Se noti la presenza di piccole mosche dalle ali arrotondate nella zona del bagno, nei pressi della doccia o del lavandino in cucina, probabilmente c'è un'infestazione di Psychodidae nello scarico. Queste mosche si riproducono nella materia organica intrappolata all'interno degli scarichi, perciò per eliminare l'infestazione basterà ripulire i tubi. Ecco come procedere!

Metodo 1 di 4:
Identificare il Problema

  1. 1
    Identifica le zone in cui è presente l'infestazione. Esamina tutti gli scarichi, sia all'interno che all'esterno dell'abitazione. La presenza delle mosche indica il luogo da cui parte il problema.
    • Fortunatamente, le Psychodidae non si allontanano troppo dal luogo in cui si generano, perciò è raro che l'infestazione si propaghi in altre zone della casa, soprattutto se intervieni tempestivamente.
  2. 2
    Asciuga tutti gli scarichi prima di andare a letto. Questa è la prima cosa da fare per verificare quale sia lo scarico da cui parte il problema.
    • Non è detto che sia un'infestazione di Psychodidae. Potrebbero essere mosche di tipo diverso, nate da frutta marcia o altri tipi di alimenti, quindi controlla accuratamente gli scarichi prima di procedere.
  3. 3
    Metti un po' di nastro adesivo trasparente su ogni scarico. Sistemalo al centro, con la colla verso il basso.
    • Non chiudere completamente lo scarico, altrimenti le mosche non riusciranno a volare all'esterno e non otterrai alcuna prova.
  4. 4
    Controlla lo scarico al mattino o dopo qualche giorno. Se noti delle mosche sul nastro adesivo, si tratta proprio di Psychodidae.
    • Anche se non trovi nessuna mosca sul nastro adesivo dopo la prima notte, dovresti ripetere l'operazione per almeno altre 3-4 notti, in modo che le larve abbiano il tempo di svilupparsi.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Distruggere l'Ambiente di Riproduzione

  1. 1
    Pulisci la retina per raccogliere i capelli, se presente. Rimuovi qualsiasi residuo dalla retina o dal filtro. Lavali a fondo, eliminando tutti i capelli intrappolati.
    • Il segreto più efficace per eliminare l'infestazione è privare le mosche del loro ambiente riproduttivo, ossia i capelli, lo sporco e i residui in cui depongono le uova.
  2. 2
    Sciacqua lo scarico. Versa da 4 a 8 litri di acqua bollente nello scarico per inumidirlo.
    • Questo passaggio è necessario soltanto se lo scarico non viene usato spesso. Generalmente, sono abbastanza umidi e non serve gettare altra acqua.
  3. 3
    Usa una spazzola di metallo.
    • Ruota la spazzola nel tubo, muovendola verso l'alto e il basso, in modo da eliminare la sporcizia presente nello scarico.
  4. 4
    Tira via altri residui con un cavo flessibile di metallo. Inseriscilo nello scarico e ruotalo all'interno delle tubature per afferrare i grumi di residui e sporcizia bloccati più in basso.
  5. 5
    Versa nello scarico un prodotto in gel per la pulizia delle tubature. Segui le indicazioni presenti sulla confezione.
    • Versalo dal bordo dello scarico, in modo che aderisca alle pareti delle tubature mentre scivola giù.
    • Questi prodotti sono ideati per eliminare la materia organica. Puoi anche utilizzare prodotti enzimatici o battericidi.
    • Aceto, acqua bollente e candeggina sono i rimedi tradizionalmente usati contro questo tipo di infestazioni, tuttavia gli esperti ritengono che non siano efficaci.
    • Bicarbonato e aceto versati nello scarico possono uccidere le mosche; o almeno puliranno lo scarico.
    • Conviene ripetere la pulizia con il detergente specifico una volta al giorno per 5 o 7 giorni.
  6. 6
    Completa la pulizia con uno sturalavandino. Dopo aver lasciato il detergente nello scarico per diverse ore, fallo scivolare via con l'acqua. Usa uno sturalavandino per rimuovere i residui organici rimasti intrappolati nel lavandino.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Uccidere le Mosche Adulte

  1. 1
    Usa un acchiappamosche per uccidere le mosche adulte. Elimina tutte quelle che trovi nella zona contaminata.
    • Anche se distruggi l'ambiente in cui si riproducono, troverai mosche adulte per altri 20 giorni. Quindi, cerca di eliminare il maggior numero di mosche possibile.
  2. 2
    Usa uno spray per ambienti. Se l'acchiappamosche non è abbastanza efficace, usa un insetticida spray.
    • Chiudi porte e finestre.
    • Spruzza l'insetticida verso l'alto per 5-8 secondi ogni 305 metri cubi.
    • Esci subito e chiudi la stanza per 15 minuti o più.
    • Apri porte e finestre. Lascia areare. Accendi qualche ventilatore per disperdere più facilmente l'insetticida.
    • Ripeti l'operazione una volta a settimana.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Manutenzione e Prevenzione

  1. 1
    Mantieni gli scarichi puliti. Dovresti pulire gli scarichi almeno una volta al mese, ma se hai già avuto problemi con le mosche, meglio passare a una o due volte alla settimana.
    • Non è necessario pulire a fondo. Basta una dose del prodotto per tubi. Segui le istruzioni presenti sulla confezione.
    • Per scarichi che vengono utilizzati raramente, per esempio in un garage o in un seminterrato, versa un po' di olio minerale nello scarico. Ciò impedirà ulteriori infestazioni fino a quando non ci verrà versata dell'acqua.
  2. 2
    Usa un prodotto per regolare la crescita degli insetti. Spruzzalo all'interno dello scarico e lungo le tubature.
    • Questo tipo di prodotto impedisce alle mosche di produrre larve, risolvendo il problema dell'infestazione, poiché soltanto le mosche adulte si riproducono.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Nastro adesivo trasparente
  • Spazzola di metallo per tubi
  • Cavo flessibile di metallo
  • Prodotto in gel per la pulizia degli scarichi
  • Sturalavandino
  • Acchiappamosche
  • Spray per ambienti
  • Regolatore della crescita degli insetti

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi dalle Mosche con i Chiodi di Garofano

Come

Realizzare un Repellente Naturale Contro le Mosche Usando gli Oli Essenziali

Come

Liberarsi dei Moscerini della Frutta

Come

Liberare la Casa dalle Mosche

Come

Liberarti dei Calabroni

Come

Liberarsi dei Pesciolini d'Argento

Come

Identificare un Ragno Violino

Come

Liberarsi di un Nido di Vespe

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Far Uscire un Topo da Casa

Come

Liberarsi Naturalmente delle Cimici

Come

Uccidere le Pulci in Casa

Come

Liberarsi delle Cimici da Letto

Come

Liberarsi delle Tarme del Cibo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 127 180 volte
Categorie: Disinfestazione
Questa pagina è stata letta 127 180 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità