Tutti i pescatori di successo hanno una cosa in comune: conoscono le specie autoctone dei pesci da esca. L'unico problema è che le esche di solito sono molto costose – o almeno lo sono quelle di cui i pesci più grandi effettivamente si cibano. Può capitare di accorgerti troppo tardi di averne bisogno: magari sei in ritardo sulla tua tabella di marcia o non puoi spendere ulteriori soldi. Il metodo più efficace e che ti consente di ottenere risultati istantanei è quello di lanciare un giacchio. Può sembrare un'impresa ardua usarlo, ma con un po' di pratica, diventerai un vero esperto. Infatti, una volta che ci avrai fatto l'abitudine, la prima cosa che farai all'inizio di qualsiasi escursione di pesca sarà lanciare un giacchio, mentre il secchio che hai riempito con le esche di scorta rimarrà intatto. Se sei mancino, per lanciare il giacchio dovrai semplicemente invertire la direzione delle mani.

Passaggi

  1. 1
    Attacca l'anello della lenza alla mano al tuo polso sinistro. La maggior parte dei giacchi viene venduta con un anello a mano regolabile. Dovrai assicurarlo abbastanza bene affinché sia stretto. L'ultima cosa che vuoi è lanciare il tuo costoso giacchio nel bel mezzo del lago senza poterlo recuperare. Certo, potresti anche riuscirci, ma in ogni caso perderai un sacco di tempo!
  2. 2
    Rilascia la rete e la lenza. L'unica cosa attaccata alla rete a questo punto dovrebbe essere l'anello della lenza a mano, fissato al tuo polso sinistro.
  3. 3
    Prendi la lenza a mano e crea diverse spirali tra i 30 e i 40 cm intorno alla mano sinistra. Le spirali dipenderanno dalla misura del giacchio che stai usando; le lenze più piccole hanno bisogno di meno avvolgimenti. Generalmente, più piccolo è il giacchio, più facile sarà maneggiarlo e lanciarlo.
  4. 4
    Afferra un'estremità della rete con la mano sinistra, con il palmo rivolto verso l'alto. Tale estremità corrisponde alla parte più alta della rete, dove il cilindro di corda è ripiegato per bene, formando un'estremità ordinata.
  5. 5
    Fai un'altra spirale intorno alla mano sinistra usando la parte della rete che si trova esattamente al di sotto dell'estremità superiore. Prima, ripiega la rete verso l'alto. Poi, crea un giro leggermente più grande di quelli che hai realizzato con la lenza a mano.
  6. 6
    Dividi la rete rimanente in due con la tua mano destra. Sbrogliala mentre la passi alla tua mano destra, afferrala a metà strada tra i pesetti di piombo (in basso) e la fine della spirale (in alto).
    • Se hai eseguito bene questo passaggio, una metà dei pesi di piombo dovrebbe ora trovarsi all'estremità della rete che hai nella tua mano destra.
  7. 7
    Fai girare la metà della rete che si trova nella tua mano destra intorno al pollice sinistro, trasferendo tutta la rete nella mano sinistra. Assicurati di afferrare bene le spirali mentre fai ciò, e di girare il tuo polso verso il basso mentre lo fai, affinché le due parti di rete non si intersechino.
    • Se hai fatto bene questo passaggio, la parte inferiore, dove si trovano i pesi di piombo, dovrebbe avere due mucchietti distinti, ubicati a diverse altezze.
      • Specificamente, il mucchietto che hai appena fatto girare intorno al pollice sinistro dovrebbe essere più alto dell'altro.
  8. 8
    Individua la parte inferiore in cui il mucchietto realizza la transizione dall'alto verso il basso e tienilo con i denti. Non sarà il passo più piacevole, ma non è neanche troppo fastidioso. Se non vuoi farlo, hai comunque un'alternativa:
    • Lancialo sulla tua spalla sinistra. Dovrai usare un po' di più della parte inferiore del giacchio per farlo; ma la differenza non dovrebbe essere parecchia. Dovrebbe adagiarsi comodamente sulla spalla sinistra, senza scivolare.
  9. 9
    Protendi la mano destra per afferrare la parte della lenza che ricade dalla tua bocca. Prendila con il palmo destro posizionato all'insù, tra il mignolo e l'anulare.
  10. 10
    Tenendo la lenza tra il mignolo e l'anulare, prendi la metà della rete ancora avvolta intorno al pollice. Dovrai afferrare il mucchietto superiore che hai disposto sul pollice sinistro nel Passaggio 7.
  11. 11
    Gira il corpo all'altezza dei fianchi, tenendo le dita del piede puntando in avanti, e fai uno scatto per lanciare il giacchio. Srotolalo come se fosse una bobina, girandoti a destra, e, quando tutta la tua massa si troverà rivolta verso la stessa direzione dei tuoi piedi, lascia andare tutto (specialmente con i denti).
    • Lascia che la rete si srotoli attraverso una forza centrifuga. Non provare a usare troppa forza per lanciare la rete. Ispirati allo swing del golf: più il tuo movimento sarà semplice e naturale, migliore sarà il risultato.
    • Ricorda di tenere il tuo braccio allungato mentre lasci andare la rete. Non dovrai allungarlo come quando lanci un frisbee; dovrà essere già proteso, per poi rilasciare semplicemente il giacchio nella posizione corretta.
  12. 12
    Osserva la rete mentre si dispiega in senso orario e si posiziona sull'acqua. Lasciala affondare e poi tirala verso la lenza e raccogli i frutti del tuo duro lavoro, vedrai che non avrai più bisogno di esche!
    Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati di trovarti su una superficie solida. Non riuscirai a fare dei bei lanci se non avrai abbastanza forza nei piedi, che quindi dovranno appoggiarsi su un piano ben fermo.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 4 464 volte
Categorie: Sport & Fitness
Questa pagina è stata letta 4 464 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità