Come Lasciare con una Ragazza

Sei intrappolato in una relazione che sta andando a rotoli? Temi il momento in cui dovrai rompere con la tua ragazza? Non è facile mettere fine a una relazione, ma non lo è nemmeno restare al fianco di una persona che non ami più. Ecco qualche consiglio facile e veloce per rompere con una ragazza. Ricorda: sii gentile e cerca di metterti nei panni della tua ragazza per capire come si sentirà; questo atteggiamento può fare una grande differenza.

Passaggi

  1. 1
    Trova una ragione legittima per rompere con lei. Devi avere un motivo valido, anche se i tuoi sentimenti sono semplicemente mutati e lei non ha fatto niente di male. Quando sei in una relazione, è tuo dovere spiegarti chiaramente. Dopotutto, non vorresti conoscere il motivo per cui il tuo partner ha deciso di lasciarti?
    • Ecco alcune delle motivazioni più comuni che possono spingere le persone a lasciarsi:
      • Il tradimento. Una relazione si instaura tra due persone. In tre si è in troppi.
      • La mancanza di rispetto. Il tuo partner non ti tratta come meriti.
      • Una relazione manipolativa. La tua ragazza ti manipola per ottenere ciò che vuole.
      • La fine dell'amore. Dopo un po' di tempo, ti rendi conto che non provi più gli stessi sentimenti per lei.
      • La distanza. Se vi separano molti chilometri, è difficile mantenere viva una relazione.
      • Noia. Quando semplicemente non vi piace più trascorrere del tempo insieme.
  2. 2
    Trova un posto tranquillo e isolato, privo di distrazioni. Lasciarsi di persona può essere molto difficile, eppure glielo devi. Puoi farlo praticamente ovunque - in una stanza, al parco, nel giardino della scuola; l'importante è che non ci siano distrazioni o persone che possano interrompervi.
    • Un luogo pubblico e tranquillo è una buona scelta per due ragioni: in pubblico è più difficile litigare perché vi guarderebbero tutti ed è lo stesso motivo per cui la discussione generalmente non si protrae per troppo tempo.
    • Non devi mai lasciare una ragazza con un SMS o tramite e-mail. Evita di farlo al telefono. Non faresti una bella figura usando uno di questi metodi e la tua futura ex probabilmente lo dirà a tutte le ragazze che conosce.
  3. 3
    Sii schietto fin dall'inizio. Non è facile, ma togliersi subito il dente sarà meno doloroso per entrambi anziché trascinare la situazione per molto tempo. Possibilmente, cerca di essere diretto dicendo:
    • Esempio: "Detesto doverlo fare perché tengo molto a te, ma penso che dovremmo lasciarci."
    • Esempio: "Per me è davvero difficile, ti chiedo scusa in anticipo se non userò le parole giuste, ma credo che dovremmo chiuderla qui."
    • Esempio: "Probabilmente non ne sarai sorpresa, ma penso che sarebbe meglio dare un taglio alla nostra relazione."
  4. 4
    Dalle una spiegazione sincera. Raccontale come stanno davvero le cose. Chiarisci le ragioni che ti hanno portato a voler chiudere la relazione con una spiegazione completa, ma non elencare tutti i difetti della relazione, altrimenti si arrabbierà e si opporrà alla tua decisione.
    • Esempio: "So che non vorresti sentirlo e se potessi cambiare ciò che sento lo farei. La verità è che non sono certo della nostra compatibilità. Non vado d'accordo con i tuoi amici, né tu con i miei. Io vivo per lo sport, mentre tu lo detesti. Ho cercato di ignorare le nostre differenze all'inizio, ma ormai non ci riesco più. Onestamente, penso che saremmo entrambi più felici al fianco di qualcun altro."
  5. 5
    Prenditi la responsabilità dei tuoi errori, se possibile. Se la tua ragazza ti ha tradito, manipolato o ti ha mancato di rispetto, non ci sarà probabilmente nulla di cui scusarsi o di cui prendersi la responsabilità. D'altro canto, le relazioni non sono quasi mai a senso unico: le sue azioni saranno state inevitabilmente influenzate dalle tue, il che significa che potresti avere un po' di colpa per come sono andate le cose. Se credi che sia questo il caso, ammettilo pure:
    • Esempio: "So di avere una parte di responsabilità. Non avrei dovuto permetterti di mancare di rispetto a me o ai miei amici; avrei dovuto dirti che mi infastidiva e magari avresti cambiato atteggiamento. Ma ormai è diventato un problema troppo grande e non credo che riusciremo a cambiare la situazione."
    • Esempio: "In parte è colpa mia. Ti ho allontanato quando avevi bisogno di qualcuno e immagino di averti spinto tra le sue braccia. Capisco perché l'hai fatto, ma non posso perdonarti in questo momento. Magari in futuro ci riuscirò."
  6. 6
    Resta calmo e mostrati rassicurante. Questo tipo di discussioni possono degenerare rapidamente per un sacco di motivi. Il segreto è la calma; basta mettersi nei panni dell'altra persona, senza cercare di "avere ragione". Probabilmente si opporrà, elencandoti diverse cose; potrebbe persino insultarti. Probabilmente lo faresti anche tu, vero? Rifletti sulle sue parole, non perdere la calma e fai del tuo meglio per non farla sentire in colpa.
    • Se la rottura ti rattrista davvero, dimostrale un po' di affetto sincero soltanto nel caso in cui pensi che possa esserle di conforto. Chiedile se puoi abbracciarla; mettile un braccio sulla spalla; guardala negli occhi e sorridile con calore. Si tratta di piccoli gesti che potrebbero confortarla in un momento così brutto.
  7. 7
    Parlale, ma fai in modo che la conversazione sia breve. Potrebbe avere delle domande; rispondi con sincerità. Probabilmente ti esporrà una versione diversa dei fatti; è tuo dovere ascoltarla. Permettile di sfogarsi.
    • Se noti che la discussione si è arenata, dille gentilmente: "So che è difficile, ma credo che siamo bloccati in un circolo vizioso. Magari ti sarà utile un po' di tempo per rifletterci su?"
    • Offrile la possibilità di discuterne in un secondo momento. Dille qualcosa come:"So che è difficile da elaborare in questo momento. Lo è anche per me. Magari ti va di parlarne tra un po' di tempo, quando saremo entrambi più calmi?"
  8. 8
    Attenzione alle cose da evitare assolutamente. Non esiste una vera e propria guida da seguire in questi casi, ma ci sono alcune cose che bisogna evitare in qualsiasi rottura, indipendentemente da quanto tieni a lei. Ecco quali sono:
    • Non illuderla. Se pensi che non sia una buona idea restare amici dopo la rottura, diglielo. È meglio non darle false speranze.
    • Non fare il pettegolo. C'è un detto secondo cui con bocca e lingua castigate, molte pene avrai risparmiate: ciò che accade tra voi non è di dominio pubblico. Va bene raccontarlo agli amici più intimi, ma non rivelare a chiunque i dettagli della rottura.
    • Non iniziare a frequentare qualcun altro prima di chiudere la relazione. Si chiama tradimento. Se ami un'altra persona, abbi un po' di pazienza e lasciala prima di buttarti a capofitto in un altro rapporto.
    • Non usare la rottura come scusa per trattarla male. Qualunque cosa ti abbia fatto, non ti dà il diritto di rendere la sua vita un inferno. Trattala con lo stesso rispetto che vorresti ricevere. Un comportamento del genere renderà la rottura più facile per entrambi.

Consigli

  • Non lasciarla chiedendo ad un amico (tuo o suo) di fare da tramite. Non solo ferirai i suoi sentimenti, ma la farai anche infuriare ed è probabile che ti prenda a schiaffi alla prima occasione.
  • Tra le motivazioni appena elencate non dovrebbe esserci "sei troppo brutta", "ho trovato una ragazza più carina" oppure "ho conosciuto una ragazza più gentile". Cerca una ragione che non sia troppo superficiale, qualcosa che giustifichi in qualche modo il tuo desiderio di mettere fine alla relazione.
  • Devi lasciare la tua ragazza di persona. Rompendo con lei online o al telefono, daresti l'impressione di aver paura; inoltre, potrebbe non afferrare appieno il significato della frase "dovremmo frequentare altre persone" se glielo dicessi al telefono o nella chat di Facebook. Comprenderà sicuramente meglio se parlerete dal vivo ed potreste addirittura riuscire a restare amici.
  • Non evitarla dopo la rottura, altrimenti penserà che hai paura di affrontarla perché vuoi nasconderle qualcosa.

Avvertenze

  • Riflettici bene: se pensi che vedere la tua futura ex tra le braccia di un altro uomo potrebbe turbarti, probabilmente non sei del tutto pronto a lasciarla e ti sei fatto trasportare dalle emozioni sbagliate.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gestire Rapporti Difficili

In altre lingue:

English: Break up With a Girl, Español: romper con una chica, Português: Terminar com uma Garota, Français: rompre avec une fille, Deutsch: Mit einem Mädchen Schluss machen, Русский: расстаться с девушкой, 中文: 和女孩分手, Bahasa Indonesia: Memutuskan Cewek, Nederlands: Het uitmaken met je vriendin, Čeština: Jak se rozejít s dívkou, ไทย: บอกเลิกแฟนสาว, 日本語: 彼女と上手に別れる, العربية: الانفصال عن فتاة, 한국어: 여자랑 헤어지는 법, हिन्दी: किसी लड़की के साथ ब्रेकअप करें, Tiếng Việt: Chia tay Với một Cô gái

Questa pagina è stata letta 121 085 volte.
Hai trovato utile questo articolo?