I vialetti di mattoni migliorano l'aspetto della casa in cui vengono installati. Si integrano nel paesaggio e necessitano di scarsa manutenzione. La ragione principale per utilizzarli, tuttavia, è la possibilità di autocostruirli con l'aiuto di qualche professionista. Segui i passaggi per imparare a costruire il tuo vialetto.

Passaggi

  1. 1
    Delimita il vialetto nella forma desiderata. Metti dei paletti in legno e fai dei segni con una bomboletta di vernice spray.
    • Una corda legata tra i paletti ti aiuterà a tracciare le linee ed a poggiare i mattoni.
    • Controlla che il drenaggio dell'acqua sia assicurato.
  2. 2
    Scava il fondo del vialetto ad una profondità di 30-36cm e compatta il fondo.
    • Ti conviene noleggiare una ruspa se devi spostare una grande quantità di materiale.
    • Un professionista avrà le attrezzature necessarie per lo scavo, un camion per movimentare la terra, personale qualificato e un luogo dove smaltire la terra di risulta.
  3. 3
    Procurati il fondo in cemento o ghiaia che servirà per poggiare le mattonelle e garantire il drenaggio dell'acqua. Il materiale utilizzato varierà a seconda della disponibilità in zona.
  4. 4
    Stendi il fondo. Se usi dei mattoni prefabbricati in cemento impilali uno sull'altro, se usi la ghiaia stendila aiutandoti con una pala, una carriola e un rastrello.
  5. 5
    Poggia i mattoni prefabbricati in pile da 2 o 3 unità e usa una piastra vibrante per compattarli. In questo modo otterrai una base solida e compatta.
  6. 6
    Lascia 5cm sui lati da riempire con sabbia, più altri 7cm che verranno coperti dalle mattonelle. Aiutati con il filo tirato in precedenza tra i paletti.
  7. 7
    Copri il fondo con del telo pacciamante in modo da evitare che le erbacce crescano tra le mattonelle. Il telo impedirà anche alla sabbia di sprofondare sul fondo.
  8. 8
    Stendi 5cm di sabbia sul telo prima di poggiare le mattonelle.
  9. 9
    Installa il bordo in plastica per bloccare le mattonelle. Segui le istruzioni sulla confezione.
  10. 10
    Comincia a poggiare il rivestimento in mattoni partendo dal fondo del vialetto. Comincia dal centro e vai verso i lati, usando le crocette tra le mattonelle per mantenere una spaziatura uniforme. Partendo dal centro sarai sicuro che le mattonelle su entrambi i lati saranno tutte lunghe uguali. In questo modo il vialetto avrà un aspetto uniforme.
  11. 11
    Ogni 50cm appoggia sulle mattonelle un'asse di legno di 5x10cm di sezione, lunga un metro. Batti l'asse con un martello di gomma per fissare le mattonelle nel fondo in sabbia in maniera uniforme.
  12. 12
    Comincia a poggiare la seconda fila di mattonelle, centrandole sulla fuga della fila precedente. In questo modo otterrai una trama a spina di pesce.
  13. 13
    Ripeti gli ultimi tre passaggi fino a completare il vialetto.
  14. 14
    Riempi le fughe tra le mattonelle con della sabbia. Copri le mattonelle e poi spazza via la sabbia di troppo.
  15. 15
    Bagna la sabbia con la canna dell'acqua e uno spruzzino, in modo da compattare la sabbia tra le fughe. In questo modo pulirai anche le mattonelle.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa martello e scalpello, o un martello con le code, o una sega circolare per tagliare le mattonelle alla lunghezza necessaria.
  • La piastra vibrante può anche essere noleggiata presso un centro edile.
  • La trama a spina di pesce è solo una delle tante possibili. Prova trame differenti, inserendo motivi al centro o sui lati del vialetto.
  • Usando una tavola della larghezza del vialetto con una bolla potrai controllare il livello sia in fase di scavo che di posa delle mattonelle, assicurando il drenaggio dell'acqua piovana.

Pubblicità

Avvertenze

  • Informati presso le autorità locali prima di cominciare a lavorare, potrebbe essere necessario un permesso.
  • Indossa sempre gli occhiali protettivi quando tagli le mattonelle.
  • Indossa le ginocchiere quando posi le mattonelle per evitare abrasioni alle ginocchia.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Paletti di legno
  • Corda
  • Vernice spray
  • Asse di legno
  • Mattoni prefabbricati o ghiaia per il fondo
  • Sabbia
  • Telo pacciamante
  • Piastra vibrante
  • Badile
  • Rastrello
  • Bolla
  • Carriola
  • Mattonelle
  • Martello di gomma
  • Scavatore con addetto
  • Scalpello
  • Mazzetta da muratore
  • Martello con le code
  • Sega circolare
  • Sabbia
  • Ramazza
  • Canna dell'acqua

wikiHow Correlati

Come

Vivere Senza Elettricità

Come

Scassinare una Serratura con una Forcina

Come

Ritrovare degli Oggetti Smarriti

Come

Prenderti Cura di una Dracena Marginata

Come

Controllare un Motore Elettrico

Come

Eliminare il Troncone di un Albero

Come

Accendere il Fuoco nel Caminetto

Come

Prendersi Cura degli Spatifilli

Come

Potare un Olivo

Come

Rimuovere la Ruggine dall'Acciaio Inossidabile

Come

Misurare l'Amperaggio

Come

Togliere le Macchie dagli Indumenti Bianchi

Come

Riscaldare una Stanza

Come

Salvare un Cactus Morente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 682 volte
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 1 682 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità