Come Liberare i Pori Ostruiti

4 Metodi:Libera i Pori con il VaporeEsfoliazione del VisoMaschera Per il VisoTrattamento per Pori Occlusi

I pori del viso possono ostruirsi a causa del sebo, delle cellule morte, della sporcizia e dei residui che si appoggiano sulla pelle ogni giorno. Se i pori occlusi non venissero puliti, si formerebbero punti neri e brufoli, perciò è importante prendersene cura. Prova uno dei seguenti metodi per liberare i pori: il vapore, l'esfoliazione, una maschera per il viso e un trattamento purificante.

1
Libera i Pori con il Vapore

  1. 1
    Lava il viso. Inizia il procedimento con una pulizia approfondita. Segui queste istruzioni per evitare di irritare la pelle, il che renderebbe i pori più visibili:
    • Usa uno struccante o delle salviette struccanti con movimenti delicati. Elimina tutte le tracce di trucco dagli occhi, il fondotinta e qualsiasi altro cosmetico utilizzi di solito.
    • Spruzza il viso con acqua tiepida. L'acqua calda potrebbe irritare la pelle rendendola più secca, perciò deve essere tiepida o fredda per ora. Sciacqua il viso diverse volte per eliminare i residui dello struccante.
    • Se preferisci, usa un prodotto purificante delicato. Chi ha la pelle secca non ne ha bisogno. Nel caso in cui volessi utilizzarlo, assicurati che non sia aggressivo e che non contenga sostanze capaci di rendere la pelle secca.
    • Asciuga il viso con una salvietta morbida. Non strofinare la pelle, perché nella zona del viso è più fragile e sottile rispetto al resto del corpo, quindi è importante trattarla con delicatezza.
  2. 2
    Riempi una pentola con dell'acqua e mettila su un fornello a fuoco medio-alto. Appoggia un coperchio sulla pentola e aspetta che l'acqua diventi abbastanza calda da produrre del vapore. A questo punto, puoi togliere la pentola dal fuoco.
    • Versa l'acqua in una bacinella grande oppure lasciala nella pentola per questo trattamento.
    • Puoi aggiungere del tè verde, tè alla menta piperita, camomilla, altre erbe o estratti per nutrire la pelle. Versa qualche goccia di olio di melaleuca (tea tree oil) per combattere l'acne.
  3. 3
    Appoggia un asciugamano sulla testa e posiziona il viso sopra l'acqua bollente. Aggiusta la posizione dell'asciugamano, in modo che ricopra le spalle e la pentola, così il vapore arriverà direttamente sulla pelle del viso. Resta in questa posizione per 10 minuti per far sì che il vapore ammorbidisca la pelle e dilati i pori.
  4. 4
    Risciacqua il viso con acqua fredda. Così, laverai via le impurità emerse dalla pelle, mentre il freddo favorirà il restringimento dei pori. Applica una crema idratante per evitare che il viso si secchi.

2
Esfoliazione del Viso

  1. 1
    Usa una spazzola per il viso asciutta. Si tratta di un antico metodo esfoliante che negli ultimi anni è diventato sempre più diffuso. Acquista una spazzola per il viso a setole morbide e naturali. Assicurati che sia ideata appositamente per il viso, perché le spazzole per il corpo sono troppo dure. Usa la tecnica seguente per l'esfoliazione:
    • Innanzitutto, la pelle deve essere pulita. Usa uno struccante, risciacqua il viso e tamponalo con una salvietta per asciugarlo. Sia la pelle, sia la spazzola devono essere completamente asciutte prima di iniziare. Questo metodo non funzionerà se il viso è umido o insaponato.
    • Spazzola delicatamente il viso muovendo la spazzola in piccoli cerchi. Concentra i movimenti dove la pelle è più secca.
    • Fai molta attenzione alla pelle intorno agli occhi, perché in quel punto è più sottile e delicata.
    • Quando hai finito, risciacqua il viso con acqua fredda e applica una crema idratante.
  2. 2
    Usa un trattamento esfoliante per il viso. In profumeria puoi trovare facilmente dei gel, delle creme, dei prodotti purificanti ed esfolianti che contengono particelle per la pulizia della pelle. Puoi anche creare un trattamento esfoliante in casa a base di zucchero, miele e tè verde:
    • Prepara una tazza di tè verde e versane qualche cucchiaio in una ciotola.
    • Appena si sarà raffreddato, aggiungi un cucchiaio di zucchero e un cucchiaio di miele.
    • Applica il composto sul viso pulito. Strofinalo sulla pelle per esfoliare, concentrandoti sulle zone più secche.
    • Risciacqua il viso con acqua fredda e applica una crema idratante.

3
Maschera Per il Viso

  1. 1
    Prova ad usare una maschera di argilla. Quando si secca tira via dalla pelle le sostanze che ostruiscono i pori. Puoi acquistarla in profumeria, al supermercato oppure si può preparare in casa.
    • Mescola 1 cucchiaio di bentonite (detta anche argilla bianca, disponibile in erboristeria), 1 cucchiaio di acqua e 1 cucchiaio di farina d'avena.
    • Applica il composto sul viso pulito, facendo attenzione a coprire completamente i punti in cui i pori sono ostruiti.
    • Lascia la maschera sul viso per 10 minuti. Mentre si asciuga, inizierai a sentire la pelle tendersi: significa che l'argilla sta facendo effetto, eliminando le impurità dai pori.
    • Lava il viso con l'acqua, poi asciugalo con una salvietta e applica una crema idratante.
  2. 2
    Usa una maschera a base di alfa-idrossiacidi o beta-idrossiacidi. Sono sostanze chimiche esfolianti contenute in prodotti venduti in profumeria. Servono per esfoliare la pelle senza strofinare.
    • Innanzitutto, pulisci il viso, poi applica il prodotto e lascia che faccia effetto per 15 minuti (o per il tempo indicato sulla confezione). Non aspettare troppo, altrimenti la pelle si irriterà.
    • Risciacqua il viso con l'acqua, asciugalo e applica una crema idratante.

4
Trattamento per Pori Occlusi

  1. 1
    Elimina i punti neri. I punti neri si formano quando i pori vengono ostruiti dalla sporcizia e cellule morte; dopo un po' di tempo, diventano visibili dei puntini scuri sulla pelle. Rimuovendoli regolarmente rischi di irritare la pelle o di lasciare delle cicatrici, perciò usa questo metodo con cautela e non impiegarlo più del dovuto.
    • Passa una salvietta disinfettante sulla zona in cui sono presenti i punti neri.
    • Usa le dita per schiacciare la pelle intorno ai punti neri, formando una collinetta.
    • Avvolgi un fazzoletto intorno all'altra mano con cui devi spremere la pelle fino a far uscire il punto nero. Toglilo con la carta e lava la pelle.
    • In alternativa, usa un prodotto per rimuovere i punti neri in vendita nelle farmacie e nelle profumerie.
    • Disinfetta sempre la pelle, le mani e gli strumenti usati per questo procedimento, in modo da non infettare tutto il viso con i batteri, altrimenti rischi di irritare la pelle o causare l'acne.
  2. 2
    Prova la microdermoabrasione. Questo trattamento viene effettuato nei saloni di bellezza: si applica una sostanza chimica che rimuove lo strato superiore della pelle per esfoliarla, eliminando le sostanze che occludono i pori in profondità. Ricorri a questo metodo con moderazione, perché può danneggiare la pelle se usato troppo spesso.

Consigli

  • Lava il viso subito dopo un allenamento o se sei stata in un ambiente polveroso.

Avvertenze

  • Non usare troppo spesso trattamenti esfolianti o per la cura della pelle, perché potrebbero causare un'irritazione.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cura della Pelle

In altre lingue:

English: Clean Clogged Pores, Deutsch: Verstopfte Poren reinigen, Español: limpiar los poros obstruidos, Português: Limpar Poros Obstruídos, Français: nettoyer des pores encombrés, Nederlands: Verstopte poriën schoonmaken, Русский: очистить забитые поры, 中文: 清洁堵塞的毛孔, Bahasa Indonesia: Membersihkan Pori Pori Yang Tersumbat, Čeština: Jak vyčistit ucpané póry, ไทย: ขจัดสิ่งอุดตันรูขุมขน, العربية: تنظيف المسام المسدودة, Tiếng Việt: Làm sạch lỗ chân lông, 한국어: 막힌 모공 청소하는 법, 日本語: 毛穴の詰まりを取る

Questa pagina è stata letta 43 537 volte.

Hai trovato utile questo articolo?