Come Liberarsi delle Puzzole

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Usare dei Deterrenti per Tenere Lontane le PuzzoleAllontanare le Puzzole che già Vivono Sulla Tua Proprietà

Anche se le puzzole sono generalmente creature innocue, è meglio non averle nei paraggi. Rischi di ritrovarti addosso una dose del loro spray nocivo, o, peggio, di prenderti un morso che trasmette la rabbia. Le puzzole sono onnivore e possono vivere nelle zone dove ci sono dei rifiuti e immondizie, così potresti trovarle nelle zone dei cantieri e sotto i porticati. Impara come rendere la tua proprietà meno ospitale per le puzzole che cercano un rifugio e come liberarti di quelle che hanno già trovato dimora.

Passaggi

  1. 1
    Togli noci, bacche, e altre fonti alimentari naturali. Le puzzole sono spazzini, e mangiano qualsiasi cosa trovano. Se hai alberi con frutta a guscio, bacche, mele selvatiche, o altri frutti, toglili con un rastrello dal tuo giardino con una certa frequenza.
    • Anche dell’altra vegetazione, come mucchi di erba tagliata, dovrebbe essere eliminata, perché può contenere semi o altre fonti di cibo per le puzzole.
    • Se hai un orto, raccogli la frutta matura e la verdura il prima possibile, per evitare che una puzzola affamata pasteggi.
    • Metti un vassoio sotto il porta cibo della gabbia del tuo uccellino, per raccogliere la maggior parte dei semi, e ripuliscilo spesso.
  2. 2
    Tieni al riparo i tuoi rifiuti. Come i procioni e altri animali randagi, le puzzole possono sopravvivere anche solo con la tua spazzatura. E' importante tenere i bidoni sigillati correttamente. A volte, i normali bidoni della spazzatura non bastano. Per difenderti dagli animali che frugano tra i rifiuti, puoi acquistare dei bidoni con un sistema di bloccaggio ad un prezzo abbastanza accessibile presso il tuo negozio di fiducia.
    • Se puoi tieni i bidoni della spazzatura in una rimessa o in garage durante la notte, così il loro odore non attirerà le puzzole.
    • Usa un contenitore del compost chiuso, dal momento che alle puzzole piace mangiare vecchie bucce di frutta e verdura, gusci d'uovo, e altri elementi che metti nell’umido.
  3. 3
    Chiudi i nascondigli. Alle puzzole piace fare la loro tana sotto i porticati, i portici, e in altri luoghi riparati. Chiudi gli spazi che possono essere attraenti per le puzzole usando pietre, recinzioni, o del compensato.
    • Pile di tronchi e legname o materiali da costruzione possono servire come rifugi. Tieni questi materiali in un capannone o in un bidone per evitare di attirare le puzzole.
    • Anche dei grandi cespugli sono ottimi rifugi. Se vedi delle puzzole che spuntano fuori da cespugli o da vegetazione bassa, dovresti tagliarne dei rami in modo che non siano più così attraenti.

1
Usare dei Deterrenti per Tenere Lontane le Puzzole

  1. 1
    Metti delle luci nel tuo giardino. Le puzzole sono animali notturni, e fuggono dalle luci abbaglianti. Se il giardino si illumina durante la notte sarà molto meno attraente per le puzzole. Tuttavia, rischi di attirare insetti che amano la luce, come i grilli e le tarme.
    • Dal momento che le luci sono accese tutta la notte, considera di usare una illuminazione solare o l'illuminazione a risparmio energetico per evitare di pagare delle bollette molto care.
    • Puoi anche installare un sensore di movimento che scatta quando una puzzola o un'altra creatura si avvicina. In questo caso, la puzzola dovrà entrare prima che la luce svolga la sua azione deterrente.
  2. 2
    Usa dei prodotti chimici che respingono le puzzole. Ci sono diverse sostanze chimiche ripugnanti per le puzzole. Se le metti sui lati del tuo giardino e nelle aree dove si insediano le puzzole, queste cominceranno ad allontanarsi. I repellenti chimici devono essere riapplicati ogni due o tre giorni, soprattutto dopo una forte pioggia.
    • L’urina di volpe e di cane scoraggia le puzzole, perché questi animali sono i loro predatori naturali. Se riesci a capire come raccogliere l'urina del cane, va bene per questo uso. Puoi anche acquistare dei prodotti che contengono l’urina di cane e di volpe nei supermercati o negozi di animali. Spruzzali tutto intorno al perimetro del tuo giardino.
    • Gli spray al pepe, venduti anche per respingere gli scoiattoli e altre creature selvatiche, sono efficaci repellenti per le puzzole. Spruzzali sugli alberi e in altre aree in cui hai avvistato delle puzzole.
    • Anche l’ammoniaca scoraggia le puzzole. Immergi vecchi stracci in ammoniaca e mettili sotto il tuo porticato o patio per mantenere lontane le puzzole.
    • Le bucce di agrumi hanno una proprietà repellente naturale. Spargi delle bucce di arancia o di limone intorno alla tua proprietà e sotto il tuo patio o portico.
  3. 3
    Installa degli spruzzatori automatici. Questi si accendono automaticamente quando un animale si aggira nei paraggi, e sono un modo sicuro e naturale per mantenere le puzzole lontano dalla tua proprietà. Mettili in posti strategicamente vicini alle zone dove sospetti che si rifugino le puzzole.

2
Allontanare le Puzzole che già Vivono Sulla Tua Proprietà

  1. 1
    Metti una trappola. Quelle a molla attirano all’interno la puzzola con delle esche, quindi chiudi il passaggio dietro di loro in modo che non possano sfuggire. Poi porta la puzzola lontano dalla tua proprietà e rimettila in libertà nei boschi o in altre zone selvagge.
    • Fai l’esca per la trappola con burro di arachidi, sardine in scatola, cibo per gatti, o un altro alimento che abbia un forte odore. Metti la trappola in prossimità della tana o sul suo percorso nella tua proprietà.
    • Anche le trappole progettate per procioni, gatti randagi e altri animali selvatici funzionano bene per le puzzole.
    • Quando liberi la puzzola nel bosco, indossa degli abiti pesanti e dei guanti, e assicurati di tenere il viso ben lontano dalla porta della trappola dove uscirà la puzzola. Il più delle volte le puzzole lasciano le trappole con calma, ma devi prendere delle precauzioni nel caso che ti spruzzi.
  2. 2
    Chiama l’Associazione Animali. Se preferisci lasciare la gestione della puzzola ad un esperto, verifica se nella tua zona c’è un centro per la tutela degli animali che possa mandare qualcuno per prendersi cura della puzzola. Avranno sicuramente gli strumenti e le conoscenze adatte per intrappolare e liberare la puzzola con facilità.

Consigli

  • Quando liberi una puzzola dalla trappola, sii paziente. Potrebbero essere necessari alcuni minuti perché la puzzola si riprenda e lasci la trappola.
  • Se puoi, evita di catturare le puzzole durante la loro stagione riproduttiva in primavera e in estate. Rischieresti di intrappolare una femmina adulta di puzzola che ha una tana piena di cuccioli che morirebbero di fame.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Animali

In altre lingue:

English: Get Rid of Skunks, Español: deshacerse de los zorrillos, Русский: избавиться от скунсов, Français: se débarrasser des moufettes, 中文: 清除臭鼬, Português: Dispersar os Gambás, Nederlands: Stinkdieren verjagen, Bahasa Indonesia: Menyingkirkan Sigung, Čeština: Jak se zbavit skunků, ไทย: ไล่สกั๊งค์, العربية: التخلص من الظرابين, Tiếng Việt: Loại bỏ chồn hôi

Questa pagina è stata letta 4 159 volte.
Hai trovato utile questo articolo?