Se hai iniziato a notare delle coccinelle asiatiche in casa tua, non preoccuparti: è abbastanza facile sbarazzarsi di questi insetti. Sebbene abbiano una cattiva reputazione, sono praticamente innocui, ma se vuoi comunque liberartene, i consigli contenuti in questo articolo ti saranno di grande aiuto. Imparerai tutto quello che c'è da sapere su come allontanare o eliminare le coccinelle, prevenirne la ricomparsa, identificarle correttamente e proteggerti nel modo più adeguato.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Combattere l'Infestazione

  1. 1
    Raccogli le coccinelle con l'aspirapolvere se vedi uno sciame. Questo è probabilmente il modo migliore per fronteggiare un'infestazione. Se ti imbatti in una gran quantità di coccinelle, prendi l'aspirapolvere e usa il tubo per aspirarle. Utilizza un aspirapolvere con filtro HEPA, se ne hai uno, per evitare che gli insetti riescano a strisciare fuori. Una volta aspirate le coccinelle, liberale all'esterno.[1]
    • Usare l'aspirapolvere è anche un ottimo metodo per catturare le coccinelle che si trovano in luoghi difficilmente accessibili: questi insetti amano infilarsi in spazi nascosti, per esempio nei sottotetti, nelle intercapedini o all'interno di pareti in cartongesso, per stare al caldo.
    • Le coccinelle asiatiche non danneggiano l'ambiente né gli edifici in cui si stabiliscono per l'inverno. Se possibile, liberale all'aperto senza ucciderle.
  2. 2
    Cattura le coccinelle una per una e liberale all'esterno senza far loro del male. Questi insetti mordono solo quando si sentono in pericolo. Puoi prenderle facendo scivolare sotto di loro un foglio di carta e farle uscire dalla finestra; puoi anche raccoglierle delicatamente con paletta e scopa per poi portarle fuori.[2]
    • Le coccinelle asiatiche sono insetti benefici, in grado di tenere sotto controllo la popolazione degli afidi e di altri insetti infestanti. La cosa migliore è lasciarle vivere, anche se possono dare un po' di fastidio quando entrano in casa.[3]
    • Non schiacciarle! Emetterebbero un feromone maleodorante e potrebbero anche lasciare delle macchie.
  3. 3
    Utilizza una trappola luminosa per attirarle e catturarle all'aperto. Le coccinelle sono attratte dalla luce ed è possibile acquistare delle trappole luminose appositamente ideate per i coleotteri. Non sono come le altre trappole che uccidono gli insetti: si limitano a emettere luce per attirarli e intrappolarli. Puoi trovarle online. Posizionale di notte nell'area infestata e svuotale al mattino.[4]
    • Se le coccinelle sciamano sui muri esterni, appendi le luci in giardino, lontano dalla casa.
    • Gli insetticidi classici non funzionano con le coccinelle asiatiche, quindi è inutile spruzzarli in casa.
  4. 4
    Versa della terra diatomacea nelle aperture da cui provengono le coccinelle. Se riescono a entrare in casa attraverso crepe o buchi, acquista la terra diatomacea: si tratta di un insetticida naturale e non tossico in grado di disidratare e uccidere gli insetti. È sufficiente applicarla nelle zone in cui hai visto le coccinelle; puoi anche spargerla lungo i battiscopa.[5]
    • Puoi inoltre spargere il prodotto attorno al perimetro della casa per tenere lontani anche altri insetti oltre alle coccinelle.
    • Assicurati di utilizzare la terra diatomacea con effetto insetticida, non quella per uso alimentare; è specificato sull'etichetta del prodotto.
  5. 5
    Per un'opzione fai-da-te, prova il sapone per piatti, l'aceto o l'alcol denaturato. Versa 1 parte di sapone per piatti e 1 parte di acqua in un flacone spray. Agita il flacone per mescolare bene il sapone e l'acqua. Se preferisci, puoi usare l'alcol denaturato o l'aceto bianco al posto del detersivo. Spruzza la miscela sulle coccinelle che incontri per ucciderle.[6]
    • Anche se non muoiono, questo metodo può comunque servire a fermarle o allontanarle.
  6. 6
    Usa un olio essenziale come repellente. Secondo alcuni studi, oli essenziali come quello di wintergreen e di menta piperita respingono altre specie di coleotteri asiatici, quindi potrebbero funzionare anche contro questo tipo di coccinelle.[7] Riempi di acqua un flacone spray e aggiungi 5-10 gocce di olio essenziale, quindi spruzza la miscela nelle aree che gli insetti attraversano per entrare in casa. Prova i seguenti oli essenziali:
    • Wintergreen;
    • Menta piperita;
    • Foglie di cedro;
    • Origano;
    • Salvia;
    • Ginepro.
  7. 7
    Usa un pesticida commerciale come ultima risorsa. Purtroppo, la maggior parte dei prodotti naturali e non tossici non è abbastanza potente per essere efficace contro questi insetti ostinati.[8] Puoi usare un insetticida contenente piretrine o piretroidi (come la tetrametrina o la resmetrina): spruzzalo direttamente sulle coccinelle per ucciderle, quindi rimuovi gli insetti morti e i residui della sostanza.[9]
    • Fai molta attenzione, perché sfortunatamente questi insetticidi sono tossici: possono danneggiare la pelle e irritare i polmoni. Indossa una maschera antipolvere e dei guanti quando utilizzi il prodotto e pulisci bene tutte le superfici su cui lo hai spruzzato dopo aver rimosso gli insetti morti.[10]
    • Non ha senso riempire di insetticida la crepa del muro da cui entrano le coccinelle. È improbabile che risolva il problema e gli insetti morti potrebbero attirarne altri, quindi non sarebbe una buona idea lasciarli nel muro.[11]
  8. 8
    Rivolgiti a un professionista per combattere con efficacia l'infestazione. Poiché le coccinelle asiatiche tendono a rifugiarsi in luoghi difficilmente accessibili, potrebbe essere necessario avvalersi di un professionista che sappia come raggiungerle. Inoltre, chi fa questo lavoro ha a disposizione prodotti e strumenti che tu non saresti in grado di usare. Se vuoi liberarti di un gran numero di coccinelle, questa è la soluzione ideale.[12]
    • Le coccinelle asiatiche vanno in letargo in qualunque punto lontano dal suolo dove possano trovare calore. Per questo motivo, spesso si insinuano nelle intercapedini, nei sottotetti e nelle fessure dei muri al secondo e terzo piano degli edifici.
    • Se possibile, trova un disinfestatore che abbia esperienza con questo tipo specifico di insetti.
  9. 9
    Aspetta che le coccinelle asiatiche se ne vadano da sole. Se ne andranno alla fine dell'inverno. Le coccinelle non arrecheranno alcun danno alla casa: in fondo, stanno solo cercando un posto per svernare! Quando la temperatura tornerà a salire, probabilmente le sentirai muoversi alla ricerca di un'uscita. Se la loro presenza non ti dà fastidio e decidi di lasciarle stare, vedrai che toglieranno il disturbo prima che tu te ne accorga.[13]
    • Se hai un giardino, tieni presente che le coccinelle asiatiche giovano alle piante: si nutrono di afidi e altri parassiti! Sono molto più efficienti delle coccinelle comuni nell'eliminazione degli insetti nocivi.[14]
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Impedire alle Coccinelle Asiatiche di Entrare in Casa

  1. 1
    Chiudi tutte le crepe e le fessure prima che arrivi l'inverno. Se le coccinelle si trovano all'interno della casa, probabilmente stanno usando qualche apertura per entrare. Sigilla le fessure intorno ai lampadari e ripara eventuali buchi nel cartongesso. Isola porte e finestre con delle guarnizioni paraspifferi.[15] Per i camini e i fori di aerazione, usa una rete metallica da 20 maglie (o più fitta); in tal modo impedirai alle coccinelle di entrare in casa senza interrompere il flusso d'aria.[16]
    • Questo è il modo migliore per tenere lontane le coccinelle asiatiche; in effetti non sono particolarmente brave a intrufolarsi nelle case: può anche capitare di vederle in letargo all'esterno, quando non riescono a entrare.
  2. 2
    Applica uno spray insetticida intorno alla casa. Andrà bene qualsiasi insetticida contenente bifentrin, ciflutrin, deltametrina o permetrina. Segui le istruzioni riportate sull'etichetta, indossa l'equipaggiamento protettivo e applica il prodotto intorno alla casa per evitare che le coccinelle entrino. In tal modo le spingerai a cercare altri luoghi dove svernare.[17]
    • Questa è una buona opzione nel caso non ti fosse possibile sigillare le fessure della casa, magari perché è molto vecchia o hai altre riparazioni più consistenti da fare.
    • Le coccinelle asiatiche prediligono i muri che ricevono molta luce solare. Se hai una casa molto grande e non vuoi applicare l'insetticida sull'intero perimetro, concentrati sulle aree più assolate (in particolare le pareti rivolte a ovest e a sud).[18]
  3. 3
    Se possibile, elimina i colori che contrastano con quello delle pareti esterne. Le coccinelle asiatiche sono attratte dalle superfici che hanno una combinazione di colori chiari e scuri. Rendendo la casa di un colore più omogeneo, puoi ridurre il rischio di un'infestazione. Se le pareti esterne della tua casa sono scure, appendi tende scure e rimuovi gli arredi esterni troppo brillanti. Se sono di colore chiaro, appendi tende più chiare e non utilizzare decorazioni troppo colorate.[19]
    • Se vuoi cambiare solo una parte specifica della casa, concentrati sul lato sudoccidentale. Questa è l'area che attirerà maggiormente le coccinelle, dato che è quella più esposta al sole.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Riconoscere le Coccinelle Asiatiche e Proteggersi in Modo Adeguato

  1. 1
    Guarda se la coccinella ha macchie uniformi e una "M" sulla testa. Le coccinelle comuni sono rosse, mentre quelle asiatiche possono avere sfumature arancioni, gialle e rosso scuro. Inoltre, solitamente hanno una "M" bianca sulla testa e puntini della stessa dimensione, mentre le coccinelle comuni hanno puntini di dimensioni variabili (alcune non li hanno affatto!).[20]
    • Se trovi delle coccinelle dentro casa, probabilmente si tratta di coccinelle asiatiche, perché quelle comuni di solito non cercano un riparo dal freddo negli edifici.[21]
    • La coccinella asiatica è nota anche come coccinella arlecchino – si tratta dello stesso animale.
  2. 2
    Cerca di non schiacciare le coccinelle che vedi all'interno. Ricorda che mordono solo quando si sentono attaccate; inoltre, quando vengono schiacciate emanano un odore sgradevole e macchiano la superficie. Resisti alla tentazione di schiacciarle quando le vedi aggirarsi in casa.[22]
    • Tieni a mente che nemmeno loro vogliono stare in casa tua! Sono lì solo perché si sono perse o cercano un riparo; se ne andranno se le porterai fuori.
  3. 3
    Indossa una maschera antipolvere, guanti e una maglia a maniche lunghe per evitare reazioni allergiche. Il feromone rilasciato dalle coccinelle asiatiche è in grado di provocare reazioni allergiche. Se ti avvicini a questi insetti, proteggiti con una maschera antipolvere e una maglietta a maniche lunghe. In genere le coccinelle asiatiche sono innocue, ma possono mordere se spaventate ed emettere feromoni molto sgradevoli se disturbate. Alcune persone sono allergiche a questo feromone, quindi è bene indossare un abbigliamento adeguato per non correre rischi.[23]
    • La maggior parte delle persone è semplicemente infastidita dall'odore delle coccinelle. Le reazioni allergiche sono rare ed è improbabile che siano gravi (di solito si tratta solo di irritazioni cutanee e sinusali). Tuttavia, è sempre meglio prevenire che curare!
    • Il morso delle coccinelle non è pericoloso, anche se fa un po' male; molti lo paragonano a una puntura di spillo. È possibile prevenirlo indossando maniche lunghe e guanti.
    • Indossa abiti a cui non tieni particolarmente: le coccinelle possono lasciare macchie gialle e può essere necessario lavare i vestiti se gli insetti vi si sfregano contro.[24]
    Pubblicità

Consigli

  • Le coccinelle asiatiche sono attratte dai colori chiari e luminosi, come il bianco, il grigio chiaro e il giallo. Se la tua casa ha colori particolarmente brillanti, potrebbe attirare questi insetti. Considera l'idea di ridipingerla e di coprire le lampade esterne più luminose.[25]
Pubblicità

Avvertenze

  • Le coccinelle asiatiche possono essere nocive per i cani se ingoiate. Nel caso ne mangino solo una o due dovrebbero avere soltanto un po' di mal di stomaco, ma rischiano di ammalarsi gravemente se ne mangiano troppe; porta il tuo cane dal veterinario se lo vedi masticare una gran quantità di questi insetti.[26]
  • Potresti avere una reazione allergica al feromone emesso dalle coccinelle. È improbabile che la reazione sia grave, ma vai dal medico se hai difficoltà a respirare o se i sintomi non migliorano.[27]
  • La maggior parte degli insetticidi più comuni è inefficace su queste coccinelle: rischieresti solo di irritarle e indurle a rilasciare il loro feromone. Leggi attentamente gli ingredienti del prodotto per vedere se va bene; qualsiasi prodotto contenente piretrine o piretroidi (ad esempio, tetrametrina o resmetrina) dovrebbe funzionare.[28]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Liberarsi dagli Insetti Forbicine (Dermatteri)Liberarsi dagli Insetti Forbicine (Dermatteri)
Liberarsi delle Vespe ScavatriciLiberarsi delle Vespe Scavatrici
Sbarazzarsi delle Mosche all'Aperto
Eliminare le FormicheEliminare le Formiche
Uccidere una Zanzara
Liberarsi delle Formiche senza Usare PesticidiLiberarsi delle Formiche senza Usare Pesticidi
Liberarsi delle Mosche dello ScaricoLiberarsi delle Mosche dello Scarico
Liberarsi dei Moscerini in CucinaLiberarsi dei Moscerini in Cucina
Fare un Trattamento Bomba Contro le Pulci in CasaFare un Trattamento Bomba Contro le Pulci in Casa
Identificare un Ragno ViolinoIdentificare un Ragno Violino
Sbarazzarsi delle FormicheSbarazzarsi delle Formiche
Uccidere le Formiche CarpentiereUccidere le Formiche Carpentiere
Liberarsi degli ScarafaggiLiberarsi degli Scarafaggi
Liberarsi da un'Infestazione di LarveLiberarsi da un'Infestazione di Larve
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Disinfestazione
Questa pagina è stata letta 115 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità