Come Liberarsi delle Zecche Attorno a Casa

In questo Articolo:Dentro CasaAll’EsternoPrevenzione

Le zecche in giardino e nei pressi della tua abitazione possono essere un problema non solo per gli animali, ma per tutta la famiglia. Le zecche portano infatti numerose malattie del sangue di grave entità, come la malattia di Lyme e altre che possono uccidere gli animali. Questa guida ti spiegherà come liberarti delle zecche che si aggirano attorno casa..

Parte 1
Dentro Casa

  1. 1
    Pulisci e riordina la casa. Sebbene la maggior parte delle zecche viva all’esterno, le infestazioni di zecche canine dentro casa non sono poi così rare. Questo tipo di parassiti si nutre del sangue dei cani e di altri animali e preferisce un habitat caldo e asciutto.
    • La prima cosa da fare per liberarsi di questa specie di zecche è quella di riordinare la casa, dato che si possono nascondere praticamente ovunque. Raccogli gli oggetti sul pavimento, non lasciare in giro la biancheria sporca. “Approfitta” dell’infestazione come scusa per fare le pulizie di primavera.
  2. 2
    Lava gli abiti sporchi in acqua molto calda. Spesso le zecche si annidano nella biancheria da letto e sui vestiti sporchi. Lava tutto ciò che sospetti sia infestato con l’acqua più calda possibile per il tipo specifico di tessuto.
    • Non lasciare il bucato sporco sul pavimento e se sospetti che ci siano delle zecche sul tessuto, non metterlo nel cesto della biancheria da lavare, per evitare il rischio di contaminazione. Mettilo direttamente in lavatrice.
  3. 3
    Pulisci la casa da cima a fondo. La fase successiva consiste nel pulire tutta la casa nel modo più accurato possibile. Lava le mensole, gli angoli dimenticati pieni di polvere e spazza, lava e aspira tutti i pavimenti.
    • Infatti l’aspirapolvere è la tua migliore alleata nel processo di rimozione delle zecche perché le risucchia da tutta la casa. Dalla cuccia dell'animale, alle fessure nel pavimento e nelle pareti, dai battiscopa alle cornici del soffitto, da sotto i mobili, l’aspirapolvere arriva ovunque.
    • Ricordati però di buttare nella spazzatura il sacchetto dell’aspirapolvere.
  4. 4
    Tratta la casa con un pesticida. Ora che la casa è pulita, in ordine e hai rimosso fisicamente la maggior parte delle zecche, è giunto il momento di usare un pesticida per uccidere i parassiti adulti e le loro uova sfuggiti all’aspirapolvere.
    • Per uccidere le uova e le larve, devi cospargere la casa con un pesticida a base di acido borico ed estratti di piante. Mettine un po’ di più vicino alla cuccia del tuo animale e dove di solito di sdraia per riposare.
    • Per uccidere i parassiti adulti, devi usare un prodotto spray specifico per le zecche canine a base di piretrina. È sicuro per gli uomini e gli animali, e agisce in fretta.
    • Spruzza il pesticida in tutta la casa, non dimenticare i ripostigli e le tende, sotto i tavoli, le sedie e i divani. Leggi l’etichetta e segui esattamente le istruzioni.
  5. 5
    Tratta gli animali domestici che vivono in casa. Soprattutto i cani sono la causa principale delle infestazioni da zecche. Entrando in casa, trasferiscono i parassiti che hanno contratto da altri animali randagi o del vicinato.
    • Per prima cosa devi rimuovere fisicamente le zecche dal loro corpo, successivamente devi trattare gli animali con un prodotto topico che contiene principi attivi quali la permetrina, l’amitraz o il fipronil. Chiedi al tuo veterinario.
    • Puoi anche valutare l’idea di acquistare un collare repellente per il tuo gatto o cane. Questo tiene lontano le zecche dal corpo dell’animale per circa tre mesi. Se non riesci a trovarlo nei negozi di animali, chiedi consiglio al tuo veterinario e fai delle ricerche online.
  6. 6
    Chiama una ditta di disinfestazione. Le infestazioni molto gravi hanno bisogno di un trattamento professionale. Le aziende specializzate usano attrezzature e pesticidi specifici che uccidono le zecche al solo contatto. Inoltre il personale qualificato conosce perfettamente il comportamento e l’habitat dei parassiti e può individuarli rapidamente.
    • Se nonostante tutti i tuoi sforzi le zecche sono ancora un problema, considera questa soluzione.

Parte 2
All’Esterno

  1. 1
    Individua l’habitat preferito delle zecche. All’esterno, le puoi trovare nelle zone erbose e con cespugli spesso all’ombra di alberi. Alle zecche piace un alto tasso di umidità.
    • Le puoi scovare negli stessi luoghi frequentati dai loro ospiti preferiti: i cervi. Quindi ogni volta che tagli l’erba e fai escursionismo nei boschi, ricorda che sei in "territorio nemico".
    • La prima cosa da fare per scoraggiare le zecche a insediarsi nella tua proprietà è di prendere di mira tutte le zone potenzialmente ospitali per i parassiti.
  2. 2
    Taglia la vegetazione. Comincia da tutto il fogliame “amico delle zecche”. Per farlo elimina regolarmente la vegetazione morta, incolta o troppo cresciuta.
    • Evita che l’erba cresca troppo alta, rimuovi le piante rampicanti e tutte quelle che tendono a creare dei cespugli o zone fitte di fogliame.
    • Inoltre, dato che le zecche sono come i vampiri e bevono il sangue, odiano il sole! Ricordalo e rimuovi tutte le piante che non permettono al sole di pervadere il tuo giardino.
  3. 3
    Taglia il prato frequentemente. In questo modo le zecche non saranno protette dall’erba alta e saranno esposte al sole, che non solo le uccide, ma fa evaporare la rugiada mattutina in fretta, privando i parassiti dell’acqua.
    • Taglia tutte le erbacce alte che circondano la casa e il giardino. Usa un decespugliatore per creare una zona brulla dove le zecche non si avventureranno per accedere al tuo giardino. Preferiranno attaccarsi a un animale selvatico di passaggio e lasceranno il tuo giardino, si spera.
  4. 4
    Pulisci il cortile da arbusti e foglie secche. Se le zecche non possono vivere nell’erba, troveranno l’ombra da qualche altra parte. I cespugli umidi e bui e le foglie morte (soprattutto quest’ultime) sono il paradiso delle zecche. Non lasciare che la vegetazione si accumuli ovunque nel tuo giardino.
  5. 5
    Usa un pesticida. Scegline uno che sia approvato e riconosciuto come sicuro. Spruzzalo in tarda primavera e all’inizio dell’estate per prevenire una proliferazione di zecche nel prato. Un singolo trattamento a fine maggio-inizio giugno può eliminare fino al 50% della popolazione di zecche.
    • Assicurati di usare pesticidi approvati e segui scrupolosamente le istruzioni sulla confezione.
    • Alcuni prodotti validi sono quelli che contengono lamba-cialotrina e l’esfenvalerate.

Parte 3
Prevenzione

  1. 1
    Recinta il giardino. In questo modo eviti che gli animali più grandi, come i cervi e i cani randagi, accedano alla tua proprietà. Le zecche si spostano grazie ai loro ospiti (i mammiferi), quindi evitare che entrino nel tuo giardino ti aiuta a controllare la popolazione di zecche. Inoltre i cervi pascolerebbero nel tuo prato e i cani randagi potrebbero uccidere il tuo gatto. Entrambe le cose non sono piacevoli.
  2. 2
    Tieni la legna del camino in ordine e in un luogo asciutto, Proprio come i cespugli e le foglie morte, la legna può diventare una casa umida e buia per le zecche. Se la accatasti in maniera ordinata e la conservi in un luogo asciutto eviti che i parassiti vi si annidino e avrai dell'ottima legna da ardere per il prossimo inverno!
  3. 3
    Non lasciare che i bambini giochino nelle aree infestate. Assicurati che loro e i loro giocattoli stiano lontano dall’erba alta e dagli alberi. Se attorno alla struttura dell’altalena comincia a crescere dell’erbaccia alta, tagliala immediatamente!
  4. 4
    Pulisci accuratamente le mangiatoie degli uccellini. Le zecche nidificano indisturbate sotto queste strutture, ma se le pulisci regolarmente te ne sbarazzerai.
  5. 5
    Mantieniti controllato. Ogni volta che stai all’aperto per giocare o per un’escursione controlla il tuo corpo, quello dei tuoi bambini e dei tuoi animali domestici.
    • Cerca la presenza di zecche tra i capelli, sotto le ascelle e sulle gambe, ovunque. Toglile con un paio di pinzette.
    • Stai attento a non schiacciare il corpo di una zecca attaccata alla pelle, altrimenti potrebbe rigurgitare all’interno della ferita e diffondere delle malattie come quella di Lyme.
  6. 6
    Prepara un repellente naturale. Puoi farne uno non tossico per proteggere la casa e la tua famiglia. Procurati una bottiglia spray da mezzo litro e comincia a spruzzare!
    • Repellente a base di agrumi. Le zecche odiano gli agrumi e quindi sono un’arma efficace. Fai bollire 420 ml di acqua e aggiungi due limoni tagliati, del lime, arance o pompelmi, usa questi frutti singolarmente o insieme. Fai bollire per un minuto circa, poi abbassa il fuoco e fai sobbollire la “pozione” per un’ora. Filtra il liquido, lascialo raffreddare e versalo nella bottiglia spray. Spruzza te stesso, i tuoi bambini, il tuo animale e il tuo giardino, ovunque le zecche possano andare.
    • Repellenti naturali a base di olio essenziale di gerani, lavanda o menta. Questi liquidi non sono sicuri per i gatti, non usarli su di loro.

Consigli

  • Le zecche tendono a vivere bene nell'umido e nelle aree boschive, mentre detestano i luoghi asciutti e pieni di luce. Ricordalo quando lavori in giardino.
  • Prova questo rimedio casalingo: mescola mezza tazza di sapone per i piatti al limone con mezza tazza di succo di aglio. Mescolali in un contenitore da 80 litri e riempilo con acqua. Spruzza la soluzione con un tubo da giardino ogni due settimane.
  • Zecche e acari rifuggono la polvere di zolfo. Se devi muoverti in zone potenzialmente infestate, metti questa polvere sulle scarpe e sui pantaloni. Puoi anche strofinarla sul pelo del cane. La polvere va bene anche per la cuccia e sotto i cespugli.

Cose che ti Serviranno

  • Repellenti
  • Falciatrice o decespugliatore
  • Attrezzi per pulizia
  • Aspirapolvere

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 20 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Disinfestazione

In altre lingue:

English: Get Rid of Ticks Around Your Home, Español: eliminar las garrapatas, Deutsch: Zecken im Garten loswerden, Português: se Livrar de Carrapatos ao Redor da Casa, Русский: избавиться от клещей у вашего дома, Français: se débarrasser des tiques chez soi, Čeština: Jak se zbavit klíšťat kolem domu, 中文: 去除屋子周围的蜱虫, Nederlands: Van teken rondom je huis afkomen, Bahasa Indonesia: Menyingkirkan Caplak di Sekitar Rumah, ไทย: กำจัดเห็บที่อยู่รอบๆ บ้าน, 한국어: 집과 집 주변의 진드기 없애는 법, Tiếng Việt: Diệt trừ bọ ve quanh nhà, العربية: التخلص من القراد حول منزلك, 日本語: 家からダニを一掃する

Questa pagina è stata letta 80 514 volte.
Hai trovato utile questo articolo?