Come Liberarsi della Pelle Secca sul Viso

Scritto in collaborazione con: Luba Lee, FNP-BC

In questo Articolo:Detergere Correttamente la PelleMantenere la Pelle IdratataDieta e IntegratoriChiedere Aiuto al Medico21 Riferimenti

Avere la pelle secca è imbarazzante e fastidioso, ma per fortuna è un problema che puoi risolvere facilmente in diversi modi. Cambiare il detergente per il viso può rappresentare una soluzione; inoltre, puoi ridurre la perdita di idratazione usando un umidificatore e riducendo il tempo che trascorri sotto la doccia. Anche una dieta sana e gli integratori possono contribuire a migliorare le condizioni della pelle. Se nessuno di questi metodi funziona e non riesci a risolvere il problema della pelle secca, rivolgiti al medico o al dermatologo.

Parte 1
Detergere Correttamente la Pelle

  1. 1
    Scegli un detergente senza profumo, alcol e coloranti. Sono sostanze che possono seccare ulteriormente la pelle, quindi leggi con attenzione la lista degli ingredienti prima di comprare un nuovo detergente per il viso. Scegli un prodotto specifico per la pelle secca per ottenere i migliori risultati possibili.[1]
    • Puoi scegliere un detergente senza sapone, come quello della linea cosmetica Cetaphil dedicata alle pelli sensibili.
  2. 2
    Lavati il viso due volte al giorno con l'acqua tiepida e un detergente delicato. Inumidisci la pelle tenendo le mani a coppa e spruzzando l'acqua fresca o tiepida sul viso. Massaggia il detergente sulla pelle con i polpastrelli compiendo piccoli movimenti circolari. Alla fine risciacqua il viso per rimuovere il prodotto dalla pelle.[2]
    • Non strofinare la pelle con una spugna o un panno per non privarla dei suoi oli naturali, altrimenti diventerà ancora più secca.[3]
    • Non usare l'acqua calda per lavarti il viso perché disidrata ulteriormente la pelle.

    Suggerimento: lavati il viso appena ti svegli e prima di andare a dormire. Non lavarlo più di due volte al giorno per non aggravare il problema della pelle secca. Fanno eccezione le occasioni in cui sudi, per esempio quando fai attività fisica.

  3. 3
    Tampona la pelle con un asciugamano pulito. Dopo aver lavato il viso, prendi un asciugamano pulito e asciutto e usalo per tamponare delicatamente la pelle. Non strofinarlo sul viso per non rischiare di seccare ulteriormente la cute. Limitati ad appoggiarlo dolcemente sul viso per assorbire l'umidità in eccesso.[4]
    • Puoi usare un comune asciugamano in spugna o, meglio ancora, un asciugamano in microfibra o una maglietta in cotone per una maggiore morbidezza.
  4. 4
    Usa una crema idratante arricchita con oli, burro di karitè o altre sostanze emollienti. La pelle del viso secca ha delle esigenze particolari. Leggi la lista degli ingredienti e scegli un prodotto che contenga almeno uno tra quelli elencati. Generalmente è meglio scegliere una crema o un balsamo e non una lozione liquida per garantire un'idratazione più efficace. Cerca un prodotto ad azione "intensa" o specifico per le esigenze della pelle secca.[5]
    • Altri ingredienti che potrebbero aiutare a idratare la pelle secca includono: dimeticone, glicerina, acido ialuronico, acido lattico, lanolina, olio minerale, vaselina e urea. Prima di scegliere un prodotto, assicurati che contenga almeno uno tra questi ingredienti.
  5. 5
    Applica la crema idratante sul viso pulito. Il momento migliore per intrappolare l'umidità all'interno dei pori è subito dopo la detersione. Usa una quantità di crema che ti consenta di distribuirla sul viso in modo uniforme e lascia che la pelle la assorba. Applica e massaggia la crema anche sul collo.[6]
    • In alcuni casi, una quantità di crema pari alla grandezza di un pisello può bastare per tutto il viso; inizia quindi con una dose molto piccola e aggiungine ancora se occorre.
  6. 6
    Idrata la pelle in profondità con l'aloe vera. Applicato due volte al giorno, il gel di aloe vera puro è molto utile per combattere la pelle secca. Puoi usarlo in sostituzione o in aggiunta alla crema idratante sul viso pulito. Applicane una quantità sufficiente a ricoprire tutto il volto e lascia che la pelle lo assorba.[7]
    • Il gel di aloe vera puro è facilmente reperibile anche al supermercato.
    • Assicurati che il gel di aloe vera sia puro e non contenga altri ingredienti, come profumo, coloranti, alcol o lidocaina (aggiunta talvolta per attenuare i sintomi delle scottature solari). Tutti questi ingredienti tendono a irritare la pelle.
  7. 7
    Nutri la pelle con una maschera al miele di manuka una volta alla settimana. Usato con regolarità, il miele di manuka può aiutarti a ridurre il problema della pelle secca.[8] Applicane uno strato sottile sul viso pulito e lascialo in posa per 10 minuti prima di eliminarlo con l'acqua tiepida. Ripeti il trattamento 1-2 volte alla settimana per nutrire la pelle in profondità.[9]
    • Puoi comprare il miele di manuka online o nei negozi specializzati in alimenti biologici e naturali.
    • Se hai difficoltà a trovarlo, usa il miele tradizionale.

Parte 2
Mantenere la Pelle Idratata

  1. 1
    Usa un umidificatore. La sua funzione è quella di aumentare il livello di umidità presente nell'aria. Tenerlo acceso quando sei in casa ti aiuta a mantenere la pelle idratata e a ridurre il problema della pelle secca sul viso. Prova a tenerlo acceso nella tua camera anche mentre dormi per umidificare l'ambiente.[10]
    • Puoi accendere l'umidificatore anche di giorno quando hai l'opportunità di stare in casa per alcune ore. Posizionalo nella stanza in cui intendi trascorrere la maggior parte del tempo.
  2. 2
    Non trascorrere più di 10 minuti sotto la doccia o nella vasca da bagno. Fare una lunga doccia calda o il bagno può essere rilassante, ma il problema della pelle secca peggiorerà. Cronometra quanto tempo trascorri nella doccia o nella vasca da bagno e cerca di non superare mai i 10 minuti per ridurre l'azione disidratante dell'acqua calda sulla pelle.[11]

    Suggerimento: chiudi la porta del bagno per intrappolare l'umidità nella stanza. Se la lasci aperta mentre fai la doccia o il bagno, l'aria umida uscirà dalla stanza e la pelle si seccherà ancora di più.

  3. 3
    Non stare seduto davanti alle fonti di calore per scaldarti. Se senti freddo, indossa degli abiti più pesanti e avvolgiti intorno una coperta. Non stare seduto davanti al camino, alla stufa o alla bocchetta dell'aria calda altrimenti la tua pelle si seccherà ancora di più.[12]
    • Nelle notti in cui fa molto freddo, prova a usare una coperta elettrica per stare al caldo. In alternativa puoi mettere una coperta nell'asciugatrice per 5-10 minuti per scaldarla e poi avvolgertela intorno.

Parte 3
Dieta e Integratori

  1. 1
    Bevi l'acqua ogni volta che sei assetato. Quando il corpo è ben idratato, la pelle è più sana e meno incline a seccarsi. Bevi un bicchiere d'acqua ogni volta che hai sete e nelle occasioni in cui normalmente bevi qualcosa, per esempio durante i pasti o dopo aver fatto attività fisica.[13]
    • Usa una bottiglia ecologica riutilizzabile. Tienila sempre a portata di mano e riempila più volte durante il giorno.
  2. 2
    Evita o limita gli alcolici. Le bevande alcoliche hanno un effetto diuretico, inducono il corpo a espellere l'acqua e di conseguenza la pelle si disidrata. Ecco perché dovresti evitarle o perlomeno assumerle solo a giorni alterni. Se hai la pelle secca e sei un bevitore abituale, eliminando gli alcolici le condizioni del tuo viso subiranno un miglioramento eccezionale. Se non hai intenzione di smettere completamente, cerca almeno di limitare il numero di drink (1 o 2 al massimo) e di bere solo a giorni alterni.[14]
    • Potrebbero volerci alcune settimane prima di ottenere dei benefici visibili.

    Suggerimento: se intendi evitare di bere alcolici per almeno 30 giorni, prova a fotografarti prima e dopo per vedere come è cambiata la pelle del tuo viso.

  3. 3
    Mangia gli alimenti ricchi di vitamina C per avere la pelle più sana. La vitamina C è un nutriente fondamentale per la salute della pelle. Prova ad aumentare il consumo di alimenti ad alto contenuto di vitamina C per vedere se il problema della pelle secca sul viso si attenua. La lista di opzioni include:[15]
    • Agrumi, come arance, pompelmi, limoni e lime;
    • Kiwi, mango e papaya;
    • Fragole, mirtilli e lamponi;
    • Melone;
    • Broccoli, cavolo e cavolfiore;
    • Patate tradizionali e patate dolci;
    • Peperoni rossi.
  4. 4
    Prova ad assumere un integratore di vitamine formulato per la salute di pelle, capelli e unghie. Un integratore vitaminico specifico per la pelle, i capelli e le unghie può aiutarti ad avere la cute più sana e idratata. Cerca un integratore multivitaminico specifico e assumilo con regolarità seguendo le istruzioni della casa produttrice. Generalmente questi prodotti contengono una combinazione di vitamine A, B, C ed E, talvolta associate agli acidi grassi omega-3 e ad altri ingredienti benefici per la salute di pelle, unghie e capelli.[16]
    • Consulta il medico prima di assumere qualsiasi tipo di integratore, in special modo se fai uso di farmaci o se stai già assumendo degli altri integratori.

Parte 4
Chiedere Aiuto al Medico

  1. 1
    Chiama il medico in caso di prurito, sanguinamento o arrossamento cutaneo o se la pelle è molto secca e screpolata. In presenza di uno di questi sintomi, prendi subito un appuntamento con il tuo medico curante. Questi segnali potrebbero indicare che la cute è infetta o potrebbe infettarsi se non intervieni. Il medico potrebbe prescriverti una cura o consigliarti di effettuare dei bendaggi umidi.[17]

    Avvertenza: eruzioni cutanee, gonfiore, dolore o la presenza di pus sul viso sono chiari segnali che indicano la presenza di un'infezione. Consulta immediatamente il medico per ricevere le cure adeguate.[18]

  2. 2
    Consulta un dermatologo per farti prescrivere una crema se il problema è persistente. Se le condizioni della pelle non migliorano nonostante i diversi tentativi, potresti avere bisogno dell'aiuto di un dermatologo. Potrebbe prescriverti una crema o una pomata speciale che ti aiuti a reidratare la pelle e a ridurre l'irritazione.[19]
    • Se soffri di una patologia cutanea che contribuisce a rendere la pelle secca, per esempio la psoriasi, il medico potrebbe prescriverti una cura farmacologica.
  3. 3
    Chiedi al medico di controllare se la tua tiroide funziona bene. La pelle secca può essere un sintomo dell'ipotiroidismo, una sindrome dovuta a un'azione insufficiente della tiroide. Questa patologia richiede una diagnosi medica e cure specifiche. Altri sintomi dell'ipotiroidismo sono:[20]
    • Stanchezza e affaticamento;
    • Intolleranza al freddo;
    • Aumento di peso;
    • Gonfiore del viso;
    • Diradamento dei capelli;
    • Mestruazioni abbondanti;
    • Depressione;
    • Problemi di memoria.[21]

Consigli.

  • Potresti dover provare diversi detergenti e prodotti prima di trovare quelli più adatti alle esigenze della tua pelle. Se il primo che hai testato non ha dato buoni risultati, provane un altro.
  • Se hai anche le labbra secche, usa un burrocacao idratante oltre alla crema.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Luba Lee, FNP-BC. Luba Lee lavora come Infermiera di Famiglia Iscritta all’Albo in Tennessee. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche alla University of Tennessee nel 2006.

Categorie: Cura della Pelle

In altre lingue:

English: Get Rid of Dry Skin on Your Face, Deutsch: Trockene Haut im Gesicht loswerden, Español: deshacerte de la piel seca en el rostro, Français: se débarrasser de la peau sèche sur le visage, Português: se Livrar da Pele Seca no Rosto, Русский: избавиться от сухости кожи лица, 中文: 保持面部肌肤湿润, Nederlands: Van droge gezichtshuid afkomen, Čeština: Jak se zbavit suché pleti na obličeji, Bahasa Indonesia: Menghilangkan Kulit Kering di Wajah, Tiếng Việt: Loại bỏ Da khô Trên Mặt, हिन्दी: ड्राई स्किन से छुटकारा पाएं (Twacha Ki Dekhbhal, DIY, Kaise Kare), العربية: التخلص من جفاف بشرة الوجه, 한국어: 얼굴의 건조한 피부 없애는 법, ไทย: ดูแลไม่ให้ผิวหน้าแห้ง, 日本語: 顔の肌乾燥を防ぐ, Türkçe: Yüzdeki Kuruluk Nasıl Giderilir

Questa pagina è stata letta 70 777 volte.
Hai trovato utile questo articolo?