Come Mangiare Semi di Girasole

In questo Articolo:Imparare la TecnicaMangiare una Grande Quantità di Semi

Per mangiare il seme di girasole, fai scorrere la lingua sul guscio salato, rompilo con i denti e sputalo prima di masticare il seme vero e proprio. Ripeti la procedura. Questo articolo ti insegnerà a diventare un mangiatore professionista di semi, cioè un individuo in grado di mangiarli mentre si occupa di altre faccende.

Parte 1
Imparare la Tecnica

  1. 1
    Procurati un sacchetto di semi di girasole. Puoi comprare quelli già sgusciati, ma è molto più divertente mangiare quelli che richiedono un po’ più di impegno. Scegli il tipo che preferisci: aromatizzato o solo salato.
  2. 2
    Metti un seme in bocca. Comincia con uno solo finché non riesci a padroneggiare perfettamente i movimenti.
  3. 3
    Sposta il seme all’interno della bocca, è più facile rompere il guscio con i denti laterali che anteriori.
  4. 4
    Metti il seme tra i denti, usa la lingua per farlo. Posiziona il seme in verticale o orizzontale, in base alle tue preferenze. Comunque sia, l’importante è che i bordi del seme siano a contatto con i denti.
    • Con i molari, spacca il guscio. Esiste una fessura tra le due metà del guscio che contengono il seme.
    • La procedura si rivela più difficile se usi gli incisivi, rischi che il seme scivoli e ti graffi le gengive.
  5. 5
    Applica una pressione decisa e costante finché il guscio si spacca. Dovrebbe avvenire in un istante, non appena la pressione raggiunge livello corretto di intensità. Tuttavia non mordere tanto forte da frantumare il tutto.
  6. 6
    Apri la bocca e lascia che il seme ricada sulla lingua.
  7. 7
    Separa il seme interno dal guscio. Usa la lingua e i denti per fare questa operazione. La consistenza delle varie parti ti guiderà: la parte interna e commestibile è liscia, il guscio è ruvido.
  8. 8
    Sputa i frammenti di guscio. Dopo un po’ di pratica, riuscirai ad aprire il guscio come una vongola e le operazioni saranno meno “pasticciate”.
  9. 9
    Mangia il seme.

Parte 2
Mangiare una Grande Quantità di Semi

  1. 1
    Metti una mangiata di semi in bocca, Alcuni giocatori di baseball riescono a tenere mezzo sacchetto per volta masticando poi i semi nel giro di un’ora. La “riserva” di semi può essere trattenuta nelle guance.
  2. 2
    Sposta i semi in una guancia. Devono restare tutti in un punto della bocca per poterli controllare.
  3. 3
    Sposta un seme nell’altro lato della bocca. Usa la lingua per questa operazione.
  4. 4
    Rompi il guscio. Con la lingua metti il seme tra i molari e mordi per spezzare il guscio.
  5. 5
    Sputa il guscio e mangia il seme.
  6. 6
    Ripeti il processo con un altro seme. Spostali uno ad uno dalla guancia “di conservazione” all’altra, spacca il guscio con i molari, sputalo e mangia il seme.
  7. 7
    Man mano che diventi bravo aumenta la quantità di semi che puoi tenere in bocca. In questo modo riduci il numero di volte che devi riempirti la bocca, proprio come fanno i professionisti.

Consigli

  • Se sei in un ambiente chiuso, sputa i gusci in una tazza o in un altro contenitore. Comunque sia, cerca di essere abbastanza cortese da evitare di disturbare gli altri con il fastidioso rumore dello sputo.
  • Se sei davvero un appassionato di semi, prova a piantare tu stesso i girasoli, e raccoglierne i semi. Potrai così decidere la quantità di sale che preferisci.
  • Non scoraggiarti se non riesci al primo tentativo. I "Mangiatori di Semi Professionisti" hanno anni di esperienza alle spalle, e fanno sembrare questa complicata operazione davvero semplice. Con la pratica, anche tu diventerai perfetto.
  • Procurati un contenitore per sputare i gusci se mangi i semi mentre guidi.
  • Per evitare di disturbare i tuoi colleghi, cerca di rompere il guscio con la bocca chiusa, rendendo così minimo il volume dell'irritante scricchiolio.
  • Stai attento a non morderti la lingua mentre apri il guscio con la bocca.

Avvertenze

  • Un eccessivo consumo di semi potrebbe avere effetti lassativi, dovuti all'effetto delle fibre contenute nei semi stessi.
  • Mangiarli a lungo potrebbe indolenzire o addormentare la lingua, a causa del sale contenuto nei semi.
  • Fai attenzione a non soffocare mentre mastichi.
  • Consulta il tuo medico o nutrizionista per assicurarti di poter consumare 110 mg di sodio (contenuto medio di una porzione individuale di semi di girasole) per pasto. Controlla i valori nutrizionali riportati sulla confezione dei semi di girasole.

Cose che ti Serviranno

  • Semi di girasole
  • Mandibola agile

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Noci & Semi

In altre lingue:

English: Eat Sunflower Seeds, Español: comer semillas de girasol, Deutsch: Sonnenblumenkerne essen, Português: Comer Sementes de Girassol, Français: manger des graines de tournesol (ou pipas), Русский: щелкать семечки, 中文: 嗑瓜子, Nederlands: Zonnebloempitten eten, Bahasa Indonesia: Makan Biji Bunga Matahari, Čeština: Jak jíst slunečnicová semínka, ไทย: กินเมล็ดทานตะวัน, हिन्दी: खाये सूर्जमुखी के बीज, العربية: قزقزة لُبَّ عبّادِ الشمس, 日本語: ひまわりの種を食べる, 한국어: 해바라기씨 먹는 방법, Tiếng Việt: Ăn Hạt hướng dương

Questa pagina è stata letta 41 516 volte.
Hai trovato utile questo articolo?