Come Liberarsi delle Vespe

Le vespe sono insetti utili che si cibano di altri insetti dell'orto.[1] Tuttavia, la loro capacità di pungere le rende pericolose per l'uomo. Il modo migliore di tenerle lontane è evitare che le vespe trovino cibo nelle vicinanze della tua casa. Se fanno ugualmente un nido nei paraggi e non puoi tollerarlo, l'unica soluzione è rimuovere il nido.

Parte 1 di 2:
Ridurre l'attrattività del tuo ambiente

  1. 1
    Copri tutte le possibili fonti di cibo come le compostiere ed i bidoni dei rifiuti. A differenza delle api, le vespe e i calabroni amano la carne ed altri cibi proteici, ma anche il nettare. I calabroni memorizzano la fonte di cibo e continueranno a venire anche dopo che è stata sigillata o rimossa, quindi è bene evitare ogni deposito di spazzatura all'aria aperta.
  2. 2
    Riduci gli odori dolci durante l'estate o l'autunno. Questi sono i periodi in cui le vespe amano cibarsi di fiori, succhi e frutti. Raccogli i fiori e la frutta dagli alberi per evitare che diventino fonte di cibo.
  3. 3
    Mantieni la calma davanti alle vespe. È meglio spostarsi che cercare di ucciderle. Le vespe rilasciano ferormoni quando sono in pericolo o vengono schiacciate, richiamandone altre.[2]
  4. 4
    Evita di usare profumi dolci. Un calabrone potrebbe pensare che tu sia una fonte di cibo.
  5. 5
    Non usare mangiatoie per uccellini o altre decorazioni da giardino che siano gialle o colorati come fiori. I colori chiari attraggono le vespe in cerca di cibo.
  6. 6
    Attacca una saponetta sotto il tetto delle casette per gli uccelli. In questo modo i calabroni non ci faranno il nido dentro.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Distruggere i nidi

  1. 1
    Segui una vespa per vedere se ha fatto il nido vicino alla tua casa. I nidi di solito si trovano sotto le tavole, le grondaie e negli alberi. I nidi sugli alberi solitamente vengono abbandonati ogni anno, mentre i nidi in casa possono ospitare una regina durante l'inverno, attraendo le vespe anche l'anno successivo.
  2. 2
    Puoi chiamare un disinfestatore se hai molti nidi o se si trovano in posti difficili da raggiungere. Distruggere i nidi di vespe è pericoloso, quindi è meglio farlo indossando abiti protettivi.
    • Chiama un professionista se dei calabroni hanno accesso all'interno della casa. Se hanno fatto il nido tra gli infissi delle finestre, nelle fondamenta, tra le tavole del pavimento o in qualunque altra parte della casa, non applicare l'insetticida da solo.
  3. 3
    Scegli un insetticida spray che funzioni da lontano. Se non hai abbigliamento protettivo questo è il modo più sicuro per non essere punti.
  4. 4
    Aspetta la sera. I calabroni e le vespe ritornano la nido la notte e sono meno attivi, quindi avrai più possibilità di uccidere l'intera colonia.[3]
  5. 5
    Leggi attentamente le istruzioni prima di spruzzare. Allontanati dall'area per alcune ore e fai lo stesso con i tuoi familiari e gli animali domestici. I calabroni sentono quando il nido è in pericolo, quindi è meglio farlo quando sono meno attivi.
  6. 6
    Controlla se ci sono segni di attività. Se non ne vedi alcuno, potresti aver ucciso tutte le vespe. Quando sembrerà abbandonato cerca di staccarlo, immergilo in acqua e poi buttalo via.
    • Se c'è ancora attività, spruzza di nuovo l'insetticida.
    • Usa guanti di pelle e vestiti spessi quando maneggi il nido o ci spruzzi sopra l'insetticida. In questo modo ti proteggerai dalle punture.
  7. 7
    Se ci sono nidi scavati in terra, coprili con delle tazze grandi. Assicurati che la ciotola che usi aderisca bene al terreno. Cerca le altre uscite e tappa anche quelle. Lascia le tazze in posizione per almeno due settimane e la colonia morirà di fame.
  8. 8
    Costruisci o compra una trappola per vespe per catturare gli insetti che non sono morti con lo spray. Metti la trappola al riparo da ogni eventuale contatto umano e appendila ad un'altezza di almeno mezzo metro o un metro da terra. Tieni la trappola per almeno un paio di giorni.
    • Puoi costruire una trappola tagliando la parte superiore di una bottiglia di plastica da due litri. Attacca uno spago sui lati in modo da poterla appendere ad un albero. Inserisci la parte superiore tagliata al contrario nella bottiglia, incastrandola. Versa una sostanza dolce, per esempio un succo oppure acqua e zucchero. Appendila ad un albero. Le vespe entreranno e non riusciranno più ad uscire.
    • Svuota e pulisci la trappola ogni tre settimane, di notte. Assicurati che non ci siano vespe vive nella trappola prima di aprirla.[4]
    Pubblicità

Consigli

  • Se vieni punto, sciacqua immediatamente la zona e spalma una pomata antistaminica per limitare il dolore e il gonfiore.
  • Rivolgiti ad un professionista se non sei in grado di trovare il nido. I disinfestatori dispongono di trappole con cibo avvelenato, che le vespe porteranno nel nido, avvelenando tutta la colonia.[5]

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Coperchi per i bidoni della spazzatura
  • Saponetta
  • Insetticida spray
  • Secchio d'acqua
  • Tazze
  • Trappola per vespe (bottiglia da due litri, succo e spago)
  • Antistaminico

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Animali
Questa pagina è stata letta 2 983 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità