Come Liberarti degli Spacciatori nel tuo Quartiere

In questo Articolo:Identificare lo Spaccio di Droga nel QuartiereRidurre l’Attività di Spaccio nel QuartierePrevenire lo Spaccio nel Quartiere

Lo spaccio di droga è un grave problema in molti quartieri. Sebbene i parcheggi e le case abbandonate siano i posti migliori per questo genere di attività, non sono sempre gli unici. Alcune persone vendono la droga proprio davanti alla propria casa, anche nelle vie senza uscita dei quartieri residenziali. È del tutto comprensibile che tu voglia liberare la tua zona da questa minaccia e ci sono cose che puoi fare con l’aiuto della comunità. Dovresti però evitare di confrontarti apertamente con questi individui, tanto meno cercare di farti giustizia da solo. Muoviti in gruppo e ricordati che più persone riuscirai a coinvolgere, più sarai al sicuro.

1
Identificare lo Spaccio di Droga nel Quartiere

  1. 1
    Parla con i vicini e i proprietari di case della zona. Se tutta la comunità si adopera, è più facile identificare, fermare e prevenire questo genere di attività illegali. I vicini potrebbero aver notato qualcosa che tu non hai visto e viceversa.
  2. 2
    Osserva delle attività sospette. Se supponi che ci sia un traffico di stupefacenti nel tuo vicinato, cerca dei segnali di tale attività. Se noti degli sconosciuti a orari strani, finestre murate oppure odori anomali, allora potrebbe esserci una qualche attività legata alla droga.
    • Un eccessivo andirivieni di persone a piedi da una casa specifica e alcune persone che stanno all’aperto senza nessun apparente scopo potrebbero essere segni indicativi.
    • Un altro comportamento sospetto è la presenza di molte vetture che si fermano in un posto per pochi minuti e poi ripartono.
    • Presta attenzione se noti la presenza di graffitari o gang giovanili, anche se questi non sono sempre correlati allo spaccio.
  3. 3
    Prendi nota della presenza di oggetti legati al consumo di droga. La gente, sorprendentemente, non si prende la briga di nascondere gli oggetti necessari per consumare la droga, come aghi ipodermici o pipe, anche in presenza di una pattuglia della polizia. Se noti questi materiali, riferiscilo alle autorità.
    • Se vedi questi oggetti non raccoglierli e non metterti alla ricerca di altro materiale. Annota dove li hai trovati, di che cosa si tratta, l’ora in cui ti sei imbattuto in essi e la data. Riporta tutte queste informazioni alla polizia.
  4. 4
    Cerca di registrare quanti più dettagli ti è possibile. Ricorda di stare sempre al sicuro, ma raccogli quanti più dettagli puoi sull’attività che osservi, così da aiutare la polizia a mettere in atto le giuste contromisure. Se lo spacciatore vive nei paraggi, puoi controllare l’attività anche da casa tua, senza esporti al pericolo.
    • Se vedi attività sospette, segnati i numeri di targa, il modello e il colore delle vetture e l’ora approssimativa delle visite.
    • Se sei preoccupato per un particolare individuo, fai una descrizione dettagliata del soggetto inserendo l’altezza, la corporatura, il colore dei capelli e ogni altra caratteristica che possa aiutare nell’identificazione. Ricordati di annotare anche le circostanze che hanno innescato il tuo sospetto.
    • Se credi che possa essere pericoloso, stai molto attento. Non raccogliere apertamente delle informazioni, non fare fotografie e non fare nulla che possa provocare lo spacciatore ostile. Ricordati che ti stai muovendo nel tuo quartiere e i delinquenti possono sapere chi sei e dove vivi.
  5. 5
    Contatta la polizia. Puoi anche fare una denuncia anonima, se ti fa sentire più sicuro. Fornisci agli agenti tutti i dettagli che possiedi in merito alla situazione che hai osservato: dove ritieni che ci sia attività di spaccio, l’aspetto dei delinquenti, a che ora si presentano i clienti, quante auto hai visto e così via.
    • Chiama da un luogo sicuro. Non telefonare da un posto dove gli spacciatori possano sentirti o vederti. Non dire a un sospetto spacciatore che chiamerai la polizia.
    • Telefona agli agenti e lascia che siano loro a gestire la situazione. Non tentare di fermare questa attività criminale da solo, potresti mettere in pericolo te stesso e gli altri. Inoltre potresti interferire in casi correlati a queste attività.

2
Ridurre l’Attività di Spaccio nel Quartiere

  1. 1
    Organizza un servizio di vigilanza del quartiere. Questi gruppi di solito sono molto efficaci nell'allontanare gli spacciatori dal vicinato, e sono utili per ridurre la criminalità creando un ambiente sfavorevole ad attività quali lo spaccio di droga. Tuttavia, fai in modo di collaborare con la polizia, così che i membri del servizio di vigilanza siano addestrati e informati.
    • Metti dei cartelli e pubblicizza la presenza di questo servizio. Sapere che una zona è sorvegliata convince gli spacciatori ad andarsene e a trasferirsi in un’area non pattugliata.
    • Non tentare mai di arrestare un delinquente da solo. Creeresti solo una situazione pericolosa (anche mortale) per te e le altre persone.
  2. 2
    Forma una pattuglia di quartiere. Quando tutta la comunità collabora, ottieni risultati migliori rispetto al singolo individuo. Le ronde di quartiere sono utili per sbarazzarsi degli spacciatori della zona.
    • Unisciti ai vicini e organizzatevi per “presidiare” positivamente le strade, pulitele e spazzatele, raccogliete l’immondizia e organizzate delle attività di gruppo nell'area dove opera lo spacciatore. La costante presenza di persone scoraggerà la sua opera.
    • Partecipa alle riunioni di quartiere. In alcune grandi città si organizzano dei corsi di addestramento, incontri con la polizia e altri eventi dove puoi imparare molto sulle tecniche utili per mantenere sicura la zona dove vivi.
  3. 3
    Riunisciti con i vicini in zone sicure per discutere del problema. Se il quartiere è piuttosto pericoloso, allora è più sicuro non organizzare pattuglie e servizi di sorveglianza. Invece, incontra i tuoi vicini in un luogo pubblico, come la chiesa, il centro diurno o un negozio. Anche riunirsi in una zona distante pochi isolati può mantenere al sicuro le persone.
    • Evita assolutamente di organizzare queste riunioni a casa di un vicino, dato che potrebbero fornire agli spacciatori un bersaglio su cui vendicarsi.
  4. 4
    Chiedi che vengano apportate delle migliorie al quartiere. Delle zone abbandonate sono il territorio ideale per lo sviluppo dello spaccio di droga. Contatta le autorità locali e chiedi che quell’area deserta venga trasformata in un parco giochi o un parcheggio – la tua comunità potrebbe anche godere di una bellissima zona di svago. Se elimini i potenziali ambienti favorevoli allo spaccio, allora incoraggerai i delinquenti ad andarsene.
  5. 5
    Contatta il proprietario. Se sei in affitto e il condominio è diventato una zona di spaccio di stupefacenti, allora contatta il proprietario o chi per lui e chiedi che intervenga.
    • Se non sai chi è il gestore responsabile del condominio, chiama l’ufficio tecnico del Comune: ti darà tutte le informazioni in merito al proprietario o all'amministratore.
  6. 6
    Contatta il Comune perché risolva i problemi delle infrastrutture. I lampioni rotti, le auto abbandonate e le staccionate degradate sono tutte circostanze che facilitano la proliferazione della vendita di droghe. Adoperati in modo che i lampioni vengano riparati e che i veicoli abbandonati vengano rimossi; si tratta di piccole azioni che hanno però un grande impatto.
  7. 7
    Trova dei programmi o dei progetti sicuri per eliminare gli spacciatori. Spesso le autorità locali organizzano insieme ai semplici cittadini dei progetti per eradicare il problema dello spaccio in un determinato quartiere o zona. Informati in merito a queste attività, in modo che tutto il vicinato si senta al sicuro.

3
Prevenire lo Spaccio nel Quartiere

  1. 1
    Promuovi un senso di appartenenza alla comunità. Gli spacciatori di droga cercano dei luoghi dove i vicini non parlano fra loro e dove ciascuno tende a vivere isolato. In questo modo hanno la possibilità di intimidire la gente che li nota. Una comunità forte, attiva e positiva è sempre il deterrente migliore contro questi delinquenti.
    • Organizza delle attività all’aperto come dei barbecue tra vicini, delle feste o altri eventi a cui partecipano le persone che vivono nei paraggi, così rafforzi il senso di appartenenza.
  2. 2
    Lavora con i piccoli negozianti, gli uffici della zona e le chiese. Forse potrebbero aiutarti a ripulire e ristrutturare vecchi parcheggi e vetrine fatiscenti. Queste attività possono coinvolgere anche degli ex tossicodipendenti che potrebbero, altrimenti, ricadere nel tunnel della droga.
  3. 3
    Organizza un centro giovanile di quartiere. A volte le persone cadono nella droga perché non hanno alternative migliori. Un centro giovanile potrebbe essere una buona soluzione, grazie alle attività e opportunità organizzate per i ragazzi.
    • Collabora con le chiese locali, i negozi, i servizi sociali e la polizia per avere aiuto e istruzioni. I giovani possono essere degli educatori antidroga molti efficaci per i propri coetanei.
  4. 4
    Organizza degli incontri per educare i ragazzi a evitare le droghe. Le scuole, le parrocchie e la polizia stessa spesso hanno delle risorse per aiutare a prevenire l’uso delle droghe educando le persone e mettendole a conoscenza dei rischi correlati a queste attività. Potrebbero essere disponibili dei corsi per i cittadini, così che sappiano come affrontare le attività illegali dello spaccio.

Consigli

  • I giovani hanno bisogno di alternative alle droghe, quindi collabora con la tua comunità per fornire loro delle buone opportunità.
  • Ricorda che i graffiti, dei comportamenti che ti sono poco familiari e perfino la presenza di gang giovanili non significano necessariamente che nella tua zona avvenga spaccio di droga. Resta vigile ma non saltare alle conclusioni precipitosamente.

Avvertenze

  • Lascia sempre che sia la polizia ad affrontare i potenziali spacciatori. Cercare di arrestare da solo un sospettato potrebbe metterti in guai seri e potresti anche essere ucciso.
  • Usa il buon senso quando hai a che fare con un’attività di spaccio di droga. Non minacciare apertamente gli spacciatori e non fare nulla che potrebbe metterti in pericolo. Non provocare alcuna ritorsione.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 71 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Attivismo Sociale

In altre lingue:

English: Get Rid of Drug Dealers in Your Neighborhood, Español: sacar a los vendedores de droga de tu vecindario, Русский: избавиться от соседей наркоманов, Português: Se Livrar dos Traficantes na Vizinhança, Deutsch: Gegen Drogendealer in der Nachbarschaft vorgehen, Français: se débarrasser des trafiquants de drogue dans son quartier, Bahasa Indonesia: Menyingkirkan Pengedar Narkoba di Lingkungan Rumah, العربية: التخلص من تجارة المخدرات في حيك, Nederlands: Drugdealers uit je buurt krijgen

Questa pagina è stata letta 19 798 volte.
Hai trovato utile questo articolo?