Come Lavorare con Gente di Altri Paesi e Culture

In questo Articolo:Lavorare da un Posto SingoloViaggiare per Lavoro

Molte persone e proprietari di piccole imprese hanno avuto un gran successo lavorando con gente di altri Paesi, attraendo ricchezze e un buon equilibrio professionale. E questo può essere fatto rimanendo in un solo posto per tutto il giorno. Se desideri espandere la tua base clienti e/o lavorare in certi orari, questo articolo ti darà numerosi suggerimenti per riuscirci nel migliore dei modi.

1
Lavorare da un Posto Singolo

  1. 1
    Usa a tuo vantaggio le diverse zone orarie. Il fuso orario può essere il tuo più grande alleato per avere successo con questa tipologia di lavoro. Non avrai più bisogno di rispettare il classico orario d'ufficio dalle 9 di mattina alle 5 di pomeriggio del posto in cui vivi. Puoi metterti all'opera e completare un progetto per qualcuno prima ancora che la sua giornata inizi, o partecipare a molteplici riunioni nell'arco di 24 ore e avere comunque il tempo di completare gli altri incarichi quotidiani.
    • Prova a scegliere gli orari di lavoro che preferisci, che siano tradizionali o meno, e lascia che siano i diversi fusi orari a definire come completerai i compiti. Puoi approfittare delle drastiche differenze temporali per avere un buon equilibrio tra lavoro e vita privata, o avere a che fare con ancora più clienti durante il giorno.
    • Per esempio, se vivi in California, quindi nella zona del Pacific Standard Time (PST), mentre un tuo cliente abita a Londra, avete otto ore di differenza, e puoi usarle a tuo vantaggio.
  2. 2
    Attento a non commettere errori nell'orientamento tra i vari fusi orari. Quando ti trovi in una situazione del genere, è importante ricordare quanto segue:
    • Ricorda la zona oraria in cui si trova il Paese in cui vivi. Orientarti può essere confuso perché è normale pensare al tuo fuso orario. Quando lavori per persone che abitano in Paesi sparsi in tutto il mondo, può essere piuttosto difficile calcolare le ore che vi separano. Sbagliarti di una sola ora può causare inconvenienti. Un buon trucco è annotare le differenze su un foglio per ogni singolo cliente e averlo a portata di mano.
    • Non dimenticare l'ora legale e l'ora solare. Alcune zone orarie hanno questa caratteristica, altre no, quindi ciò può confondere ancora di più. Per orientarti, puoi fare una ricerca su internet o chiedere al cliente.
    • Definisci la zona oraria quando fissi appuntamenti e scadenze. È meglio stabilirli basandoti sul fuso orario del posto in cui vive il cliente. Per esempio, se abiti nella zona dello United States Eastern Standard Time (EST), mentre il tuo cliente si trova nella US PST, puoi specificare che una telefonata si terrà alle 9 AM PST in un'e-mail, e poi annotare 12 PM EST sulla tua agenda.
  3. 3
    Approfitta della tecnologia odierna. Sono tante le soluzioni disponibili per organizzare incontri e condividere informazioni con gli altri, pur stando in posti diversi. Quando lavori con gente sparsa su tutto il pianeta, è ideale usare questi strumenti, evitando i viaggi, le telefonate, le e-mail e gli scambi postali frequenti. Ecco qualche esempio:
    • Software di condivisione dello schermo. I corsi di formazione e gli altri incontri possono essere fatti efficientemente grazie a questo strumento, perché tutti quelli che usano il programma possono avere accesso allo schermo comune.
    • Videoconferenza. Si sta diffondendo sempre di più per fare riunioni faccia a faccia e può incrementare l'efficienza quando si lavora in molteplici posti.
    • File immagazzinati nel cloud. I documenti possono essere salvati in un posto unico, a cui molteplici persone situate in diversi luoghi avranno l'opportunità di accedere per modificarne i contenuti. I programmi che consentono di farlo rappresentano il modo più facile per salvare documenti complessi o evitare quei cambiamenti e quella confusione che si presentano inevitabilmente quando vengono inviati molteplici volte via e-mail.
  4. 4
    Ricorda le possibili differenze di linguaggio. Ovviamente ogni Paese ha una lingua o una variante propria. L'esempio più evidente è quello dell'inglese; per esempio, negli Stati Uniti si scrive organized e in Canada organised. Sempre nel caso dell'inglese, le parole comuni possono avere signficati diversi; per esempio, first floor significa “piano terra” nell'inglese americano, mentre in quello britannico “primo piano”. È importante riconoscere queste differenze per evitare di commettere errori.
    • Fare una ricerca sulle altre lingue o varianti che userai è ideale prima di metterti al lavoro con le persone di un determinato Paese.
  5. 5
    Ricorda che potrebbero esserci differenze culturali. Questo fattore varia in tutto il mondo, sia per quanto riguarda le operazioni di business sia al di fuori di questo contesto. Di conseguenza, è importante ricordare che ogni cultura gestisce le relazioni e gli incontri d'affari in maniera differente. Prima di lavorare con persone appartenenti a un'altra cultura, è importante fare una ricerca e capire le diversità al fine di minimizzare gli errori, la frustrazione e le eventuali offese che potresti rivolgere a qualcuno.
  6. 6
    Per esempio, lavorando con persone di altri Paesi, ti renderai conto che in alcuni posti gli incontri hanno una durata differente. Magari ti scoraggi quando qualcuno ci mette molto di più o di meno di te per decidere qualcosa. Se non conosci la sua cultura, potresti pensare che abbia problemi a prendere decisioni.
    • Tuttavia, dopo aver capito un po' di più la mentalità delle altre culture, potresti renderti conto che in certi Paesi si preferisce non prendere velocemente le decisioni di business, aspettandosi di ottenere il maggior numero possibile di informazioni prima.
  7. 7
    Ricorda che ogni Paese ha festività tutte sue. Naturalmente ci saranno giorni in cui tu lavorerai ma i clienti che vivono altrove non si troveranno in ufficio. Puoi usarlo a tuo vantaggio per prenderti tu stesso una giornata libera o qualche ora di pausa, altrimenti puoi fissare appuntamenti con clienti di altre aree per riempire questo spazio e magari guadagnare di più. Un'altra soluzione è portarti avanti con alcuni progetti.
    • Da ciò ne consegue che ci saranno anche giorni in cui tu non lavorerai e i clienti sì: in questo caso, è importante avvertirli, in modo che sappiano che non sarai disponibile.

2
Viaggiare per Lavoro

  1. 1
    Recati in altri posti quando è necessario. Pur usando la tecnologia e mantenendoti frequentemente in contatto con i clienti o i partner, a volte è necessario visitarli di persona. Andare nei luoghi in cui vivono non solo ti aiuterà a completare certi incarichi, ti permetterà anche di rafforzare le relazioni professionali. Un rapporto lavorativo più forte sarà utile perché collaborerete sui progetti attuali, e consentirà anche di maturare uno scambio che garantirà benefici reciproci in futuro.
  2. 2
    Fai ricerche approfondite sulla cultura per capirne usi e costumi. Come affermato prima, è importante saperne di più su questo aspetto prima di condurre affari in altre parti del mondo. Quando ti informi sulle differenze tra la tua cultura e quella dei clienti è fondamentale riconoscere quanto segue:
  3. 3
    Fai lo sforzo di sperimentare in prima persona le altre culture al fine di capire i tuoi clienti. Prima di visitarli, dovresti provare ad acquisire una certa comprensione della loro provenienza e del perché fanno determinate cose. Capire lo sfondo culturale di un individuo facilita non poco gli scambi professionali, perché puoi prevedere e apprezzare il modo in cui reagirà in una certa situazione.
    • Per esempio, se ti viene richiesto di andare in Cina, perché è lì che vive il tuo cliente, potresti chiederti perché mai intraprendere un viaggio così lungo. Avendo fatto delle ricerche, saprai che i cinesi danno una grande importanza ai rapporti interpersonali, e le conversazioni frequenti su internet non bastano.
    • Una volta che arriverai in Cina e proverai la cultura in prima persona, capirai meglio l'importanza della maturazione dei rapporti e scoprirai perché è un prerequisito fondamentale affinché i tuoi clienti facciano affari con te.
  4. 4
    Recupera le lezioni imparate e applicale alle future relazioni di business. Ogni volta che vieni esposto a una cultura diversa, acquisisci conoscenze ed esperienze cariche di significato, che potranno aiutarti a lavorare con ulteriori clienti o soci d'affari in quell'area. Tutto questo ti permetterà di promuoverti in quanto professionista esperto che ha lavorato con successo in tutto il mondo.

Consigli

  • Sii sempre educato e rispettoso nei confronti delle altre culture, per quanto trovi strane alcune usanze.


Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Il Mondo del Lavoro | Viaggiare

In altre lingue:

English: Work from Anywhere in the World, Русский: работать по всему миру, Deutsch: Auf der ganzen Welt arbeiten, Español: trabajar en todo el mundo, Français: travailler dans le monde entier

Questa pagina è stata letta 1 688 volte.
Hai trovato utile questo articolo?