Scarica PDF Scarica PDF

Le formiche sono attratte dalla disponibilità di cibo e, di solito, possono trovare un buon pasto in cucina. Puoi liberarti delle formiche usando qualcosa che abitualmente hai in cucina come esca e pulendo diligentemente gli spazi ogni giorno. Liberati delle formiche seguendo queste linee guida.

Metodo 1
Metodo 1 di 4:
Osservazione

  1. 1
    Segui le formiche per alcuni minuti. Cerca di capire la finestra, il lato del giardino, la porta o lo spiffero da cui entrano.
  2. 2
    Fai caso al percorso che le formiche seguono. Ti accorgerai che fanno sempre lo stesso giro. Sarà importante prestare particolare attenzione a questo percorso, quando pulirai: se lo cancellerai sarà più difficile per gli insetti seguirlo.
  3. 3
    Trova i nidi nel tuo giardino o all'esterno della casa. Anche se non sempre è possibile rintracciare la colonia, qualora si trovasse ciò si rivelerebbe utile per risolvere il problema alla radice.
    • Metti alcune bucce di arance e una tazza di acqua calda in un frullatore. Versa il tutto in cima al nido di formiche.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 4:
Pulire

  1. 1
    Pulisci immediatamente i piatti sporchi. Questi ultimi, se si trovassero in altre stanze, sposterebbero il problema trasferendolo in tutta la casa.
    • Lava ogni contenitore in cui siano entrate le formiche, come il cesto della frutta, il contenitore dello zucchero e degli sciroppi. Riempi i contenitori e chiudili bene, mettili poi in frigo finchè non avrai debellato gli insetti. # Vacuum your kitchen and anywhere else the ants have been seen. Not only will you pick up the ants, but also hidden crumbs.
    • Dai l'aspirapolvere sul pavimento della cucina ogni pochi giorni. Accertati di riuscire ad arrivare sotto ai mobili e al tavolo da pranzo.
    • Dovresti passare l'aspirapolvere prima di mettere trappole.
  2. 2
    Pulisci i contenitori, i cassetti e il pavimento regolarmente, con aceto. Ciò cancellerà i percorsi che le formiche seguono.
    • Tieni in cucina una bottiglietta spray, riempita con aceto. Pulisci i contenitori spruzzando l'aceto e anche lo strofinaccio per i piatti.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 4:
Il Borax nell'esca delle Formiche

  1. 1
    Prepara un'esca a base di borax. Metti una tazza di zucchero e una di borax in una ciotola. Aggiungi acqua sino a ottenere uno sciroppo.
  2. 2
    Prendi alcuni biglietti da visita. Metti lo sciroppo sui biglietti e piazzali vicino al punto di ingresso delle formiche nella casa.
    • Le formiche mangeranno lo sciroppo portando il veleno sino alla colonia. Le formiche che si trovano nel nido mangeranno le compagne morte, uccidendo la maggior parte della colonia.
  3. 3
    Metti alcuni biglietti da visita, bagnati con l'esca al borax, in altri luoghi in cui si affollano le formiche, come lo spazio sotto il lavello o nei mobiletti.
    • Assicurati che i bambini e gli eventuali animali domestici non possano accedere ai luoghi in cui hai disposto i biglietti da visita avvelenati. Pur non essendo particolarmente tossico per gli adulti, può intossicare i bambini piccoli e gli animali. Lavati le mani dopo aver toccato il borax.
  4. 4
    Spargi borax nei posti in cui hai visto le formiche muoversi, in giardino o all'esterno della casa. Dovrai rifare questa operazione ogni volta che piove.
    • Se i bambini o i cani frequentano il giardino o la zona in cui dovresti mettere il borax, sostituiscilo con talco o cinnamomo.
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 4:
Prevenire le infestazioni di Formiche

  1. 1
    Tieni il cibo al sicuro dalle formiche, anche quando deve stare fuori dal frigo. Stendi dello scotch, in circolo, intorno alla ciotola o al piatto, con il lato adesivo rivolto verso l'alto. Le formiche non riusciranno a superare questo confine.
  2. 2
    Proteggi il cibo quando fai un picnic mettendo ciotole piene d'acqua sotto alle gambe del tuo tavolo da picnic. Le formiche non potranno arrampicarsi e risalire le gambe del tavolo.
  3. 3
    Pianta della menta intorno alla casa. Dissuaderà le formiche dall'entrare. Ricordati che le piante di menta crescono in fretta e si diffondono velocemente nel giardino.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Aceto bianco distillato
  • Bottiglietta per Spray
  • Bucce d'arancia
  • Frullatore
  • Borax
  • Zucchero
  • Talco
  • Cinnamomo
  • Acqua
  • Piante di menta
  • Scotch
  • Ciotole di plastica
  • Contenitori ermetici
  • Aspirapolvere
  • Biglietti da visita

wikiHow Correlati

Identificare un Ragno ViolinoIdentificare un Ragno Violino
Liberarsi dei Moscerini in CucinaLiberarsi dei Moscerini in Cucina
Far Uscire un Topo da CasaFar Uscire un Topo da Casa
Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)
Liberarsi dai Moscerini con dei Rimedi CasalinghiLiberarsi dai Moscerini con dei Rimedi Casalinghi
Liberarsi dei Pesciolini d'ArgentoLiberarsi dei Pesciolini d'Argento
Liberarsi delle TarmeLiberarsi delle Tarme
Fare del Veleno per TopiFare del Veleno per Topi
Sbarazzarsi degli PsocotteriSbarazzarsi degli Psocotteri
Sbarazzarsi dei MosceriniSbarazzarsi dei Moscerini
Catturare un TopoCatturare un Topo
Rimuovere i Pidocchi dai VestitiRimuovere i Pidocchi dai Vestiti
Liberarsi dei Moscerini della FruttaLiberarsi dei Moscerini della Frutta
Liberarsi delle Mosche dello ScaricoLiberarsi delle Mosche dello Scarico
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 11 521 volte
Categorie: Disinfestazione
Questa pagina è stata letta 11 521 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità