Scarica PDF Scarica PDF

Le modelle vengono spesso invidiate per la loro figura slanciata e tonica. Se desideri somigliare un po' di più a una professionista che sfila sulle passerelle, puoi provare ad apportare alcune semplici modifiche alla tua alimentazione. Quasi tutte le modelle seguono diete ricche di frutta, verdura, carboidrati complessi, proteine e grassi sani, ma povere di grassi saturi, zuccheri e cibi elaborati. Oltre a un'alimentazione bilanciata, dovresti anche fare sport e seguire altre indicazioni che ti aiuteranno ad avere uno stile di vita sano.

Parte 1 di 3:
Scegliere Alimenti Salutari

  1. 1
    Mangia molta frutta e verdura. Il consumo di questi alimenti fornirà al tuo corpo le sostanze nutritive di cui ha bisogno e, dal momento che hanno un contenuto calorico relativamente basso, potrai soddisfarti con porzioni più grandi di quelle consumeresti mangiando cibi ricchi di grassi. In questo modo ti sentirai sazia più a lungo.[1]
  2. 2
    Consuma più carboidrati complessi. Anche i carboidrati sono importanti per una sana alimentazione, ma dai preferenza ai cereali integrali rispetto ai carboidrati raffinati. Il riso integrale, la pasta integrale e l'avena sono ottime opzioni.[2]
  3. 3
    Non dimenticare le proteine. Sono estremamente importanti perché ti fanno sentire sazia e piena di energie più a lungo e quindi ti impediranno di ingozzarti di cibo. Le proteine richiedono anche più energie per essere digerite rispetto ai carboidrati, che si traduce in bruciare più calorie.[3]
    • La carne e il pesce sono ottime fonti di proteine. Tuttavia, puoi anche prenderle da uova, lenticchie, fagioli, formaggio, yogurt, frutta a guscio intera e burro di frutta secca.[4]
  4. 4
    Impara la differenza tra grassi buoni e cattivi. Non è nocivo per la salute consumare una moderata quantità di grassi polinsaturi, contenuti negli alimenti come frutta secca, olio d'oliva, avocado e pesci grassi. Limita il consumo dei grassi saturi, presenti nella carne e nei latticini, scegliendo cibi più magri.[5]
  5. 5
    Riduci il consumo degli alimenti trasformati. Tutti gli alimenti prodotti con sostanze chimiche o ingredienti raffinati vengono considerati trasformati. Includono tutto ciò che va dal pane bianco alla pancetta e alle patatine. Gli alimenti trasformati sono nocivi per la salute, perché in genere contengono molte calorie, grassi cattivi e zuccheri, ma sono poveri di proteine, fibre e sostanze nutritive. In sostanza, non mantengono a lungo il senso di sazietà e, quindi, ti portano a consumare più calorie.[6]
    • Gli alimenti trasformati possono anche creare assuefazione. Probabilmente al principio avrai qualche difficoltà a eliminarli, ma una volta abituata a mangiare alimenti più genuini, sarai contenta di aver fatto questa scelta.
  6. 6
    Stai attenta alle bevande zuccherate. Se bevi bibite gassate, succhi di frutta o caffè zuccherato, il tuo apporto calorico sarà sicuramente eccessivo. Il corpo non assimila le calorie proveniente dai liquidi allo stesso modo di quelle contenute nei cibi solidi, quindi è normale sentire fame dopo aver consumato questo genere di bevande.[7]
    • Neanche le bibite dietetiche favoriscono il dimagrimento. Anche se sono prive di calorie, inducono comunque l'organismo a produrre insulina e ad accumulare grassi. Secondo alcuni studi, le persone che bevono bibite dietetiche con una certa frequenza sono più soggette all'aumento di peso rispetto a chi non le consuma.[8]
  7. 7
    Bevi acqua. Oltre a mantenere il corpo idratato, l'acqua può anche aiutare a mangiare di meno. Talvolta il corpo confonde la sete con la fame, perciò la prossima volta che hai un certo languorino tra un pasto e l'altro, vedi se un sorso d'acqua ti soddisfa.[9]
    • Cerca di bere almeno otto bicchieri di acqua al giorno.
    • Se l'acqua liscia non ti soddisfa, aggiungi qualche pezzo di frutta o spezia per insaporirla.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Abolire le Abitudini Sbagliate

  1. 1
    Non saltare i pasti. In questo modo, corri il rischio di rallentare il metabolismo, ma anche di mangiare troppo, perché arriverai a tavola affamata.[10]
    • Alcune persone ritengono utile fare uno leggero spuntino tra un pasto e l'altro. Se questo ti impedisce di mangiare troppo a tavola, non esitare! Per ottenere risultati migliori, prova uno spuntino ricco di proteine che contenga al massimo 200 calorie.
  2. 2
    Smetti di mangiare non appena ti senti sazia. Molte persone consumano tutto ciò che hanno nel piatto, senza soffermarsi a pensare se hanno ancora fame. Comincia a mangiare in maniera più consapevole fermandoti a metà piatto e chiedendoti se sei sazia o hai ancora appetito. Non privarti del cibo se hai fame, ma smetti quando ti rendi conto di essere piena.[11]
    • Potrebbe essere utile anche mangiare un po' più lentamente, in quanto il corpo ha la possibilità di iniziare a digerire e comunicarti quando non desidera nient'altro.
  3. 3
    Non mangiare per ragioni emotive. Probabilmente sono reazioni che non si riconoscono facilmente all'inizio, ma la prossima volta che vuoi fare uno spuntino tra un pasto e l'altro, chiediti se ti senti arrabbiata, sola o stanca. In questo caso, pensa a cos'altro puoi fare per stare meglio. Una passeggiata o una telefonata alla tua migliore amica potrebbe tirarti su di morale e darti lo stimolo che ti serve.[12]
  4. 4
    Non farti ossessionare dal cibo. Sebbene sia importante prendere le decisioni giuste, cerca di avere un approccio più rilassato verso il cibo. Riuscirai a dimagrire con meno difficoltà se queste sane abitudini alimentari entreranno automaticamente a far parte della tua regolare quotidianità.
    • Prova a concentrarti sulle pietanze che andrai ad aggiungere nella tua alimentazione invece di pensare ai cibi spazzatura che dovrai eliminare. Inoltre, individua quali sono i tuoi alimenti preferiti tra quelli più genuini. Se fai entrambe le cose, potresti anche arrivare a non desiderare i cibi più nocivi.
    • Invece di privarti di ciò che ti piace, ogni tanto sii indulgente con te stesso. In realtà, le rinunce possono indurti a mangiare di più, quindi potrebbe essere più sano cedere di tanto in tanto alle tue voglie. In sostanza, puoi sempre concederti con una certa moderazione del cioccolato o della pancetta.[13]
  5. 5
    Non essere impreparata. Quando esci, porta sempre con te qualche spuntino sano, magari di frutta e verdura, frutta secca e yogurt magro. In questo modo eviterai di cadere in tentazione se hai fame e non hai a disposizione soluzioni sane in qualunque posto ti trovi.[14]
  6. 6
    Non conservare cibi spazzatura in casa. È molto più difficile indulgere in questo genere di pietanze se non sono a portata di mano. Quando senti il bisogno di cedere a un peccato di gola, vai al supermercato e acquista una singola porzione del tuo snack preferito. Invece, se hai le scorte in casa, farai molta più fatica a trattenerti.[15]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Inserire altre Abitudini Salutari nella Vita Quotidiana

  1. 1
    Prova a contare le calorie. Se hai bisogno di una dieta ben strutturata per raggiungere i tuoi obiettivi, tieni traccia di tutto quello che mangi e calcola quante calorie consumi utilizzando un contatore di calorie on-line. Quindi, confronta il risultato con il tuo fabbisogno calorico. Scoprilo usando un calcolatore del metabolismo basale (MB).[16]
    • Utilizza queste informazioni per eliminare la giusta quantità di calorie. Una loro moderata riduzione, combinata con un modesto incremento dell'attività fisica, può contribuire notevolmente al dimagrimento.
    • Non consumare meno di 1200 calorie al giorno, salvo diverse indicazioni da parte del medico.
    • Per tenere traccia facilmente del consumo calorico, prova a scaricare un'applicazione sul telefono.
  2. 2
    Usa qualche trucco per perdere peso in poco tempo. Se devi dimagrire in vista di un evento importante, assicurati di metterti a dieta senza correre rischi.[17]
    • Migliora le tue abitudini alimentari assicurandoti che qualsiasi cosa mangi sia ricca di vitamine e sostanze nutritive.
    • Un semplice trucco consiste nel ridurre il consumo degli alimenti infiammanti. Quelli più comuni sono l'alcool, i cereali e lo zucchero. Invece, mangia molte verdure a foglia verde e integra con pietanze che contengono glutammina. Questo suggerimento ti aiuterà a ridurre il gonfiore nei casi di emergenza.
  3. 3
    Allenati. Cerca di fare almeno trenta minuti di esercizio fisico al giorno, se non di più. Puoi introdurre nel tuo stile di vita un tipo di ginnastica più strutturata, come la corsa o lo yoga, accanto al normale movimento quotidiano, come quello di salire le scale.[18]
    • Valuta il tuo livello di attività usando un contapassi. Ti darà un'idea più chiara di quanto ti muovi durante il giorno e di quanta attività fisica devi aggiungere nella tua routine quotidiana.
    • L'ideale sarebbe combinare diversi tipi di esercizio fisico in modo da allenare diversi gruppi muscolari.[19]
  4. 4
    Dormi abbondantemente. Perché il corpo funzioni bene, ha bisogno di tutto il tempo per ricaricarsi e rigenerarsi. Pertanto, cerca di dormire otto ore per notte. Se non è possibile, vedi se riesci a riposare 15-30 minuti in più ogni notte. Qualsiasi incremento di tempo sarà utile![20]
    Pubblicità

Consigli

  • Non innervosirti se non vedi subito i risultati. Avrai bisogno di un po' di tempo prima di raggiungere il tuo obiettivo.
  • Qualche piccola modifiche allo stile di vita può fare una grande differenza! Se ti senti sopraffatto da tutti i cambiamenti che dovrai apportare per raggiungere i tuoi obiettivi, procedi un poco per volta.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non farti aspettative poco realistiche. Ognuno ha un fisico diverso e non è detto che riuscirai a diventare la copia perfetta della tua modella preferita. Invece di paragonarti agli altri, cerca di migliorare per te stessa.
  • Esistono molti modi per dimagrire rischiosi per la salute, ma non valgono la pena! Per apparire al meglio e sentirti in forma, segui una dieta sana e conduci una vita attiva.
  • Se soffri di un disturbo alimentare, consulta immediatamente un medico.
  • Non digiunare completamente, neanche per un giorno. La mancanza di cibo può causare una serie di problemi di salute e anche l'aumento di peso.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Eliminare il Grasso dalla PanciaEliminare il Grasso dalla Pancia
Perdere 10 kg in 2 SettimanePerdere 10 kg in 2 Settimane
Perdere 2 Chili in Un Solo GiornoPerdere 2 Chili in Un Solo Giorno
Perdere Velocemente il Seno MaschilePerdere Velocemente il Seno Maschile
Dimagrire VelocementeDimagrire Velocemente
Ridurre la Circonferenza delle CosceRidurre la Circonferenza delle Cosce
Tonificare il Sedere CamminandoTonificare il Sedere Camminando
Smettere Velocemente di Avere FameSmettere Velocemente di Avere Fame
Perdere Grasso sui FianchiPerdere Grasso sui Fianchi
Eliminare il Grasso nell'Interno CosciaEliminare il Grasso nell'Interno Coscia
Avere la Pancia Piatta in una SettimanaAvere la Pancia Piatta in una Settimana
Perdere 20 Chili in Due MesiPerdere 20 Chili in Due Mesi
Calcolare quante Calorie Assumere per Perdere PesoCalcolare quante Calorie Assumere per Perdere Peso
Perdere Massa Grassa VelocementePerdere Massa Grassa Velocemente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 12 326 volte
Questa pagina è stata letta 12 326 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità