Come Limitare il Tuo Consumo di Alcol alle Due Porzioni Consigliate al Giorno

Gli adulti in salute che bevono alcol dovrebbero limitarne il consumo a due o meno porzioni al giorno. Spesso viene consigliato alle donne che bevono di limitarsi a una porzione al giorno, e agli uomini a non più di due.[1] Per gli adulti sani che bevono regolarmente, una porzione può essere meglio di due, e più di due o tre possono aumentare moltissimo la mortalità e l'incidenza di alcune malattie debilitanti e letali. Se sei un adulto sano che beve già alcolici, segui questi passaggi per assicurarti di non bere più di due porzioni di bevande alcoliche al giorno.

Passaggi

  1. 1
    Non bere alcolici. La soluzione più facile è semplicemente quella di evitare di bere alcolici, soprattutto se per te è difficile fermarti dopo uno o due drink. Non è consigliato per le persone che non bevono iniziare a farlo. Se bevi già bevande alcoliche, segui i passaggi seguenti.
  2. 2
    Stabilisci la quantità di alcol contenuta in una porzione di un drink. Una porzione di alcol è solo un'approssimazione, e il suo valore può variare leggermente. Si adotta però la convenzione che una porzione di alcol contenga circa 15 ml di puro alcol (etanolo).
  3. 3
    Determina il contenuto alcolico della bevanda che berrai. Questo viene solitamente espresso come percentuale di alcol sul volume ed è un valore che può variare molto. Alcuni tipi di bevande alcolici comuni contengono quantità di alcol relativamente simili, e per ogni bevanda ci sono delle variazioni. Sfortunatamente, non sempre troverai il contenuto alcolico sulle etichette delle bevande.
    • La normale birra in bottiglia generalmente contiene circa il 5% di alcol, mentre la birra chiara leggera circa il 4%. Le birre più forti a doppio malto e liquorose possono contenere tra l'8 e il 12 % di alcol, mentre le birre "session" e le stout possono hanno contenuti alcolici tra il 3 e il 4,5 %. E' un'errata convinzione che tutte le birre scure abbiano alti contenuti alcolici, anche se alcune stout imperiali possono averli.
    • Il vino generalmente ha un contenuto alcolico tra l'8 e il 14 %. Il vino da tavola si trova l'8 e 14 %, mentre gli spumanti vanno dall'8 al 12 %. Non fidarti sempre dei contenuti alcolici riportati sulle etichette dei vini, perché spesso non sono accurati. La differenza permessa varia in ogni nazione, e negli Stati Uniti ad esempio è ammessa una tolleranza dell'1,5 %.
    • I vini liquorosi (come il vin santo, lo Sherry e il Porto) contengono tra il 17 e il 22% di alcol.
    • I superalcolici, come vodka, whiskey, tequila e rum solitamente hanno un contenuto alcolico vicino al 40%. Alcune versioni possono avere contenuti alcolici notevolmente inferiori o superiori, perciò controlla sempre l'etichetta.
    • I liquori solitamente hanno un contenuto alcolico che va dal 15 al 30 %. Il contenuto alcolico può essere molto più alto però e dovresti sempre controllare l'etichetta. Queste bevande possono anche contenere alti livelli di zucchero o panna e possono causare problemi per la salute a prescindere dal contenuto alcolico.
  4. 4
    Determina il volume (in ml) di una porzione della bevanda che berrai. Questo valore deve essere calcolato sulla base del contenuto alcolico della bevanda. Per calcolare i millilitri di alcol, moltiplica i millilitri totali della bevanda per la percentuale di alcol sul volume. Dal momento che il contenuto alcolico delle bevande è leggermente variabile e le porzioni non devono essere del tutto esatte, il volume di una porzione può essere stimato in modo approssimativo.
    • Per le birre commerciali e leggere (5 e 4 % di alcol), una porzione equivale a 350 ml.
      • Le birre più forti e a doppio malto possono contenere fino al doppio dell'alcol di quelle normali. Una porzione delle birre di questo tipo equivale a 180 ml. Spesso le bottiglie e le lattine che contengono queste birre superano di molto una porzione. Una lattina da 500 ml di una birra liquorosa può contenere circa 3 porzioni. Le birre delle microdistillerie, che spesso potrai trovare in bottiglie da 650 ml e hanno un contenuto alcolico vicino al 7%, contengono quasi esattamente 3 porzioni.
    • Per il vino da tavola (rosso e bianco) e lo spumante, una porzione è equivalente a 120-150 ml.
    • Una porzione di vino passito equivale a circa 90 ml.
    • Per i superalcolici a 40%, una porzione viene solitamente stimata in 45 ml, la quantità contenuta in un bicchierino.
  5. 5
    Il volume di una porzione di liquore può variare molto secondo il contenuto alcolico. La kahlua può contenere tra il 20 e il 35 % di alcol, secondo la regione. Tipicamente ha il 26 % d'alcol. Per questa percentuale alcolica, 60 ml equivalgono a una porzione. Un altro liquore comune, il Baileys Irish Cream, contiene il 17% di alcol. In questo caso una porzione equivale a 90 ml.
    • I cocktail possono contenere liquori e superalcolici dai diversi contenuti alcolici. Una porzione di cocktail contiene l'equivalente di 45 ml di alcol al 40%. Può essere difficile determinare esattamente quanto alcol è contenuto in un cocktail, a causa dei diversi alcolici usati per la preparazione e l'incertezza della loro quantità. E' più semplice se sceglierai un cocktail preparato con un solo alcolico, o con più alcolici che contengono la stessa quantità di alcol. Potrai usare le porzioni calcolate in precedenza per stabilire la quantità di cocktail che dovresti bere, ma il valore reale potrebbe cambiare molto anche con piccole variazioni di quantità di alcolico.
  6. 6
    Misura o scegli il volume desiderato. Puoi farlo da solo o affidandoti a un barista o un sommelier esperti. Assicurati però di comunicare a chi ti sta servendo l'esatta quantità di bevanda che desideri. Le bevande come le birre in bottiglia che contengono già la quantità desiderata sono le più comode. Può essere molto difficile valutare la capienza di un bicchiere a occhio, e soprattutto nel caso degli alcolici più concentrati anche una piccola variazione di quantità può significare una grande differenza nelle porzioni.
    • La birra è tipicamente disponibile in bottiglie e lattine da 355 ml. I bicchieri da una pinta però contengono 0,4 l o più.
    • I bicchieri da vino hanno una capienza superiore ai 150 ml, ma dovrebbero contenere solo 150 ml di vino. Inoltre potrai trovarli in molte forme e di molte dimensioni. Non è consigliato versare del vino in un contenitore di misura prima di versarlo nel bicchiere, perciò può essere utile capire che aspetto hanno 150 ml di liquido in un bicchiere di vino particolare usando quantità conosciute di acqua o succo. Puoi trovare anche piccole bottiglie da 187 ml di vino invece delle tradizionali da 750 ml. Anche se le bottiglie da 187 ml contengono più di una porzione, l'alcol al loro interno è molto inferiore alle due porzioni e offrono una semplice alternativa alla misura o alla stima del vino versato da una bottiglia più grande.
    • Per i superalcolici e i liquori, puoi usare bicchierini di capacità specifica. Puoi anche usare dei bicchierini misuratori per misurare il volume desiderato. In alternativa un barista può versare la quantità desiderata di alcolico. In questo caso, chiedi quanto alcol sta versando per assicurarti di non bere troppo. La soluzione migliore potrebbe essere quella di usare bottiglie da 50 ml di superalcolico. Una mini bottiglia di liquore al 40% contiene solo 5 ml più della porzione consigliata. Se il liquore fosse al 30% il contenuto alcolico sarebbe quasi esattamente equivalente a una porzione di alcol.
  7. 7
    Bevi solo due o meno porzioni della bevanda alcolica che hai scelto. Se non sei certo del contenuto alcolico di una bevanda o della capienza del bicchiere in cui è servita, evita di berla finché non avrai più informazioni.
  8. 8
    Scegli bevande meno facili da bere. Le birre e i vini scuri e molto aromatici possono soddisfarti dopo una porzione o due, incoraggiare una degustazione lenta invece di bere velocemente per placare la sete (una scelta controproducente perché l'alcol è un diuretico), e persino avere un sapore sgradevole se bevuti velocemente o in grande quantità.
  9. 9
    Non bere bevande alcoliche tutti i giorni. Per molte persone, e in particolar modo le donne, può essere più salutare bere una o due porzioni di alcol solo alcune volte alla settimana e non ogni giorno.
  10. 10
    Bevi birre non alcoliche o versione vergini dei cocktail. Le bevande analcoliche possono essere ottimi sostituti delle bevande alcoliche. Hanno un sapore e un aspetto simile alle bevande alcoliche e ti permettono di non sentirti escluso quando tutti bevono alcolici. Puoi anche decidere di passare agli analcolici quando avrai consumato la dose giornaliera di alcol. Ricorda che la birra analcolica contiene tracce di alcol, mentre i cocktail vergini ne dovrebbero essere totalmente privi.
    Pubblicità

Metodo 1 di 2:
Porzioni Standard per i Cocktail

    • Di Saronno sour: 1 porzione
    • B-52: 1 porzione
    • Bloody Mary: 1 porzione
    • Chocolate Martini: 1 porzione e due terzi
    • Cosmopolitan: 1 porzione e due terzi
    • Daiquiri: 1 porzione
    • Gin tonic: 1 porzione e un terzo
    • Hurricane: 3 porzioni
    • Irish coffee: 1 porzione
    • Mai Tai: 1,82 porzioni
    • Kamikaze: 1 porzione
    • Manhattan: 1 porzione e un terzo
    • Margarita: 1 porzione e un terzo
    • Martini: 1 porzione e un terzo
    • Mudslide: da 1 a 4 porzioni
    • Pina Colada 2,13 porzioni
    • Rum e Coca: 2 porzioni e due terzi
    • Screwdriver: 1 porzione e un terzo
    • Whiskey sour: 1 porzione e un terzo

Metodo 2 di 2:
Contenuti Alcolici (Percentuali sul volume) delle Birre Commerciali

    • Guinness Draught: 4.0% (4.2% per la birra in bottiglia)
    • Beamish Stout: 3.8%
    • Dragon Stout: 6.8%
    • Amstel Light: 3.5%
    • Anchor Steam 4.9%
    • Blue Moon: 5.4%
    • Budweiser: 5.0%
    • Bud Light: 4.2%
    • Bud Light Lime: 4.2%
    • Busch: 4.6%
    • Coors: 5.0%
    • Coors Light: 4.2%
    • Coors Extra Gold: 5.0%
    • Corona Extra: 4.6%
    • Heineken: 5.4%
    • Heineken Light: 3.5%
    • Stone IPA: 6.9%
    • Stone Double Bastard: 10%
    • Icehouse: 5.0% e 5.5%
    • Labatt Blue: 5.0%
    • Michelob: 5.0%
    • Michelob Light: 4.3%
    • Michelob Ultra: 4.2%
    • MGD: 5.0%
    • Miller High Life: 5.5%
    • Miller Lite: 4.2%
    • Olde English 800: 5.9%
    • Olde English 800 Ice: 7.9%
    • Pyramid Pale Ale: 5.1%
    • Pyramid India Pale Ale: 6.7%
    • Pyramid Snow Cap: 7.0%
    • Red Dog: 5.0%
    • Redhook ESB: 5.8%
    • Sam Adams Boston Lager: 4.8%
    • Sam Adams Light: 4.0%
    • Sam Adams Double Bock: 8.5%
    • Shiner Bock: 4.4%
    • Shiner Light: 3.9%
    • Sapporo Reserve: 5.2%
    • Sierra Nevada Pale Ale: 5.7%
    • Sierra Nevada Bigfoot: 10%
    • Widmer Hefeweizen: 4.7%
    • Widmer Drop Top Amber Ale: 4.9%

Consigli

  • Per godere al meglio dei benefici per la salute dell'alcol, alterna una bevanda alcolica con uno o più bicchieri d'acqua, succo di frutta o pomodoro o una bibita. In questo modo avrai la mente più lucida e rimarrai idratato.
  • Usa sempre lo stesso bicchiere per ogni tipo di alcol per poter valutare correttamente le porzioni.
  • Anche se non è consigliato che chi non beve inizi a farlo, degli studi scientifici hanno dimostrato che il consumo di uno o due bicchieri al giorno per gli adulti sani può essere associato a una riduzione della mortalità totale e all'incidenza delle malattie cardiovascolari e relative.[2][3] Il vino e la birra hanno mostrato più benefici degli altri alcolici. I benefici per la salute derivano soprattutto dalla riduzione dello stress.[4]

Pubblicità

Avvertenze

  • Se assumi antidepressivi o soffri di diabete, consulta il tuo medico prima di bere alcolici. L'alcol è un depressivo è può alterare i tuoi sentimenti.
  • L'alcol nuoce particolarmente alla salute dei bambini e dei giovani.
  • Le madri incinte e le donne che allattano non devono mai bere alcolici, perché anche quantità molto piccole possono essere molto pericolose per il feto e il bambino in allattamento. Secondo il Surgeon General, le donne non dovrebbero mai bere durante la gravidanza o rischieranno malformazioni alla nascita.
  • Qualunque quantità di alcol può essere nociva per gli adulti che soffrono di condizioni mediche preesistenti.
  • Il consumo di alcol limita la capacità di guidare un'auto o operare macchinari pesanti, e un consumo eccessivo può provocare gravi problemi di salute.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 17 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Dipendenza
Questa pagina è stata letta 4 002 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità