Scarica PDF Scarica PDF

I bruchi sono lepidotteri che si nutrono di arbusti e alberi durante la loro fase larvale. Amano le latifoglie, le conifere, gli alberi da frutto e i fiori perenni; tuttavia, sono mortali soltanto per le conifere che non perdono il loro fogliame. I principali metodi per sbarazzarsi dei bruchi sono a mano e con un insetticida durante specifiche fasi del loro sviluppo.

Parte 1 di 3:
Osservare i Bruchi

  1. 1
    Inizia a cercare i bruchi durante l'inverno o all’inizio della primavera. Le sacchette di uova di bruchi sono marron e hanno una lunghezza di 3,8-5 cm. Sono coperte di foglie morte, così appaiono più evidenti in contrasto con le foglie verdi decidue in questo periodo.
    • Le sacchette di uova di bruco possono essere molto difficili da trovare perché sembrano pigne. Controlla le pigne per trovare varianti che possono essere bruchi.
  2. 2
    Spazza e rastrella sotto gli alberi regolarmente per sbarazzarti di sacchette di uova cadute. Non mettere detriti nel compost, dove le larve possono vivere. Mettili in sacchetti di plastica sigillati nel tuo cestino dei rifiuti.
  3. 3
    Osserva zone di aghi di pino morti o rami. Se il tuo albero ha cominciato a diventare di colore marrone, i bruchi potrebbero averlo già ucciso. È consigliabile un ultimo tentativo per liberare il tuo intero giardino dai bruchi, in modo che non si diffondano su altri alberi.
  4. 4
    Osserva nuovi punti in cui i bruchi si possono annidare. La loro bava è trasportata dal vento. E ovunque il vento batte sul tuo giardino è un potenziale nuovo ricettacolo per i lepidotteri e un ottimo punto dove guardare.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Uccidere le Uova dei Bruchi

  1. 1
    Riempi un secchio di plastica con una miscela di acqua tiepida e sapone per piatti. Mescola bene.
  2. 2
    Indossa guanti da giardino e utilizza un piccolo paio di cesoie come aiuto per rimuovere interamente i bruchi. Le cesoie rimuoveranno tutte le tracce dei fili dei bruchi, in modo che sia più difficile per nuovi bruchi annidarsi nell'albero.[1]
  3. 3
    Solleva i rami, taglia le sacchette di uova dei bruchi e rilasciale nel secchio di acqua saponata. Assicurati che siano immerse completamente.
  4. 4
    Butta le sacchette inzuppate in un sacchetto di plastica sigillato e buttale nel tuo cassonetto.
  5. 5
    Ripeti questa procedura ogni autunno, inverno e inizio primavera per ridurre le popolazioni di bruchi prima che le uova si schiudano. Ridurrai la quantità di antiparassitari che è necessario utilizzare se fai un lavoro accurato di raccolta delle sacchette di uova.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Uccidere i Bruchi Usciti dal Guscio

  1. 1
    Pianifica per trattare i bruchi con un insetticida in maggio. Questo è il periodo in cui si schiudono e sono più vulnerabili. In alcune zone si schiudono all'inizio di giugno.[2]
  2. 2
    Cerca una testa piccola, simile a un verme che tenta di uscire dalla parte superiore della sacchetta. Tuttavia, spesso si ritraggono nelle loro sacchette se sono spaventati.
  3. 3
    Acquista un insetticida come Dipel e Thuricide. Questi insetticidi specifici contengono bacillus thuringiensis, un batterio mortale per i giovani bruchi. Se hai molti alberi colpiti da bruchi, può essere costoso ucciderli completamente con l’insetticida.[3]
    • Orthene, Talstar e Tempo sono altri insetticidi che si sono dimostrati efficaci nell’eliminazione di bruchi appena usciti dal guscio.[4]
  4. 4
    Metti l'insetticida in uno spruzzatore. Bagna accuratamente le foglie e gli aghi di alberi che possono essere colpiti. Fai attenzione quando spruzzi insetticida intorno ad animali domestici e bambini piccoli.
    • Considera di isolare l’area trattata con lo spray insetticida.
  5. 5
    Spargi l’insetticida alla fine di maggio, giugno e inizio luglio. Questo è il momento in cui puoi uccidere le giovani larve. Smetti alla fine luglio e agosto quando i bruchi sono resistenti e l'insetticida non funziona più.
    • Nel mese di settembre e all’inizio di ottobre, il bruco adulto comincia a fertilizzare le uova. Dovresti iniziare il processo di raccolta delle sacchette di uova in questo momento.
    • I bruchi maschi adulti sono lepidotteri con le ali nere e macchie brune. Muoiono dopo la fecondazione. Le femmine del bruco rimangono all'interno delle sacchette nel loro stato larvale.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Secchio di plastica
  • Acqua
  • Sapone per piatti
  • Guanti per giardinaggio
  • Cesoie
  • Insetticida
  • Sacchetti di plastica
  • Rastrello

wikiHow Correlati

Creare un Habitat per le Tartarughe di TerraCreare un Habitat per le Tartarughe di Terra
Prendersi Cura di una Mantide ReligiosaPrendersi Cura di una Mantide Religiosa
Allevare un Cucciolo di TartarugaAllevare un Cucciolo di Tartaruga
Tenere gli Inseparabili (Pappagallini) come Animali DomesticiTenere gli Inseparabili (Pappagallini) come Animali Domestici
Prendersi Cura di un RiccioPrendersi Cura di un Riccio
Sopravvivere all'Attacco di un LupoSopravvivere all'Attacco di un Lupo
Seppellire un Animale DomesticoSeppellire un Animale Domestico
Identificare i RagniIdentificare i Ragni
Liberarsi dei Gechi Comuni in CasaLiberarsi dei Gechi Comuni in Casa
Prendersi Cura del Geco LeopardinoPrendersi Cura del Geco Leopardino
Prendersi Cura di un CricetoPrendersi Cura di un Criceto
Nutrire una Tartaruga che si Rifiuta di MangiareNutrire una Tartaruga che si Rifiuta di Mangiare
Allevare BruchiAllevare Bruchi
Convincere i Tuoi Genitori a Prenderti un CaneConvincere i Tuoi Genitori a Prenderti un Cane
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 829 volte
Categorie: Animali
Questa pagina è stata letta 3 829 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità