Scarica PDF Scarica PDF

Gli spruzzatori dei tergicristalli ostruiti sono un problema piuttosto comune. In genere, si accumula della cera o del lucido per la carrozzeria sulla loro apertura, impedendo al flusso d'acqua di uscire e raggiungere il parabrezza. Sebbene sia un inconveniente spiacevole, è facilmente risolvibile; se non riesci a rimuovere l'ostruzione, la cosa più semplice può essere sostituire lo spruzzatore.

Parte 1
Parte 1 di 3:
Sbloccare gli Spruzzatori del Fluido Tergicristalli

  1. 1
    Ascolta il rumore emesso dalla pompa del liquido. Prima di tentare di sbloccare gli spruzzatori, azionali e ascolta il mormorio sommesso della pompa; se il foro di spruzzo è bloccato, puoi sentire questo rumore nonostante non venga spruzzato alcun liquido.[1]
    • Se hai dei dubbi in merito al funzionamento della pompa, chiedi a un amico di ascoltarne il rumore dall'esterno del veicolo, vicino al cofano.
    • Se non senti alcun suono, devi sostituire la pompa.
  2. 2
    Ispeziona gli spruzzatori alla ricerca di qualche ostruzione. Individuali sulla parte superiore del cofano in prossimità del parabrezza e verifica che non ci sia qualcosa che li occluda. La cera o il lucido per la carrozzeria spesso si raggrumano sugli ugelli, impedendo la corretta fuoriuscita del liquido.[2]
    • Elimina ogni residuo di cera o lucido che sta bloccando lo spruzzatore.
  3. 3
    Usa una spilla per liberare le ostruzioni più profonde. Se non è sufficiente strofinare la parte superiore degli spruzzatori per ottenere un flusso di liquido dei tergicristalli, prova a usare un ago o una spilla per aprire i fori; spingi la spilla in ciascun foro dello spruzzatore, rimuovila e strofina via la sporcizia che sei riuscito a estrarre.[3]
    • Inserisci la spilla solo alla profondità da cui la puoi rimuovere in sicurezza.
    • Non esercitare troppa pressione sulla parte posteriore dello spruzzatore; potresti spezzare l'ago o lo spruzzatore stesso.
  4. 4
    Fai scorrere del filo metallico all'interno dell'ugello lavavetri. Se la spilla non riesce a raggiungere una profondità sufficiente per liberare il condotto, stacca il tubo che si trova alla base dello spruzzatore, sotto il cofano e infila poi un sottile filo di ferro dalla base fino a raggiungere il foro superiore. Se lo spruzzatore ha più aperture, devi far scorrere il filo metallico più volte per sbloccarle tutte.[4]
    • Le corde di chitarra sono perfette per questa operazione, perché sono abbastanza rigide per attraversare lo spruzzatore.
    • Puoi anche usare del filo elettrico a cui hai tolto la guaina protettiva.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 3:
Ammollare o Sostituire gli Ugelli

  1. 1
    Stacca il tubo dalla parte inferiore dello spruzzatore. Il condotto di gomma si fissa all'ugello con la sola pressione che esercita attorno al beccuccio; dovresti quindi riuscire a staccarlo con relativa facilità.[5]
    • Schiaccialo semplicemente con pollice e indice in prossimità della giunzione con lo spruzzatore e tiralo per rimuoverlo.
    • Se è bloccato, usa un paio di pinze per torcerlo in un senso e nell'altro fino ad allentarlo.
  2. 2
    Usa le pinze per staccare lo spruzzatore dal cofano. Gli ugelli del fluido tergicristalli sono bloccati in sede da fermi di plastica; prendi un paio di pinze e premi queste linguette verso l'interno dell'ugello prima di tirarlo verso l'alto.[6]
    • Lo spruzzatore esce dal foro senza alcun problema tirandolo verso l'alto e con i fermi compressi all'interno.
    • Se hai deciso di sostituirli, puoi anche romperli, ma in caso contrario fai attenzione a non danneggiarli.
  3. 3
    Estrai gli ugelli dal cofano. Abbassa nuovamente lo sportello del vano motore e tira gli spruzzatori verso l'alto attraverso il foro di alloggiamento. Quando i fermi compressi sono usciti, il resto dell'ugello dovrebbe scivolare senza opporre troppa resistenza.[7]
    • Se lo spruzzatore è bloccato, apri di nuovo il cofano e schiaccia le linguette con le pinze per sganciarle nuovamente.
    • Fai attenzione a non rovinare la vernice del cofano durante questa operazione.
  4. 4
    Metti gli ugelli in ammollo in una ciotola di aceto. Potresti riuscire a sbarazzarti di ogni ostruzione con un breve bagno di questa sostanza. Muovi gli spruzzatori nella ciotola per permettere al liquido di penetrare nell'ostruzione; dopo qualche minuto, toglili dall'aceto e risciacquali.[8]
    • Al termine del lavaggio puoi soffiare attraverso gli ugelli per capire se il blocco è stato rimosso.
    • Se hai ottenuto un risultato positivo, monta lo spruzzatore sul cofano.
  5. 5
    Installa dei nuovi ugelli per il liquido tergicristalli. Che tu debba montare quelli vecchi e puliti oppure dei ricambi nuovi di zecca, il processo non cambia; inserisci lo spruzzatore nel foro sopra il cofano, in modo che sia rivolto verso il parabrezza. Quando viene infilato in sede con una certa pressione, i fermi di plastica si espandono e lo bloccano in posizione.[9]
    • Unisci il tubicino del liquido tergicristalli allo spruzzatore quando questo si trova nel suo alloggiamento.
    • Avvia il motore e fai un test per accertarti che il sistema di lavaggio del parabrezza funzioni correttamente.
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 3:
Ispezionare e Riparare l'Impianto Tergicristalli

  1. 1
    Ispeziona visivamente i condotti partendo dal serbatoio del fluido. Se gli ugelli non spruzzano il liquido sul parabrezza, uno dei tubi che portano il fluido dal serbatoio potrebbe essere reciso o piegato; controllali tutti alla ricerca di ostruzioni o danni.[10]
    • Inizia l'ispezione dal serbatoio e segui i tubi fino agli spruzzatori fissati al cofano.
    • Cerca segni di perdite, deformazioni o altri tipi di anomalie.
  2. 2
    Pulisci i tubicini ostruiti usando aria compressa. Se i condotti sono intatti, il problema potrebbe essere del materiale estraneo che li blocca; staccali sia dagli spruzzatori sia dal beccuccio del serbatoio e usa un compressore o una bomboletta d'aria compresa per eliminare ogni ostruzione.[11]
    • Se l'aria non riesce a passare nel tubo e a liberarlo, questo va sostituito.
    • Se l'aria riesce ad attraversare il condotto, rimontalo al suo posto.
  3. 3
    Sostituisci i tubicini danneggiati. Se non riesci a sbarazzarti dell'ostruzione, devi montare un ricambio. Puoi comprarlo direttamente in un negozio specializzato oppure portare il tubo danneggiato in ferramenta, come campione, e prendere un generico tubicino di gomma con lo stesso diametro; acquistane uno della lunghezza corretta.[12]
    • Collega semplicemente il nuovo tubo allo stesso ugello da cui hai tolto quello vecchio.
    • Prova gli spruzzatori ancora una volta dopo aver sostituito il tubo.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Evitare che i Tergicristalli StridanoEvitare che i Tergicristalli Stridano - Consigli dagli Esperti di wikiHow
Diagnosticare il Problema del Condizionatore non Funzionante dell'Auto
Sbloccare la chiave della MacchinaSbloccare la chiave della Macchina
Risolvere i Problemi con la Pompa TergicristalliRisolvere i Problemi con la Pompa Tergicristalli
Far Partire un'Auto Senza ChiaviFar Partire un'Auto Senza Chiavi
Regolare un CarburatoreRegolare un Carburatore
Controllare il Livello dell'Olio della tua Auto
Riparare Piccole AmmaccatureRiparare Piccole Ammaccature
Riparare le Luci di Stop BloccateRiparare le Luci di Stop Bloccate
Pulire la Sonda LambdaPulire la Sonda Lambda
Preparare il Liquido Tergivetri per AutoPreparare il Liquido Tergivetri per Auto
Rimuovere le Macchie di Grasso e Olio dagli Interni dell’AutoRimuovere le Macchie di Grasso e Olio dagli Interni dell’Auto
Togliere i Graffi dall'Automobile
Cambiare una Gomma
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 79 346 volte
Questa pagina è stata letta 79 346 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità