Puoi avere le unghie lucide e levigate anche senza smalto. Per prima cosa modellale in base alla forma desiderata, dopodiché levigale e falle brillare usando una lima lucidante.

Parte 1 di 2:
Modellare il Profilo delle Unghie

  1. 1
    Rimuovi lo smalto vecchio. È essenziale che le unghie siano pulite e senza smalto prima di iniziare a limarle. Bagna un batuffolo o un dischetto di cotone con l'acetone e strofinalo sulle unghie finché non hai rimosso tutto lo smalto. Se occorre, usa un cotton fioc imbevuto di acetone per rimuovere i residui di smalto dalle unghie e dalla pelle circostante.[1]
    • Se occorre, intingi di nuovo il cotton fioc nell'acetone.
  2. 2
    Taglia le unghie. Se sono troppo lunghe, accorciale con il tagliaunghie prima di iniziare a modellarle con la limetta. In questo modo risparmierai tempo e fatica.[2]
    • Non preoccuparti se dopo aver usato il tagliaunghie le unghie non sono regolari, eliminerai le piccole imperfezioni limandole.
  3. 3
    Posiziona la lima all'angolo dell'unghia. Falla scorrere delicatamente verso il centro muovendola in un'unica direzione. Staccala ogni volta dall'unghia per riportala nella posizione iniziale e ripeti il movimento dall'angolo verso il centro. Modella in questo modo entrambi i lati dell'unghia finché non ottieni la forma desiderata.[3]
    • Non muovere la limetta avanti e indietro per evitare di danneggiare l'unghia.
    • Se le unghie hanno ancora un profilo irregolare dopo averle limate, posiziona la lima sotto la punta e muovila rapidamente verso l'alto per rimuovere le parti sporgenti e rendere il bordo liscio e regolare.
  4. 4
    Modella le unghie in forma ovale. Posiziona la lima inclinata accanto all'angolo dell'unghia e falla scorrere verso la parte centrale per arrotondarla. Ripeti dall'altro lato dell'unghia finché non l'hai resa di forma ovale. Replica il processo per ogni unghia.[4]
    • La forma ovale dona in particolar modo a chi ha le dita corte o il letto ungueale ampio.
  5. 5
    Modella le unghie in forma quadrata, se preferisci. In questo caso tieni la lima perpendicolare all'unghia e falla scorrere con delicatezza fino all'angolo opposto. Solleva la lima e replica il movimento finché la punta dell'unghia non è dritta. Smussa gli angoli limandoli un po', quindi ripeti il processo per ogni unghia.[5]
    • La forma quadrata dona in particolar modo a chi ha le dita lunghe e il letto ungueale ampio.
  6. 6
    Dai una forma rotonda alle unghie, se preferisci. Tieni la lima perpendicolare e leggermente inclinata e falla scorrere da un lato all'altro dell'unghia seguendo il profilo arrotondato del dito. Muovi la lima in un'unica direzione e quando raggiungi l'angolo opposto dell'unghia sollevala e riportala nella posizione di partenza. Continua finché non ottieni la forma arrotondata desiderata, quindi ripeti il processo con le altre unghie.[6]
    • Le unghie arrotondate richiedono poca manutenzione, quindi questa è la forma più adatta per coloro che fanno molti lavori manuali e hanno bisogno di tenerle corte.
    • La forma arrotondata dona in particolar modo alle persone che hanno le dite lunghe o le mani grandi.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Levigare, Lucidare e Far Brillare le Unghie

  1. 1
    Usa il lato più ruvido della lima a mattoncino per levigare la superficie delle unghie. Individua il lato dove la grana è più grossa e tieni la lima parallela all'unghia. Muovila in un'unica direzione disegnando una X. Applica una pressione leggera e continua a limare per eliminare le piccole irregolarità o le righe verticali finché la superficie dell'unghia non è perfettamente liscia.[7]
    • Non limare con troppa forza o troppo a lungo per evitare di danneggiare le unghie; 6-8 passaggi dovrebbero essere sufficienti.
    • Ripeti il processo per ogni unghia.
    Consiglio dell'Esperto
    Marta Nagorska

    Marta Nagorska

    Onicotecnica e Blogger
    Marta Nagorska è un'onicotecnica e blogger specializzata in nail art che vive a Londra. Gestisce Furious Filer, un blog di successo dove offre tutorial sulla cura delle unghie e nail art con tecniche avanzate. Si dedica alla nail art da più di 5 anni.
    Marta Nagorska
    Marta Nagorska
    Onicotecnica e Blogger

    A che cosa serve levigare le unghie? Marta Nagorska, estetista esperta, risponde: "Le unghie levigate sono più porose, quindi lo smalto aderisce meglio e dura di più. Ciononostante è importante fare attenzione ed evitare di usare una lima con una grana troppo grossa o di levigare le unghie con troppa forza o a lungo. Levigare le unghie non serve a renderle più forti, ma a far durare di più la manicure."

  2. 2
    Usa il lato della lima dove la grana è più fine per lucidare le unghie. Individua il lato meno ruvido della lima e tienila parallela all'unghia. Anche in questa fase è essenziale muoverla in un'unica direzione disegnando una X. Levigare la superficie delle unghie con il lato della lima a grana fine serve a lucidarle dopo averle rese perfettamente lisce.[8]
    • Anche in questa fase fai attenzione a non usare la lima troppo a lungo per evitare di danneggiare le unghie; 6-8 passaggi dovrebbero essere sufficienti.
    • Ripeti il processo per ogni unghia.
  3. 3
    Usa il lato liscio della lima a mattoncino per far brillare le unghie. Appoggia la lima sulla superficie dell'unghia e compi dei piccoli movimenti circolari applicando una pressione leggera. Lucida l'intera superficie dell'unghia 4-5 volte o finché non risulta brillantissima. Scoprirai che puoi avere le unghie belle e splendenti anche senza smalto.[9]
    • Ripeti il processo per ogni unghia.
  4. 4
    Applica un olio per le cuticole. Dopo aver levigato e lucidato le unghie, applica un olio per le cuticole per renderle ancora più brillanti e al contempo più idratate. Applicalo sull'unghia e sulla pelle circostante con un lento massaggio. Gli oli per le cuticole contengono ingredienti altamente nutrienti che migliorano la salute della pelle e delle unghie.[10]
  5. 5
    Applica uno smalto colorato. Prima intingi un cotton fioc nell'alcol e passalo sulle unghie per rimuovere l'olio per le cuticole in eccesso. Al termine applica uno strato di smalto trasparente su tutte le unghie e attendi che sia perfettamente asciutto. Completa il look con due passate del tuo smalto colorato preferito.[11]
    • È importante rimuovere l'olio in eccesso altrimenti lo smalto non potrà aderire bene alla superficie delle unghie e la manicure avrà una durata breve.
    • Assicurati che il primo strato di smalto colorato sia perfettamente asciutto prima di applicare la seconda e ultima passata.
    Pubblicità

Consigli

  • Acquista una lima a mattoncino in cui la funzione dei quattro lati è ben evidenziata per avere la certezza di usarli nell'ordine giusto. Puoi comprarla in profumeria o al supermercato.
  • Alcune lime a mattoncino hanno un lato destinato a limare il profilo dell'unghia. In caso contrario dovrai usare una lima separata per modellarle in base alla forma desiderata.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non levigare la superficie delle unghie più di un paio di volte alla settimana, altrimenti si indeboliranno e potrebbero danneggiarsi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Lima per modellare le unghie
  • Lima a mattoncino per lucidare le unghie

wikiHow Correlati

Come

Far Crescere le Unghie in 5 Giorni

Come

Togliere i Calli

Come

Rimuovere le Unghie in Gel

Come

Rimuovere lo Smalto senza usare l'Acetone

Come

Riparare un’Unghia Rotta

Come

Togliere un'Unghia Morta del Piede

Come

Asciugare lo smalto Rapidamente

Come

Smettere di Mangiare le Unghie

Come

Far Crescere le Unghie

Come

Favorire la Ricrescita delle Unghie dei Piedi

Come

Raschiare la Pelle Morta dai Piedi

Come

Togliere le Unghie Finte

Come

Sbarazzarsi di un Callo dello Scrittore

Come

Tagliare un'Unghia Incarnita
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

MN
Co-redatto da:
Marta Nagorska
Onicotecnica e Blogger
Questo articolo è stato co-redatto da Marta Nagorska. Marta Nagorska è un'onicotecnica e blogger specializzata in nail art che vive a Londra. Gestisce Furious Filer, un blog di successo dove offre tutorial sulla cura delle unghie e nail art con tecniche avanzate. Si dedica alla nail art da più di 5 anni. Questo articolo è stato visualizzato 9 738 volte
Questa pagina è stata letta 9 738 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità