Come Lanciare le Carte con Precisione

In questo Articolo:Il Lancio dall'Alto in BassoCome un FrisbeeLanciare con PrecisioneRiferimenti

Se vuoi imparare come infilzare un'anguria con una carta da gioco, per imitare il famoso illusionista e lanciatore di carte Ricky Jay, devi prima imparare a lanciare le carte con precisione più che con forza. Con un po' di pratica puoi imparare diversi stili di lancio, prese e i lanci migliori.

Parte 1
Il Lancio dall'Alto in Basso

  1. 1
    Tieni la carta in maniera corretta per effettuare un lancio dall'alto in basso. Lo stile di lancio con più potenza e accuratezza è quello dall'alto verso il basso, usato dai lanciatori di carte di tutto il mondo. Uno dei primi a effettuarlo in pubblico fu l'illusionista Howard Thurston, che usò questa tecnica per dare potenza e accuratezza ai propri lanci entusiasmando il pubblico. Trovare una presa della carta che funzioni per te e sia comoda è la parte più importante da apprendere per effettuare un lancio accurato.[1]. La maggior parte delle prese hanno il nome di famosi lanciatori di carte:
    • La presa Thurston consiste nel tenere stretto il lato corto della carta tra l'indice e il medio, cosicché la maggior parte della carta sia rivolta verso il palmo. Tutte le altre dita devono essere sollevate e lontane.
    • La presa Hermann, dal nome di un altro prestigiatore, consiste nel tenere la carta stretta al centro, a circa un terzo della lunghezza, tra il pollice e il medio, lasciando che l'indice la avvolga fino all'angolo del lato opposto per controllare la rotazione. La maggior parte della carta deve essere rivolta verso il palmo.
  2. 2
    Tieni la mano con il palmo verso l'alto. Il lancio basilare e più preciso si ottiene portando la carta in fianco alla testa e rilasciandola con uno scatto del polso. Per fare questo, e dare la giusta rotazione alla carta, devi girare il palmo verso l'alto e tenere stretta la carta con la presa che preferisci.
  3. 3
    Piega il polso e porta il braccio piegato verso la spalla. Piega il polso, in modo che la carta si rigiri all'interno, e fletti il gomito, portando la mano di fianco alla testa per preparare il braccio al lancio. Il dito mignolo dovrebbe essere all'altezza del tuo orecchio mentre il tuo braccio è piegato e pronto al lancio.
    • Per imparare il corretto movimento piega soltanto il polso senza piegare tutto il braccio e cerca di lanciare la carta facendola roteare a sufficienza. Quando hai preso confidenza con questo movimento, porta la carta di lato alla testa e metti più potenza nel lancio.
  4. 4
    Fai scattare il polso in avanti. Con un movimento veloce e sciolto porta in avanti il braccio dalla spalla e fai un lancio come nel baseball, per dare più potenza e precisione. Alla fine del movimento distendi il polso e allarga leggermente il dito medio e l'anulare per rilasciare la carta.[2]
  5. 5
    Fai pratica. Esercitati nel movimento, cerca di renderlo il più fluido possibile e fai in modo di effettuare un lancio netto della carta. Mantenere il movimento fluido è la chiave per far roteare la carta in aria in velocità invece che farla volteggiare irregolarmente.
    • Finché fai pratica di questo movimento presta particolare attenzione a come distendi il polso e lo allinei al resto del braccio mentre lanci la carta. Come per molte cose, tutto sta nel polso, ma la potenza viene dal gomito.

Parte 2
Come un Frisbee

  1. 1
    Tieni la carta in maniera corretta. Un altro stile di lancio accurato e famoso, utilizzato dal lanciatore di carte Ricky Jay e da altri, è quello simile al lancio del frisbee. Questo lancio può essere molto accurato e molto potente al tempo stesso, se eseguito correttamente. Puoi lanciare una carta a mo' di frisbee anche con la presa Ferguson o Thurston, tuttavia la presa più comune per questo lancio è quella di Ricky Jay.
    • Per imparare la presa di Ricky Jay posiziona il dito indice su un angolo della carta e il pollice sulla sommità. Piega le altre dita sul lato lungo della carta.
    • Questa presa è una sorta di ibrido degli altri due stili. Il pollice sulla sommità dovrebbe essere dall'altro lato della carta rispetto al dito medio, in modo da tenere ferma la carta, un po' come nella presa Hermann.
  2. 2
    Fletti il polso in modo da avere la carta al suo interno. Fai come hai fatto in precedenza, ma questa volta tieni il polso parallelo al suolo e il dito mignolo rivolto verso il basso, come quando tieni in mano un frisbee. Puoi anche avvolgere il braccio intorno al corpo di modo che la carta sia vicina all'ascella del tuo braccio opposto.[3]
    • In realtà, Ricky Jay alza la mano con la carta al di sopra della sua testa, come se stesse per eseguire un lancio dall'alto verso il basso, ma la meccanica del lancio assomiglia piuttosto a quella del lancio del frisbee, che non a quella del lancio dall'alto, oppure sembra una sorta di combinazione tra le due tecniche. Sembra quasi che la carta arrivi a toccare l'orecchio dall'altro lato della testa.
  3. 3
    Esegui il movimento soltanto con il polso. Per ottenere una rotazione della carta corretta non ci dovrebbe essere praticamente nessun movimento del braccio quando parte il lancio. Per fare pratica afferra il tuo braccio, tienilo fermo e allenati a lanciare la carta soltanto con il movimento del polso.
    • Quando riesci a colpire i bersagli senza fallire con questo modo di lanciare la carta puoi cercare di muovere il braccio per dare ulteriore velocità.
  4. 4
    Fai scattare in avanti il polso. Distendi il braccio, tenendolo il più teso possibile e parallelo al suolo, in modo da evitare che la carta ondeggi da un lato all'altro, e fai scattare il polso in avanti per lanciare la carta.
    • In linea di massima, puoi fare pratica usando soltanto il polso per lanciare la carta con precisione, come con il lancio dall'alto verso il basso. La meccanica è praticamente la stessa, soltanto orientata in direzioni diverse. È tutta questione di polso, ma la potenza viene dal gomito.
  5. 5
    Rilascia la carta. Quando le punte delle tue dita sono rivolte verso il bersaglio che vuoi colpire, lascia andare la carta con uno scatto finale vigoroso del polso, estendendo le dita completamente e in fretta per rilasciare la carta e farla roteare nella direzione desiderata. Ci vorrà un po' di pratica per mettere insieme correttamente tutta la manovra, ma imparare a lanciare le carte con precisione implica una minuziosa attenzione ai dettagli.

Parte 3
Lanciare con Precisione

  1. 1
    Concentrati sulla rotazione. Una carta lanciata con precisione si muove secondo la sua rotazione. Le carte non volano nell'aria in linea retta come quando Gambit le lancia in un fumetto degli X-Men. Per ottenere il massimo della potenza e della precisione in un lancio fai roteare la carta il più possibile.
    • Fai pratica estendendo il polso e le dita in un movimento che sia il più fluido e veloce possibile. Quando sei all'apice del lancio accelera appena il movimento facendo veramente scattare il polso. Farà la differenza tra un lancio mediocre e una carta tagliente.
  2. 2
    Mira a un bersaglio appropriato. Tra i bersagli comuni per il lancio delle carte ci sono il polistirolo e diversi tipi di frutta. I lanciatori di carte esperti possono conficcare una carta in una patata a diversi passi di distanza, o in un melone, una mela, un supporto di polistirolo, un cartoncino o altri materiali. Fai pratica di lancio finché non trovi l'angolo perfetto per conficcare la carta.
    • Non lanciare le carte addosso alle persone, soprattutto in faccia. Anche se non stai applicando molta potenza, una carta in un occhio può essere piuttosto pericolosa. Fai molta attenzione ed esercitati lanciando le carte soltanto verso bersagli appropriati.
  3. 3
    Sperimenta lanci con prese differenti. Non esiste un modo corretto per lanciare le carte, quindi fare pratica vuol dire sperimentare diversi tipi di presa e diverse tecniche per vedere qual è la più adatta a te. Prova a scegliere le parti che preferisci di ogni tecnica e a metterle insieme per creare il tuo stile personale di lancio.
    • Guarda Ricky Jay nel lancio di carte in alcuni video su YouTube per osservare il tipo di movimento che usa e lo scatto che imprime alle carte. Vai a vedere un prestigiatore o un lanciatore di carte in azione per imparare di più e impadronirti di più trucchi possibile.
  4. 4
    Rinforza i polsi. Per essere più efficace nei giochi di prestigio, e soprattutto nel lancio delle carte, è buona cosa investire del tempo nel rinforzare e rendere più agili i polsi e gli avambracci. Più le mani e i polsi sono forti, più i tuoi lanci saranno efficaci e accurati.
    • È utile distendere i polsi dopo aver lanciato le carte, e scioglierli prima. Per fare questo appoggia a terra le ginocchia e metti i palmi delle mani sul pavimento, ruotando i polsi di modo che le dita puntino verso di te. Distendi i polsi portando le natiche verso terra e tenendo i palmi piatti sul pavimento.
  5. 5
    Usa carte nuove. È più facile lanciare carte nuove, rigide e intatte piuttosto che carte vecchie che hai usato per giocare a ramino per anni. Per renderti il compito più semplice procurati carte nuove di buona qualità che resistano al lancio e sostituiscile regolarmente per ottenere il massimo dell'accuratezza e della potenza dai tuoi tiri.

Consigli

  • Non spostare l'indice dall'angolo della carta quando la fai girare.

Avvertenze

  • Assicurati che non ci siano persone davanti a te prima di lanciare la carta e non lanciare mai le carte contro persone o animali.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Trucchi & Scherzi

In altre lingue:

English: Throw Cards Accurately, Français: lancer des cartes à jouer avec précision, Русский: научиться точно бросать карты, Español: lanzar cartas con precisión, Português: Lançar Cartas Com Precisão, Deutsch: Karten akkurat werfen, Bahasa Indonesia: Melempar Kartu dengan Akurat

Questa pagina è stata letta 2 787 volte.
Hai trovato utile questo articolo?