Se tuo figlio ha un peluche preferito, probabilmente lo strapazza in continuazione. Nel tempo gli animali di peluche possono accumulare molta sporcizia a causa del logorio, quindi ogni tanto conviene pulirli. Verificare l'etichetta del giocattolo permette di capire se è possibile metterlo in lavatrice. Se temi che non ne possa uscire intero o le istruzioni ti vietano di farlo, esistono comunque tanti altri metodi per lavarlo a mano.

Metodo 1 di 3:
Lavaggio con il Bicarbonato di Sodio

  1. 1
    Infila il peluche in un sacchetto della spazzatura di plastica, in questo modo non sporcherai niente durante il procedimento [1].
    • Se non hai una busta, puoi applicare il bicarbonato direttamente sul peluche [2].
  2. 2
    Versa il bicarbonato nel sacchetto. Per un peluche di dimensioni medie ti servirà circa ½ tazza di bicarbonato [3].
    • Se è più grande o piccolo, regola di conseguenza la quantità di bicarbonato.
  3. 3
    Scuoti energicamente la busta, in modo che il bicarbonato penetri nel pelo.
  4. 4
    Lascialo agire per 15-20 minuti affinché possa rimuovere le tracce di sporco.
  5. 5
    Elimina il bicarbonato. È possibile farlo in diversi modi:
    • Scuoti il peluche.
    • Spazzolalo via con una mano.
    • Rimuovilo con un panno.
    • Per una maggiore precisione, usa un aspirapolvere portatile [4].
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Lavaggio Profondo a Mano

  1. 1
    Riempi un lavandino o una bacinella di acqua fredda. Questo metodo richiede di immergere l'intero peluche nell'acqua, quindi ti serve un recipiente abbastanza profondo per farlo [5].
  2. 2
    Versa del detersivo delicato. Woolite è una marca molto nota che vende detersivi delicati, ma puoi sceglierne una qualsiasi. Un tappo dovrebbe bastare [6].
    • Andrà altrettanto bene un detersivo liquido classico o per piatti [7].
  3. 3
    Strofina il peluche. Puoi usare le mani o, meglio ancora, una spazzola.
  4. 4
    Togli il peluche dall'acqua strizzandolo, quindi immergilo nuovamente per assicurarti di eliminare tutti i residui di sporco e detersivo. Questo passaggio è molto importante per rimuovere tutto il sapone dal pelo [8].
  5. 5
    Risciacqua il peluche. Elimina tutto il sapone tenendolo sotto il getto di acqua fredda del rubinetto. Nel frattempo continua a strizzarlo per assicurarti di rimuovere completamente il detersivo.
    • Ti conviene premerlo fra un paio di asciugamani per eliminare la maggior quantità di acqua possibile [9].
    • Usa asciugamani bianchi o chiari per evitare di macchiare il peluche [10].
  6. 6
    Spazzola il pelo del peluche per evitare che si formino nodi. Se necessario, approfitta di questo momento per sprimacciare il pelo e riportarlo allo stato iniziale.
  7. 7
    Asciuga il peluche. Il metodo migliore per farlo è appenderlo a una corda stendibiancheria al sole, in quanto sgocciolerà parecchio. Se non puoi stenderlo fuori, appendilo in un posto adeguato per evitare che bagni il pavimento o altre superfici, come sopra un lavandino o la vasca da bagno [11].
    • Usare un asciugacapelli o un'asciugatrice è una buona alternativa. Se utilizzi l'asciugabiancheria, regola il programma permanent press a una bassa temperatura.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Pulizia di Zone Mirate

  1. 1
    Procurati tutto l'occorrente. Ti servirà uno spazzolino da denti pulito, due spugne pulite, una bacinella o una ciotolina e un detersivo per lavatrice ad alta efficienza [12].
    • La pulizia di zone mirate è l'ideale per i peluche che non necessitano di lavaggi.
    • Ti conviene usare questo metodo anche se il peluche è composto da materiali delicati e non vuoi immergerlo nell'acqua [13].
  2. 2
    Versa un po' di detersivo nella bacinella o nella ciotola [14].
    • Può andare bene anche un detersivo liquido classico o un sapone liquido.
    • La maggior parte dei detersivi indicati per i mobili imbottiti dovrebbero essere efficaci anche per i peluche [15].
    • Puoi preparare una soluzione detergente efficace per il peluche diluendo del detersivo per piatti nell'acqua tiepida [16].
  3. 3
    Riempi di acqua tiepida la bacinella o la ciotola. Mescola il detersivo con una mano, assicurandoti di ottenere una soluzione ben amalgamata [17].
  4. 4
    Immergi una spugna nella bacinella. Devi bagnarla, ma non inzupparla. Con un movimento circolare, strofina delicatamente tutte le parti sporche del peluche.
    • Se una macchia è particolarmente ostinata, strofina con maggiore forza usando uno spazzolino da denti.
  5. 5
    Risciacqua il peluche. Bagna l'altra spugna con dell'acqua fredda, ma non inzupparla. Passala sul peluche facendo movimenti circolari.
    • Può essere necessario bagnarla un paio di volte per assicurarti di rimuovere tutto il detersivo dal peluche.
  6. 6
    Asciuga il peluche. Dovresti appenderlo al sole o disporlo dinnanzi a un ventilatore.
    • Se non è lavabile in lavatrice, difficilmente potrà essere messo nell'asciugatrice.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato

Come

Far Tornare Bianchi i Capi Bianchi

Come

Pulire le Fughe nel Pavimento

Come

Usare una Lavatrice

Come

Organizzare l'Armadio

Come

Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti

Come

Rimuovere l'Odore di Urina del Gatto

Come

Pulire le Converse Bianche

Come

Sturare un WC

Come

Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi

Come

Rimuovere i Residui di Colla

Come

Rimuovere la Cera dai Tessuti

Come

Pulire la Custodia di un Cellulare

Come

Pulire la Tua Camera
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 4 005 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 4 005 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità