Come Lavare un Indumento a Secco

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Lavaggio a manoLavaggio in lavatriceLavaggio a Secco in Casa

Le etichette dei vestiti indicano come lavare e stirare il prodotto per aiutare chi lo compra a conservarlo il più a lungo possibile. Tuttavia, se hai un armadio pieno di roba con la scritta "A secco", ti servirà un'alternativa che sia meno costosa e più conveniente della lavanderia. Molti vestiti con questa dicitura infatti possono essere lavati a casa con uno di questi tre metodi: a mano, con un programma delicato in lavatrice o con un kit per lavaggio a secco.

1
Lavaggio a mano

  1. 1
    Leggi l'etichetta. Se l'abito è di lana, seta o cotone puoi lavare a mano.
    • Evita di lavare pelle, pelliccia, piume, scamosciato e altri tessuti fragili. Quelli andrebbero davvero portati da un professionista.
  2. 2
    Mescola sapone e acqua fredda in un secchio. Usa sapone in scaglie o un detergente delicato e fai un po' di schiuma.
    • Mai usare acqua calda su ciò che andrebbe a secco. Danneggeresti le fibre facendo restringere il tessuto.
    • Il Woolite è un detergente accettabile.
  3. 3
    Immergi l'indumento più volte nell'acqua col detersivo. Immergilo del tutto poi sollevala e ripeti.
    • Strofina le zone sporche come le ascelle e i colletti usando le dita.
    • Non usare una spazzola, perché potrebbe danneggiare le fibre.
  4. 4
    Sciacqua. Butta l'acqua col detersivo e riempi la bacinella o il secchio con acqua fredda. Immergi la stoffa finché non avrà più sapone.
  5. 5
    Appoggia ad asciugare su un asciugamano. Arrotolalo con la stoffa all'interno strizzando dolcemente l'acqua.
    • Aprilo, sposta la stoffa su un punto asciutto e ripeti. Continua altre tre-cinque volte finché l'indumento non gocciola più.
    • Non appenderlo, perché rischi di danneggiare le fibre.
  6. 6
    Ridagli la forma e lascialo asciugare steso in orizzontale. Se il tessuto è rigido e quindi non si rovina anche appeso, sistemalo su una gruccia e lascialo asciugare.

2
Lavaggio in lavatrice

  1. 1
    Leggi l'etichetta. La lavatrice può essere usata con stoffe più resistenti che non si deformano anche se agitate. Cotone, lino e poliestere ad esempio.
  2. 2
    Programma il lavaggio più delicato della tua lavatrice. L'acqua andrà impostata fredda. Usa un detersivo delicato.
    • Avvia un lavaggio delicato.
  3. 3
    Togli ciò che hai lavato appena termina il ciclo. Mettilo ad asciugare appeso o steso in posizione orizzontale.

3
Lavaggio a Secco in Casa

  1. 1
    Compra un kit per il lavaggio a secco. Sono prodotti costituiti da una bottiglia di detergente, fogli e una sacca per la pulizia a secco.
  2. 2
    Leggi l'etichetta. I kit per la pulizia a secco vanno bene per seta, poliestere e altri capi delicati non troppo sporchi. Se al contrario ha macchie importanti, meglio portarlo in lavanderia.
  3. 3
    Usa il detergente per togliere le macchie. È lo stesso che si compra in un normale negozio. Applicalo seguendo le istruzioni.
    • Se sei preoccupato che possa lasciare qualche segno sull'indumento, fai un test in un angolino nascosto della stoffa.
    • Non usare il detergente su macchie di un certo volume. Se ne hai di grandi, meglio portare il capo in lavanderia
  4. 4
    Sistema l'abito nel sacchetto. Aggiungi il foglio per il lavaggio a secco. Rilascerà del profumo che rinfrescherà l'abito durante il processo di pulizia.
  5. 5
    Sistema il sacchetto nell'asciugatrice. Avvia il ciclo di pulitura a secco delicato e ricordati che deve essere a calore minimo. Quando il ciclo è completo, togli il sacchetto dall'asciugatrice.
  6. 6
    Metti l'abito su un appendiabiti. Le pieghe si stenderanno all'aria e la pulitura a secco sarà completata.

Consigli

  • Alcuni abiti recano la dicitura "Lavaggio a secco optional" o "Meglio a secco." Puoi lavarli comunque a mano o nella macchina, ma in quel caso ridurresti la vita delle fibre.
  • Il lavaggio a macchina e a secco accorcia la vita di ogni stoffa. Pulisci a secco qualsiasi stoffa che ha un certo valore per te, a discapito delle istruzioni. Tuttavia, ci sono alcuni materiali che non dovrebbero mai essere lavati con questo metodo. In quel caso ci sarà scritto sull'etichetta "Non lavare a secco".

Avvertenze

  • Come regola generale, lava sempre a secco evitando acetati, pelle e scamosciato.
  • Ogni materiale che abbia rifiniture, per esempio per mantenerlo rigido, può essere lavato solo a secco.
  • Alcuni materiali a secco, come il rayon, si restringono se li lavi a mano o in macchina. La maggior parte, invece, si restringono solo al primo lavaggio.
  • Mai lavare a macchina stoffe o abiti che andrebbero a secco e che presentano perline, pieghe particolari, pizzi e merletti, impunture a mano.


Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Pulizia

In altre lingue:

Español: lavar prendas de lavado en seco, Deutsch: Kleider anstatt chemisch reinigen selber waschen, Português: Lavar Roupas Rotuladas para Somente Lavagem a Seco, Русский: стирать одежду с ярлыком "Только сухая чистка", Français: laver un vêtement qui se nettoie à sec uniquement, 中文: 清洗只能干洗的衣物, Nederlands: Een kledingstuk wassen dat alleen chemisch gereinigd mag worden, Bahasa Indonesia: Mencuci Pakaian "Dry Clean", हिन्दी: ड्राई क्लीन ऑनली कपड़ों को धोएं, العربية: غسل الملابس التي تنظف بالغسيل الجاف فقط

Questa pagina è stata letta 49 635 volte.
Hai trovato utile questo articolo?