Come Lavare il Radiatore

Un radiatore perfettamente funzionante è un elemento essenziale che evita al motore di surriscaldarsi. Il liquido di raffreddamento, riscaldato dal motore, viene incanalato verso il radiatore, dove si raffredda per scambio termico. Con il passare del tempo si accumula della melma all'interno del radiatore che rende il refrigerante meno efficace e altera le prestazioni e i consumi del motore. Grazie a un lavaggio regolare di questo elemento (una volta ogni due o cinque anni), puoi garantire il funzionamento ottimale del tuo veicolo.

Passaggi

  1. 1
    Verifica che il motore sia completamente freddo. In caso contrario non potrai eseguire alcuna manutenzione sul radiatore. Il motore è perfettamente freddo se non è stato acceso da almeno due ore. Questo passaggio è di vitale importanza, perché il refrigerante di una vettura appena utilizzata raggiunge temperature elevatissime e potrebbe causarti gravi ustioni.
  2. 2
    Solleva la parte anteriore dell'auto con dei martinetti. Sebbene non sia una procedura obbligatoria, ti permette però di lavorare con maggiore agilità sotto il radiatore e allo stesso tempo elimina le bolle d'aria del liquido mentre lavi l'impianto.
  3. 3
    Alza il cofano e individua il radiatore. In genere si trova nella parte anteriore, vicino al motore. Pulisci le griglie di metallo (dette anche alette) che si trovano davanti e dietro questo elemento per consentire il passaggio d'aria. Usa una spazzola con setole in nylon e acqua saponata per questa operazione. Muovi la spazzola seguendo la direzione delle alette per togliere la polvere e la sporcizia (non strofinare in direzione perpendicolare, altrimenti potresti danneggiare le griglie).
    • A volte non è possibile pulire le griglie, perché su alcuni modelli il condensatore dell'impianto di condizionamento è montato davanti al radiatore stesso.
  4. 4
    Verifica che il radiatore sia in buone condizioni e che funzioni correttamente. Controlla la presenza di grosse macchie di ruggine, corrosione o perdite da tubi e connettori. Se per esempio sentissi odore di antigelo durante la guida, allora dovresti portare la macchina da un meccanico per una riparazione ben più impegnativa rispetto al semplice lavaggio del radiatore.
    • Il tappo del radiatore funziona come un coperchio che mantiene la giusta pressione all'interno. È composto da una molla compressa fra un ampio pezzo piatto di metallo e una guarnizione di gomma. La tensione che si genera fra la molla e la guarnizione permette al radiatore di conservare la sua pressione. Se noti segni di usura su qualunque pezzo di questo elemento, allora devi sostituire il tappo.
    • Noterai che ci sono due tubi che escono dal radiatore. Quello superiore permette l'ingresso del liquido refrigerante nel radiatore, mentre quello inferiore lo porta verso il motore grazie all'azione della pompa dell'impianto. Accertati che nessuno dei due tubi sia schiacciato, altrimenti il refrigerante non potrà scorrere liberamente.
  5. 5
    Posiziona un recipiente esattamente sotto la valvola di drenaggio del radiatore. Questa può avere diverse forme e dimensioni, ma in genere si tratta di un piccolo tappo che puoi togliere per far scorrere il fluido dal sistema di raffreddamento. Metti un contenitore sotto la valvola per raccogliere tutto l'antigelo man mano che defluisce.
    • La valvola, di solito, è collegata alla base di uno dei serbatoi del radiatore e dovrebbe essere l'unico bullone presente nella zona.
    • Potrebbe essere necessario rimuovere un piccolo tappo di plastica dal fondo del radiatore per avere accesso alla valvola di drenaggio. Dovrebbe essere sufficiente un cacciavite per questo lavoro.
  6. 6
    Fai uscire il liquido aprendo la valvola. Ricorda di indossare dei guanti da lavoro durante questa fase della procedura, perché il refrigerante è tossico. Quando avrai drenato tutto il liquido, metti il coperchio al contenitore e riponilo in un luogo sicuro.
    • Porta il vecchio antigelo a un meccanico della zona affinché lo ricicli.
  7. 7
    Lava il radiatore con l'acqua. Seguendo le indicazioni del passaggio precedente, avrai eliminato solo il 40-50% del refrigerante presente nel sistema. Per questo motivo devi risciacquare l'impianto con acqua. Ecco come procedere:
    • Chiudi la valvola del radiatore.
    • Inserisci il tubo da giardino nel foro di rabbocco e riempi il radiatore di acqua finché non ne vedrai il livello.
    • Avvia il motore e lascialo girare al minimo per 10 minuti. Prima di riprendere la manutenzione, aspetta che il motore si sia raffreddato.
    • Apri di nuovo la valvola di drenaggio e lascia che l'acqua scoli nel contenitore. Anche quest'acqua sarà contaminata con il refrigerante tossico che era presente nel radiatore, quindi dovrai portarla all'impianto di riciclaggio. Non lasciare che questa miscela dreni nel terreno.
    • Ripeti tutta la procedura per 2-3 volte.
    • Puoi anche acquistare una "soluzione detergente per radiatori" che deve essere aggiunta all'acqua. Accertati di aver drenato completamente tutta la soluzione prima di riempire il sistema con il nuovo antigelo.
  8. 8
    Aggiungi del nuovo liquido refrigerante fino alla tacca di livello massimo. La soluzione migliore è composta da antigelo e acqua distillata in parti uguali. Mescola i due prodotti in un secchio capiente prima di versarli nel radiatore. Controlla che il tipo di antigelo sia adatto al modello del tuo veicolo.
    • Fai riferimento al manuale d'uso e manutenzione del veicolo per quanto riguarda il tipo di liquido refrigerante oppure fatti consigliare dal commesso del negozio di autoricambi comunicandogli marca, modello e anno di fabbricazione della tua vettura. Controlla anche quanto liquido devi usare, le quantità variano da 6 a 18 litri.
    • La maggior parte delle vetture usa un refrigerante verde, ma le Toyota hanno bisogno di quello rosso. Il refrigerante arancione è un prodotto nuovo che è stato studiato per durare di più, ma è sempre meglio non cambiare tipo di antigelo ogni volta che provvedi al lavaggio.
    • Se mescoli fra loro due refrigeranti diversi, questi potrebbero coagulare e si renderebbero necessarie costose riparazioni.
  9. 9
    Elimina le bolle d'aria. Togli il tappo del radiatore e lascia che l'aria fuoriesca dall'impianto, in seguito avvia il motore. Lascialo girare al minimo per 15 minuti con il riscaldamento acceso, così tutte le sacche d'aria escono dal radiatore. In questo modo ci sarà altro spazio per il refrigerante, quindi ricorda di provvedere a un eventuale rabbocco.

Consigli

  • Una volta aggiunto il refrigerante, controlla che non ci siano perdite. Ti basta togliere il recipiente di drenaggio che si trova sotto il veicolo e controllare che non ci sia alcun gocciolio dal radiatore.
  • Porta il refrigerante usato al negozio di autoricambi o in un'area per la raccolta dei rifiuti domestici pericolosi del tuo Comune, perché si tratta di un prodotto tossico e mortale per la fauna.
  • Potrebbe essere necessario aggiungere degli additivi speciali al sistema di raffreddamento delle vetture con motore diesel o in alluminio. Fai sempre riferimento al manuale di manutenzione.
  • Quando esegui la manutenzione al sistema di raffreddamento di un'auto vecchia, è un buon momento per sostituire il termostato, il tappo del radiatore e i tubi.

Avvertenze

  • Per drenare il liquido del radiatore usa un contenitore monouso ed etichetta tutti i fluidi correttamente.
  • Il liquido del radiatore ha un odore dolce che attrae sia gli animali sia i bambini; tuttavia, è estremamente tossico; tienilo fuori dalla portata di entrambi.

Cose che ti Serviranno

  • 4-8 l di liquido antigelo
  • 4-8 l di acqua distillata
  • Secchio o recipiente per il drenaggio
  • Tubo da giardino con ugello
  • Guanti da lavoro
  • Spazzola con setole in nylon
  • Secchio con acqua saponata
  • Occhiali di protezione

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Riparazione & Manutenzione dell'Auto

In altre lingue:

English: Flush a Radiator, Español: limpiar un radiador, Français: purger un radiateur de voiture, Русский: промыть радиатор, Português: Limpar o Radiador, Bahasa Indonesia: Membilas Radiator, Deutsch: Einen Kühler spülen, हिन्दी: रेडिएटर (radiator) को फ्लश करें, Čeština: Jak propláchnout chladič, العربية: تنظيف المبرد, 日本語: ラジエーターをフラッシングする, ไทย: ล้างหม้อน้ำ, Nederlands: Een radiator doorspoelen

Questa pagina è stata letta 46 761 volte.

Hai trovato utile questo articolo?