Un piercing alla lingua impiega circa 3-4 settimane a guarire. In quell'arco di tempo è importante fare attenzione a cosa e come si mangia: dovrai accontentarti di cibi morbidi e delicati e masticare lentamente.[1] Anche se si prendono precauzioni, tuttavia, è comunque possibile sviluppare delle complicazioni; se noti segni di infezione, contatta immediatamente il tuo piercer.

Parte 1 di 3:
Scegliere Alimenti Adatti

  1. 1
    Comincia con alimenti liquidi. La lingua potrebbe essere parecchio dolorante subito dopo aver fatto il piercing, quindi all'inizio è meglio limitarsi a una dieta esclusivamente liquida. Cerca di mangiare cose come brodo o mousse di frutta; anche frullati e yogurt sono un'ottima alternativa ai cibi solidi.[2]
  2. 2
    Introduci cibi morbidi e delicati. Una volta passato il dolore iniziale, puoi reintegrare nella dieta alcuni cibi più solidi, purché siano morbidi e non abbiano un sapore forte. Delle buone opzioni sono la gelatina, il gelato o persino gli omogeneizzati. Possono andare bene anche alimenti morbidi più caldi, come il purè di patate, sempre che non ti diano fastidio – alcune persone tollerano poco i cibi caldi durante il periodo di guarigione del piercing. Ricorda di stare alla larga da cibi piccanti o troppo conditi.[3][4]
  3. 3
    Assumi bevande fredde. Il caffè, o il tè caldo, può infiammare il piercing, quindi bevi solo cose fredde durante il processo di guarigione. Se non puoi fare a meno della caffeina, prova a sostituire il classico espresso con il caffè freddo finché persiste il dolore.[5]
  4. 4
    Non mangiare cibi piccanti o acidi. Alimenti del genere sono da evitare dopo aver fatto un piercing alla lingua, in quanto possono causare dolore se entrano a contatto con la ferita aperta. Elimina temporaneamente dalla dieta piatti speziati, agrumi e altri alimenti acidi.[6]
    • Se il dolore comincia a scemare, reintroduci questi cibi nella tua alimentazione molto lentamente.
  5. 5
    Evita cibi difficili da masticare. Qualunque cosa che non possa essere masticata facilmente e velocemente dovrebbe essere esclusa dalla dieta mentre si sta aspettando che un piercing alla lingua guarisca, dato che alcuni frammenti di cibo potrebbero rimanere incastrati nella ferita e danneggiare il piercing. Alimenti duri o gommosi, come la frutta a guscio o il caramello, andrebbero assolutamente evitati in questo periodo.[7]
  6. 6
    Riprendi le tue abitudini alimentari dopo 3-4 settimane. Una volta trascorso questo lasso di tempo il piercing dovrebbe essere completamente guarito, se ha ricevuto le giuste cure. Nel frattempo, il dolore dovrebbe essere diminuito. A quel punto potrai ricominciare a mangiare come al solito.[8]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Prendere Precauzioni quando si Mangia

  1. 1
    Mangia solo quando puoi farlo con calma. Rischieresti di danneggiare il piercing se andassi troppo di fretta. Durante il periodo di guarigione, limitati a piccoli pasti quando hai il tempo di sederti e mangiare lentamente.[9]
  2. 2
    Stringi prima il gioiello. Lava le mani con acqua e sapone antibatterico, quindi stringi il piercing sulla lingua. Il gioiello potrebbe staccarsi durante la masticazione, perciò questo è un passaggio necessario per assicurarsi che rimanga al proprio posto.[10]
  3. 3
    Mastica lentamente. Mangiare troppo velocemente aumenta il rischio di complicazioni. Fai movimenti lenti e accorti quando mastichi un boccone; assicurati di sentire dove si trova il cibo all'interno della bocca e di tenerlo lontano dal piercing.[11]
  4. 4
    Utilizza posate usa e getta. Se prese direttamente dalla confezione sigillata, è molto meno probabile che ospitino batteri rispetto a quelle normali. Quando ti servono le posate per mangiare, opta per quelle in plastica o di un altro tipo monouso per ridurre il rischio di infezioni. Inoltre, usane di nuove a ogni pasto.[12]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Gestire Eventuali Complicazioni

  1. 1
    Rivolgiti a un medico se ingerisci parte del piercing. Può capitare di ingoiare accidentalmente una pallina o altre componenti del piercing mentre si mangia. Normalmente si tratta di parti molto piccole che transitano senza problemi, ma è sempre una buona idea consultare un dottore per sicurezza.
  2. 2
    Nota se ci sono segni di infezione. Anche se vengono prese le giuste precauzioni, è comunque possibile che il piercing si infetti. I sintomi più comuni sono i seguenti:[13]
    • Secrezioni bianche, gialle o marroni;
    • Gonfiore;
    • Arrossamento;
    • Dolore acuto.
  3. 3
    Parla con il tuo piercer se sviluppi un'infezione. Può assisterti consigliandoti delle pomate specifiche. Chiamalo non appena noti dei sintomi in modo che possa aiutarti a risolvere il problema. Nel caso l'infezione fosse grave, potrebbe raccomandarti di consultare un medico per ricevere una terapia adeguata.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Fare un Tatuaggio Temporaneo

Come

Prendersi Cura dei Buchi alle Orecchie

Come

Trattare l'Infezione di un Piercing all'Orecchio

Come

Stabilire se un Piercing è Infetto

Come

Togliersi gli Orecchini per la Prima Volta

Come

Capire se un Tatuaggio ha fatto Infezione

Come

Fare il Buco all'Orecchio

Come

Prendersi Cura di un Nuovo Tatuaggio

Come

Riaprire un Buco all'Orecchio Parzialmente Chiuso

Come

Curare le Infezioni da Piercing

Come

Fare un Tatuaggio Senza Usare una Pistola

Come

Pulire un Piercing

Come

Richiudere i Lobi delle Orecchie dopo un Piercing

Come

Trattare un'Infezione da Piercing al Naso
Pubblicità

Riferimenti

  1. Stephanie Anders. Esperta di Piercing. Intervista all'Esperto. 4 December 2019.
  2. http://www.newhealthadvisor.com/what-to-eat-after-a-tongue-piercing.html
  3. Stephanie Anders. Esperta di Piercing. Intervista all'Esperto. 4 December 2019.
  4. http://www.newhealthadvisor.com/what-to-eat-after-a-tongue-piercing.html
  5. http://www.newhealthadvisor.com/what-to-eat-after-a-tongue-piercing.html
  6. Stephanie Anders. Esperta di Piercing. Intervista all'Esperto. 4 December 2019.
  7. http://www.skin-artists.com/tongue-piercing-smoking.htm
  8. Stephanie Anders. Esperta di Piercing. Intervista all'Esperto. 4 December 2019.
  9. http://www.newhealthadvisor.com/what-to-eat-after-a-tongue-piercing.html

Informazioni su questo wikiHow

Stephanie Anders
Co-redatto da
Titolare di Royal Heritage Tattoo and Piercing
Questo articolo è stato co-redatto da Stephanie Anders. Stephanie Anders è la Titolare e Responsabile Piercing del Royal Heritage Tattoo and Piercing, uno studio di tatuaggi e piercing con sede a Los Angeles. Stephanie ha oltre 10 anni di esperienza nel mondo del piercing e la sua lista di clienti include star come Jennifer Aniston, Jessica Alba, Cameron Diaz, Nicole Richie, Gwyneth Paltrow e Sharon Osbourne. Questo articolo è stato visualizzato 67 076 volte
Categorie: Tatuaggi & Piercing
Questa pagina è stata letta 67 076 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità