Come Liberarsi dai Procioni

In questo Articolo:Alternativo

C'è un solo, vero e sicuro modo per liberarsi dei procioni, e probabilmente funziona anche per sbarazzarsi di altri animali selvatici che girano intorno alla tua casa. Continua a leggere per scoprire come si fa.

Passaggi

  1. 1
    Controlla gli spazi intorno alla tua casa e ripulisci tutta la spazzatura, la carta, i prodotti alimentari, i frutti e i semi che possono cadere dagli alberi. Pulisci completamente la zona. Quando è del tutto libera, cammina nuovamente intorno alla casa per fare un doppio controllo.
  2. 2
    Acquista i bidoni della spazzatura in metallo con la chiusura di sicurezza.
  3. 3
    Usa un dispositivo per chiudere il coperchio come per esempio una cinghia.
  4. 4
    Metti dei pesi sul coperchio quando il bidone contiene della spazzatura, cibo o anche acqua.
  5. 5
    Tieni i bidoni puliti lavandoli ogni tanto con il tubo dell’acqua. Mettili a testa in giù quando li asciughi in modo che non rimanga dell’acqua che potrebbe attirare le zanzare o i procioni assetati. Altre cose a cui devi prestare attenzione:
    • Metti sempre i rifiuti dentro il bidone e chiudi immediatamente il coperchio altrimenti l’odore può attirare i procioni, o altri animali, che verranno a mangiare dal tuo bidone della spazzatura.
    • Assicurati che eventuali tavoli da picnic e le sedie (o qualsiasi altra cosa che si trova fuori) non abbiano nemmeno una briciola quando vai a dormire.
    • Tieni i bidoni della spazzatura all'interno o in garage o in qualche spazio chiuso se vai via per un lungo periodo o se vedi degli animali che si aggirano nelle vicinanze.
    • Se hai messo della carne o cibi molto appetitosi nella spazzatura, fai sempre un doppio sacchetto di plastica prima di buttarli via e metti un po’ di candeggina o un detergente forte sul sacchetto prima di gettarlo nel bidone.
    • Anche un ambiente vuoto può fornire ai procioni una cosa di cui ha bisogno: rifugio. I procioni, singoli o in gruppo, tendono ad avere diverse tane nei loro territori. Se scopri una tana nella tua soffitta o in una zona riparata vicino alla casa (sotto il patio, per esempio), puoi provare a renderla inospitale mettendo delle luci, facendo rumore (una radio impermeabile, per esempio) e mettendo degli stracci imbevuti di ammoniaca per rendere l’ambiente insicuro. Non affrontare il procione da solo in determinate circostanze, soprattutto se è una madre con i piccoli. Se tutto il resto fallisce, chiama un professionista.

Alternativo

  1. 1
    Devi individuare i punti di entrata. Cerca dei fori da circa 7-8 cm di diametro o anche più grandi. Se si trovano in soffitta, guarda negli angoli, sotto gli abbaini, o nelle griglie rotte. Se senti passare dell’aria cerca delle bocchette rotte o delle tane.
  2. 2
    Chiudi (usando una rete in metallo dallo spessore di circa 1 cm e della schiuma espansa) tutti i punti di ingresso escluso quello che pensi venga usato di più.
  3. 3
    Riempi questo ingresso con della carta di giornale.
  4. 4
    Metti 3-5 palline da tennis imbevute d’ammoniaca e buttale dentro e intorno agli spazi che pensi siano usati come rifugio.
    • Questo dovrebbe convincere i procioni a spostarsi e trasferire i loro piccoli. L'odore renderà le loro condizioni di vita insopportabili, ma sarà per te segno di pulizia e soluzione del problema.
  5. 5
    Controlla il giornale la mattina successiva. Se è stato spostato (sperando che i procioni se ne siano andati), mantieni tutto al suo posto.
  6. 6
    Controlla il buco con il giornale per 48 ore. Se la carta non è stata spostata, sigilla anche quest’ultimo buco.
  7. 7
    Fai bollire una tazza di pepe di cayenna e 3-5 peperoncini habanero tritati in una pentola d’acqua e lascia raffreddare, metti la soluzione in un flacone spray.
  8. 8
    Indossa degli occhiali di protezione e una maschera anti-gas e spruzza tutti i punti di ingresso che avevi individuato.
    • I procioni seguono il loro naso, questo spray li dissuaderà (se hanno scelto di tornare).

      Non bloccare permanentemente le feritoie con il giornale.
  9. 9
    Cerca di sigillare eventuali ingressi nel tuo giardino, ad esempio i varchi nella recinzione. Acquista un recinto più economico e bloccalo.

Consigli

  • Anche avere un cane in casa potrebbe aiutare, visto che se ne sta sempre all’aperto durante il giorno (controlla con attenzione il tuo cane, anche se il suo abbaiare può spaventare alcuni animali selvatici, non vuoi che sia un obiettivo per un grosso animale selvatico). Non lasciare mai il cane legato all'aperto e incustodito, mai.
  • Verifica che non ci siano facili accessi nella tua soffitta (solaio fragile o mancante, ecc)
  • Il pepe di Cayenna fa miracoli. Spargilo intorno e dentro le mangiatoie per uccelli per scoraggiare i procioni dal fargli visita. Potranno assaggiare il peperoncino ed accorgersi che non piace. Mettine in abbondanza, i procioni recepiranno il messaggio e se ne andranno. Il peperoncino non sembra disturbare gli uccelli.
  • Ricordati che anche una mangiatoia per uccelli con i semi di girasole potrebbe tentare un procione. Metti le mangiatoie per uccelli fuori dalla loro portata e le sementi buttale nel bidone della spazzatura di metallo.
  • Ricordati il principio di fondo: se lasci del cibo e dell'acqua in giro, o anche solo il tubo gocciolante, troverai sempre più animali selvatici in giro per la tua casa. Quindi, tieni gli spazi puliti, senza avanzi e sarai libero dai procioni.
  • Leggi i libri sulla fauna selvatica e quelli per il campeggio per trovare dei suggerimenti su come evitare il contatto con animali selvatici e i procioni.
  • Se tutto il resto fallisce, puoi chiamare la commissione locale di controllo degli animali per avere ulteriori informazioni su ciò che potrebbe essere efficace nella tua zona. Le trappole sono una possibilità.

Avvertenze

  • Malattie del Procione
    • Rabbia – I procioni sono classificati come specie portatrice di rabbia, insieme alle volpi, le puzzole, e i pipistrelli.
    • Ascaridiasi – Il parassita Baylisascaris procyonis è ben documentato nei procioni, ed è un problema di salute pubblica. Il parassita si trasmette attraverso l'ingestione di uova venute a contatto con le feci. Queste possono essere ingerite o inalate.
    • Leptospirosi – I procioni sono portatori e trasmettono questa malattia.
    • Cimurro - Questa malattia è simile alla rabbia e può colpire anche alcuni animali domestici. Tuttavia, ciò non costituisce una minaccia per gli esseri umani. Contatta il veterinario per discuterne e per fare in modo che i tuoi animali domestici vengano vaccinati ogni anno contro questa e altre malattie.
  • I procioni possono essere spaventati da una luce puntata su di loro o da un rumore forte. Cercare di avvicinarsi o metterli in trappola può essere pericoloso.
  • Le sostanze chimiche usate sugli animali selvatici possono essere illegali; leggi l'etichetta del prodotto. Controlla inoltre le leggi locali sulla fauna selvatica e sul controllo dei parassiti.
  • Assicurati che il tuo stato / provincia non abbia una legge che vieta di uccidere l'animale. Alcuni stati, come il New Jersey, hanno leggi che proteggono i roditori dalla cattura / trattamento / morte disumani. Verifica con l’ENPA prima di mettere in atto i metodi descritti sopra. In caso contrario, rischi di essere multato e / o arrestato.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 47 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Animali

In altre lingue:

English: Get Rid of Raccoons, Français: se débarrasser des ratons laveurs, Español: ahuyentar mapaches, Deutsch: Waschbären loswerden, Русский: избавиться от енотов, 中文: 摆脱浣熊, Bahasa Indonesia: Menyingkirkan Rakun, Nederlands: Wasberen verjagen, العربية: التخلص من حيوانات الراكون, Tiếng Việt: Đuổi gấu mèo

Questa pagina è stata letta 3 391 volte.
Hai trovato utile questo articolo?