Scarica PDF Scarica PDF

Lavare il tuo berretto da baseball ti aiuterà a mantenerlo nuovo più a lungo nel tempo. Si tratta di una cosa molto semplice, ti basta usare un detergente delicato e un panno. Alcuni cappellini possono anche essere lavati in lavastoviglie. Seguendo alcuni suggerimenti puoi assicurarti di usare il metodo migliore per mantenere il tuo cappellino pulito e dall'aspetto perfetto.

Metodo 1 di 3:
Decidere Come Lavare il Berretto

  1. 1
    Controlla il tuo cappellino. Come prima cosa devi osservare attentamente il tuo berretto da baseball per capire se può essere lavato, e quale metodo sia il più conveniente.
  2. 2
    Esamina il cappello con attenzione per verificare che sia di buona fattura e che possa resistere a un lavaggio.
    • Controlla il materiale, le cuciture e la visiera. Se il berretto è realizzato con materiali di buona qualità, è relativamente nuovo e ha cuciture resistenti, dovresti poterlo lavare senza problemi.
    • Controlla se ci sono segni che il cappello è economico o di cattiva fattura. Se il berretto ha delle cuciture un po' lente o una visiera in cotone, potrebbe rovinarsi irreparabilmente se lo lavi. Se si tratta di un cappellino economico potrebbe essere più conveniente sostituirlo piuttosto che lavarlo.
  3. 3
    Controlla i segni di usura. Se il berretto è molto vecchio, dovresti fare molta più attenzione e lavarlo a mano.
  4. 4
    Controlla l'etichetta. L'etichetta del berretto potrebbe contenere le istruzioni per il lavaggio e altre informazioni relative ai materiali utilizzati. Se presenti, segui le istruzioni indicate dal produttore.
    • Cerca di capire il tipo di tessuto. Se il tuo cappellino è fatto di cotone, poliestere o saia e ti sembra resistente, dovresti poterlo lavare. Se invece è fatto di lana dovresti lavarlo a mano usando un detersivo apposito.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Lavare a Mano

  1. 1
    Controlla la resistenza dei colori. Se il cappellino è realizzato con un tessuto delicato oppure se è piuttosto vecchio, assicurati che lavandolo non cambi di colore.
    • Fai una prova mettendo una piccola quantità di detergente delicato su un panno e strofinalo su un angolo del cappello. Scegli un'area interna che rimanga nascosta una volta indossato il berretto. Risciacqua delicatamente con un po' di acqua fredda. Se il colore non cambia, puoi lavare anche il resto del cappello.
  2. 2
    Pulisci il cappello. Se ci sono macchie o parti molto sporche, spruzza un po' di smacchiatore o di detergente per pre-lavaggi. Lascia agire per qualche minuto e poi risciacqua.
  3. 3
    Riempi il lavandino di acqua fredda. Versa un po' di detergente delicato nel lavandino mentre lo riempi.
  4. 4
    Immergi il cappellino nel lavandino e usa un panno umido per strofinare la superficie del berretto, concentrandoti soprattutto sulle zone più sporche. Ripeti questo passaggio tutte le volte necessarie.
  5. 5
    Risciacqua il cappellino in acqua fredda fino a quando tutto il sapone sarà stato rimosso.
  6. 6
    Lascia il cappellino ad asciugare all'aria. È importante assicurarsi che il cappello mantenga la sua forma, mentre si asciuga. Puoi metterlo su qualcosa che abbia la forma di una testa, come una palla o un barattolo di caffè. Fai sopratutto attenzione alla visiera, assicurati che abbia la forma che vuoi tu mentre si asciuga.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Lavare in Lavastoviglie

  1. 1
    Acquista un telaio speciale per mantenere la forma del cappello mentre lo lavi. Puoi trovare questi telai di plastica nei negozi di articoli sportivi o in quelli di cappelli. Alcuni telai possono essere usati sia in lavastoviglie che in lavatrice. La lavatrice è molto meno delicata, quindi per scegliere leggi attentamente le istruzioni del telaio.
  2. 2
    Pulisci il cappello se sono presenti macchie o zone molto sporche. Spruzza un po' di smacchiatore o di detergente per pre-lavaggi. Lascia agire per qualche minuto e poi risciacqua.
  3. 3
    Inserisci il cappello nella struttura di plastica, e metti tutto nella lavastoviglie nel ripiano superiore. Non mettere altro in lavastoviglie, se non altri cappelli.
  4. 4
    Metti il normale detersivo per lavastoviglie nel cassettino apposito.
  5. 5
    Avvia la lavastoviglie con un ciclo normale. Se puoi indicare la temperatura, usa acqua fredda o tiepida. Assicurati di non impostare la lavastoviglie per un'asciugatura riscaldata o qualcosa di simile: il calore può rovinare o rimpicciolire il cappello.
    Pubblicità

Consigli

  • Non usare troppo sapone. Se esageri il cappellino potrebbe trattenerne un po'. Assicurati che i tessuti siano ben risciacquati prima di metterlo ad asciugare.
  • Metti in lavastoviglie soltanto i cappellini con la visiera di plastica, gli altri andrebbero lavati a mano.
  • Usa soltanto detergente liquido.
  • Non usare candeggina o detersivi che contengono candeggina: potrebbero rovinare i colori del cappello.
  • Non provare il cappello alla luce del sole, potrebbe scolorarsi.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non lavare il cappellino troppo spesso, col tempo potrebbe rovinarsi.
  • Non mettere il berretto in lavastoviglie o in lavatrice senza il telaio apposito per mantenerne la forma.
  • Non mettere mai il berretto in un'asciugatrice: il calore potrebbe rovinarlo.


Pubblicità

wikiHow Correlati

Pulire le Fughe nel PavimentoPulire le Fughe nel Pavimento
Sturare un WCSturare un WC
Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul BucatoRimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato
Pulire il FornoPulire il Forno
Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti CostosiPulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi
Caricare la LavastoviglieCaricare la Lavastoviglie
Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti
Far Tornare Bianchi i Capi BianchiFar Tornare Bianchi i Capi Bianchi
Organizzare l'ArmadioOrganizzare l'Armadio
Allargare i Vestiti Ristretti
Pulire la Tua CameraPulire la Tua Camera
Pulire la Custodia di un CellularePulire la Custodia di un Cellulare
Eliminare l'Elettricità Statica dai Vestiti
Pulire la Lavastoviglie con l'AcetoPulire la Lavastoviglie con l'Aceto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 37 654 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 37 654 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità