Come Liberare il tuo Animale Domestico dalle Pulci

Scritto in collaborazione con: Pippa Elliott, MRCVS

In questo Articolo:Rivolgersi a un Professionista per Eliminare le PulciFare il Bagno al Tuo Animale per Liberarlo dalle PulciUsare Prodotti in Polvere per Tenere le Pulci sotto ControlloPettinare il tuo Animale per Eliminare le PulciPulire Tutto18 Riferimenti

Le pulci si nutrono del sangue dei mammiferi e degli uccelli. Ne esistono molte specie diverse e anche se alcune di esse possono sopravvivere grazie al sangue di più di un animale, sono prevalenti quelle che si cibano di un animale specifico.[1] Una specie in particolare si nutre soprattutto di sangue umano, ma non è l'unica che può colpire l'uomo. Anche le pulci del tuo animale domestico possono infestarti, agendo da veicolo per malattie e altri parassiti.

Parte 1
Rivolgersi a un Professionista per Eliminare le Pulci

  1. 1
    Fai attenzione ai collari antipulci. Molti di questi prodotti non sono efficaci e alcuni contengono degli organofosfati che sono potenzialmente tossici per gli animali. L'unico modello dal funzionamento garantito e sicuro è il collare Seresto, che puoi acquistare dal tuo veterinario.
  2. 2
    Chiedi informazioni al tuo veterinario sui trattamenti topici. Si tratta di farmaci che devono essere applicati direttamente sulla pelle dell'animale, in modo da eliminare rapidamente le pulci. Molti di questi trattamenti, da somministrare una volta al mese, devono essere usati tutto l'anno come misura preventiva. Considera che non tutti i prodotti per uso topico sono efficaci. È molto importante scegliere un prodotto la cui azione è stata testata scientificamente. Se hai dei dubbi, chiedi consiglio al veterinario. Assicurati che il prodotto scelto sia adatto al tuo animale domestico (ad esempio per gatti e non per cani). I gatti possono sentirsi molto male (o persino morire) se sono trattati con farmaci antipulci pensati per i cani. I prodotti Frontline possono essere letali per i conigli.[2] Alcuni dei farmaci più usati contro le pulci includono:[3]
    • Permetrina: molti prodotti per cani contengono permetrina come unico principio attivo o in combinazione con altri farmaci per eliminare le pulci nel modo più efficace.[4] Non si tratta di una sostanza sicura per tutte le specie animali e può creare problemi di salute nell'uomo e nei cani.
    • Dinotefuran e Piriproxifene (contenuti nel Vectra Felis) sono principi attivi utilizzati per eliminare le pulci nei gatti. Fai attenzione: il Vectra 3D è un prodotto per cani. Contiene permetrina, sostanza nociva per i gatti.[5]
    • Fipronil e (S)-methoprene (ingredienti del Frontline Combo Spot-On): questi principi attivi eliminano larve, uova ed esemplari adulti delle pulci. Uccidono anche zecche e pidocchi.[6]
    • Imidacloprid e piriproxifene (ingredienti dell'Advantage): questa combinazione elimina le pulci in tutti gli stadi vitali. Fai attenzione a non acquistare l'Advantix, pensato per i cani. Contiene permetrina, nociva per i gatti.[7]
    • Selamectina (disponibile in commercio come Stronghold): prodotto da applicare una volta al mese. Elimina zecche, vermi, acari delle orecchie e acari della scabbia.[8]
    • Fai attenzione ai prodotti chimici che utilizzi. I farmaci come l'Advantage, prodotto da Bayer, contengono neonicotinoidi. Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che tali sostanze hanno un grave impatto negativo sull'ambiente, ad esempio contribuendo alla scomparsa delle api in tutto il mondo.[9]
  3. 3
    Considera se chiedere al tuo veterinario una prescrizione per un farmaco antipulci da somministrare al tuo animale domestico per via orale. Di solito, questi prodotti agiscono rapidamente e non lasciano residui sul pelo dell'animale. Sono disponibili solo dal veterinario, che può consigliarti il prodotto migliore. Molti di questi trattamenti, da applicare una volta al mese, devono essere usati tutto l'anno come misura preventiva. Tali farmaci possono includere:[10]
    • Lufenuron (noto come Program): disponibile in tavolette, fiale o iniezioni. Somministra questo farmaco insieme al cibo una volta al mese. Considera che Program non elimina le pulci, ma le sterilizza, perché non possano riprodursi. Se l'infestazione delle pulci è piuttosto grave, questo prodotto non è il più adatto, perché dovresti attendere la morte naturale degli insetti. È meglio utilizzarlo in un ambiente già pulito, per non rischiare che una pulce solitaria possa creare una colonia.[11]
    • Nitenpyram (noto come Capstar): questo prodotto è disponibile in pillole. Somministralo al tuo animale domestico secondo le indicazioni del veterinario, in maniera da eliminare le pulci adulte e le loro uova.[12]
    • Spinosad (noto come Comfortis): disponibile in tavolette masticabili, che dovresti somministrare al tuo animale insieme al cibo una volta al mese per eliminare le pulci.[13]
  4. 4
    Chiedi al tuo veterinario o a un toelettatore locale se possono sottoporre il tuo animale domestico a un bagno antipulci. Molti professionisti che si occupano della salute degli animali offrono questo servizio. Se il tuo animale è piuttosto piccolo, è meglio affidarlo alle cure di un veterinario e non di un toelettatore. Solo i veterinari hanno i mezzi a disposizione per trattare un uccello infestato dalle pulci. Considera che dopo il bagno, nulla impedisce ai parassiti di saltare di nuovo sul pelo dell'animale.

Parte 2
Fare il Bagno al Tuo Animale per Liberarlo dalle Pulci

  1. 1
    Usa solo acqua. Alcune specie, come i porcellini d'india, non riescono a sopportare molti dei trattamenti antipulci disponibili in commercio. In questo caso, un semplice bagno potrebbe essere la soluzione migliore. Immergendo l'animale in acqua tiepida e non caldissima, cercherai di far annegare le pulci. Con questo metodo non potrai eliminare le uova degli insetti, quindi dovresti pettinare il pelo del tuo animale domestico e ripetere il trattamento.
    • Le pulci scapperanno verso la testa e il volto dell'animale quando cominci a bagnarlo, quindi è meglio partire dal collo. In questo modo, creerai una barriera che impedirà agli insetti di invadere le orecchie e il muso dell'animale.
    • Usa acqua a temperatura ambiente o leggermente più calda, per non fare del male al tuo animale ed evitare di agitarlo.
    • Se il tuo animale domestico è piuttosto piccolo, interrompi il bagno appena noti segni di stress eccessivo. I conigli e i porcellini d'india possono morire per attacchi di cuore provocati dalla paura.[14]
  2. 2
    Aggiungi all'acqua del detersivo per piatti per eliminare le pulci. Anche se questo metodo può seccare o irritare la pelle dell'animale, è piuttosto efficace nell'uccidere le pulci. Il detersivo è tossico per questi insetti e può essere utilizzato per tenere sotto controllo l'infestazione. Assicurati di risciacquare bene il tuo animale alla fine del trattamento.
  3. 3
    Procurati uno shampoo antipulci. Si tratta di prodotti progettati specificamente per il trattamento delle infestazioni di pulci. Trova una formula specifica per il tuo animale. Assicurati di seguire alla lettera le istruzioni fornite nel foglietto illustrativo, per non rischiare di nuocere al tuo amico a quattro zampe.
  4. 4
    Risciacqua bene. Fallo sempre. I residui dei trattamenti antipulci possono irritare la pelle dell'animale e provocare potenziali problemi di salute. Dedicando il tempo necessario al risciacquo di tutto il sapone, lo shampoo o il prodotto erboristico che hai utilizzato sul tuo animale, eliminerai le pulci con maggiore efficacia ed eviterai che eventuali residui possano provocargli disagi.

Parte 3
Usare Prodotti in Polvere per Tenere le Pulci sotto Controllo

  1. 1
    Procurati un insetticida in polvere dal tuo veterinario. Sono disponibili molti prodotti di questo tipo, specifici per ogni animale, che fanno uso di diverse sostanze chimiche in varie concentrazioni. Parla con il tuo veterinario prima di utilizzare tali trattamenti, per accertarti che siano sicuri per il tuo animale domestico. Sono utilizzati raramente e sono stati in gran parte soppiantanti da altri trattamenti antipulci. Uno dei loro svantaggi è che possono essere inalati, provocando potenziali problemi di salute per te e per gli animali. Tuttavia, possono essere utili quando non hai la possibilità di preparare un bagno antipulci.
  2. 2
    Usa terra diatomacea di grado alimentare. Si tratta di una buona soluzione per gli uccelli colpiti dalle pulci. Mescolala alla sabbia e mettila nella gabbietta dei tuoi uccelli, che potranno strofinarsi su di essa. In alternativa, puoi applicarla a mano sull'animale colpito dall'infestazione. Assicurati di usare una mascherina quando maneggi questo prodotto. Anche se non è dannoso per gli uccelli, può provocare irritazioni ai polmoni e alla pelle nell'uomo.[15]
  3. 3
    Assicurati che l'insetticida che hai scelto sia sicuro per il tuo animale domestico. Dato che esistono moltissimi prodotti in polvere, non tutti sono adatti a qualsiasi specie. Alcuni potrebbero persino uccidere o ferire il tuo amico a quattro zampe. Ogni specie è in grado di tollerare in modo diverso i vari prodotti commerciali, perciò assicurati di chiedere informazioni al tuo veterinario sui principi attivi contenuti nel trattamento che vuoi utilizzare.

Parte 4
Pettinare il tuo Animale per Eliminare le Pulci

  1. 1
    Procurati un pettine antipulci o uno a denti molto stretti. Le pulci si aggrappano con grande forza ai peli dell'animale e le uova possono essere altrettanto difficili da rimuovere. Per questo motivo, è necessario utilizzare un pettine dai denti stretti. Esistono dei modelli progettati specificamente per questo scopo. Assicurati che i denti del pettine che hai scelto siano della lunghezza giusta per il tuo animale e che si trovino a una distanza appropriata l'uno dall'altro.
  2. 2
    Tieni un secchio pieno d'acqua a portata di mano. Ciò ti consentirà di annegare tutte le pulci che rimarranno sul pettine. Servirà anche per bagnare l'animale mentre lo pettini, controllando così i movimenti dei parassiti. Assicurati che l'acqua sia tiepida, ma non troppo calda.
  3. 3
    Usa il pettine sempre nella direzione della crescita del pelo. Passa dalle radici alle punte e dalla testa alla coda dell'animale. Ciò è particolarmente importante se utilizzi il pettine come trattamento antipulci. Questi parassiti si aggrappano spesso alle radici dei peli e se non passassi il pettine per tutta la lunghezza della pelliccia, probabilmente ne mancheresti qualcuno.[16]
  4. 4
    Prenditi il tempo che ti serve. Può trattarsi di un compito noioso, ma il tempo che dedicherai alla rimozione delle pulci sarà ben speso. Questo trattamento è in grado di eliminare il problema delle pulci e di tenerlo sotto controllo. Non avere fretta quando passi il pettine o potresti dover ripetere il trattamento, perdendo più tempo.
  5. 5
    Ripeti il trattamento dopo un paio di giorni. Dovresti pettinare il tuo animale domestico più di una volta. In questo modo, avrai la possibilità di controllare se sono presenti nuove pulci e di verificare lo stato di salute della pelle dell'animale. Non limitarti a cercare i segni della presenza dei parassiti, ma fai attenzione anche ai segni di irritazioni o di ferite dovute al trattamento.
  6. 6
    Considera che le pulci saltano sul tuo animale solo per nutrirsi e vivono soprattutto nell'ambiente. Può servire molto tempo per eliminare un'infestazione con il solo utilizzo del pettine.

Parte 5
Pulire Tutto

  1. 1
    Agisci velocemente. Per tenere sotto controllo le pulci ed eliminarle, la rapidità d'intervento è molto importante. Occupati subito del problema. Più a lungo aspetti, peggiore sarà l'infestazione e più sarà difficile uccidere gli insetti. Un trattamento rapido è fondamentale per risolvere i problemi del tuo animale domestico.[17]
  2. 2
    Applica un trattamento antiparassitario nell'ambiente dove vive il tuo animale. I tappeti e le moquette sono le zone della casa a più alto rischio di infestazione. Cerca una polvere ecologica a base di borato che tu possa applicare sui tappeti, in maniera da prevenire le infestazioni delle pulci. Pulisci la cuccia o il lettino dell'animale. Applica il trattamento in tutte le zone dove passa del tempo. Se è piccolo, pulisci con acqua calda e sapone la gabbia o la teca dove vive, così come tutti i suoi giocattoli. Getta i materiali usati per rivestire la gabbia, come i trucioli di legno o i fogli di giornale.
  3. 3
    Passa l'aspirapolvere o pulisci con il vapore. Le pulci possono sopravvivere nella tua casa, anche lontane dalla loro fonte di cibo, quindi è importante passare spesso l'aspirapolvere in seguito a un'infestazione. Anche la pulizia al vapore è un trattamento eccellente per rimuovere le pulci da casa tua, perché è in grado di ucciderle. Assicurati di adottare entrambi questi metodi di pulizia, o almeno uno di essi, per tutta la durata del trattamento antipulci e anche in futuro.
    • Curare l'igiene della casa aiuta a prevenire le infestazioni di pulci. Grazie a questi trattamenti, gli insetti non avranno il tempo e lo spazio necessari a sopravvivere e a riprodursi.
    • Getta il sacchetto dell'aspirapolvere dopo aver pulito, in modo da prevenire una nuova infestazione.
    • Gli aspirapolvere possono eliminare le pulci con la stessa efficacia dei trattamenti chimici.[18]
  4. 4
    Lava tutti i tessuti. Le pulci possono nascondersi nelle coperte, negli asciugamani e nei vestiti. Assicurati di lavare tutto con acqua calda, in modo da eliminare gli insetti e le loro uova. Lava anche le tende e i cuscini, perché i parassiti possono infestare anche quei tessuti. Immergi il lettino del tuo animale in acqua calda e sapone per almeno 15 minuti; lava, sciacqua e lascia asciugare all'aria, oppure usa un asciugamano. Questo trattamento elimina il rivestimento ceroso delle pulci, che si disidrateranno e moriranno.
  5. 5
    Non permettere al tuo animale di salire sui mobili. Se ha le pulci, non dovresti permettergli di diffonderle per tutta la casa. Ricorda che questi insetti possono sopravvivere per diversi mesi nei tuoi mobili e torneranno sul tuo animale appena ne avranno l'occasione. Impedendogli di salire sui mobili, puoi tenere sotto controllo la diffusione dell'infestazione.
  6. 6
    Spruzza i pavimenti e i rivestimenti con un regolatore della crescita degli insetti (IGR, dall'inglese insect growth regulator). Questi antiparassitari, ad esempio il Nylar, impediscono alle pulci di svilupparsi, interrompendo il loro ciclo riproduttivo. Quando cerchi di tenere sotto controllo un'infestazione grave, sono davvero utilissimi. Per utilizzarli senza spendere troppo, acquista un IGR ad alta concentrazione e diluiscilo secondo le istruzioni fornite nella confezione.
    • Di solito, dovrai ripetere l'applicazione almeno una volta, a circa 25 giorni di distanza dalla prima. Spesso, ti sarà utile utilizzare il trattamento nelle zone della casa frequentate dal tuo animale una volta al mese durante la stagione delle pulci.
    • Gli IGR non sono velenosi per i mammiferi. Ciò li rende un'ottima soluzione nelle case dove sono presenti bambini o piccoli animali come i criceti.

Consigli

  • Se hai catturato una pulce, scaricala nello sciacquone o immergila nell'alcol. Leggi anche Come Realizzare una Trappola per Pulci
  • Le pulci possono essere portatrici di tenie. Tieni sotto attenta osservazione il tuo animale in seguito a un'infestazione. Potrebbero essere stati colpiti da un parassita allo stomaco. Esistono delle pillole antitenia che il tuo veterinario può prescriverti.
  • Molti shampoo antipulci non possono essere utilizzati sui cuccioli. Assicurati sempre di risciacquare i prodotti di questo tipo, perché i residui di sapone possono infastidire il tuo animale.
  • Ricorda che i prodotti "100% naturali" venduti nei negozi di animali possono comunque essere tossici per gli animali. "100% naturale" non significa sicuro; anche l'arsenico e la belladonna sono prodotti naturali!
  • Se noti delle pulci, prova a catturarle con del nastro adesivo.
  • Assicurati che il tuo animale dorma o si sieda solo dove sono presenti lettini o coperte lavabili. In questo modo potrai pulirli ogni volta che vorrai.
  • In commercio esistono dei prodotti in grado di eliminare le pulci dal tuo prato, per prevenire le infestazioni nella tua casa e sui tuoi animali. Assicurati di applicare un trattamento IGR, che fermi lo sviluppo degli insetti. Gli insetticidi, infatti, eliminano solo gli esemplari adulti. Nel ciclo vitale delle pulci, la fase adulta rappresenta solo il 15%, mentre l'altro 85% è passato in stato di uovo o larva.
  • Un metodo naturale per tenere sotto controllo le pulci negli spazi aperti è utilizzare un trattamento con nematodi benefici.

Avvertenze

  • Le pulci possono tornare sul tuo animale domestico dopo che lo avrai lavato con uno shampoo antipulci.
  • Se il tuo animale sviluppa un'irritazione o qualunque altro tipo di reazione allergica e continua a grattarsi dopo due settimane dal trattamento, chiama il veterinario.
  • Le infestazioni di pulci più gravi devono essere trattate da un veterinario.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Pippa Elliott, MRCVS. Laureata in Scienze Veterinarie e membro del Royal College of Veterinary Surgeons, la Dottoressa Elliott ha oltre 30 anni di esperienza nel settore della chirurgia veterinaria e nella pratica della medicina per animali di compagnia. Ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia veterinaria alla University of Glasgow nel 1987. Lavora da più di 20 anni presso la stessa clinica veterinaria della sua città natale.

Categorie: Disinfestazione

In altre lingue:

English: Rid Your Pet of Fleas, Español: eliminar las pulgas de tu perro, Deutsch: Dein Haustier flohfrei bekommen, Français: traiter les animaux domestiques contre les puces, Nederlands: Je huisdier van vlooien af helpen, Bahasa Indonesia: Mengusir Kutu dari Hewan Peliharaan, 한국어: 애완동물 벼룩 퇴치법

Questa pagina è stata letta 12 630 volte.
Hai trovato utile questo articolo?