Come Liberarsi delle Labbra Screpolate con la Vaselina

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Esfoliare le LabbraApplicare la VaselinaCombattere le Screpolature7 Riferimenti

Le labbra tendono a screpolarsi quando il clima è secco o a causa della disidratazione. Molti balsami non sono abbastanza idratanti da permettere di mantenerle lisce e rimpolpate nel lungo termine. Applicare la vaselina aiuta ad ammorbidirle e ad attenuare le screpolature.

Parte 1
Esfoliare le Labbra

  1. 1
    Rimuovi le cellule morte prima di applicare la vaselina. Esfolia le labbra con uno scrub apposito. L'esfoliazione consente di rimuovere le cellule morte, che rendono le labbra ruvide e screpolate.
    • Puoi usare uno scrub comprato o fatto in casa. La ricetta è semplice: mescola un cucchiaio di zucchero bruno con una quantità di miele o olio d'oliva tale da ottenere una pasta densa.
    • Fai lo scrub 1 volta alla settimana (massimo 2). Massaggialo energicamente per ammorbidire e far staccare le cellule morte. Lascialo in posa per 1 minuto e rimuovilo con un asciugamano umido.
  2. 2
    Esfolia le labbra con uno spazzolino da denti. Prendi uno spazzolino pulito e massaggia la parte piatta delle setole sulle labbra eseguendo un movimento simile a quello che fai quando spazzoli i denti [1].
    • Esegui il movimento calcolando circa 30 secondi per labbro e interrompilo qualora dovessero cominciare a farti male. Le screpolature, che sono provocate dalle cellule morte, causano secchezza, quindi vanno trattate per mezzo dell'esfoliazione.
    • Risciacqua lo spazzolino e le labbra con dell'acqua di rubinetto. Potresti esfoliarle anche con un asciugamano.
  3. 3
    Mescola zucchero e vaselina. Essendo minuscole, le molecole dello zucchero cristallizzate aiutano a eliminare delicatamente le cellule morte che si sono accumulate sulle labbra e sul contorno.
    • Applica la miscela come se fosse uno scrub per il viso e vedrai che farà subito effetto per rimuovere le cellule morte dalle labbra.
    • Fai attenzione a non ingerirla o ingoiarla: ricorda che la vaselina non è commestibile.

Parte 2
Applicare la Vaselina

  1. 1
    Massaggia la vaselina sulle labbra. Le noterai subito più morbide e rimpolpate. Usa un cotton fioc o un dito[2].
    • Alcuni balsami idratano e ammorbidiscono solo temporaneamente le labbra, oppure lasciano uno strato di prodotto per creare l'illusione che siano idratate. La vaselina penetra in profondità per idratarle con maggiore efficacia, senza contare che ha anche un effetto lucidante [3].
    • Applica circa il triplo di una dose normale. Le labbra dovrebbero risultare leggermente unte, ma non esagerare con il prodotto. Evita di creare uno strato pesante.
    • Dovresti riuscire a strofinare le labbra fra di loro senza avvertire alcun fastidio. Lascia agire il balsamo per circa 3-5 minuti, in modo che le cellule morte si ammorbidiscano. La vaselina aiuta a rimuovere le screpolature, a patto che venga usata con costanza. Essendo un sottoprodotto del petrolio, è molto economica. Permette di proteggere le labbra creando una sorta di barriera. In questo modo evita che vengano esposte a fattori nocivi come freddo e tossine che circolano nell'ambiente.
  2. 2
    Lascia agire la vaselina sulle labbra per tutta la notte. Il mattino dopo le cellule morte potranno essere rimosse insieme al prodotto. Continua a idratare l'organismo e applica un balsamo per evitare che si secchino di nuovo.
    • Il trattamento con la vaselina andrebbe fatto circa 3 volte alla settimana in inverno e 1 in estate (o quando il clima è umido). Le labbra potrebbero assumere una colorazione rosata, in quanto questo prodotto aiuta ad attenuare le macchie scure [4].
    • È possibile che i residui di vaselina formino una crosticina sulle labbra o sul contorno a seconda della posizione che si assume dormendo. Puoi rimuoverla con facilità al risveglio inumidendo un asciugamano morbido e massaggiandolo delicatamente sulla zona.

Parte 3
Combattere le Screpolature

  1. 1
    Bevi tanta acqua. Dovresti bere tanta acqua e mantenere una corretta idratazione. In alcuni casi le labbra screpolate sono dovute a un'alimentazione sbagliata. Inoltre, a volte le persone dimenticano quanto l'acqua sia importante per l'organismo.
    • Quando non ricevono le cure adeguate, le labbra tendono a screpolarsi, spaccarsi, seccarsi ed essere interessate da altri inestetismi. Proprio come succede con la pelle in generale, vanno idratate affinché siano sempre belle e sane. Infatti, dato che l'epidermide di questa zona è particolarmente sottile, bisogna curarle e idratarle ancora di più rispetto ad altre aree.
    • L'idratazione è il segreto per mantenere le labbra lisce. È necessario bere tanta acqua o altri liquidi che facciano bene all'organismo per avere pelle e, soprattutto, labbra sane.
  2. 2
    Portati sempre un balsamo labbra. Oltre a usare la vaselina, applica regolarmente questo prodotto.
    • In linea di massima, è bene applicarlo ogni 3 o 4 ore circa. Esagerare può causare la formazione di chiazze scure sulle labbra.
    • Puoi usare balsami labbra contenenti ingredienti come menta, menta piperita o eucalipto. Al supermercato e in farmacia è possibile trovare un'ampia varietà di marche.
  3. 3
    Prova gli oli naturali. Alcune persone temono che un uso costante della vaselina possa incidere negativamente sull'ambiente e sulla salute. Gli oli di origine naturale possono essere un valido sostituto.
    • L'olio di cocco è un'ottima opzione. Fa bene non solo ai capelli, ma anche alla pelle e alle labbra. Basta applicarlo proprio come la vaselina. Anche l'olio d'oliva è indicato.
    • In alternativa, prova a usare la vaselina biologica, reperibile nei negozi di prodotti naturali.
  4. 4
    Evita le azioni che tendono a seccare le labbra. Per esempio, non inumidirle con la saliva, altrimenti diventeranno secche e screpolate.
    • Non toccarti eccessivamente le labbra. Anche morderle può causare secchezza e fastidio.
    • Applicare la protezione solare sulle labbra è l'ideale per proteggerle dai raggi UVA/UVB nei mesi estivi [5].

Consigli

  • Applicare la vaselina sulle labbra prima di esporsi al freddo aiuta a proteggerle e a prevenire possibili spaccature.
  • Bevi tanta acqua. Fa bene al corpo in generale e anche alle labbra.
  • Inumidisci lo spazzolino con l'acqua e poi massaggialo su un labbro alla volta. Le labbra diventeranno subito molto più lisce. Alla fine dell'esfoliazione applica una piccola quantità di vaselina sulle labbra, strofinale fra loro e il gioco è fatto. È un rimedio molto efficace per trattare e prevenire secchezza e screpolature.
  • Applica una dose generosa di vaselina poco prima di andare a dormire. Puoi anche usare un balsamo labbra a base di menta piperita, che oltre a favorire la guarigione delle labbra le rinfresca e le lenisce.
  • Controlla gli ingredienti dei balsami labbra. Evitali se contengono componenti disidratanti, come sostanze chimiche il cui nome finisce in "-ol". Usa balsami naturali a base di cera d'api o oli con SPF 15-45.

Avvertenze

  • Informati bene. L'utilizzo della vaselina sulle labbra è un tema piuttosto controverso. Prima di usarla consulta il tuo dermatologo.
  • Alcune persone sostengono che la vaselina vada evitata perché non è un prodotto eco-bio [6].
  • La vaselina non è idrosolubile e può essere difficile sciacquarla dalla pelle [7].

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Cura della Pelle

In altre lingue:

English: Get Rid of Flaky Lips With Petroleum Jelly, Español: deshacerte de los labios escamosos con vaselina, Русский: избавиться от шелушения губ с помощью вазелина, Deutsch: Schuppige Lippen mit Vaseline behandeln, Français: traiter les lèvres gercées avec de la Vaseline, Português: Se Livrar de Lábios Descascados Usando Vaselina, Bahasa Indonesia: Mencegah Bibir Pecah Pecah dengan Vaselin

Questa pagina è stata letta 105 volte.
Hai trovato utile questo articolo?