La carne macinata (o macinato) di manzo è uno degli ingredienti fondamentali di molti piatti della tradizione, come lasagne e polpettone, nonché dei più moderni hamburger. Benché non sia necessario, per ragioni culturali e preferenze personali, molte persone scelgono di lavare o risciacquare la carne macinata di manzo cruda con l'acqua prima di cuocerla, per rimuovere il sangue in eccesso, i liquidi e i germi che sono stati trasferiti sulla carne dalle persone che l'hanno manipolata.

Parte 1 di 2:
Preparare la Carne di Manzo Macinata

  1. 1
    Leggi la ricetta con attenzione. Alcune ricette specificano chiaramente che la carne di manzo macinata non deve essere stata lavata. Questa raccomandazione è data dal fatto che la carne tende ad assorbire l'acqua quando viene lavata e quindi perde sapore.[1]
    • Ogni ricetta andrebbe letta con attenzione almeno due volte per comprendere chiaramente le istruzioni.[2]
  2. 2
    Prepara gli strumenti necessari. Per lavare il macinato, devi avere accesso a una cucina in cui ci sia un lavandino con l'acqua corrente e a un'area di lavoro pulita. Serve uno spazio libero che non dovrai usare per preparare altri alimenti. Inoltre, avrai bisogno di:
    • Un colino in metallo;[3]
    • 2 zuppiere grandi pulite;
    • Carta da cucina.
  3. 3
    Indossa un grembiule e un paio di guanti in gomma. Il grembiule proteggerà i tuoi vestiti dall'acqua, ma soprattutto da sangue, succhi e batteri della carne.[4]I guanti in gomma manterranno le tue mani pulite ed eviteranno che dei piccoli pezzi di carne possano finire sotto le unghie.
  4. 4
    Posiziona il colino in metallo nel lavandino. Il colino serve a evitare che la carne possa cadere nel lavandino mentre la lavi. Se il colino non è dotato di piedini, appoggialo sopra una zuppiera e svuotala regolarmente a mano a mano che si riempie d'acqua.
    • Usa esclusivamente delle zuppiere in metallo, vetro o ceramica che si possano lavare con l'acqua bollente e una soluzione che contiene candeggina. I batteri e i germi tendono a rimanere attaccati alla plastica e al legno, cosa che invece generalmente non accade con i contenitori in metallo, legno o ceramica.[5]
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Lavare la Carne di Manzo Macinata prima di Cuocerla

  1. 1
    Apri il rubinetto dell'acqua fredda ed estrai la carne dalla confezione. L'acqua deve assolutamente essere fredda. Se lavi la carne con l'acqua calda, inizierà a cuocersi.
    • Se usi l'acqua calda, rischierai anche di scottarti le mani.[6]
  2. 2
    Sciacqua il macinato con l'acqua fredda. Rompi il blocco di carne a piccoli pezzi, con le mani, per eliminare il sangue in eccesso. Lava la carne a sezioni. Non provare a lavarla tutta in una volta, procedi con calma.
    • Assicurati che l'acqua non schizzi fuori dal lavandino e finisca sul pavimento mentre lavi la carne.
    • Tutte le superfici toccate dall'acqua che è entrata a contatto con la carne andranno lavate e asciugate.[7]
  3. 3
    Asciuga la carne con la carta da cucina. Tamponala con delicatezza senza schiacciarla.[8] Trasferisci la carne lavata e asciugata nella seconda zuppiera. Ora il macinato è pronto per essere cucinato.
  4. 4
    Pulisci la cucina. Dopo aver lavato il macinato di manzo, pulisci le superfici con l'acqua calda e il sapone per prevenire una contaminazione batterica crociata. Lava accuratamente il lavandino, il rubinetto, gli utensili, i taglieri e il piano di lavoro della cucina.
    • Lava tutto ciò che potrebbe essere entrato in contatto con la carne di manzo cruda.
    • Sterilizza le superfici della cucina con una soluzione preparata con acqua e candeggina (in una proporzione di 250 ml di candeggina ogni 4 l d'acqua). Risciacqua ogni cosa con l'acqua e asciugala con la carta da cucina oppure lasciala asciugare naturalmente.[9]
    • Getta via la carta da cucina usata.
    • Metti in lavatrice lo straccio che hai usato per pulire le superfici della cucina e lavalo ad alta temperatura.[10]
  5. 5
    Lavati le mani. Dopo aver lavato la carne di manzo macinata, è importante lavarsi le mani con l'acqua calda e il sapone per un tempo minimo di 20 secondi. Lavarsi le mani dopo aver maneggiato la carne o la sua confezione è essenziale per evitare una possibile contaminazione batterica e le malattie correlate.[11]
    • Lavati le mani con l'acqua corrente e il sapone. Strofinale tra loro per creare la schiuma. Al termine, risciacquale accuratamente con l'acqua e asciugale usando un asciugamano pulito.
    • Non dimenticare di insaponare e strofinare bene anche il dorso delle mani, i polsi e lo spazio sotto le unghie.[12]
    Pubblicità

Consigli

  • L'area di lavoro deve essere sgombra da piatti e utensili che non servono per lavare la carne.
  • Fai attenzione a non fare schizzare l'acqua quando lavi la carne per non contaminare le superfici circostanti con i batteri.[13]
  • Non schiacciare la carne macinata quando la lavi o la cuoci, altrimenti perderà i suoi succhi e risulterà meno saporita.[14]
  • Scolando la carne macinata o sciacquandola dopo la cottura puoi ridurne il contenuto di grassi.[15]

Pubblicità

Avvertenze

  • L'associazione americana "USDA Food Safety and Inspection Service" sconsiglia di lavare la carne cruda perché può causare una contaminazione crociata.[16]
  • Assicurati che la carne di manzo raggiunga i 74 °C quando la cuoci. Non c'è modo migliore per uccidere i batteri ed evitare problemi per la salute.[17]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Cuocere un Hamburger in Padella

Come

Capire se il Pollo è Andato a Male

Come

Riconoscere la Carne Andata a Male

Come

Cucinare le Braciole di Maiale in Padella

Come

Riconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a Male

Come

Scongelare la Carne

Come

Cucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato

Come

Cucinare una Bistecca in Padella

Come

Cucinare una Bistecca nel Forno

Come

Preparare la Carne Essiccata

Come

Cuocere la Carne di Cervo

Come

Marinare la Carne di Maiale

Come

Bollire un Petto di Pollo

Come

Cuocere il Bacon
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 10 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità