Può essere facile lasciare una persona, ma è molto difficile restare amici. Infatti, alcuni pensano che sia addirittura impossibile, soprattutto nei casi in cui la relazione sia stata molto intensa. Per quanto ci siano ostacoli difficili da sormontare, in alcuni casi è possibile far nascere una bellissima amicizia alla fine di una relazione. Ecco come si fa.

Metodo 1 di 2:
Come Lasciare Una Persona

  1. 1
    Assicurati che la notizia non sia inaspettata. Sarebbe ingiusto comportarsi come due piccioncini il giorno prima e rompere la relazione il giorno dopo. Magari, potresti iniziare a mostrare un po' di freddezza (senza ostilità) un paio di mesi prima, però non trascinare questa situazione troppo a lungo. Se il tuo partner iniziasse a rendersi conto della situazione, sarebbe crudele continuare la relazione.
  2. 2
    Fai la cosa giusta e parlatene di persona. Non aver fretta e assicurati di avere abbastanza tempo per discuterne. Non aver paura di mostrare le tue emozioni, ma sii risoluto e non ritrattare, perché non faresti altro che peggiorare la situazione.
    • Lascia che sia l'ex a decidere quando terminare la conversazione, anche se potrebbe durare un bel po' di tempo.
  3. 3
    Se devi incolpare qualcuno, dai la colpa a te stesso. Non addossare la responsabilità della decisione sull'ex o su cause esterne. Nel caso in cui stessi lasciando quella persona perché ti ha tradito, non dire "Ti lascio perché sei un bastardo traditore", piuttosto potresti scegliere una formula più mite, come "Mi sento troppo insicura in questo momento e ho bisogno di riacquistare la mia autostima".
  4. 4
    Il passaggio precedente dovrebbe essere usato con grande cautela. Se non hai specificato il motivo della rottura e l'ex continua a chiederti spiegazioni, sarebbe meglio essere onesti. Se scoprisse che hai mentito soltanto per restare amici, ti giudicherebbe una persona codarda e perderai la sua fiducia. La sincerità è sempre la scelta migliore, soprattutto se vuoi che restiate amici; non c'è niente di peggio che scoprire di essere stati lasciati con una bugia.
  5. 5
    Esprimiti liberamente e onestamente. Presumibilmente, stai lasciando quella persona per motivi che non dovrebbero ferirla. Spiega le motivazioni e può essere di grande aiuto l'utilizzo di frasi come "capisco" e "è la cosa migliore da fare per entrambi". Se le motivazioni potrebbero ferirlo (ad esempio: "Non ti ho mai amato"), non entrare nel dettaglio. Ad esempio: "Mi sento a pezzi in questo momento e devo trovare la mia stabilità personale.".
  6. 6
    Sii comprensivo e ascolta ciò che ha da dire l'ex. In ogni caso, sii risoluto e continua a dire che devi farlo per te stesso.
  7. 7
    Lascia che sfoghi la sua rabbia. Si sentirà ferito ed è normale. Prima o poi, passerà.
  8. 8
    Sii umile e non essere orgoglioso della tua decisione. Soprattutto, non devi sembrare felice per ciò che stai facendo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
La Transizione da Amanti ad Amici

  1. 1
    Preparati: potrebbe odiarti per qualche tempo. Sarà sicuramente arrabbiato con te, ma reagisci con comprensione ed esercitati a rispondere con gentilezza in qualsiasi situazione.
  2. 2
    Sii preparato ad affrontare un processo lungo e tortuoso. La transizione da amante ad amico non sarà immediata, ma ci vorranno mesi o anche anni prima che si compia. Tutto dipende dal tipo di relazione che avevate.
  3. 3
    Restate in contatto! Rispondi alle sue chiamate e non evitare di chiamare l'ex a tua volta.
    • Durante i primi mesi, potresti trovarti in imbarazzo parlando al telefono; potresti utilizzare altri metodi per comunicare, come i social network (Facebook, Twitter) o semplicemente dei messaggi.
  4. 4
    Evita di frequentare altre persone per un po'. Questo passaggio è il più brutto, ma sarà necessario se vuoi assicurarti la tua amicizia. Altrimenti, l'ex potrebbe pensare al peggio, credendo che tu l'abbia tradito mentre stavate insieme. Se tu volessi assolutamente iniziare ad uscire con un'altra persona, non farlo con un amico comune. In ogni caso, evita qualsiasi contatto tra l'ex e la tua nuova fiamma, soprattutto le scenate di gelosia.
  5. 5
    Evita i posti frequentati dall'ex. Per un po', non andare alle feste o alle riunioni con amici in comune, perché vi sentireste in imbarazzo e la ricostruzione del rapporto di amicizia sarebbe più complicato.
  6. 6
    Smetti di parlare di lui come il tuo "ex", perché da oggi in poi sarà il tuo "amico". L'uso delle parole è importante per rendersi conto della realtà della situazione.
    Pubblicità

Consigli

  • Sii certo di ciò che fai. Non lasciare il tuo partner di impulso, devi esserne convinto.
  • L'ex potrebbe reagire in modo irrazionale, ubriacandosi, chiamandoti 10 volte alle 3 di mattina ecc. Non reagire con rabbia, ma cerca di essere comprensivo e, possibilmente, parlatene ancora. Se non puoi, chiudi il telefono per evitare di rispondergli con astio.
  • L'ex potrebbe cercare di farti ingelosire, di riconquistarti o di ferirti andando a letto con altre persone e raccontando i tuoi segreti. Tutto questo fa parte di un processo naturale, sebbene sia un comportamento immaturo. Sarà difficile, ma cerca di non mollare se ci tieni alla sua amicizia.
  • Se accadesse qualcosa di importante all'ex - l'ammissione all'università, un premio, un familiare malato ecc - fagli avere le tue congratulazioni o le condoglianze in base alla situazione.
  • Cerca di essere scaltro e gentile, ma non aprirti troppo con l'ex.
  • Probabilmente, l'ex non riuscirà a dimenticarti finché non avrà trovato una nuova fiamma, perciò potrebbe passare qualche anno prima che accada.
  • Qualunque cosa tu decida di fare, non vendicarti mai se non vuoi rovinare l'amicizia.
  • Se fosse impossibile restare amici, non abbatterti e ricorda che almeno ci hai provato. Molte persone non ci pensano nemmeno a costruire un rapporto di amicizia in questi casi.
  • Anche se i passaggi appena descritti possono facilitare la transizione da amanti ad amici, tutto ciò che serve davvero è un po' di tempo e di solitudine. Ricordalo sempre e non cedere alla frustrazione.
  • Non importa cosa potrebbe succedere: lascia che le cose accadano. Se l'ex rifiutasse la tua amicizia, non reagire male, soprattutto se sai di averlo ferito.
  • Spiega le motivazioni della rottura onestamente. Non mentire MAI, perché non faresti altro che ferirlo ancora di più se lo scoprisse, rovinando per sempre la vostra amicizia.

Pubblicità

Avvertenze

  • Alcuni tipi di persone non riescono a mantenere un rapporto di amicizia con i propri ex. Cerca di capire se stai frequentando una persona del genere, così non dovrai torturarti inutilmente.
  • All'inizio, potrebbe esserci un po' di imbarazzo tra di voi, ma è assolutamente normale. Non fingere che la tua vita sia diversa soltanto per impressionare l'ex.
  • Sebbene sia difficile, cerca di non essere possessivo nei confronti dell'ex. Non dare per scontato che si aggiusterà tutto e tornerete insieme. Ogni cosa accade per un motivo ben preciso, perciò non preoccuparti e non affliggerti: a volte devi pensare a te stesso.
  • Se l'ex non vuole restare in rapporti di amicizia con te, non dire agli altri che siete rimasti "buoni amici"; l'ex potrebbe esserne infastidito e potrebbe affrontarti verbalmente quando vi vedrete.
  • Può accadere che la tua offerta di amicizia venga rifiutata per i seguenti motivi:

  1. A causa dell'insoddisfazione, perché l'ex vorrebbe restare con te;
  2. Potrebbe sentirsi tradito, offeso e potrebbe reputarti inaffidabile e così via;
  3. A causa del modo orribile in cui hai trattato l'ex quando stavate insieme;
  4. Tutti cercano di convincere l'ex a restare tuo amico, ottenendo il risultato opposto.

Il rifiuto della tua amicizia potrebbe scaturire da mille ragioni. In alcuni casi, queste quattro ragioni potrebbero contribuire alla decisione, soprattutto se hai tradito la fiducia dell'ex.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Fargli Sentire la Tua Mancanza

Come

Capire se la Relazione è Finita

Come

Capire se un Ragazzo ti Cerca solo per il Sesso

Come

Dimenticare un Ex che Ami Ancora

Come

Smettere di Amare Qualcuno Che Non Ti Ama

Come

Capire se un Ragazzo Non è Più Interessato a Te

Come

Comportarsi con un Narcisista

Come

Dire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere Respinto

Come

Comportarti quando Ti Senti Escluso

Come

Capire se l'Ex Tiene Ancora a Te

Come

Capire se Non Sei Più Innamorato del Tuo Partner

Come

Capire Quando la Tua Ragazza Vuole Lasciarti

Come

Dimenticarsi di una Persona

Come

Dimenticare una Persona che Ami
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Cherlyn Chong
Co-redatto da
Dating Coach ed Esperta in Superamento di Rotture Sentimentali
Questo articolo è stato co-redatto da Cherlyn Chong. Cherlyn Chong è una dating coach ed esperta in superamento di rotture sentimentali per donne professioniste di successo che vogliono dimenticare i propri ex e ritrovare l'amore. Collabora anche con l'applicazione di incontri The League nella veste di coach ufficiale e di lei si è parlato sui siti AskMen, Business Insider, Reuters e HuffPost. Questo articolo è stato visualizzato 33 746 volte
Questa pagina è stata letta 33 746 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità