Scarica PDF Scarica PDF

Se sei uno dei tanti cacciatori a cui piace cacciare il cervo in riserve di caccia o su terreni privati leggi attentamente questa guida per sapere cosa fare subito dopo la cattura dell'animale per preservarne l'ottima carne. Potrai trasportarla a casa correttamente lavorata e conservata senza pericoli per la salute.

Passaggi

  1. 1
    Appendi la carcassa del cervo, con la testa in alto.
  2. 2
    Indossa dei guanti di gomma prima di iniziare.
  3. 3
    Utilizza una sega circolare, o un seghetto da ossa, per rimuovere le zampe dalla carcassa all'altezza dell'articolazione del ginocchio.
  4. 4
    Tira la pelle per effettuare una serie di incisioni: all'interno delle quattro zampe, fino alla linea centrale del torace, tutt'intorno al collo e lungo il torace fino alla zona pelvica.
    • Tira la pelle partendo dal collo. Potrebbe essere necessario utilizzare un coltello per recidere il tessuto connettivo che unisce la pelle ed i muscoli dell'animale.
  5. 5
    Rimuovi le zampe anteriori dell'animale. Taglia i fasci muscolari che partono dalla zampa e arrivano fino alla spalla. Aiutati con la mano libera per sorreggere la zampa mentre tagli con l'altra mano.
  6. 6
    Rimuovi la lonza, effettuando un taglio lungo i due lati della colonna vertebrale, dal collo fino al bacino. Taglia lungo la parte inferiore delle costole per ottenere un lungo e sottile pezzo di carne. Aiutati con un coltello per separare la carne dalla colonna vertebrale e dalla parte alta delle costole.
    • Rimuovi lo strato di tessuto connettivo che avvolge la lonza (o lombo).
    • Il taglio di carne chiamato lombo si assottiglia mano a mano che ci si avvicina al collo dell'animale.
    • Taglia il lombo in tre parti per renderne più facile il trasporto, la conservazione e la preparazione in cucina.
  7. 7
    Trova l'articolazione che collega le zampe posteriori al corpo.
  8. 8
    Rimuovi le zampe posteriori. Con il seghetto separa la zampa eseguendo un taglio all'altezza dell'anca. Dopo averla disossata ricava delle bistecche dalla coscia dell'animale utilizzando un coltello affilato.
  9. 9
  10. 10
    Avvolgi tutti i tagli di carne in un doppio strato di carta da macellaio di alta qualità.
  11. 11
    Con una penna tieni traccia della data di macellazione su ogni involucro, congelalo e ricordati di consumarlo entro 6 mesi.
    Pubblicità

Consigli

  • Controlla di non aver cacciato un cervo in una zona dove sai essere diffusa la CWD, malattia da deperimento cronico.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non tagliare le ghiandole odorifere dalle gambe del cervo per evitare di contaminare la carne.
Pubblicità

Cose Che Ti Serviranno

  • Luogo dove appendere il cervo
  • Guanti di gomma
  • Sega circolare
  • Coltello affilato
  • Seghetto per ossa
  • Carta da macellaio
  • Penna

wikiHow Correlati

Tagliare la Cipolla Senza Piangere
Tagliare un Kiwi
Cuocere un Hamburger in Padella
Cucinare una Bistecca nel FornoCucinare una Bistecca nel Forno
Capire se il Pollo è Andato a Male
Riconoscere la Carne Andata a MaleRiconoscere la Carne Andata a Male
Cucinare la Lingua di Manzo
Riscaldare l'ArrostoRiscaldare l'Arrosto
Cucinare la Spalla di Maiale
Cucinare in Maniera Sicura il Pollo CongelatoCucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato
Cuocere il SanguinaccioCuocere il Sanguinaccio
Cucinare le Braciole di Maiale in PadellaCucinare le Braciole di Maiale in Padella
Cuocere la Pancetta
Cucinare una Bistecca in Padella
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 9 443 volte
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 9 443 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità