Come Mangiare Velocemente

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Vari studi dimostrano che mangiare velocemente nuoce alla salute. Tuttavia, alcune persone desiderano imparare a farlo per allenarsi in vista di una gara a chi mangia di più o per riuscire a finire rapidamente un pasto nelle giornate indaffarate. Sebbene chiunque possa acquisire delle tecniche per mangiare velocemente, è importante ricordare di farlo solo quando è strettamente necessario.

Metodo 1 di 2:
Assaporare un Pasto in Maniera Veloce ed Efficiente

  1. 1
    Prepara il cibo in casa. Se sei fuori casa, mangiare in un fast food è spesso un modo apparentemente facile e veloce per pranzare o cenare quando hai l'agenda piena di impegni. Tuttavia, serve molto tempo per scegliere un ristorante, stare in coda prima di ordinare e aspettare che il cibo venga cotto. Se prepari i pasti in anticipo, potrai risparmiarti un bel po' di tempo.
  2. 2
    Prepara il cibo in anticipo. Se hai intenzione di mangiare un'arancia, sbucciala, tagliala a fette e mettila in un contenitore. Quando torni a casa dal supermercato, lava e taglia verdure come carote o sedano, in modo da averle pronte all'uso [1]. Preparare il cibo in anticipo può farti risparmiare minuti preziosi quando non disponi di molto tempo per mangiare.
    • Se ti accorgi che hai sempre poco tempo al mattino, prepara la colazione la sera prima. Analogamente, se hai difficoltà a ritagliarti del tempo al lavoro, cucinare a casa potrebbe darti dei benefici.
  3. 3
    Fai uno spuntino prima del pasto. Il nervo vago ha bisogno di circa 20 minuti per trasmettere il segnale di sazietà al cervello [2]. Se mangi troppo velocemente, continuerai a pensare di avere fame. Fare uno spuntino più o meno 30 minuti prima del pasto vero e proprio può aiutare a bloccare questi segnali. Potrai in questo modo fare un pasto ridotto che si porterà via meno tempo. Quando finirai di mangiare, ti sentirai comunque sazio e appagato.
  4. 4
    Mangia porzioni salutari. Mangiare velocemente porta spesso a esagerare. È possibile evitarlo portandosi dietro o ordinando una quantità ragionevole di cibo. Se prepari una porzione poco abbondante, puoi comunque fare un pasto relativamente sano pur mangiando velocemente.
    • Cerca porzioni monodose preconfezionate di cibi come yogurt greco, cracker e tocchetti di formaggio. Questi prodotti sono pratici e aiutano a moderare le porzioni.
  5. 5
    Mangia cibi nutrienti. Tieniti alla larga da bevande gassate, cibo spazzatura e dolciumi, mentre prepara pasti ricchi di cibi nutrienti che consentano al corpo di assimilare tutte le sostanze che gli servono per affrontare la giornata.
    • Le uova sode, che saziano e sono ricche di nutrienti, possono essere mangiate in uno o due minuti.
    • Anche la frutta secca è uno snack veloce e ricco di nutrienti che promuove un senso di sazietà più duraturo rispetto a un pacchetto di patatine.
    • Il formaggio sazia, è sano e può essere mangiato velocemente.
    • Frutti come mele e banane danno energia in maniera naturale e soddisfano la voglia di dolce.
  6. 6
    Mangia gli avanzi. Quando ti metti ai fornelli, cucina quantità abbondanti di cibo. Potrai in questo modo avere degli avanzi che ti permetteranno di fare pasti facili e veloci quando il tempo scarseggia [3].
  7. 7
    Prova a sostituire un pasto con un frullato proteico. I frullati proteici sono facili e veloci da preparare, inoltre riducono sostanzialmente la durata di un pasto. Sono anche pratici da bere al volo qualora avessi poco tempo.
    • Scegli un drink ricco di proteine, carboidrati e grassi in grado di soddisfare il tuo fabbisogno calorico [4].
    • Si consiglia di usare il frullato per sostituire solo una parte del pasto. Integralo con uno snack a base di frutta o verdura per assicurarti di assumere tutti i nutrienti che ti servono.
  8. 8
    Fai buon uso del tempo. Non concentrarti sulla velocità con cui mangi. Abituati invece a pianificare i pasti in anticipo, in modo da non sprecare il poco tempo che hai a disposizione. Se cucini in anticipo e fai scelte salutari, puoi comunque mangiare in maniera sana e veloce.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Partecipare a una Gara

  1. 1
    Allenati con l'acqua. L'acqua è lo strumento più efficace in assoluto per allenarsi a mangiare velocemente [5]. Prova a bere tanta acqua in una volta sola per aumentarne la quantità che riesci a ingerire. È più sicuro iniziare provando a ingerire maggiori quantità di liquidi, in quanto il rischio di soffocare è minore [6].
  2. 2
    Esercita la mandibola. Mastica diverse gomme alla volta [7]. Invece di introdurre una sola gomma nella cavità orale, prova a masticare l'intera confezione. Questo esercizio aiuta a rafforzare i muscoli che servono per masticare velocemente il cibo. Per riuscire a mangiare rapidamente, devi innanzitutto masticare rapidamente.
  3. 3
    Pratica la respirazione. Individua le tecniche di respirazione che fanno al caso tuo. Potresti avere l'esigenza di fare un respiro ogni due, tre o quattro bocconi. Questo dipende dalle proprie necessità personali. Il modo migliore per determinarle? Analizzare il ritmo con cui mangi. Una volta che avrai individuato il ritmo più indicato per respirare correttamente, concentrati su di esso. Non farti prendere dalla foga, altrimenti rischi di perderlo e dovrai fermarti per riprendere fiato.
  4. 4
    Studia dei video. Filmati mentre mangi e valuta il tuo rendimento. Cerca di capire in quali momenti puoi risparmiare qualche secondo. Puoi anche dare un'occhiata a una gara di professionisti per provare a prendere in prestito qualche trucchetto.
  5. 5
    Digiuna la sera prima. Evita il più possibile di mangiare cibi solidi per almeno 24 ore prima della gara [8]. La fame potrebbe darti un po' di motivazione in più per finire prima il pasto.
    • È comunque raccomandabile mangiare un pezzetto di frutta o un altro cibo di piccole dimensioni qualche ora prima del pasto. Questo trucchetto placherà leggermente la fame, ma non ti riempirà prima del tempo.
  6. 6
    Assicurati di tenere un bicchiere d'acqua accanto a te. L'acqua aiuta a pulire il palato e a digerire. Sorseggiarla evita anche di seccare la gola. Tuttavia, non finire l'intero bicchiere, in quanto può riempirti e farti perdere tempo prezioso. Usa l'acqua come se fosse un lubrificante per il cibo.
  7. 7
    Mastica il meno possibile. Introduci grandi quantità di cibo nella bocca in una volta sola, però masticalo poco, abbastanza da riuscire a ingoiarlo. Se da un lato bisogna prevenire un possibile soffocamento, dall'altro non bisogna neanche perdere tempo masticando più del necessario. Non appena sei sicuro che il cibo possa scorrere senza problemi nell'esofago, ingoialo, in modo da passare al boccone successivo.
    • Se stai mangiando un cibo che non puoi introdurre nella bocca in una volta sola, come hot dog, hamburger o pizza, individua il metodo più efficace per spezzarlo con le mani al fine di velocizzarne il consumo. Per esempio, puoi dividere a metà gli hot dog o gli hamburger, immergerli nell'acqua per ammorbidire il pane e introdurre entrambe le parti nella cavità orale in una volta sola [9].
  8. 8
    Evita di parlare mentre mangi. Questo ti farà rallentare e sprecare ossigeno. Concentrati sulla respirazione fra un boccone e l'altro, mentre evita tutte le distrazioni esterne.
  9. 9
    Solleva la testa mentre ingoi il cibo. Usa la forza di gravità a tuo favore per fare in modo che il cibo arrivi velocemente all'esofago. Inclina la testa all'indietro affinché possa scorrere facilmente nel canale.
    • In media l'esofago misura solo 5 o 8 cm. Dopo lunghi allenamenti potrai espanderlo leggermente e ingerire maggiori quantità di cibo [10].
  10. 10
    Usa gli utensili a tuo favore. Se mangi con un cucchiaio, utilizzane uno grande e riempilo completamente prima di portarlo alla bocca. Se mangi gli spaghetti, avvolgine una quantità abbondante intorno alla forchetta.
    • Prova a inserire grandi quantità di cibo nella cavità orale con l'aiuto di un utensile. Questo metodo è più facile da applicare con una scodella.
  11. 11
    Riempi la bocca. Se il tempo sta per scadere e hai ancora del cibo davanti a te, introducilo tutto nella cavità orale. Puoi sempre masticarlo alla fine dell'evento. L'importante è ingerirne la maggior quantità possibile in poco tempo.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Se non hai l'abitudine di mangiare velocemente, potrebbe farti male la pancia.
  • Fai attenzione. Mangiare troppo velocemente può causare soffocamento.
  • Mangiare velocemente non è una buona tecnica da implementare nel caso in cui si desideri perdere peso. Mangiare lentamente permette al corpo di digerire con maggiore facilità, inoltre potrai evitare di abbuffarti, in quanto sarà più facile registrare il senso di sazietà.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 1 927 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità