Come Liberarsi degli Acari della Polvere

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 17 Riferimenti

In questo Articolo:Pulire la CasaCreare un Ambiente poco Ospitale per gli AcariTenere Sotto Controllo il Problema degli Acari

Gli acari della polvere sono microscopici aracnidi che si annidano in ogni angolo della casa, tra cui cuscini, giocattoli, biancheria, mobili e coperte. Nonostante le loro piccole dimensioni, lasciano molti escrementi che possono scatenare reazioni allergiche e asmatiche. Non è possibile eliminarli completamente, ma esistono delle misure da prendere per ridurne la presenza e, di conseguenza, alleviare i sintomi allergici e diminuire il rischio di attacchi d'asma.

Parte 1
Pulire la Casa

  1. 1
    Spolvera con un panno umido. Gli acari si nutrono di pelle morta, peli e tutto ciò che si trova nella polvere. Pertanto, dove c'è polvere, ci sono acari. Una soluzione che ti consente di eliminarli è quella di rimuovere le loro fonti di cibo, ovvero spolverare con un panno umido. Sciacqualo regolarmente per evitare di diffondere lo sporco.
    • È importante usare un panno umido, altrimenti se è asciutto, non fa altro che attirare gli allergeni e diffondere la polvere per la casa.[1]
    • Tra gli oggetti da pulire considera mobili, scaffali, libri, suppellettili, ninnoli, quadri, infissi e tutto ciò che può essere un ricettacolo di polvere.
  2. 2
    Passa l'aspirapolvere per tutta la casa. È un altro ottimo modo per sbarazzarsi di polvere, pelle, escrementi di acari e altri allergeni. Per evitare di diffondere particelle e agenti contaminanti, utilizza un aspirapolvere dotato di un filtro HEPA in modo da intrappolare tutti gli allergeni e prevenire la loro propagazione nell'ambiente domestico.[2]
    • Concentrati soprattutto su pavimenti, battiscopa, mobili, moquette, tappeti e scendiletto e sotto i mobili.
    • Utilizza le bocchette per la tappezzeria in modo da raggiungere le cuciture, le fessure e gli angoli dei mobili.
  3. 3
    Lava le lenzuola in acqua calda. Gli acari si annidano in tutta la biancheria da letto. Quindi, togli le federe, le lenzuola, le coperte e i copriletto. Metti tutto in lavatrice e lava con acqua calda selezionando il programma per la biancheria. Quando il bucato è terminato, trasferisci i capi nell'asciugatrice e asciugali a temperatura alta.
    • Per uccidere gli acari, seleziona la temperatura della lavatrice e dell'asciugatrice tra i 50 e i 60° C.[3]
  4. 4
    Lava le tende e tutti i tendaggi. Gli acari adorano le tende pesanti quanto i cuscini e le lenzuola. Pertanto, toglile dai bastoni e leggi l'etichetta contenente le istruzioni del lavaggio.
    • Se sono lavabili in acqua, rimuovi i ganci o i fermagli. Mettile in lavatrice e seleziona l'acqua calda. Trasferiscile nell'asciugatrice o stendile all'aperto a seconda delle istruzioni riportate sull'etichetta.
    • Alcune tende possono essere solo lavate a secco. In questo caso, per eliminare gli acari, portale in lavanderia.[4]
  5. 5
    Lava i giocattoli. I giocattoli, i peluche e altri oggetti in tessuto sono ottimi rifugi per questi aracnidi. Raccogli quelli che puoi lavare e mettili in lavatrice selezionando l'acqua calda. Trasferisci il carico nell'asciugatrice e asciugali a temperatura alta.[5]
  6. 6
    Congela tutto quello che non puoi lavare. Non potrai mettere in lavatrice tutti gli oggetti che arredano la casa pur di sbarazzarti degli acari. Tuttavia, tratta a freddo quelli che non possono entrare in contatto con l'acqua. Inseriscili in varie buste di plastica e chiudili saldamente. Mettili nel congelatore per 24 ore. Considera di usare questo metodo per:[6]
    • Cuscini;
    • Giocattoli particolari;
    • Tessuti delicati.

Parte 2
Creare un Ambiente poco Ospitale per gli Acari

  1. 1
    Riduci il tasso di umidità in casa. Gli acari della polvere prosperano negli ambienti umidi. Il modo più semplice per contenere questo problema negli ambienti interni consiste nell'installare un deumidificatore. Puoi anche aprire le finestre nei giorni in cui il clima è più secco. Accendi sempre i ventilatori e le prese d'aria quando cucini, fai la doccia o produci vapore.
    • Limitando l'umidità interna, creerai un ambiente poco adatto alla proliferazione degli acari.
    • Installa un igrometro per tenere sotto controllo il tasso di umidità e intervenire quando supera il 50%.[7]
  2. 2
    Abbassa la temperatura. Gli acari adorano anche le temperature alte. Quella ideale oscilla tra i 24 e i 27° C. In inverno, imposta il termostato della camera da letto intorno a 21° C, o anche più fresco, se lo trovi piacevole. In estate, usa i ventilatori, apri le finestre e accendi l'aria condizionata quando è necessario, per mantenere la casa più fresca.[8]
  3. 3
    Adopera uno spray disinfettante. Alcuni disinfettanti sono ideali per uccidere gli acari e rendere la casa poco ospitale per questi intrusi. Dopo aver spolverato, nebulizza uno spray disinfettante nei punti in cui la polvere tende a raccogliersi, tra cui:[9]
    • Angoli;
    • Battiscopa;
    • Pavimenti;
    • Scaffali;
    • Tende;
    • Vicino ai mobili.
  4. 4
    Usa l'eucalipto. Alcuni oli essenziali, soprattutto quelli a base di eucalipto, eliminano efficacemente gli acari. Esistono alcune ricette che ti permettono di preparare una soluzione e rendere la tua abitazione un posto ostile per questi aracnidi. Eccone alcune:
    • Aggiungi 20 gocce di olio di eucalipto in lavatrice, soprattutto quando scegli programmi con acqua fredda o calda.[10]
    • Versa circa 30 gocce di olio di eucalipto in un flacone spray e riempilo d'acqua. Nebulizza la miscela in giro per casa, ovvero su letto, mobili, cuscini, giocattoli, tappeti e altre zone in cui gli acari tendono ad annidarsi.

Parte 3
Tenere Sotto Controllo il Problema degli Acari

  1. 1
    Sbarazzati del disordine. Quando tanti oggetti sono ammassati in casa senza essere di alcuna utilità, attirano e intrappolano la polvere, diventando fonte di cibo per gli acari. Uno dei modi migliori per liberarti di questi aracnidi consiste nell'eliminare tutto quello di cui si nutrono e, anche se non è possibile rimuovere completamente la polvere, puoi ridurla buttando, vendendo o conservando correttamente suppellettili ed effetti personali, tra cui:[11]
    • Libri;
    • Soprammobili e oggetti ornamentali;
    • Cornici per foto;
    • Ninnoli;
    • Accessori per la casa;
    • Cuscini decorativi.
  2. 2
    Togli regolarmente la polvere. È un ottimo modo per ridurre le particelle di sporco in casa ed eliminare le fonti di cibo per gli acari. Spolvera sempre le superfici con un panno umido per evitare di spargere i detriti e gli allergeni nell'ambiente domestico.
    • Per ottenere un risultato migliore, spolvera tutta la casa ogni settimana.[12]
  3. 3
    Lava regolarmente la biancheria da letto. Poiché la biancheria e le lenzuola sono i posti preferiti dagli acari, è importante mantenerle pulite. Lavandole ogni settimana in acqua calda tra 50 e 60 ° C, potrai tenere a bada la loro presenza in camera da letto.[13] Quindi, assicurati di lavare:
    • Lenzuola;
    • Federe;
    • Copripiumini;
    • Coperte.
  4. 4
    Elimina la moquette. Tappeti e moquette sono i materiali peggiori in cui si annidano gli acari. Anche se passando l'aspirapolvere e lavandoli regolarmente (anche i tappeti più piccoli) puoi ridurre la presenza di questi intrusi, sbarazzandoti della moquette farai un lavoro completo.[14] Se puoi, toglila e sostituiscila con:
    • Piastrelle;
    • Parquet;
    • Laminato;
    • Sughero;
    • Cemento per interni.
  5. 5
    Sostituisci i tessuti che accumulano polvere con materiali facili da pulire. Dal momento che i tendaggi pesanti possono ospitare un gran numero di acari, puoi risolvere il problema sostituendoli. Ad esempio, prova a usare le tapparelle di plastica o le persiane di legno al posto delle tende e sostituire i cuscini di stoffa con quelli in pelle o ecopelle.
    • Questi materiali non solo sono più facili da pulire, ma non attirano gli acari quanto le stoffe e i tessuti.[15]
  6. 6
    Spazzola regolarmente i tuoi animali domestici. Il pelo degli animali è un'altra fonte di cibo per gli acari. Per evitare che la casa diventi un ricettacolo di peli, porta fuori tutti i giorni il tuo amico peloso e spazzolalo accuratamente. Se hai un cane, dovresti anche fargli il bagno una volta al mese per ridurre l'accumulo di peli in casa.
    • Anche gli animali domestici possono essere allergici agli acari della polvere, quindi tenerli puliti è un vantaggio per entrambi.
  7. 7
    Utilizza coprimaterassi e copricuscini. Si tratta di rivestimenti di tessuto plastico o ipoallergenico che proteggono il letto da acari, cimici e allergeni. Coprono il materasso e i cuscini impedendo l'accesso a questi sgradevoli intrusi e proteggendo dagli allergeni già presenti.
    • Per mantenere puliti questi rivestimenti, passa un panno umido se sono composti da materiali di plastica e lavali ogni settimana se sono di tessuto.[16]
  8. 8
    Aumenta l'aerazione in casa. Una migliore aerazione implica meno umidità, una maggiore circolazione dell'aria e meno polvere, e tutti questi aspetti ti aiuteranno a tenere a bada il problema degli acari. Puoi migliorare la ventilazione domestica aprendo le finestre, usando i ventilatori a soffitto e portatili e installando griglie di aerazione in cucina e in bagno.[17]

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Pulizia

In altre lingue:

English: Get Rid of Dust Mites, Español: deshacerse de los ácaros del polvo, Deutsch: Staubmilben loswerden, Português: se Livrar dos Ácaros da Poeira, Русский: избавиться от пылевых клещей, Français: vous débarrasser des acariens, Nederlands: Afkomen van stofmijt, Bahasa Indonesia: Menghilangkan Tungau Debu, 中文: 清除尘螨, العربية: التخلص من عث الغبار المنزلي, Tiếng Việt: Loại bỏ mạt bụi, ไทย: กำจัดไรฝุ่น, 日本語: チリダニを駆除する

Questa pagina è stata letta 14 954 volte.
Hai trovato utile questo articolo?