione del rapporto per renderlo serio.
  15. 15
    Sii curato e pulito. Alla gente non piace chi non si prende cura di se stesso.
  16. 16
    Ricorda, no significa no. Se dice che non le piaci, o dice di no e sembra convinta, allora lascia stare! Niente potrebbe urtarla di più di un ragazzo irritante che non la lascia in pace. Non solo è maleducazione, ma può renderti ancora più odioso.
    Pubblicità

Consigli

  • Non dimenticarti di lei; ricorda che è lei il tuo appuntamento, perciò trattala sempre con rispetto.
  • Ascolta ciò che ha da dire. Sii un gentiluomo. Sii affascinante. E sebbene tu debba essere carino e composto, non essere 'sdolcinato'.
  • Fatti una doccia, usa un deodorante, lavati i denti e fai in modo che il tuo alito non sia cattivo. Non esagerare col profumo. Alla maggior parte delle ragazze non piacciono gli uomini con troppo profumo addosso. E vestiti bene.
  • Vacci piano. Non deve essere tutto assolutamente perfetto.
  • Accertati di parlarle e mostrarle che sei interessato a essere suo amico. E non preoccuparti d’essere te stesso; è il motivo per cui le piaci (se ha detto sì).
  • Quasi sicuramente non le piacerà essere chiamata “sexy” o cose del genere, piuttosto chiamala “meraviglia”, “bellissima” o “stupenda”.
  • Rilassati. Se dice “Ci devo pensare”, non chiamarla per avere conferma. Aspetta che ti richiami lei. Se non chiama 3 giorni prima del ballo, prendilo per un no.
  • Ricorda questa citazione di Alfred Lord Tennyson: "È meglio aver amato e perduto, che non aver amato mai”. Potrebbe essere d’incoraggiamento in caso ti respinga.
  • I balli, come i primi appuntamenti, non stabiliscono mai nulla di definitivo. Se senti che la serata sia stata un disastro, la prossima volta che vedrai la ragazza potrai solo fare di meglio. Allo stesso modo, dovresti considerare ulteriori uscite e balli in caso vada tutto per il meglio.
  • Non prepararti cosa dire o far pratica davanti allo specchio. Cercare di memorizzare e poi recitare un discorso preparato ti renderà solo più nervoso. Lasciati andare.
  • Non metterla in imbarazzo ballando!

Pubblicità

Avvertenze

  • Non rendere tutto troppo strano. Fai in modo che sia una serata memorabile per entrambi.
  • Mai mai mai chiederle d’uscire tramite qualcun altro; le ragazze apprezzano il coraggio.
  • Qualcuno potrebbe guardarti male perché esci con una certa ragazza, magari perché hanno qualcosa contro di lei o non pensano vada bene per te. Ignorali. Se ti piace, non conta nient’altro.
  • Potrebbe voler ballare con altri amici. Non prendertela. Se te lo chiede, non c’è niente di male. Ricorda che ha detto "sì" a te!
  • Non essere inquietante!
  • Non chiederglielo mai per telefono o via SMS.
  • Ricorda che no significa no!
  • Assolutamente non chiederglielo quand’è con le amiche.
  • Se scappa, probabilmente è timida. Non temere; potresti comunque piacerle.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un passaggio (se puoi, valla a prendere con una bella macchina. Alle ragazze piace molto. Puoi anche noleggiarne una se vuoi)
  • Qualcosa da darle (non dimenticare di chiederle cosa le piace). Se sei molto timido può, non preoccuparti, magari puoi vedere qualche suo interesse online (Facebook, Twitter…). Il miglior modo è ovviamente di persona piuttosto che via messaggi. Puoi usare WhatsApp o Skype, ma non chiederle direttamente “Allora, cosa ti piace?”. Chiacchiera un po’ e poi introduci la domanda nella conversazione.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 78 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 4 705 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità