Come Lavare le Scarpe in Lavatrice

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Se hai scarpe piuttosto sporche o maleodoranti, lavarle in lavatrice dovrebbe aiutarti a rinfrescarle. Le calzature in tela o similpelle possono essere lavate facilmente con un programma delicato, lasciandole poi asciugare all'aria. Evita di mettere in lavatrice le scarpe di pelle, le calzature formali (come quelle con il tacco) o gli stivali . Queste scarpe vanno invece pulite a mano.

Parte 1 di 2:
Pulire le Scarpe prima di Lavarle

  1. 1
    Rimuovi i residui di sporco superficiale con uno straccio umido. Se le scarpe presentano molti residui di sporco, erba o fango, eliminali il più possibile con un vecchio straccio. Non è necessario strofinare. Basta passarlo sulla superficie delle calzature per rimuovere il grosso dello sporco[1].
    • Puoi anche sbatterle fra di loro sul secchio della spazzatura per rimuovere un po' di sporco in più.
  2. 2
    Pulisci le suole delle scarpe con uno spazzolino da denti e acqua saponata tiepida. Per iniziare, prendi una ciotolina e riempila di acqua. Aggiungi una cucchiaiata di detersivo per piatti. Immergi uno spazzolino nella soluzione e usalo per strofinare le suole delle scarpe[2].
    • Assicurati di pulirle energicamente. Strofinando più vigorosamente riuscirai a eliminare maggiori quantità di sporco.
  3. 3
    Risciacqua le scarpe. Devi eliminare tutti i residui di detersivo, quindi risciacqua le suole con acqua nella vasca da bagno o in un lavandino[3].
  4. 4
    Rimuovi solette e lacci, se necessario. Se le scarpe hanno stringhe, dovresti lavarle separatamente in lavatrice. Dal momento che nei lacci e intorno agli occhielli possono accumularsi grandi quantità di sporco, rimuovere le stringhe consentirà di pulire agevolmente queste parti delle scarpe durante il processo di lavaggio[4].
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Lavare e Asciugare le Scarpe

  1. 1
    Metti le scarpe in un sacchetto di rete o in una federa di cuscino. Il sacchetto aiuterà a proteggerle. Assicurati di chiuderlo bene prima di metterlo in lavatrice[5].
    • Se usi una federa, metti le scarpe al suo interno, fai un nodo per chiuderla e fissalo con alcuni elastici di gomma.
  2. 2
    Metti altri elementi in lavatrice per ammortizzare i possibili urti delle scarpe contro il cestello. Lava le calzature con almeno due asciugamani da bagno grandi. Ricorda che li laverai con scarpe sporche, quindi non scegliere asciugamani bianchi o delicati[6].
  3. 3
    Lava scarpe, solette e lacci usando un ciclo delicato. Metti le scarpe, le solette e i lacci in lavatrice insieme agli asciugamani che vuoi aggiungere al carico. Usa acqua fredda o tiepida e disattiva la centrifuga o riducila al minimo. Imposta un ciclo di risciacquo aggiuntivo per riuscire a rimuovere tutti i residui di detersivo alla fine del lavaggio[7].
    • L'uso dell'acqua calda potrebbe far indebolire, spaccare o sciogliere la colla delle scarpe.
    • Non usare l'ammorbidente per le scarpe. Potrebbe lasciare residui che attrarrebbero ulteriore sporcizia.
  4. 4
    Fai asciugare le scarpe all'aria. Togli scarpe, stringhe e solette dalla lavatrice. Mettile ad asciugare all'aperto per 24 ore prima di indossarle[8].
    • Per accelerare il processo di asciugatura e fare in modo che le scarpe mantengano intatta la propria forma, appallottola dei fogli di giornale e inseriscili al loro interno [9].
    • Non mettere le scarpe nell'asciugatrice, altrimenti verranno danneggiate.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Straccio
  • Spazzolino da denti
  • Acqua saponata
  • Detersivo per il bucato
  • Carta di giornale

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 3 685 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità