Li abbiamo tutti, quegli orribili ricordi che ci fanno venir voglia di nasconderci da qualche parte per sfuggire al passato. Se non li affrontiamo con decisione, i brutti ricordi possono divorarci. Affrontarli e esprimerli ad alta voce è un modo efficace per alleviare l'ansietà che provocano. Ci potrebbe volere un po' di tempo, ma se sei fermamente deciso a impedire a questi ricordi di logorarti la mente troverai il modo.

Passaggi

  1. 1
    Prova questi metodi anche se ti possono sembrare strani. Prima di tutto accetta quel brutto ricordo: accetta te stesso e la tua vita attuale. Grida, dai pugni al muro o piangi se ne hai bisogno (ragazzi, se qualcosa vi fa veramente male avete il diritto di dare sfogo alle emozioni e piangere!). Lascia che questa emozione raggiunga la tua coscienza, assimila il dolore e la tristezza. Pensaci. Riporta indietro quel ricordo e prova ad analizzarlo.
  2. 2
    Accetta la realtà. Un aspetto del lutto di qualsiasi tipo a volte è il rifiuto, il fatto di chiedersi se quel particolare evento sia veramente successo.
  3. 3
    Smetti di desiderare che non sia successo. Ad esempio: se muore una persona cara, può capitare di vedere qualcuno simile di spalle e sperare che sia quella persona, anche se si sa che purtroppo non c'è più. Questo è un esempio di rifiuto della realtà.
  4. 4
    Non farti distrarre dall'assorbire questa constatazione. Se necessario chiuditi in camera. Non guardare la TV. Potresti dover prendere un giorno di malattia o iniziare la tua giornata un po' più tardi per non farti distrarre.
  5. 5
    Continua ad accogliere l'emozione che viene da quel ricordo. Ti renderai conto di quando lo hai veramente accettato. E continua...
  6. 6
    Raccogli le forze in modo da poter pensare (o dire a voce alta per enfatizzare) “Questa è l'emozione che mi faceva paura. L'ho provata e l'ho affrontata. Ora la devo lasciare andare e non combatterla più”. Sospira, fai dei respiri profondi, e lascia andare quella emozione – accettala.
  7. 7
    Cerca di capire come ti senti ora. Se ti senti allo stesso modo di prima significa che non hai veramente affrontato i tuoi sentimenti. L'unico modo di sconfiggere i brutti ricordi è quello di affrontarli a viso aperto, quindi riprova!
  8. 8
    Perdona te stesso e gli altri per ciò che è successo. Supera la frustrazione e il ricordo dell'umiliazione che potresti aver provato...
  9. 9
    Vivi la vita in modo positivo malgrado la difficile esperienza vissuta. Lascia che la memoria rimanga, non bloccarla. Lascia che arrivi quando vuole ma impara a ignorarla.
  10. 10
    Di' a te stesso “Questo è il passato, ora sono nel presente”. Posso superare gli eventi negativi del passato, perché ho il futuro. Posso fare tutto ciò che devo per andare avanti.
  11. 11
    Le cose cambiano. Non puoi trascorrere il resto della vita a stare male: il cambiamento fa parte della vita. Non ti sentirai sempre come ti sei sentito in passato o come ti senti ora. Il tempo che passi a pensare che starai sempre male a causa di questi ricordi è tempo sprecato!
    Pubblicità

Consigli

  • Un modo per accettare il passato consiste nel dire:
    • "C'è un motivo per cui è successo"
    • "Quello è successo allora, ora sono nel presente"
    • "Continuerò a provare, supererò questa prova!"”
    • "Andrà tutto bene! Tutto si sistemerà!"
    • "Facile! Lo posso fare!"
    • "Vivo nel presente: qui e ora – non nel passato o nel futuro"
      • "Il passato è passato, e il domani non è ancora arrivato. Abbiamo solo il presente. Diamoci da fare..." (Madre Teresa)
  • Non sprecare tempo odiando il ricordo o le persone e circostanze di quell'evento ma accetta il ricordo perché fa parte del tuo carattere, di “chi sei”. Accogli la pace che deriva da questa accettazione.
  • Non arrenderti. Se non riesci a scalare la montagna te la troverai sempre davanti.
  • A volte si possono avere degli incubi. Parlane con qualcuno, e se di solito preghi non chiedere a Dio di far sparire i brutti sogni ma cerca di essere tranquillo e felice quando vai a dormire. Fai una preghiera di ringraziamento per i tuoi amici e per tutte le cose, buone e meno buone.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non compiere gesti stupidi o estremi per accettare un'emozione. Non odiare te stesso o gli altri. Ama te stesso in modo da poter amare anche gli altri. Anche se le cose sembrano terribili non lasciarti sopraffare dal rifiuto della realtà. Accettala e elaborala.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 20 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 967 volte
Categorie: Sviluppo Personale
Questa pagina è stata letta 5 967 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità