Come Liberare Spazio sul Disco Rigido del Computer

4 Metodi:Eliminare i FileDisinstallare i File Indesiderati/InutilizzatiEliminare i File TemporaneiUsare il Prompt dei Comandi

I dischi rigidi dei computer stanno diventando sempre più capienti, quindi pensi di potervi conservare una grande quantità di materiale. Invece, potresti ricevere improvvisamente un messaggio di avviso che ti informa che non c'è sufficiente spazio sul disco per salvare, copiare, incollare o scaricare un file! Come liberare spazio sul disco rigido senza dover rinunciare al tuo prezioso materiale? In questo articolo imparerai come liberarti dei file inutili e anche della spazzatura di cui probabilmente non conoscevi l'esistenza! Nota che i seguenti passaggi non costituiscono una guida passo-passo e sono quindi facoltativi, non è necessario eseguirli tutti e puoi seguirli nell'ordine che preferisci.

1
Eliminare i File

  1. 1
    Accedi al prompt dei comandi o alla sezione "Esplora risorse" di Windows (per la maggior parte degli utenti di Windows Explorer), e digita la directory C:\Programmi. Apri le cartelle dei tuoi giochi sul computer ed elimina i file che non sono più necessari, come ad esempio le vecchie copie dei salvataggi. Se non sai identificare i file dei giochi salvati, salta questo passaggio.
  2. 2
    Accedi alla cartella Documenti sul tuo computer e passa in rassegna tutti i file. Elimina i file non necessari e quelli da tempo inutilizzati. Potrebbero includere vecchie canzoni che non ascolti più o file relativi ai tuoi compiti scolastici.
    • Nota la data di ultimo utilizzo dei file. Se i file sono di vecchia data (per esempio di un paio di mesi fa), probabilmente non ha senso conservarli. Poi usare Windows Explorer per visualizzare i dettagli dei file. Per impostazione predefinita, l'ultimo dettaglio elencato fa riferimento proprio all'ultima data di utilizzo del file.
    • Trasferisci le vecchie foto su un disco rigido esterno o su una chiavetta USB, in questo modo libererai spazio sul tuo computer senza perdere le tue foto!
  3. 3
    Usa Windows Explorer o il prompt dei comandi per accedere alla cartella superiore nella directory, e apri la cartella "Preferiti". In questa cartella troverai tutti i file dei preferiti di Internet Explorer. Elimina tutti i file tranne quelli che hai deciso di conservare.
  4. 4
    Combina i documenti Word. Se trovi due documenti simili di Microsoft Word, combinali in un unico file trasferendo il contenuto da un file all'altro, quindi cancella il vecchio file. Che tu ci creda o meno, questa operazione consente di risparmiare spazio sul disco rigido!
  5. 5
    Svuota il cestino. Clicca con il tasto destro sul cestino e scegli "Svuota cestino" dal menu contestuale. Verranno eliminati dal computer tutti i file cestinati. Tuttavia fai attenzione, perché non c'è modo di recuperare questi file una volta eliminati.

2
Disinstallare i File Indesiderati/Inutilizzati

  1. 1
    Accedi al "Pannello di controllo" cliccando su "Start".
  2. 2
    Clicca sull'icona per la disinstallazione dei programmi, apparirà una nuova finestra dove potrai scegliere il programma inutilizzato da rimuovere (altre versione di Windows dispongono del pulsante "Aggiungi/rimuovi programmi"). Trova tutti i programmi che non utilizzi più o che non sono necessari, quindi clicca su "Disinstalla". Assicurati che il programma che stai disinstallando sia effettivamente un programma che non utilizzi più, come ad esempio un vecchio gioco.

3
Eliminare i File Temporanei

  1. 1
    Clicca sul pulsante "Start".
  2. 2
    Seleziona la barra di ricerca. Nella barra digita Esegui e premi "Invio".
  3. 3
    In Esegui, digita "%temp%". Apparirà una schermata con un elenco di file che occupano spazio sul disco rigido.
  4. 4
    Seleziona un file nella finestra. Ora premi Ctrl+A, in questo modo verranno selezionati tutti i file nell'elenco. Cancella i file evidenziati, sono elementi di cui il computer non ha più bisogno.
    • Se appare un messaggio di avviso in cui si chiede se riprovare o saltare l'operazione, seleziona "Salta". Significa che il computer ha rilevato un file importante tra quelli selezionati, quindi è meglio non rimuoverlo.
  5. 5
    Svuota il cestino.

4
Usare il Prompt dei Comandi

  1. 1
    Ecco come usare il prompt dei comandi per controllare le date dei file: apri il prompt dei comandi cliccando su "Start", poi digita "cmd" nella barra di ricerca, avvia la ricerca quindi clicca sull'icona "cmd". Per le altre versioni di Windows: "Start" + "Esegui" + "cmd". Nel prompt dei comandi digita "chdir C:\documents and settings\(username)\my documents". Poi digita "dir" e leggi le informazioni che appariranno sullo schermo. Dovresti visualizzare qualcosa di simile a quanto segue:
    • Microsoft Windows 2000 [Versione 5.00.2195]
    • (C) Copyright 1985-2000 Microsoft Corp.
    • C:\>chdir c:\documents and settings\sample\my documents
    • C:\documents and settings\sample\my documents>dir
    • Il volume nell'unità C non ha etichetta. Il numero seriale del volume è F8F8-3F6D
    • Directory di C:\Documents and Settings\Sample\My Documents
    • 7/21/2001 07:20p <DIR>
    • 7/21/2001 07:20p <DIR>
    • 7/21/2001 07:20p 7,981,554 clip0003.avi
    • 7/15/2001 08:23p <DIR> My Pictures
    • 1 File(s) 7,981,554 bytes
    • 3 Dir(s) 14,564,986,880 bytes free

Consigli

  • Quando scarichi da internet dei programmi da installare, ricordati di eliminare il file di installazione dopo aver terminato l'operazione di installazione.
  • Svuota frequentemente il cestino.
  • Se non è stato liberato sufficiente spazio sul disco, trasferisci i tuoi file su un disco rigido esterno, unità flash, floppy disk, CD riscrivibili ecc. Puoi anche considerare di montare un secondo disco rigido sul tuo computer.
  • Se preferisci non eliminare manualmente i file inutili, scarica un programma come CCleaner per eliminare i file temporanei. Puoi anche accelerare il tuo computer con una pulizia del registro di sistema.
  • Accedi alla procedura guidata per organizzare l'operazione di pulizia.
  • Organizza la cartella Documenti in modo da conservare tutti i file più importanti. Trasferisci i file meno importanti in una cartella temporanea e, dopo qualche tempo, elimina la cartella.
  • Per organizzare i tuoi file puoi provare a utilizzare il vecchio Dos Navigator. E' un file manager open source un po' datato, ma può comunque rendere più semplice l'organizzazione dei tuoi file. Premi "Alt + Invio" per eseguirlo a schermo intero.

Avvertenze

  • Non eliminare mai qualunque file nella cartella di sistema (C:\Windows o C:\Winnt, a seconda del sistema operativo in uso)!
  • Se non sei sicuro della funzione di un file o si tratta di un tipo di file sconosciuto, non eliminarlo. Se pensi che sia un virus, esegui una scansione antivirus sul sistema.
  • Non eliminare file che non ti appartengono!
  • Dopo aver svuotato il cestino, i file saranno perduti per sempre, quindi fai attenzione!

Cose che ti Serviranno

  • Computer
  • Tempo
  • File da eliminare
  • File Manager (facoltativo)
  • Sapere come utilizzare MS DOS (facoltativo)
  • CCleaner (facoltativo)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Manutenzione & Riparazione

In altre lingue:

English: Free Disk Space on Your Hard Drive, Español: liberar espacio en tu disco duro, Русский: освободить место на жестком диске, Português: Conseguir Espaço Livre no seu Disco Rígido, Deutsch: Platz auf der Festplatte schaffen

Questa pagina è stata letta 1 527 volte.

Hai trovato utile questo articolo?